Annualmente la Banca d'Italia mette a concorso borse di studio intitolate a Bonaldo Stringher, Giorgio Mortara e Donato Menichella destinate a neo-laureati che intendono perfezionare gli studi e approfondire le loro conoscenze. Sono attualmente aperte le candidature per le borse per l’a.s. 2020/2021

 

Per opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Ente: La Banca d'Italia è la banca centrale della Repubblica italiana; è un istituto di diritto pubblico, regolato da norme nazionali ed europee. È parte integrante dell'Eurosistema, composto dalle banche centrali nazionali dell’area dell’euro e dalla Banca centrale europea. L’Eurosistema e le banche centrali degli Stati membri dell’Unione europea che non hanno adottato l’euro compongono il Sistema europeo di banche centrali.

 

Dove: Estero

 

Quando: Periodo 2020/2021

 

Destinatari:  Candidati in possesso di una laurea specialistica/magistrale o quadriennale di vecchio ordinamento. 

 

Scadenza:  Mese di ottobre

 

Descrizione dell’offerta: Con l'assegnazione di queste borse la Banca si propone di finanziare promettenti neo-laureati che siano interessati a svolgere attività di ricerca nei campi:

  • dell'economia politica e della politica economica;
  • delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all'analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione;
  • delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

 

Requisiti: Per partecipare è necessario possedere una laurea specialistica/magistrale o quadriennale di vecchio ordinamento con un punteggio di 110/110, conseguita presso un'università o un istituto superiore italiani, e la conoscenza di una o più lingue straniere.

 

Retribuzione: Retribuito

 

Guida all’application: Dopo essersi registrati, seguire le istruzioni online per la candidatura.

 

Informazioni utili: L’assegnazione delle borse avverrà nel mese di dicembre

 

Link utili

Descrizione dell’offerta

Banca d’Italia

 

Contatti Utili:  Contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ulteriori informazioni

 

a cura di Sara Crepaldi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE


Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Fulbright parteciperà l’11 e il 12 marzo alla Fiera delle Carriere Internazionali, se sei interessato a conoscere l’organizzazione non perderti l’evento e iscriviti subito per scoprire il programma di borse di studio offerto per studenti italiani!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione: Formazione

Fulbright sarà uno dei protagonisti alla Fiera delle Carriere Internazionali che si terrà l'11 e il 12 Marzo al palazzo Sheraton Parco de' Medici a Roma. La Fiera delle Carriere Internazionali è l'evento che dà l'opportunità agli studenti di incontrare istituzioni che offrono lavoro, stage, formazione e che permetterà ai partecipanti di prendere parte a sessioni di recruiting e workshop pratici su come affrontare il mondo del lavoro per le carriere internazionali. Le iscrizioni per la fiera sono ancora aperte a tutti gratuitamente, per iscriverti compila il modulo online!

 

Tra i partecipanti quest'anno alla Fiera delle Carriere Internazionali c’è il Programma Fulbright nato nel 1946, ad opera del senatore J. Willam Fulbright allo scopo di finanziare borse di studio per la ricerca e l’insegnamento, agevolando lo scambio internazionale e competitivo di idee e pensieri  tra gli Stati Uniti e le altre nazioni del mondo.

Il programma Fulbright è sponsorizzato dal Bureau of Educational and Cultural Affairs del Dipartimento di Stato americano e dai Governi dei paesi partecipanti. Il programma opera in più di 155 paesi nel mondo e sono circa 294.000 i partecipanti che nel corso di 60 anni hanno beneficiato di una borsa Fulbright. Ogni anno nel mondo vengono assegnate circa 7.500 borse di studio.

In Italia, il programma è stato avviato nel 1948 a seguito del primo accordo tra il Governo degli Stati Uniti ed il Governo Italiano e l'istituzione della Commissione per gli Scambi Culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti (The US - Italy Fulbright Commission). Il Programma Fulbright per cittadini italiani e statunitensi mette a disposizione ben 130-140 borse di studio ogni anno.

 

Borse di studio per cittadini italiani: Le borse di studio Fulbright per cittadini italiani, offerte per progetti di studio, ricerca ed insegnamento nelle migliori università statunitensi, sono riservate a cittadini italiani:

  1. Laureati (laurea triennale, laurea specialistica/magistrale o laurea vecchio ordinamento);
  2. Diplomati dalle Accademie d’Arte o Musica;
  3. Assegnisti di ricerca, ricercatori, professori associati, professori universitari.

