Le domande per borse di studio dell'Istituto svedese per professionisti globali sono aperte! Saranno disponibili 300 borse di studio per Master in Svezia a partire dal semestre autunnale 2020.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Ente: Il programma Swedish Scholarships for Global Professionals (SISGP) fa parte del programma di premi internazionali del governo svedese finalizzato allo sviluppo di leader globali che contribuiranno all'Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile. È finanziato dal Ministero degli Affari Esteri della Svezia e amministrato dall'Istituto svedese (SI). Il programma offre un'opportunità unica ai professionisti globali di svilupparsi professionalmente e accademicamente, sperimentare la società e la cultura svedese e costruire relazioni durature con la Svezia e tra di loro.

 

Dove: Svezia

 

Quando: primo semestre 2020

 

Destinatari: studenti di magistrale/master

 

Scadenza: 15/01/2020

 

Descrizione dell’offerta:  La borsa di studio è destinata a programmi di magistrale di un anno o due anni ed è assegnata solo per i programmi che iniziano nel semestre autunnale. La quota di iscrizione verrà pagata direttamente alle università svedesi all'inizio di ogni semestre. Lo stipendio per le spese di soggiorno viene pagato mensilmente durante il periodo di borsa.

Il periodo di borsa di studio non può essere modificato o prolungato oltre il periodo assegnato, né può essere trasferita a un programma di studio diverso dal programma assegnato.

 

Requisiti: Esperienza lavorativa di un minimo di 3.000 ore. Il percorso di studio deve essere ammissibile per le borse di studio SI. Ammissioni universitarie - I candidati sono tenuti a pagare le tasse universitarie alle università svedesi e devono aver seguito le fasi dell'ammissione all'università ed essere ammessi a uno dei programmi di master ammissibili entro il 3 aprile 2020.

 

Retribuzione: Ai candidati selezionati saranno fornite le seguenti prestazioni: tasse scolastiche: pagamento diretto all'università svedese da parte di SI, spese di soggiorno di SEK 10.000 / mese, borsa di viaggio di SEK 15.000, assicurazione contro malattie e infortuni. Iscrizione alla SI Network for Future Global Leaders (NFGL) - una piattaforma per aiutare il candidato a crescere professionalmente e costruire la propria rete mentre si trova in Svezia. Iscrizione alla SI Alumni Network dopo il periodo di borsa di studio - una piattaforma per il networking continuo e l'ulteriore sviluppo professionale

 

Guida all’application: Si può fare domanda per un massimo di quattro programmi di master idonei facendo clic sul link "Apply now" sul sito del servizio nazionale di candidatura online che gestisce le ammissioni alle università in Svezia. È un'agenzia indipendente non collegata all'Istituto svedese (SI). L'ammissibilità e la procedura di candidatura per le borse di studio SI e per le ammissioni universitarie sono diverse. Dopo aver inviato la domanda al programma o ai programmi del master su University Admission, il richiedente riceverà un numero di domanda personale composto da otto cifre. Dopo aver completato la domanda per un programma di master si può richiedere una borsa di studio SI. L'elenco dei documenti richiesti è disponibile nel sito ufficiale

 

Link utili: Swedish Institute Scholarship; University Admission

 

Contatti Utili: Swedish Institute



a cura di Chiara D’Ambrosio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Se sei interessato a lavorare all'interno della più importante organizzazione internazionale per acquisire esperienza nel campo, non perdere l'occasione di diventare uno stagista presso la Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico di UNDESA.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (in inglese UN/DESA) fa parte del Segretariato delle Nazioni Unite ed è responsabile del follow-up delle conferenze delle Nazioni Unite e dei servizi al Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite. UNDESA assiste i paesi di tutto il mondo con l'obiettivo di affrontare le loro sfide economiche, sociali e ambientali. Fornisce una vasta gamma di strumenti analitici, consulenza politica e assistenza tecnica, traduce efficacemente i settori economici, sociali e ambientali globali in ruoli chiave nel monitoraggio dei progressi verso gli accordi internazionali e gli obiettivi di sviluppo.

 

Dove: Bangkok, Tailandia

 

Quando: Data d’inizio non specificata, durata 3-6 mesi

 

Destinatari: I candidati devono essere iscritti all'ultimo anno di un corso di laurea triennale o ad un corso di laurea oppure essere già laureati da non più di un anno 

 

Scadenza: 31 dicembre 2019 

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinio si terrà presso la Divisione Trasporti / Sezione Trasporti sostenibili (Transport Division/Sustainable Transport Section) ed avrò una durata di 3 mesi con possibilità di proroga fino a 6 mesi, se richiesto dalla divisione. I tirocinanti lavorano cinque giorni alla settimana (37,5 ore) sotto la supervisione di un membro del personale nella divisione o sezione a cui sono assegnati.

