L'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) sta ora cercando di occupare una posizione come traduttore junior specializzato in lingua cinese.

 

Per opportunità simili visita la sezione: Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) è l'agenzia delle Nazioni Unite per il mondo del lavoro. Stabilisce standard internazionali del lavoro, promuove i diritti sul lavoro e incoraggia opportunità di lavoro dignitose, il rafforzamento della protezione sociale e il rafforzamento del dialogo su questioni relative al lavoro. L'ILO ha una struttura unica, che riunisce governi, rappresentanti dei datori di lavoro e dei lavoratori. L'ILO ha 187 Stati membri ed è una delle più antiche agenzie delle Nazioni Unite. Il segretariato dell'ILO ha la sua sede principale a Ginevra, in Svizzera, e una rete globale di esperti tecnici e uffici sul campo in oltre 40 paesi.

 

Dove: Ginevra

 

Quando: Non specificato

 

Destinatari: candidati con almeno due anni di esperienza nella traduzione professionale, compresa l'assistenza alla traduzione.

 

Scadenza: 20 Aprile

 

Descrizione dell’offerta: La posizione è situata nell'Unità di traduzione cinese di documenti ufficiali all'interno del Dipartimento delle riunioni ufficiali, documentazione e relazioni (RELMEETINGS). L'unità è responsabile della redazione, traduzione, revisione ed elaborazione del testo in cinese di documenti ufficiali selezionati dell'OIL, compresi quelli presentati alla Conferenza internazionale del lavoro, all'organo direttivo e alle riunioni regionali.

La posizione svolge attività di traduzione in cinese e partecipa alla terminologia e ad altri lavori correlati.

La posizione riferisce al capo dell'unità di traduzione cinese.

Doveri specifici:

  1. Con riserva di revisione, tradurre documenti su una vasta gamma di argomenti tecnici e amministrativi dall'inglese, e talvolta dal francese, al cinese. Può tradurre, senza revisione, documenti generali e standard, che non comportano questioni complesse, tecniche o sensibili.
  2. Rivedere i documenti in cinese per aderire agli standard editoriali stabiliti e conformarsi alla politica e alle pratiche linguistiche, tra cui leggibilità, coerenza interna, acronimi corretti, ortografia, sintassi, punteggiatura e grammatica.
  3. Trascrizioni vocali post-modifica o traduzioni automatiche, come richiesto.
  4. Fornire ai traduttori / revisori senior materiali di riferimento pertinenti, come documenti di riferimento, citazioni dirette, termini specifici e contenuti precedentemente tradotti recuperati dallo strumento di traduzione e terminologia assistita da computer dell'ILO (CATT) per facilitare il processo di traduzione.
  5. Effettuare ricerche linguistiche e terminologiche e aiutare a preparare glossari. Monitorare e identificare variazioni ed evoluzioni nell'uso dei termini. Mantenere la base di termini cinesi aggiornando, introducendo, unendo e pulendo le voci della terminologia. Raccogliere e compilare importanti nuovi concetti e nozioni rispetto al mondo del lavoro all'interno del sistema delle Nazioni Unite.
  6. Assistere il capo dell'unità nella preparazione e organizzazione del lavoro dell'unità. Preparare le statistiche di output dell'unità e assistere il processo di pianificazione. Preparare le note sulla riunione e follow-up come richiesto.
  7. Assistere il capo dell'Unità con il reclutamento e la fornitura di assistenza a collaboratori esterni e stagisti su stile linguistico, tecniche di elaborazione dei documenti, strumenti CATT e altri requisiti relativi al lavoro.
  8. Tenere il passo con le principali tendenze nel settore della traduzione e dei servizi linguistici, compresi gli strumenti CATT disponibili sul mercato per la lingua cinese e quelli utilizzati da altre organizzazioni internazionali. Gioca un ruolo proattivo nell'implementazione di nuove tecnologie nell'Unità.
  9. Fornire input e aggiornare istruzioni e linee guida per la preparazione di documenti e modelli in lingua cinese e follow-up con il personale IT responsabile per garantire che le modifiche necessarie ai modelli vengano eseguite in modo tempestivo.
  10. Eseguire tutti gli altri compiti pertinenti assegnati.