Requisito di partecipazione ai concorsi Fulbright è una ottima conoscenza della lingua inglese comprovata dal certificato TOEFL (Test of English as a Foreign Language) o dal certificato IELTS (International English Language Testing System, modalità Academic format).

Tutte le borse di studio Fulbright coprono, oltre alle spese universitarie, anche il viaggio di andata e ritorno dall’Italia agli Stati Uniti e l’assicurazione medica finanziata dal Governo degli Stati Uniti.

Per maggiori informazioni sui criteri di accesso alle borse di studio consultare anche la Guida allo studio negli USA.

 

Commissione per gli Scambi Culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti (Atto costitutivo 18/7/1972) gode dello status di ente con personalità giuridica ed è retta da un Comitato Direttivo costituito da dodici membri: sei americani nominati dall’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America e sei italiani nominati dal Ministro degli Affari Esteri. Il Ministro degli Affari Esteri e l’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America sono i Presidenti onorari della Commissione.

La Commissione è un ente binazionale finanziato congiuntamente dallo U.S. Department of State, Bureau of Educational and Cultural Affairs ed il Ministero degli Affari Esteri italiano, Direzione Generale per la Promozione e Cooperazione Culturale e Direzione Generale per i Paesi delle Americhe. Le attività della Commissione hanno come obiettivo il rafforzamento e l’ampliamento dello scambio culturale tra l’Italia e gli Stati Uniti.

La Commissione si occupa di:

- Promuovere opportunità di studio, ricerca ed insegnamento in Italia e negli Stati Uniti attraverso borse di studio per cittadini italiani e statunitensi (70 borse di studio ogni anno);

- Promuovere l’organizzazione di attività di rilievo culturale, educativo e scientifico di carattere nazionale ed internazionale;

- Offrire un Servizio Informazioni sulle borse di studio Fulbright e sullo studio negli Stati Uniti presso la sede di Roma e l’ufficio consolare del Governo degli Stati Uniti di Napoli;

- Offrire borse di studio a Università italiane e centri di ricerca attraverso il Fulbright Inter-country Program e il Fulbright Specialist program.

 

Se sei interessato al Programma Fulbright non perdere l’occasione di partecipare alla Fiera delle Carriere Internazionali e incontrare i rappresentanti di Fulbright l’11 e 12 marzo. Cosa aspetti? Affrettati e iscriviti subito alla Fiera!

 

Link utili:

Fulbright

TOELF

IELTS

Farnesina

           

Contatti Utili:  

Commissione per gli Scambi Culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti (The US - Italy Fulbright Commission)

Sede: Via Castelfidardo 8, Roma - 00185

Telefono: (+39)06/4888.211

Fax: (+39) 06/4815680

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 



a cura di Valentina Foscoli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Atelier Ideas & Research (AIR) è un'associazione per la promozione culturale creata da Francesco Pongiluppi ed Edoardo Frezet a fine 2016, a cui si sono aggiunti Anna Lisa Somma nel 2017 e Marco Giraudo nel 2018.

L’associazione si interessa in particolar modo di studi storici, politici, filosofici, sociali, letterari e di genere; intende promuovere opportunità di formazione, crescita e lavoro per umanisti, fare divulgazione soprattutto attraverso eventi realizzati sul territorio e tentare di costruire una rete fra studiosi di area umanistica.

In relazione al primo obiettivo AIR pubblica pressoché quotidianamente sul suo blog annunci, bandi e opportunità in campo accademico. La diffusione e condivisione avviene poi tramite i canali social (profili Facebook, Twitter e LinkedIn, mailing lists). Il lavoro in sé non è nuovo ma AIR lo affronta secondo una logica diversa dai servizi attualmente esistenti; non adotta una prospettiva “enciclopedica” di tutte le opportunità esistenti, ma opera una selezione di quelle che rientrano nel perimetro disciplinare definito, rivolgendosi ad un segmento preciso.