Le responsabilità quotidiane dipenderanno dal background della persona e dai tirocini, nonché dal periodo di tirocinio. I doveri possono includere, ma non sono limitati a:

  • Ricerca sulla disponibilità di sicurezza stradale, trasporto intelligente e trasporto verde per i paesi membri ESCAP;
  • Una parte importante del compito sarà identificare e raccogliere informazioni relative alla sicurezza stradale, trasporto intelligente e trasporto verde da fonti primarie e secondarie richieste per lo studio e selezionare una metodologia appropriata;
  • Coordinarsi, se necessario, con la divisione trasporti dell'ESCAP, per identificare le questioni chiave;
  • Revisionare, analizzare, compilare, raccogliere dati e informazioni, preparare report, incorporare tabelle, grafici, diagrammi appropriati con riferimenti;
  • Preparare infografiche utilizzando il software per computer;
  • Preparare presentazioni sul lavoro o sui risultati e gli stage, comprese le lezioni apprese al personale della divisione, se necessario.

Al tirocinante può anche essere richiesto di assistere nel lavoro quotidiano della Divisione, se necessario. Inoltre, ci si aspetta che familiarizzi, in misura limitata, con il lavoro amministrativo della divisione e altri compiti tipici delle organizzazioni delle Nazioni Unite.



Requisiti: Per potersi candidare, gli interessati devono soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  •  essere iscritto a un programma magistrale o di master; o
  • essere iscritto nell'ultimo anno accademico di un primo corso di laurea triennale; o
  • essersi laureato con un titolo universitario (come definito sopra) e, se selezionato, deve iniziare lo stage entro un periodo di un anno dalla laurea.

Per quanto riguarda l'esperienza lavorativa, i candidati:

  • non sono tenuti ad avere esperienza professionale per la partecipazione al programma;
  • deve essere esperto di computer nelle applicazioni software standard. Sarebbe necessaria una buona conoscenza di MS Excel e di qualsiasi software grafico per lo sviluppo di infografiche;
  • hanno dimostrato un vivo interesse per il lavoro delle Nazioni Unite e hanno un impegno personale per gli ideali della Carta; e
  • hanno dimostrato la capacità di interagire con successo con individui di diversi background e credenze culturali, che include la volontà di comprendere ed essere tolleranti con opinioni e opinioni diverse.

Inoltre, per il programma di tirocinio è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese (sia orale che scritta). La conoscenza di un'altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite rappresenta un vantaggio.



Retribuzione: Non retribuito

 

Guida all’application: É richiesta una domanda online completata tramite questo link (Cover note e Personal History Profile). La Cover note deve includere:

  • Corso di laurea (Cosa stai studiando o cosa hai studiato)
  • Data di laurea (quando ti laureerai o quando ti sei laureato?)
  • Elenco delle competenze e dei programmi IT in cui sei competente
  • Elenco delle tre principali aree di interesse
  • Spiegazione sul perché sei il candidato più adatto per questo specifico stage
  • Spiegazione del tuo interesse per il programma di internato delle Nazioni Unite.

Nel tuo Personal History Profile online assicurati di includere tutte le esperienze lavorative passate, le competenze IT e tre riferimenti.

Si prega di notare che solo i candidati selezionati verranno contattati.



Link utili: Pagina dell’offerta

 

Contatti Utili: Per ulteriori informazioni, si prega di visitare la pagina dell’offerta oppure la pagina dei contatti




a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



UNHCHR fornisce assistenza per l’implementazione degli standard internazionale per i diritti umani. Aiuta i governi ad adempiere alla protezione dei diritti umani di cui sono i primi responsabili, a adempiere alle loro obbligazioni e inoltre fornisce un parere obiettivo sulle violazioni dei diritti umani. 

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: UNHCHR (Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani delle Nazioni Unite) si occupa di promuovere e proteggere i diritti umani che sono garantiti dal diritto internazionale

 

Dove: Ginevra

 

Quando: non specificato

 

Destinatari: laureati (laurea magistrale)

 

Scadenza: 30/11/2019

 

Descrizione dell’offerta: gli Ufficiali Associati per i Diritti Umani sarà responsabile o assisterà nei seguenti compiti: assistenza durante le riunioni degli organi di esperti dei diritti umani. Ricerca di informazioni relative diritti umani, incluso l'impatto sui paesi e i mandati sulla situazione dei diritti umani nell'area assegnata. Consapevolezza sulle attuali questioni relative ai diritti umani, includendo gli sviluppi politici e giuridici pertinenti al paese o ai paesi interessati. Partecipare a programmi di formazione sui diritti umani per le forze dell'ordine nazionali, i rappresentanti della società civile e le organizzazioni non governative dei diritti umani (ONG). 

Requisiti: Laurea magistrale o titolo equivalente in: giurisprudenza, scienze politiche, relazioni internazionali, scienze sociali. Laurea triennale o equivalente, in combinazione con altri due anni di esperienza professionale può essere accettato al posto del titolo universitario avanzato.Richiesta una buona padronanza della lingua inglese o francese (sia orale che scritta). La conoscenza di un'altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite è un vantaggio; conoscenza delle problematiche relative ai diritti umani e capacità di identificare i relativi problemi nelle loro dimensioni politica, etnica, razziale, di uguaglianza di genere e socio-economica. Conoscenza dei mandati istituzionali delle organizzazioni per i diritti umani, delle politiche e procedure prevalenti. Capacità di ricerca e analisi, compresa la capacità di identificare e partecipare alla risoluzione delle questioni relative ai diritti umani. Lavora in collaborazione con i colleghi per raggiungere gli obiettivi organizzativi.