 

Requisiti

  • Formazione scolastica

Laurea universitaria di primo livello in lingue o altri settori pertinenti.

  • Esperienza

Almeno due anni di esperienza nella traduzione professionale, inclusa l'assistenza alla traduzione.

  • Le lingue

Ottima padronanza del cinese e conoscenza pratica dell'inglese. Una conoscenza pratica del francese e di altre lingue ufficiali o di lavoro dell'OIL (spagnolo, arabo, tedesco e russo) sarebbe un vantaggio.

competenze

Oltre alle competenze chiave dell'OIL, questa posizione richiede:

  • Competenze tecniche

Buone capacità di traduzione e correzione di bozze, con la capacità di produrre traduzioni accurate, chiare e stilisticamente appropriate. Conoscenza dell'argomento trattato dall'ILO. Buona conoscenza dei processi di produzione dei documenti. Conoscenza delle regole che governano lo stile della casa e presentazione dei documenti. Buona conoscenza degli strumenti CATT. Buone competenze in Microsoft Word, Excel e capacità di adattamento rapido a nuovi software e sistemi.

  • Competenze comportamentali

Buona protezione interpersonale, capacità comunicative e tatto. Focus sui dettagli. Capacità di lavorare in un ambiente multiculturale e di dimostrare atteggiamenti e comportamenti sensibili al genere e non discriminatori.

 

Retribuzione: Retribuito

 

Guida all’application: Tutti i candidati devono compilare un modulo di candidatura online. Per candidarsi, visitare il sito Web di ILO Jobs all'indirizzo https://jobs.ilo.org/. Il sistema fornisce istruzioni per le procedure di candidatura online.

La valutazione (che può includere una o più prove scritte e un centro di valutazione basato sulle competenze pre-colloquio) e le interviste avranno luogo provvisoriamente durante 3-4 mesi dopo la scadenza della domanda. I candidati sono invitati a garantire la loro disponibilità qualora siano selezionati per ulteriore considerazione.

A seconda della posizione e della disponibilità di candidati, valutatori e membri del panel di interviste, l'OIL può utilizzare tecnologie di comunicazione come Skype, video o teleconferenza, e-mail, ecc. Per la valutazione e la valutazione dei candidati nelle diverse fasi del processo di assunzione , compresi centri di valutazione, prove tecniche o interviste.

 

Link utili: Offerta ufficiale

 

Contatti Utili: Per ulteriori informazioni, si prega di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Maria Laura Lo Cicero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Il Master  in global economics and social affairs (GESAM) è un  Master internazionale, organizzato dalla prestigiosa Università Ca’ Foscari nell’incantevole città di Venezia.

 

GESAM si incentra su materie di economia internazionale come ad esempio International Management e Political Economy; oltre che su discipline di diritto internazionale. Grazie allo studio approfondito di tali discipline gli studenti acquisiranno le competenze chiave  in business e management come anche in sistemi legali a livello mondiale. Il programma formativo è intensivo e si basa su un approccio trasversale di apprendimento che unisce lezioni teoriche con l’esperienza sul campo. L’ultima settimana del corso sarà una Summer School presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) a Ginevra, durante la quale le lezioni e i seminari di approfondimento verranno tenuti da  funzionari dell’OIL; in questa occasione gli studenti avranno l'occasione di visitare la base dell’OIL e di altre rinomate organizzazioni internazionali (OMC, UN). Inoltre, a tutti gli studenti verrà data l’opportunità di svolgere uno stage di tre mesi in Italia o all’estero presso uno dei partner istituzionali dell’università; un’opportunità unica per accedere al mondo del lavoro e intraprendere un’esperienza professionale in un’importante Organizzazione internazionale. Master-GESAM è organizzato dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con alcune Organizzazioni internazionali di rilievo, ad esempio l’Organizzazione Internazionale del Lavoro a Ginevra



Il Master GESAM, alla sua 5° edizione, è svolto interamente in lingua inglese, ha durata annuale e prevede 318 ore di didattica in formula full-time (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18) nel periodo dal 18 febbraio 2019 al 5 aprile 2019 (per 7 settimane)

Per dare una panoramica  del Master, qui di seguito è riportata un’interessante intervista fatta ad una delle studentesse iscritta all’edizione precedente, Ginevra. Spendi pochi minuti del tuo tempo per dare un’occhiata a questa testimonianza



D:  Perchè hai scelto il Master GESAM?