Circa il secondo punto, AIR Collabora con istituzioni e fondazioni della Città di Torino e internazionali - tra cui la Fondazione Istituto Antonio Gramsci di Torino, la Levantine Heritage Foundation, il CRHI dell’Università di Nizza – per organizzare eventi sul territorio; eventi creati da giovani ricercatori e rivolti a un pubblico non solo accademico, al di fuori dei luoghi universitari, in modo da ingaggiare un dibattito con la comunità e la società civile. Tra questi il dibattito “Quale futuro per la Turchia” e l’incontro “68-18. Palazzo Campana, l’inizio” che si è tenuto il 5 luglio

Tramite questi incontri AIR persegue il terzo obiettivo – la costruzione di una rete di giovani ricercatori di queste discipline – coinvolgendo, di volta in volta, figure di riferimento per partecipare agli incontri. Si tratta sicuramente dell’obiettivo più ambizioso, ma è anche quello potenzialmente più proficuo, dato che a sua volta mira a due traguardi. Primo, promuovere il dialogo interdisciplinare al fine di attenuare la specializzazione estrema delle ricerche accademiche. Secondo, offrire ai giovani ricercatori l’opportunità di confrontarsi con ambienti non-accademici, superando in questo modo di superare le barriere che separano il mondo universitario da quello professionale

Per ogni informazione è possibile contattare i responsabili all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La LUISS, attraverso le sue Summer School, coinvolge per l’ottavo anno consecutivo studenti delle scuole superiori tra il 15 e i 18 anni, dandogli l’opportunità di vivere un’esperienza universitaria concreta, in grado di guidarli al meglio verso il loro futuro.

 L’Università LUISS, promuove una collaborazione orizzontale – unica nel suo genere, in Italia -  con altri atenei di Roma e Milano dando vita a delle Summer School che offrano agli studenti del terzo e del quarto anno di superiori tutti gli strumenti per operare una scelta ponderata e consapevole del proprio percorso universitario.

 L’obiettivo delle LUISS Summer School è di aiutare gli studenti ad affrontare con consapevolezza e serenità il loro futuro, aiutando i giovani a compiere un percorso formativo coerente con la propria vocazione e le proprie capacità.

 Le LUISS Summer School, che aprono i lavori a metà giugno e li chiudono l’ultima settimana di agosto, annoverano ogni anno più di 1200 studenti italiani e stranieri grazie ad un’offerta in lingua italiana e in lingua inglese.

 Frequentando le LUISS Summer School i ragazzi potranno scoprire, con anticipo, i percorsi formativi che rendono possibili e concreti i propri desideri professionali abbinati alle proprie inclinazioni.

 Ulteriore elemento distintivo delle LUISS Summer School è la presa di contatto e di consapevolezza delle prove selettive che attendono i giovani per poter accedere alle Università che rappresenteranno un importante biglietto da visita per accedere al mondo del lavoro, strizzando un occhio alla realizzazione individuale.

 Anche attraverso le sue scuole estive, la LUISS vuole premiare il merito dando l’opportunità agli studenti del penultimo anno di superiori di essere ammessi all’Università con un anno di anticipo sul conseguimento del diploma e con l’assegnazione di numerose borse di studio dedicate agli studenti più brillanti.

 Per frequentare le LUISS Summer School sono previste, infatti, borse di studio sulla base delle competenze scolastiche, di ragionamento e di problem solving (Progetto LUISS – Banca Intesa San Paolo). Per chi frequenta con successo le LUISS Summer School e al contempo ha ottimi risultati scolastici la LUISS ha istituito il Percorso Biennale per giovani di talento che mette a disposizione un numero illimitato di borse per la LUISS Orientation Summer School. L’attenzione al merito è una caratteristica importante dell’Ateneo come dimostra il Progetto 9000 la LUISS assegna un numero illimitato borse di studio per frequentare – dopo il diploma - i corsi di laurea universitari della LUISS.

L’offerta delle scuole estive LUISS è articolata su due piani e percorsi; un primo piano –ipotizzato per studenti del terzultimo anno di scuola secondaria superiore – nel quale vengono offerte 6 scuole “tematiche”, ovvero scuole che attraverso lezioni, laboratori e lavori di gruppo permettono ai giovani di esplorare il mondo della Cyber Security, della Digital Innovation, dell'oratoria forense, o acquisire competenze economiche.

Inoltre, il percorso dà l'opportunità di confrontarsi con temi legati all'esercizio della democrazia e al decision making finalizzati all'analisi dei complessi fenomeni sociologici.