 

Retribuzione: non specificata, le Nazioni Unite non applicano pagamenti durante il percorso di application.

 

Guida all’application: vai sul sito dell'offerta, fai clic sul pulsante "Apply now" e compila il modulo con i tuoi dati personali. I candidati sono invitati a seguire attentamente tutte le istruzioni disponibili nella piattaforma di reclutamento online. Per una guida più dettagliata, i candidati possono fare riferimento al Manuale per il Richiedente.

 

Informazioni utili: La valutazione di candidati qualificati può comprendere un esercizio di valutazione che sarà seguito da un colloquio basato sulle competenze richieste. 

 

Link utili: United Nations Application; United Nations Careers

 

Contatti Utili: United Nations

a cura di Chiara D’Ambrosio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Il Programma della Nazioni Unite per l’Ambiente UNEP promuove lo sviluppo sostenibile in relazione al sistema delle Nazioni Unite e affronta come tema principale quello dei cambiamenti climatici e, utilizzando metodi collettivi indirizzati allo sviluppo e opera con lo scopo di salvaguardare il futuro della società mondiale.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: UNEP Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente a favore della tutela dell'ambiente e dell'uso sostenibile delle risorse naturali, costituito principalmente da un personale esperto che prende le decisioni sulle politiche ambientali e sulle attività da svolgere in aree di particolare interesse.

 

Dove: Panama

 

Quando: non specificato

 

Destinatari: studenti universitari, laureandi e laureati (da massimo un anno)

 

Scadenza: le candidature chiuderanno appena sarà trovato il candidato. Termine massimo: 22/07/2020

 

Descrizione dell’offerta: Supporto per lo sviluppo del piano lavoro biennale del Subprogram Environment Under Review (EuR), mantenere le comunicazioni con l’America Latina, assicurare coordinazione e scambio di informazioni con il Latin American and the Caribbean Initiative for Sustainable Development, attraverso comunicazioni regolari e meetings. Registrare i feedback e inputs dai paesi riguardo l’avanzamento dei Sustainable Development Goals (SDGs); ricerca dati come anche assistere nell’organizzazione di meetings, training e workshops.



Requisiti: I candidati dovranno avere almeno uno dei seguenti requisiti: essere iscritti ad una laurea di secondo livello; essere iscritti all'ultimo anno di una laurea di primo livello; essere laureati e con inizio del tirocinio entro un anno dalla laurea (se selezionati). Avere buona conoscenza del computer e delle applicazioni software standard. Interesse per il lavoro delle Nazioni Unite e impegno personale nei confronti degli ideali della Carta. Saper interagire con individui di diversa estrazione sociale e cultura. Preferibili studi di economia, statistica o scienze ambientali; richiesto inglese e spagnolo eccellente sia scritto che orale. Auspicabile la conoscenza del francese.

 

Retribuzione: Nessuna. Le Nazioni Unite non applicano nessuna tassa durante il processo di application.

 

Guida all’application: Seguire attentamente le istruzioni che si possono trovare nella piattaforma di selezione. Per una guida più dettagliata ci si può fare riferimento al Manual for the Applicant, al quale si può accedere cliccando su Manuals.

 

Informazioni utili: Lavoro a tempo pieno cinque giorni alla settimana (40 ore dalle 9 alle 17) per 6 mesi. I tirocinanti saranno supervisionati dall’Environment under Review Subprogramme Coordinator

 

Link utili: United Nations Application; United Nations Careers

 

Contatti Utili: United Nations



a cura di Chiara D’Ambrosio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Non importa se sei un uomo o una donna: la formazione aiuta uomini e donne a sviluppare le competenze di genere e ad acquisire le conoscenze e le abilità necessarie per promuovere la parità di genere nella vita e nel lavoro quotidiano.



Per opportunità simili visita la sezione: Formazione

  

Ente: La formazione per la parità di genere è una componente essenziale dell'impegno delle Nazioni Unite per la promozione della parità di genere e l'emancipazione delle donne. È un processo di trasformazione che mira a fornire conoscenze, tecniche e strumenti per sviluppare abilità e cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti. È un processo continuo ea lungo termine che richiede volontà politica e impegno di tutte le parti al fine di creare una società inclusiva, consapevole e competente per promuovere la parità di genere.

È una strategia per attuare la trasformazione individuale e collettiva verso l'uguaglianza di genere attraverso la sensibilizzazione, il potenziamento dell'apprendimento, della costruzione della conoscenza e dello sviluppo delle competenze. La formazione per la parità di genere è parte integrante della realizzazione degli impegni delle Nazioni Unite per la parità dei diritti umani per tutti.



