24-10-2013

ACLI – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani

Nome dell’ente:
ACLI, Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani.
 
Presidente nazionale:
Il Presidente nazionale in carica è Gianni Bottalico.
 
Data di fondazione:
Le ACLI nascono nel 1944, a pochi giorni dalla  liberazione di Roma e all’indomani della firma del Patto di Roma  che aveva sancito la costituzione della Cgil unitaria.
 
Collocazione:
Acli ha sede a Roma, in via Giuseppe Marcora 18-20:
 
Acli - Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani 
Via Giuseppe Marcora, 18-20
00153 Roma
tel. 06.58401
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Obiettivi:
Le Acli, Associazioni Cristiane Lavoratori Italiane, sono un'associazione di laici cristiani che promuove il lavoro e i lavoratori, educa ed incoraggia alla cittadinanza attiva, difende, aiuta e sostiene i cittadini, in particolare quanti si trovano in condizione di emarginazione o a rischio di esclusione sociale. Attraverso una rete diffusa e organizzata di circoli, servizi, imprese, progetti ed associazioni specifiche, le Acli contribuiscono a tessere i legami della società, favorendo forme di partecipazione e di democrazia. Le Acli sono una “associazione di promozione sociale”, un soggetto autorevole della società civile e del mondo del terzo settore: il volontariato, il non profit, l’impresa sociale. L’Associazione conta oggi oltre 997.000 iscritti, in Italia e all’estero, e 7.486 strutture territoriali, tra cui 3.137 circoli, 106 sedi provinciali e 21 regionali; ogni anno vengono forniti servizi a circa 3 milioni e mezzo di persone.
 
Descrizione dei progetti/attività dell’ente:
I principali settori di intervento delle ACLI sono: la tutela e la promozione dei diritti sociali e l’educazione alla cittadinanza attiva; l’assistenza previdenziale e fiscale; la difesa dell’ambiente;  il sostegno agli agricoltori;  la formazione professionale; la creazione e promozione di cooperative e, più in generale, di lavoro associato; l’animazione culturale e sportiva; il turismo sociale;  la promozione della donna, degli anzianiedella condizione giovanile; l’impegno per la pace, lo sviluppo, la solidarietà internazionale; l’impegno con gli immigrati.
 
ACLI e il Servizio Civile Nazionale: Nel 2013 sono stati finanziati dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale 10 progetti in Italia presentati dalle ACLI e 2 progetti all’estero. Sono 265 i volontari assegnati alle ACLI che prossimamente prenderanno servizio nelle sedi dell’Associazione in tutta Italia e in vari paesi del mondo. In 231 s’impegneranno in dieci diversi progetti operativi sul territorio del nostro Paese e lavoreranno nell’assistenza, nella lotta alla dispersione scolastica, nell’educazione e la promozione culturale e nella tutela del patrimonio artistico della comunità. Gli altri 34 potranno fare un’esperienza all’estero in uno dei tanti Paesi scelti per dare vita a due progetti riguardanti gli ambiti della cooperazione internazionale e del sostegno degli italiani all’estero.
In fondo alla pagina, troverete in allegato tutte le destinazioni e i progetti approvati nel Bando del Servizio Civile Nazionale 2013. Se siete interessati, candidatevi entro ilo 4 novembre. Per maggiori informazioni sul bando 2013, CLICCA QUI.
 
Opportunità:
Le persone, di ambo i sessi, che sono interessate a collaborare con le Acli nazionali (sede di Roma) possono inviare il proprio Curriculum Vitae in formato europeo (con inclusa l'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L. 196/2003) all’indirizzo di posta elettronica:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,specificando nella e-mail di accompagnamento a quale settore/ambito di interesse fanno riferimento.
 
Link utili:
Sito di ACLI;
Servizio Civile Nazionale – progetti ACLI in Italia 
Servizio Civile Nazionale – progetti ACLI all’estero
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Giulia Cavalcanti
Letto 4269 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.