R: Ho scelto il Master GESAM perchè dopo aver conseguito il titolo di laurea triennale ero incerta se continuare il mio percorso di studi con una laurea magistrale; avrei invece preferito un percorso più concreto e meno accademico. Inoltre, non avevo ancora chiare le idee sull’ambito in cui specializzarmi; il  Master GESAM mi ha attratto proprio per le sue caratteristiche di interdisciplinarietà.

 

D: Pensi che sia stato utile svolgere il Master interamente in lingua inglese?

R: Sì, credo che sia un valore aggiunto. Al giorno d’oggi sapere l’inglese è fondamentale e svolgere un percorso interamente in lingua inglese è uno dei modi migliori per prendere dimestichezza con la lingua.



D: Il corpo docenti del Master GESAM si compone di Professori universitari, di Funzionari delle Organizzazioni non governative e delle Istituzioni e di Tecnici, sia nazionali che internazionali, esperti in ambito economico, giuridico e sociale. Condivideresti con noi un ricordo positivo della formazione in aula che più ti è rimasto impresso?

R: Ricordo che un giorno una mia collega chiese a un professore proveniente dal ILO International Training Centre come si compone la giornata tipo di un funzionario di un'organizzazione internazionale. Mi colpì il fatto che il docente in questione non si imbarazzò affatto di fronte a questo genere di domande e fu, anzi, contento di rispondere. Tutti i relatori che abbiamo avuto si sono dimostrati sempre molto aperti e disponibili a chiarirci ogni tipo di domanda, dubbio o approfondimento e questo, secondo me, è fondamentale per comprendere meglio ogni tematica e per instaurare un rapporto più sincero e diretto con persone esperte nel campo.



D: Com’è stata l’esperienza della Summer School a Ginevra?

R: È stata sicuramente un’esperienza utile e interessante. Da un lato la visita e le lezioni presso l’Organizzazione Internazionale del Lavoro hanno permesso a noi studenti di calarci all’interno di una vera istituzione internazionale e di avere un contatto diretto con le persone che la compongono. Dall’altro lato Ginevra è senz’altro un fulcro a livello mondiale per chi ambisce a una carriera internazionale ed è stato quindi molto stimolante avere l’opportunità di visitare una città del genere.

 

D: Il Master GESAM offre agli studenti la possibilità di svolgere lo stage in diverse realtà, in Italia o all’estero, presso Ong, Centri di Ricerca, Imprese, Banche, Istituzioni, costruendo una proposta personalizzata e adeguata alle esigenze di ogni studente. Com’è stata la tua esperienza di internship?

R: Attualmente sto svolgendo un tirocinio di 3 mesi presso un centro di ricerca sui cambiamenti climatici perché sono rimasta colpita dalle lezioni del Master riguardanti il tema della sostenibilità. Ero curiosa di sperimentare cosa volesse dire lavorare in un centro di ricerca e di comprendere le varie sfaccettature del tema dei cambiamenti climatici, perciò posso dirmi soddisfatta di aver scelto quest’esperienza.

 

D: A chi consiglieresti di iscriversi al Master GESAM?

R: Consiglierei di iscriversi al Master a chi, come me, magari è incerto sul settore lavorativo o accademico in cui specializzarsi, perchè il Master offre lezioni che hanno un approccio sempre diverso: a volte giuridico, altre economico, altre ancora umanistico o addirittura scientifico. Lo consiglierei anche a chi è semplicemente interessato a comprendere meglio le dinamiche del fenomeno della globalizzazione.



D: Oggi, di cosa ti stai occupando?

R: Al momento sto appunto svolgendo uno stage. Tuttavia, una volta concluso, miro a continuare i miei studi nell’ambito delle relazioni internazionali e in futuro confido di costruirmi una carriera dal respiro internazionale.

 

Ginevra

 

Nome dell’ente:
ITC-ILO “International Training Center” of “International Labour Organization”.
CIF-OIL “Centro internazionale di Formazione” dell’“Organizzazione internazionale del Lavoro”.
 