Dove: Online

 

Quando: Circa 2,5 ore per i 3 moduli principali necessari per ricevere il certificato del corso. Gli utenti possono spostarsi attraverso i moduli tematici opzionali al proprio ritmo



Destinatari: Tutto il personale del sistema delle Nazioni Unite e altri interessati a conoscere le questioni di genere

Scadenza:  Disponibile online tutto l’anno

 

Descrizione dell’offerta:Questo corso mira a sviluppare e / o rafforzare la consapevolezza e la comprensione della parità di genere e l'emancipazione delle donne come primo passo verso il cambiamento comportamentale e l'integrazione di una prospettiva di genere nel lavoro quotidiano per tutto il personale delle Nazioni Unite a livello di quartier generale, regionale e nazionale. Fornisce un'introduzione ai concetti, al quadro internazionale e ai metodi per lavorare verso l'uguaglianza di genere e l'emancipazione delle donne. Offre inoltre agli utenti la possibilità di creare collegamenti tra genere e aree tematiche specifiche come il lavoro; formazione scolastica; partecipazione politica; emergenze; pace e sicurezza; salute sessuale e riproduttiva; diversità sessuale e di genere e diritti umani; e violenza contro le donne



Requisiti: Per visualizzare il corso sono necessarie l'ultima versione di Adobe PDF e la versione Flash. Nota che il corso si aprirà in una finestra pop-up separata, quindi assicurati che i blocchi pop-up siano disattivati. Il partecipante avrà bisogno di un set di cuffie o altoparlanti poiché il corso include l'audio durante l'intero corso.



Costi: Gratis

 

Guida all’application: Clicca su Enroll per iniziare

 

Link utili

-Pagina relativa al corso

 

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Federica Mataluna

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

Iscrizioni aperte per l'unico evento in Europa dedicato a giovani-lavoro e internazionalità: il Festival delle Carriere Internazionali 2020.

Non lasciarti sfuggire l'occasione di dare inizio alla tua carriera internazionale! L'evento patrocinato da importantissime istituzioni italiani e internazionali è un’occasione di incontro e networking tra brillanti giovani, istituzioni, società, ONG e organizzazioni internazionali, che per la sua decima edizione si terrà dal 7 al 10 marzo 2020 nella splendida cornice della città di Roma. Orientamento alle Carriere Internazionali - Simulazioni Pratiche - Incontri con Esperti del Settore - Competizioni con Migliaia di Studenti Internazionali - Opportunità per una carriera di successo- Valorizzazione del talento. Sono gli elementi chiave dell‘unico evento in Italia dedicato a GIOVANI, LAVORO E INTERNAZIONALITA’. A disposizione per l'edizione 2020 ben 250 borse di studio per i candidati più meritevoli che ne faranno domanda.

 

Ente: Giovani nel Mondo non persegue scopi di lucro, è indipendente, apolitica ed aconfessionale. L’Associazione persegue finalità formative e culturali di carattere nazionale e internazionale; si rivolge principalmente ai giovani di età compresa fra i diciotto e i trenta anni con lo scopo di affiancarli ed accompagnarli nel loro percorso di formazione e di crescita sia professionale, accademica che socio-culturale. In particolare Giovani nel Mondo promuove: manifestazioni internazionali come il famoso Festival delle Carriere Internazionali già RomeMUN, soggiorni studio all’estero, scambi culturali, gemellaggi con giovani studenti italiani e stranieri; incontri, manifestazioni, eventi atti a facilitare la partecipazione e il coinvolgimento dei giovani alle attività di enti internazionali e nazionali, pubblici e privati che operano in settori affini. In particolare  il Festival delle Carriere Internazionali è un appuntamento ormai di riferimento nel panorama dell'orientamento al lavoro e alla formazione dei giovani che aspirano ad un percorso internazionale.

 

Vuoi saperne di più? Leggi le esperienze di chi ha già partecipato e conosci i protagonisti della scorsa edizione

 

Dove: Roma, Italia presso l'Holiday Inn EUR Parco de Medici e lo Sheraton Hotel Parco de Medici.

 

Destinatari: studenti liceali, universitari o laureati

 

Quando: dal 7 al 10 marzo 2020 

 

Scadenza: Le application e le registrazioni posso essere effettuate entro il 20 dicembre 2019, ad ogni modo il progetto ha un numero di posti limitati per cui è suggerito iscriversi il prima possibile.

 

Descrizione: Il Festival è un contenitore all'interno del quale si svolgono diversi progetti in contemporaneo, i partecipanti dunque possono scegliere all’interno del Festival il percorso più adatto a loro sulla base del proprio background accademico e delle proprie aspirazioni lavorative.

4 i percorsi che i partecipanti possono scegliere:

ROME MODEL UNITED NATIONS - Simulazione delle Nazioni Unite, indicata per studenti di relazioni internazionali, scienze politiche e giurisprudenza;

ROME BUSINESS GAME - Simulazione di case studies aziendali, indicata per studenti di economia, ingegneria, marketing, informatica;

ROME PRESS GAME - Simulazione di attività giornalistiche, web, radio e televisione, indicata per studenti di comunicazione, interpretariato e traduzione, lettere e filosofia;

INTERNATIONAL CAREERS COURSE - Corso pratico di orientamento  al carriere internazionali, indicato per studenti di tutte le discipline.