Legata a questa parte dell’offerta LUISS Summer School è connesso il riconoscimento di 40 ore del percorso di Alternanza Scuola Lavoro e l'accesso diretto in LUISS attraverso il Percorso Biennale per giovani di talento.

 Un secondo piano di offerta è relativo alla LUISS Orientation Summer School a Roma e a Milano, che consente agli studenti di vivere un’esperienza estiva di una settimana a contatto con l’ambiente accademico assistendo a lezioni tenute da docenti universitari. La LUISS Orientation Summer School consente, agli studenti che hanno terminato il penultimo anno, di sostenere con un anno di anticipo (al termine della settimana) il test di ammissione anticipata per i Corsi di Laurea LUISS di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche e per i Corsi di Laurea Campus Bio-Medico di Roma di Ingegneria Industriale e di Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 Infine, per tutti gli studenti che superano il test di ammissione anticipato LUISS (a soglia) al termine della LUISS Orientation Summer School con un punteggio eccellente e che successivamente conseguono un ottimo voto alla Maturità, la LUISS da diversi anni con il Progetto 9000 offre l’opportunità a tutti gli studenti brillanti e meritevoli borse di studio a copertura integrale. Unico criterio di assegnazione: il merito.

 L’offerta formativa delle LUISS Summer School 2018

 La Orientation Summer School, giunta alla sua ottava edizione, rappresenta il pilastro dell’offerta di orientamento LUISS, consigliata soprattutto agli studenti del penultimo anno delle scuole superiori. Grazie alla collaborazione con il Campus Bio-Medico e la Humanitas University, i ragazzi vivranno una settimana a contatto con l’ambiente universitario assistendo a lezioni accademiche dei Corsi di Laurea dell’Università LUISS del Campus Bio-Medico di Roma e della Humanitas University di Milano.

 L’unicità delle LUISS Summer School è la diversificazione dell’offerta: dando l’opportunità di conoscere varie realtà accademiche oltre a quella LUISS, l’obiettivo è permettere agli studenti di valutare appieno ciò che è meglio per il loro futuro.

 Oltre alla Orientation Summer School, che ha come fulcro un orientamento specifico ai corsi universitari con possibilità di accesso anticipato, il panorama delle LUISS Summer School si completa ulteriormente con la possibilità scegliere scuole estive tematiche, consigliate soprattutto agli studenti del terzo anno di scuola superiore, che possono indirizzare la specificità di ogni settore disciplinare dell’Ateneo e al tempo stesso presentare alcuni fra i più gettonati ambiti professionali del futuro.

 Summer School LUISS tematiche

 La Cyber Summer School permette agli studenti partecipanti di esplorare il mondo della Cyber Security e consente di sviluppare le competenze per affrontare i temi della minaccia cibernetica e delle relative contromisure, attualmente molto richieste in ambito professionale.

Con la finalità di avvicinare gli studenti al mondo del management e del Data Science, la Digital Summer School pone l’attenzione sui trend della digitalizzazione che interessano tutti i settori dell’economia.

La Cyber Summer Schoole la Digital Summer School danno la possibilità agli studenti di prepararsi e sostenere il test per la patente europea ECDL che certifica una competenza informatica di base.

La Legal Summer School introduce gli studenti alle diverse aree giuridiche partendo da casi concreti ed esercitazioni pratiche. Gli studenti avranno la possibilità di effettuare simulazioni processuali durante le attività di laboratorio in gruppo, sui temi discussi in aula relativi a difesa, giudizio e scrittura di sentenze.

Attraverso un programma formativo con esercitazioni pratiche, la Marketing Summer School fornisce tutti gli strumenti necessari per muovere i primi passi nel mondo digitale, ovvero l'insieme delle attività che, attraverso l'uso di strumenti digitali, permette di sviluppare campagne di marketing e comunicazione integrata.

La Political Science Summer School si prefigge come scopo quello di dare agli studenti l’opportunità di confrontarsi con temi legati all'esercizio della democrazia e al decision making in ambito politico, e di comprendere come le scienze sociali possano contribuire a interpretare l'economia attuale.