Chairmain: Dal 2016 Yanguo Liu è il direttore del “Centro Internazionale di Formazione” dell’ILO
 
Data di fondazione:
Il “Centro internazionale di Formazione” è stato fondato nel 1965 a Torino
 
Collocazione:
Viale Maestri del Lavoro, 10- 10127 Torino.
Tel.: (+39) 011693611
Fax: (+39) 0116936640
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ufficio Stampa e Informazione Pubblica
Tel.: (+39) 0116936601
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Obiettivi:
Il “Centro internazionale di Formazione” (ITC) è stato fondato come Istituto di perfezionamento professionale dall’“Organizzazione Internazionale del Lavoro” (ILO) con sede a Ginevra, in collaborazione con il Governo italiano.
 
L’ILO è un’Agenzia delle Nazioni Unite impegnata a promuovere la giustizia sociale, i diritti umani universalmente riconosciuti e le norme internazionali del lavoro. Nel 1969 l’“Organizzazione internazionale del Lavoro” ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace. 
 
CLICCA QUI per conoscere tutte le opportunità di Stage e lavoro presso le Nazioni Unite.
 
L’ITC si è trasformato poco a poco in un polo di perfezionamento e specializzazione. Esso offre formazione e servizi mirati a rafforzare le risorse umane e le competenze istituzionali; ma soprattutto si impegna per il raggiungimento dell’obiettivo generale dell’ILO: un lavoro dignitoso per tutti.
Il Centro vanta tra le sue peculiarità:
-         un patrimonio di competenze in materia di impiego;
-         una conoscenza approfondita delle condizioni sociali, economiche e culturali;
-         uno stretto legame con l’ILO ed il sistema delle Nazioni Unite;
-         impianti all’avanguardia per la formazione.
 
Attività/ descrizione dell’Ente:
Cinque equipès regionali adattano gli interventi formativi progettati con vocazione mondiale, alle specifiche esigenze, necessità e aspirazioni locali.
L’attività formativa dell’ITC si distingue in:
-         corsi regolari, a loro volta divisi in sei aree:
-         Employment;
-         Social Protection;
-         Standards and rights work;
-         Learning;
-         Social dialogue and Tripartism;
-         Sustainable Development.
-         corsi su misura;
-         progetti integrati.
Su richiesta, l’ITC organizza anche laboratori, seminari, incontri di esperti, altri eventi e programmi di formazione individuale. I corsi possono svolgersi:
-         presso il Campus di Torino;
-         nel Paese o Regione dei partecipanti.
 
Opportunità di lavoro:
L’ITC offre una vasta gamma di possibilità lavorative che periodicamente sono pubblicate presso il seguente link job opportunities.
Il Centro offre inoltre l’opportunità di svolgere un’esperienza di Stage che mira al raggiungimento di due obiettivi:
-         rafforzare la comprensione degli obiettivi dell’ILO;
-         vivere un’esperienza professionale concreta.
Il programma di Stage è rivolto a:
-         studenti in possesso del Diploma di Laurea di Primo o Secondo Livello conseguito da non più di sei mesi;
-         età compresa tra i 20 ed i 35 anni;
-         ottima conoscenza scritta e parlata di una delle lingue di lavoro adottate presso il Centro (Inglese, Francese, Italiano e Spagnolo); la conoscenza di un’altra lingua di lavoro adottata presso il Centro (Arabo, Cinese, Portoghese e Russo) può rappresentare un vantaggio.
La durata prevista dello Stage varia da un minimo di due mesi ad un massimo di sei mesi, è prevista una retribuzione con uno stipendio mensile pari a 450 euro.
I documenti richiesti sono:
-         lettera motivazionale;
-         curriculum vitae;
-         una lettera con la quale il tirocinante confermi la sua disponibilità a sostenere da sé le spese per il viaggio, assistenza medica, vitto e alloggio.
Per avere maggiori informazioni in merito si consiglia altresì di consultare il seguente link o di contattare:
E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: (+39) 0116936553
Fax: (+39) 0116931912
 
Le domande devono essere indirizzate per iscritto al “Servizio Risorse Umane”:
E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.: (+39) 0116936338
Fax: (+39) 0116391912
 
 
Link utili:
 
Valeria Martorella
Pubblicato in Istituzioni

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.