L'accesso a questi 4 progetti è a numero chiuso.

Il Festival ha però anche una sezione aperta al pubblico che è la Fiera delle Carriere Internazionali, una grandissima area espositiva che è aperta sia ai partecipanti dei 4 progetti che al pubblico. La Fiera è suddivisa in un'area formazione e in un'area lavoro e consente a migliaia di giovani un incontro diretto con esperti del settore sia se alla ricerca di una formazione adeguata che se invece orientati ad uno stage e tirocinio in azienda, istituzioni internazionali e ONG.

I progetti del Festival delle Carriere Internazionali sono piuttosto complessi ed articolati e per favorire un'adeguata partecipazione è consigliabile effettuare una preparazione pre-evento.

Giovani nel Mondo offre all'interno del pacchetto di base della conference fee l'accesso ad una serie di materiali didattici che sono ovviamente differenziati sulla base del progetto al quale si partecipa nonchè una serie di webinar online pre-conferenza molto preziosi per avere un'idea più chiara dell'esperienza che si sta per vivere.

 

 

Requisiti: Possono candidarsi:

-Liceali del 4 o 5 anno;

-Studenti di Corsi di laurea triennale;

-Studenti di Corsi di laurea magistrale;

-Studenti di Master di I o II livello;

-Studenti laureati (non oltre un anno dal conseguimento del titolo);

-Dottorandi;

E' richiesto un livello B1 di inglese (in linea con gli standard europei) per partecipare al Festival. Sarà necessario caricare un certificato di lingua o fare il test d'inglese online fornito dal nostro partner Wall Street English.

-Certificato di lingua: Sarà richiesto di uploadare il certificato nell'area riservata che proverà il proprio livello di inglese. E' possibile caricarne sia uno fornito da un'istituzione di lingua inglese che dalla propria università,

-Test di inglese online: Se non avete un certificato, dovrete fare un test di inglese online (sarà possibile accedere al test tramite l'application form) che durerà circa 30 minuti. Una volta completato, il risultato sarà mandato al vostro indirizzo e-mail, la mail in questione andrà caricata nella propria area riservata come screenshot o pdf.

È altamente suggerita agli studenti di selezionare il progetto più in linea con il proprio percorso di studio.

 

Guida all’application: La procedura da seguire è completamente automatica ed è la seguente:

APPLICATION -> TEST DI INGLESE -> REGISTRAZIONE O BORSA DI STUDIO

-L’APPLICATION degli aspiranti partecipanti dovrà pervenire entro il 20 dicembre 2019. (Per gli studenti che devono sostenere il test di lingua inglese dovrà arrivare contestualmente, ovvero entro il 20 dicembre, anche la copia del pagamento dei €15,00 di quota associativa).

-Se selezionati, i candidati devono compilare la Registration Form e versare almeno un primo acconto di €150 entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della mail di accettazione al progetto (comunque non oltre il 20 dicembre 2019);

-Il saldo della quota di adesione per coloro che si saranno regolarmente registrati dovrà pervenire entro il 24 gennaio 2020;

-Per coloro i quali avessero fatto domanda di borsa di studio i risultati la deadline è il 13 dicembre 2019

 

Link utili:

Link per la registrazione

Festival delle carriere internazionali

RomeMUN

Rome Press Game

Rome Business Game

Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali

Fiera

 

23 giugno 2019, Roma - Il cinese Qu Dongyu è stato eletto oggi Direttore Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO).

Qu Dongyu ha ottenuto 108 voti sui 191 espressi, il che ha costituito la maggioranza al primo turno.  

L'elezione si è svolta nel corso della 41ma sessione della Conferenza della FAO (22-29 giugno 2019), il massimo organo di governo dell'Organizzazione. 

Qu Dong Yu, nato nel 1963, è attualmente Viceministro dell'Agricoltura e degli affari rurali in Cina. 

Il suo curriculum completo è disponibile qui (pagina 15). 

Qu Dongyu sarà il nono Direttore Generale della FAO dalla fondazione dell'Organizzazione, il 16 ottobre 1945. 

Il mandato del nuovo Direttore Generale, che subentra al brasiliano José Graziano da Silva, inizierà il 1° agosto 2019 e terminerà il 31 luglio 2023. 

Direttori Generali della FAO

Dall'istituzione della FAO nel 1945 si sono succeduti otto Direttori Generali:

  • Sir John Boyd Orr, Regno Unito, 1945-1948
  • Norris E. Dodd, Stati Uniti, 1948-1954
  • Philip Vincent Cardon, Stati Uniti, 1954-1956
  • Binay Ranjan Sen, India, 1956-1967
  • Addeke Hendrik Boerma, Olanda, 1968-1975
  • Edouard Saouma, Libano, 1976-1993
  • Jacques Diouf, Senegal, 1994-2011
  • José Graziano da Silva, Brasile, 2011-2019

 

dal sito ufficiale fao.org

 

Rifugiato (o, più diffusamente, rifugiato politico): chi è fuggito o stato espulso dal suo paese originario per discriminazioni politiche, religiose, razziali o perché perseguitato, e trova ospitalità in un Paese straniero che riconosce legalmente il suo status.