La Writing Summer School propone agli studenti un'esperienza di una settimana con i docenti della Scuola Superiore di Giornalismo della LUISS. Gli studenti entrano in contatto diretto con i nuovi mestieri dell'informazione legati allo sviluppo digitale, che rivestono un ruolo di crescente importanza in un mercato del lavoro in costante trasformazione e sempre più alla ricerca di nuove figure in questo ambito.

 Spazio al merito (oltre al futuro). Gli studenti che superano il test di ammissione anticipato all’Università LUISS al termine della Orientation Summer School 2018 con un punteggio pari o superiore a 8/10, e che successivamente conseguono un ottimo voto alla Maturità, possono partecipare al Progetto 9000 per l’assegnazione di un numero illimitato di borse di studio basate esclusivamente sul merito.

Coerentemente con l’esigenza di anticipare i tempi, gli studenti del penultimo anno delle scuole secondarie superiori hanno l'opportunità, al termine della settimana di Orientation Summer School, di sostenere il test di ammissione anticipato per accedere ai Corsi di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche dell’Università LUISS nell’anno accademico 2019-2020.

Gli studenti del terzultimo anno di scuola superiore hanno, invece, l'opportunità di intraprendere il Percorso biennale per giovani di talento al termine del quale è previsto l’accesso diretto in LUISS.

I partecipanti al percorso che ottengono una valutazione pari o superiori a 8/10 al termine di una delle scuole: Cyber Summer School, Digital Summer School, Legal Summer School, Marketing Summer School, Political Science Summer School o Writing Summer School. Terminando il penultimo anno scolastico con una media scolastica pari o superiore a 8/10 risulteranno vincitori di una borsa di studio per partecipare gratuitamente alla Orientation Summer School 2019.

Partecipando alla Orientation Summer School 2019 e sostenendo con un esito positivo un test dedicato alla fine della settimana estiva conseguiranno il diritto ad accedere direttamente in LUISS.

La frequenza di una delle scuole tematiche sopracitate garantisce allo studente la certificazione di 40 ore di Alternanza Scuola-Lavoro.

 LUISS Orientation Summer School:

Target:

-  aperta a giovani 15 - 18 anni

- dedicata in prevalentemente a studenti del penultimo anno di scuola

 

Edizioni 2018:

-  8 edizioni

- da metà giugno a inizio settembre

 

 Lingua:

- Italiana

-  Inglese

 

Dove:

- Roma (Campus LUISS + Campus Bio-Medico di Roma)

-   Milano (LUISS HUB Milano + Humanitas University)

 

 Numero partecipanti:

- oltre 1.000

 

Test ammissione anticipato:

o   Corsi di Laurea LUISS (a soglia 65%)

Economia,

Giurisprudenza,

Scienze Politiche

 

Corsi di Laurea Campus Bio-Medico di Roma

- Ingegneria Industriale,

- Scienze della Alimentazione e della Nutrizione Umane

 

Borse di studio

-  Progetto 9000

-  Borse di studio LUISS – Banca Intesa San Paolo

 

 

 

LUISS Summer School tematiche:

Scuole:

- Cyber Summer School

-   Digital Summer School

-  Legal Summer School

- Marketing Summer School

-   Political Science Summer School

-   Writing Summer School

 

 Target:

-  aperta a giovani 15 - 18 anni

-   dedicata in prevalentemente a studenti del terzultimo anno di scuola

 Edizioni 2018:

-  10 edizioni

-  da metà giugno a metà luglio

 

Lingua:

-   Italiana

 

 Dove:

-   Roma (Campus LUISS))

 

Numero partecipanti:

- oltre 300

 

Progetti connessi:

-  Percorso Biennale

-  Progetto Alternanza Scuola Lavoro

 

Borse di studio

- Borse di studio LUISS Percorso Biennale

 

Link Utili:

LUISS

LUISS Summer School

 

Dal 24 al 27 marzo 2018 si terrà presso UNINT il Festival delle Carriere internazionali, organizzato dall’Associazione Giovani nel Mondo. Se sei uno studente o un laureato UNINT e sei interessato ad uno dei progetti, candidati per una borsa di studio!

 

L'Associazione Giovani nel Mondo e l'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) hanno iniziato una collaborazione in vista del prossimo Festival delle Carriere Internazionali che organizzato da GnM sarà ospitato proprio da UNINT nei giorni 24-27 marzo 2018.

