24-10-2013

Commissione Europea

Nome dell’ente:
Commissione Europea.
 
Chairman:
Il Presidente della Commissione Europea è Jean - Claude Juncker. Egli decide sull'organizzazione della Commissione stanziando le risorse ai membri dell'organo.
 
Data di fondazione:
Il nucleo originario da cui deriva l'attuale Commissione europea fu “l’Alta autorità della Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio”, creata nel 1951 e insediatasi il 10 agosto 1952 a Lussemburgo. L'Alta autorità era presieduta dal francese Jean Monnet ed era composta da nove membri. 
 
Collocazione:
Palazzo Berlaymont – Bruxelles, Belgio.
Rue de la Loi / Wetstraat 170
B-1049 Bruxelles/Brussel
Belgique/België
 
Obiettivi:
La Commissione europea detiene, assieme al Consiglio europeo, il potere esecutivo nell’ambito dell’Unione europea.La Commissione rappresenta e tutela gli interessi dell'UE nel suo insieme. Prepara le proposte per nuove normative europee. Gestisce il lavoro quotidiano per l'attuazione delle politiche UE e l'assegnazione dei fondi.
I 27 commissari, uno per ogni paese dell'UE, rappresentano la guida politica della Commissione durante il proprio mandato quinquennale. Il Presidente attribuisce a ogni Commissario la responsabilità per settori politici specifici.
 
Descrizione dei progetti/attività dell’ente:
Le sue principali funzioni possono così essere suddivise:
- proporre atti legislativi al Parlamento e al Consiglio
- gestire il bilancio dell'UE e attribuire i finanziamenti
- vigilare sull'applicazione del diritto dell’UE (congiuntamente alla
 Corte di giustizia)
- rappresentare l'Unione europea a livello internazionale
 
Opportunità: 

- La Commissione Europea propone due volte l'anno tirocini della durata di cinque mesi a neolaureati, che desiderino familiarizzarsi con le attività dell’Istituzione e maturare un'esperienza professionale in uno dei suoi servizi.

Il programma esiste da 45 anni e decine di migliaia di persone hanno avuto la possibilità di avere una prima prova della vita lavorativa presso la Commissione.

Gli stage iniziano di norma il 1º marzo e il 1º ottobre di ogni anno e durano al massimo cinque mesi. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 1º settembre per il tirocinio che inizia a marzo e il 1º marzo per il tirocinio che inizia ad ottobre.

Esistono due tipologie di tirocinio che possono essere attivati presso la Commissione:

- Tirocinio nel settore amministrativo che comprende tutti i servizi esclusa la direzione generale della Traduzione. Il lavoro dei tirocinanti del settore amministrativo coincide di norma con quello affidato ai funzionari amministratori all’inizio della carriera alla Commissione; si tratta cioè di raccogliere informazioni e documentazione, organizzare gruppi di lavoro, forum, udienze pubbliche e riunioni, elaborare relazioni e rispondere a richieste di informazioni, partecipare a riunioni di gruppo, assicurare l'archiviazione e la revisione linguistica di documenti, ecc.;

- Tirocinio nel settore della traduzione scritta (esclusivamente presso la direzione generale traduzione) I tirocinanti, che vengono assegnati ad un’unità di traduzione costituita da traduttori della stessa madrelingua, svolgono le medesime attività dei loro colleghi titolari, ossia traducono verso la propria lingua da almeno altre due lingue comunitarie. Le loro traduzioni sono rivedute da traduttori esperti. Alcuni tirocinanti possono essere assegnati ad un’unità di appoggio.

 

- Stage presso la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea:
I tirocinanti selezionati verranno inseriti in uno dei tre settori della Rappresentanza (Stampa, Comunicazione e Affari Politici) a seconda dell'esigenze dell'ufficio e delle inclinazioni personali. Si richiede una buona conoscenza di almeno una delle tre lingue di lavoro della Commissione (inglese, francese, tedesco).
Per svolgere il tirocinio presso la Rappresentanza è inoltre necessario avere una copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro e per la responsabilità civile. Per provvedere a questa copertura, la Rappresentanza già ha stipulato delle Convenzioni con varie università in Italia.
 
Per maggiori informazioni sui tirocini/stage offerti dalla Commissione europea cliccare il seguente link
 
Link utili:
Sito dell’Unione Europea.
Per contattare la Commissione europea cliccare il seguente link e scegliere l’opzione di vostro interesse.
 
Giulio Bonechi
Letto 5602 volte

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 243 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.