 

La Giornata Mondiale del Rifugiato è stata indetta dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2001, anno in cui l’adozione della Convenzione relativa allo status dei rifugiati ha celebrato il suo 50° anniversario.
Ad oggi sono più di 70 milioni i rifugiati, richiedenti asilo e alla ricerca di un posto nel mondo che possa accoglierli, lontano dalle guerre e persecuzioni.

 

Mirvat è una di loro. Nasce ad Aleppo ed ha il sogno di diventare insegnante. La distanza che la separa da quel sogno si accorcia quando si iscrive all’università, ma è costretta ad accantonare i suoi desideri a causa della violenza della guerra che la obbliga a scappare in Libano, lasciando non solo la sua vita e il suo futuro, ma anche una città che, come lei stessa sostiene, non ritroverebbe da nessuna parte.

“La guerra è come trovarsi in casa un terremoto. Tu sai che questa casa sta cadendo, ma non puoi uscire, non puoi proteggere le persone a cui vuoi bene, non puoi proteggere la tua famiglia e i tuoi figli, e soprattutto non puoi andare avanti perché le porte sono chiuse”.

 

La sua storia continua a Ferrara, in Italia, dove lei e la sua famiglia vengono accolte tramite i corridoi umanitari. Nonostante la lontananza da casa, qui, Mirvat, ritrova la speranza: grazie ad una borsa di studio può tornare a studiare e intraprendere di nuovo la strada verso il suo sogno. “L’Università di Ferrara ha capito che dandomi la borsa di studio, mi da’ la possibilità di ricostruire un futuro.”

 

Ed è proprio per ridare un futuro, per ridare speranza e permettere di vivere e non sopravvivere che l’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, e tante altre organizzazioni come l’UNRWA, l’Agenzia delle Nazioni Unite gemella dell’UNCHR, che si occupa dei rifugiati palestinesi, combattono per chiedere ai governi di cooperare e fare la loro parte per assistere i rifugiati.
La celebrazione di questa Giornata, infatti, vuole ricordare i valori e i principi sui quali si fondano gli accordi internazionali per la protezione dei rifugiati, promuovere il rispetto dei loro diritti, sostenere le Organizzazioni.
Ma anche noi abbiamo la possibilità di agire!
L’UNHCR, infatti, ha proposto alcune iniziative per coinvolgere più persone possibili, in modo tale da manifestare la nostra solidarietà in maniera concreta, scattando una foto con un cartello con scritto “#WITHREFUGEES” e postandola sui social media, o partecipando agli eventi organizzati in tutta Italia o anche incontrando un rifugiato durante una giornata a “porte aperte” dei centri di accoglienza.

 

Per ulteriori informazioni sulle iniziative di UNHCR visita il sito:

La storia di Mirvat e di tanti altri ragazzi, trovi sul sito:

 

Link utili: UNHCR

 

Contatti Utili:  

United Nations High Commissioner for Refugees

Case Postale 2500

CH-1211 Genève 2 Dépôt

Suisse.

 

Tel: +41 22 739 8111



a cura di Valeria Verna

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE


Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

 

SDG Academy, piattaforma di formazione online della Sustainable Development Solutions Network (SDSN), offre 24 corsi gratuiti online aperti a tutti, in modo da sensibilizzare e formare la comunità mondiale allo sviluppo sostenibile. SDG Academy e le Nazioni Unite vogliono raggiungere i propri obiettivi entro il 2030, iscriviti subito e dai il tuo contributo!

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: SDG Academy è la piattaforma di formazione online della Sustainable Development Solutions Network (SDSN), un'iniziativa globale per le Nazioni Unite. Sono un team di esperti in sviluppo internazionale, politica, pedagogia e produzione di contenuti, appassionato di guidare l'educazione globale allo sviluppo sostenibile. Gli obiettivi del programma di sviluppo sostenibile sono creati al fine di raggiungere un futuro migliore e più sostenibile per tutti. Affrontano le sfide globali che affrontiamo, comprese quelle legate alla povertà, alla disuguaglianza, al clima, al degrado ambientale, alla prosperità, alla pace e alla giustizia. Gli obiettivi sono interconnessi e per non lasciare indietro nessuno, è importante che si raggiunga ogni obiettivo entro il 2030.