Alla luce di questa collaborazione, i due enti hanno attivato un programma congiunto che consentirà a 100 studenti e neolaureati UNINT di accedere con una borsa di studio a copertura totale della quota di partecipazione ad una delle simulazioni del Festival 2018.

 

Il Festival delle Carriere Internazionali è nato nel 2015 e vede crescere sempre più l’adesione dei giovani ai progetti. Giunto alla terza edizione, il Festival rappresenta un’occasione unica per sviluppare competenze trasversali e mettersi alla prova in sfide che simulano la complessità dell’attuale mondo di lavoro in diversi settori.

Il Festival, inoltre è un’occasione di incontro e networking tra brillanti giovani, istituzioni, società, ONG e organizzazioni internazionali.

I 100 posti disponibili saranno così ripartiti tra i 4 progetti di cui si compone il Festival delle Carriere Internazionali:
- n. 30 posti per il progetto Rome Model United Nations, simulazione delle Nazioni Unite
- n. 20 posti per il progetto International Careers Course, corso pratico di orientamento al carriere internazionali
- n. 20 posti per il progetto  Rome Business Game, simulazione di case studies aziendali
- n. 30 posti per il progetto Rome Press Game, simulazione di attività giornalistiche, web, radio e televisione

L’associazione Giovani nel Mondo si riserva il diritto di variare del 10% l’assegnazione dei posti sui diversi progetti sulla base del numero delle richieste ricevute per ogni singolo progetto.

 

Avranno diritto al contributo i primi 100 candidati che risulteranno in possesso di ciascuno dei seguenti requisiti:

- aver fatto richiesta tramite compilazione del form UNINT accessibile da qui a partire dalle ore 13:00 del giorno 31 ottobre 2017

- aver completato correttamente il modulo di application all’International Careers Festival, entro 3 giorni dalla compilazione del form UNINT e comunque non oltre il 3 dicembre 2017

- aver debitamente versato la quota associativa annuale di €15 per diventare socio dell'Associazione Giovani nel Mondo (unico costo che lo studente dovrà sostenere per la sua partecipazione all'evento) entro il 15 dicembre 2017

- aver dimostrato di avere un livello di conoscenza della lingua inglese almeno intermedia (livello B1 del quadro europeo di riferimento) attraverso un certificato di lingua inglese entro il 15 dicembre 2017. Per gli studenti UNINT sarà sufficiente in alternativa aver superato almeno un esame dei corsi tenuti in lingua inglese presenti nel proprio piano di studi e fornire una prova allegando foto del libretto attestante il superamento dell'esame. Ove nessuna di queste condizioni si verifichi,  sarà necessario effettuare il test di lingua inglese disponibile sul portale di registrazione all’International Careers Festival, accessibile al seguente link

- essere regolarmente iscritti all'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) o esser neo-laureati da un massimo 12 mesi dal conseguimento del titolo al momento della richiesta di iscrizione al progetto.

 

Si sottolinea che solo i primi 100 che avranno completato l’intera procedura di iscrizione risulteranno vincitori dell'esenzione dal versamento della quota di adesione al Festival delle Carriere Internazionali. I candidati vincitori riceveranno una email entro il 22 dicembre 2017 con le indicazioni necessarie per procedere alla conferma della propria presenza all'evento. Saranno confermati vincitori soltanto coloro i quali avranno seguito nei tempi previsti dall'Associazione la procedura operativa indicata nell'email di esenzione. In caso di rinuncia da parte degli aventi diritto la graduatoria proseguirà a scorrimento.

 

Sarà possibile accedere al form UNINT e iniziare la procedura di candidatura a partire dalle ore 13:00 del giorno 31 ottobre 2017, cliccando qui

 

di Elisa Onorati

L’Università di Cambridge offre ogni anno circa 95 borse di studio per studenti provenienti da paesi stranieri alla Gran Bretagna. Se sei uno studente brillante, non perdere l’opportunità di studiare in una delle Università più prestigiose del mondo!