Dove: in tutte le parti del mondo

 

Quando: I corsi online di SDG Academy sono sempre aperti, i nuovi corsi erogati  inizieranno a breve



Destinatari: i corsi online di SDG Academy sono rivolti a tutti coloro abbiano interesse per lo sviluppo sostenibile e le politiche delle Nazioni Unite



Scadenza: open



Descrizione dell’offerta: SDG Academy offre 24 corsi online gratuiti, in cui la persona interessata, potrà scegliere l’ambito d’interesse riguardo lo sviluppo sostenibile. Ad ogni corso lo studente sarà affiancato da uno degli esperti di sviluppo sostenibile che collaborano con SDG Academy e con le Nazioni Unite. Ogni singolo avrà una propria durata e differenti materiali e differenti obiettivi. In particolare si affrontano temi riguardo le problematiche legate alla povertà, alla disuguaglianza, al clima, al degrado ambientale, alla prosperità, alla pace e alla giustizia. Per scoprire i corsi, clicca qui.



Requisiti: per iscriversi ai corsi gratuiti online di SDG Academy non è necessario avere alcun requisito specifico. Il requisito più importante e fondamendale per partecipare è l'interesse e la condivisione dei temi affrontati, per un mondo migliore.



Costi/Retribuzioni: i corsi online di SDG Academy sono interamente gratuiti



Guida all’application: per iscriversi al corso online d’interesse è necessario registrarsi al sito e fare l’application online



Link utili:

Corsi Online SDG Academy
About SDG Academy
Obiettivi Sviluppo Sostenibile              

       

Contatti Utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org





Nuova deadline per iscriversi all'unico evento in Europa dedicato a giovani-lavoro e internazionalità: il Festival delle Carriere Internazionali 2019.

Non lasciarti sfuggire l'occasione di dare inizio alla tua carriera internazionale! C'è tempo fino al 25 Gennaio! L'evento patrocinato da importantissime istituzioni italiani e internazionali è un’occasione di incontro e networking tra brillanti giovani, istituzioni, società, ONG e organizzazioni internazionali, che per la sua decima edizione si terrà dal 9 al 12 marzo 2019 nella splendida cornice della città di Roma. Orientamento alle Carriere Internazionali - Simulazioni Pratiche - Incontri con Esperti del Settore - Competizioni con Migliaia di Studenti Internazionali - Opportunità per una carriera di successo- Valorizzazione del talento. Sono gli elementi chiave dell‘unico evento in Italia dedicato a GIOVANI, LAVORO E INTERNAZIONALITA’. In occasione della sua decima edizione tante novità che renderanno l'evento ancora più speciale e unico del solito, a disposizione per l'edizione 2019 ben 250 borse di studio per i candidati più meritevoli che ne faranno domanda.

 

Ente: Giovani nel Mondo non persegue scopi di lucro, è indipendente, apolitica ed aconfessionale. L’Associazione persegue finalità formative e culturali di carattere nazionale e internazionale; si rivolge principalmente ai giovani di età compresa fra i diciotto e i trenta anni con lo scopo di affiancarli ed accompagnarli nel loro percorso di formazione e di crescita sia professionale, accademica che socio-culturale. In particolare Giovani nel Mondo promuove: manifestazioni internazionali come il famoso Festival delle Carriere Internazionali già RomeMUN, soggiorni studio all’estero, scambi culturali, gemellaggi con giovani studenti italiani e stranieri; incontri, manifestazioni, eventi atti a facilitare la partecipazione e il coinvolgimento dei giovani alle attività di enti internazionali e nazionali, pubblici e privati che operano in settori affini. In particolare  il Festival delle Carriere Internazionali è un appuntamento ormai di riferimento nel panorama dell'orientamento al lavoro e alla formazione dei giovani che aspirano ad un percorso internazionale.

 

Vuoi saperne di più? Leggi le esperienze di chi ha già partecipato e conosci i protagonisti della decima edizione

 

Dove: Roma, Italia. Per la decima edizione è prevista anche la possibilità di aderire ad una Crociera di formazione pre-evento nel Mediterraneo sulla bellissima Costa Diadema.

 

Destinatari: studenti liceali, universitari o laureati

 

Quando: dal 9 al 12 marzo 2019 (la crociera pre-evento si svolgerà dal 1 all'8 marzo 2019)

 

Scadenza: Le application e le registrazioni posso essere effettuate entro il 25 gennaio 2019.

Per coloro i quali avessero fatto domanda di borsa di studio i risultati saranno disponibili intorno al 10 Gennaio 2019.

Per chi avesse già pagato per intero la quota di adesione al festival ricordiamo che c'è tempo fino al 25 gennaio per prenotare il pacchetto alloggio presso lo Sheraton Parco de Medici che è anche la sede principale dell'evento.

 

 

Descrizione: Il Festival è un contenitore all'interno del quale si svolgono diversi progetti in contemporaneo, i partecipanti dunque possono scegliere all’interno del Festival il percorso più adatto a loro sulla base del proprio background accademico e delle proprie aspirazioni lavorative.

4 i percorsi che i partecipanti possono scegliere:

ROME MODEL UNITED NATIONS - Simulazione delle Nazioni Unite, indicata per studenti di relazioni internazionali, scienze politiche e giurisprudenza;

ROME BUSINESS GAME - Simulazione di case studies aziendali, indicata per studenti di economia, ingegneria, marketing, informatica;

ROME PRESS GAME - Simulazione di attività giornalistiche, web, radio e televisione, indicata per studenti di comunicazione, interpretariato e traduzione, lettere e filosofia;

INTERNATIONAL CAREERS COURSE - Corso pratico di orientamento  al carriere internazionali, indicato per studenti di tutte le discipline.

L'accesso a questi 4 progetti è a numero chiuso.

Il Festival ha però anche una sezione aperta al pubblico che è la Fiera delle Carriere Internazionali, una grandissima area espositiva che è aperta sia ai partecipanti dei 4 progetti che al pubblico. La Fiera è suddivisa in un'area formazione e in un'area lavoro e consente a migliaia di giovani un incontro diretto con esperti del settore sia se alla ricerca di una formazione adeguata che se invece orientati ad uno stage e tirocinio in azienda, istituzioni internazionali e ONG.

I progetti del Festival delle Carriere Internazionali sono piuttosto complessi ed articolati e per favorire un'adeguata partecipazione è consigliabile effettuare una preparazione pre-evento.

Giovani nel Mondo offre all'interno del pacchetto di base della conference fee l'accesso ad una serie di materiali didattici che sono ovviamente differenziati sulla base del progetto al quale si partecipa nonchè una serie di webinar online pre-conferenza molto preziosi per avere un'idea più chiara dell'esperienza che si sta per vivere.

Per il decimo anniversario però GnM ha deciso di offrire ai propri soci un'opportunità ulteriore ovvero la possibilità di seguire un percorso di formazione dal vivo pre-conferenza. Si tratterà di una serie di incontri di approfondimento sia sull'aspetto pratico-procedurale dell'evento che sulle carriere internazionali in genere così da rendere maggiormente consapevoli i partecipanti e dunque meglio pronti ad affrontare con soddisfazione l'esperienza finale di partecipazione al Festival.

Questo percorso di formazione si terrà inoltre all'interno di una cornice unica: la bellissima nave Costa Diadema, grazie alla partneship con la società Costa Crociere. Trattandosi di un Festival delle Carriere Internazionali GnM ha deciso di proporre un viaggio tra alcune delle città più belle del mediterraneo nella settimana antecedente al Festival. Durante la settimana di viaggio sarà possibile partecipare ogni giorno ad una sessione di 3 ore di preparazione strutturata ad hoc per l'evento conclusivo del Festival. Inoltre i partecipanti avranno la possibilità di vivere gli innumerevoli servizi offerti da Costa Diadema e visitare città meravigliose come: Savona-Marsiglia-Barcellona-Palma de Maiorca e Palermo, tutte destinazioni che nei secoli sono state teatro di scambio di culture, tradizioni, storia, commercio e collaborazioni tra stati e nazioni diverse.

Per la prima volta dunque il Festival si fa itinerante e oltre all'esperienza romana i partecipanti interessati potranno aderire anche alla settimana di formazione-viaggio pre-evento.

 

Requisiti: Possono candidarsi:

-Liceali del 4 o 5 anno;

-Studenti di Corsi di laurea triennale;

-Studenti di Corsi di laurea magistrale;

-Studenti di Master di I o II livello;

-Studenti laureati (non oltre un anno dal conseguimento del titolo);

-Dottorandi;

E' richiesto un livello B1 di inglese (in linea con gli standard europei) per partecipare al Festival. Sarà necessario caricare un certificato di lingua o fare il test d'inglese online fornito dai nostri partner.

-Certificato di lingua: Sarà richiesto di uploadare il certificato nell'area riservata che proverà il proprio livello di inglese. E' possibile caricarne sia uno fornito da un'istituzione di lingua inglese che dalla propria università,

-Test di inglese online: Se non avete un certificato, dovrete fare un test di inglese online (sarà possibile accedere al test tramite l'application form) che durerà circa 30 minuti. Una volta completato, il risultato sarà mandato al vostro indirizzo e-mail, la mail in questione andrà caricata nella propria area riservata come screenshot o pdf.

È altamente suggerita agli studenti di selezionare il progetto più in linea con il proprio percorso di studio.

 

Guida all’application: La procedura da seguire è completamente automatica ed è la seguente:

APPLICATION -> TEST DI INGLESE -> REGISTRAZIONE O BORSA DI STUDIO

-L’APPLICATION degli aspiranti partecipanti dovrà pervenire entro il 25 gennaio 2019. (Per gli studenti che devono sostenere il test di lingua inglese dovrà arrivare contestualmente, ovvero entro il 25 gennaio, anche la copia del pagamento dei €15,00 di quota associativa).

-Se selezionati, i candidati devono compilare la Registration Form e versare almeno un primo acconto di €150 entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della mail di accettazione al progetto (comunque non oltre il 25 gennaio 2019);

-Il saldo della quota di adesione per coloro che si saranno regolarmente registrati dovrà pervenire entro il 25 gennaio 2018;

-Per coloro i quali avessero fatto domanda di borsa di studio i risultati saranno disponibili intorno al 10 Gennaio 2019

Link utili: Festival delle carriere internazionali

RomeMun

Rome press game

Rome business game

Corso del orientamento

Fiera

 

Link per la registrazione

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.