Per opportunità simili visita la nostra sezione Formazione

Ente: L'Università di Cambridge (in inglese University of Cambridge) è una delle più antiche università del Regno Unito e la quarta in Europa. Situata nell'omonima città, è considerata fra i migliori centri universitari britannici e mondiali; ospita quasi 20000 studenti e più di 5000 ricercatori e professori. Cambridge offre corsi di laurea in numerose discipline, che spaziano dalle arti alla scienza, ed è basata su una struttura collegiale. Nel 2005 è risultata seconda nella classifica accademica delle università mondiali e nel 2011 la prima all'interno del continente europeo. Nel 2010 è divenuto il primo ateneo britannico a piazzarsi in vetta al QS World University Rankings, sorpassando Harvard. Cambridge detiene il record di vincitori di premi Nobel, con 89 premi assegnati. L'università è inoltre membro del gruppo Russell e del gruppo di Coimbra che includono i centri di studio più all'avanguardia nel campo della ricerca. L'università possiede più di cento biblioteche e numerosi musei. La biblioteca centrale è la Cambridge University Library conserva tutti i libri pubblicati nel Regno Unito, con un totale di 15 milioni di libri. L'università possiede inoltre la Cambridge University Press, una delle case editrici più antiche e grandi al mondo

 

Dove: Cambridge, Regno Unito

 

Destinatari: studenti che vogliono perseguire un percorso di studio post-laurea (PhD, MSc or MLitt)

 

Quando: normalmente disponibili per tutti gli anni accademici

 

Scadenza:

un'anno prima dell'inizio dell'a.a.

 

Descrizione dell’offerta: Le borse di studio Gates Cambridge sono tra le borse di studio internazionali più prestigiose del mondo. Le borse di studio sono dedicate a studenti brillanti provenienti da paesi fuori del Regno Unito desiderosi di perseguire un percorso di studio post-laurea a tempo pieno in uno qualsiasi dei corsi offerti dall’Università. Le borse di studio prevedono una copertura totale dei costi dell’Università. All’inizio del processo di selezione, i profili dei potenziali candidati saranno analizzati dal dipartimento per il quale hanno fatto domanda. Soltanto i profili più rilevanti verranno considerati. Attualmente gli studenti internazionali residenti a Cambridge sono 220 e una comunità di più di 1000 alunni in tutto il mondo. Lo scopo delle borse di studio Gates Cambridge è di costruire un network globale dei leader del futuro, impegnati nel miglioramento delle vite degli altri.

 

Requisiti: puoi candidarti alle Gates Cambridge Scholarship se sei:

- cittadino di qualsiasi paese al di fuori del Regno Unito

- desideroso di perseguire un percorso di studio post-laurea, in particolare: PhD (3 anni); MSc or MLitt (2 anni); corsi di un anno (MPhil, LLM, MASt, Diploma, MBA etc.)

Si consiglia di consultare l’eligibility checker per assicurarsi che si possiedano i requisiti per candidarsi

 

Costi e Retribuzioni: Le Gates Cambridge Scholarship coprono interamente i costi per studiare a Cambridge, tra cui tasse scolastiche, mantenimento, costi di viaggio etc. C’è inoltre la possibilità di avere finanziamenti addizionali e discrezionali

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario inoltrare la propria candidatura al University’s Graduate Applicant Portal.

 

Link Utili:

Gates Cambridge Scholarships

 

Contatti:

Gates Cambridge, 33 Bridge Street, Cambridge | United Kingdom

TelePhone: 44 (0) 1223 338467

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.







A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vivi un'esperienza unica di Scholarship negli USA. Entra in contatto con tuoi coetanei provenienti da ogni angolo del mondo: candidati ora per un'esprienza unica alla Univesrity of Maine

Per altre opportunità simili visitare la sezione Formazione

 

Ente: L’Università di Maine è una delle più prestigiose secondo la New England’s list. Si trova in Orono, ed oltre ad offrire molti piani di studio, dà la possibilità allo studente di essere catapultato in un contesto assolutamente internazionale, ospitando l’Università studenti provenienti da ogni singolo angolo del mondo che affrontano le loro prime esperienze universitarie. E’ stata fondata nel 1865 e fin da subito ha tenuto alto il proprio nome, in particolar grazie all’International Flagship Scholarship ed alle numerose borse di studio che ogni anno vengono offerte agli studenti

 

Dove: Università di Maine, ad Orono

 

Destinatari: Tutti gli studenti che rispondano ai requisiti

 

Durata: Non specificata

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: L’Università di Maine bandisce borse di studio dal valore di  US$10,000, con le quali gli studenti vincitori avranno la possibilità di frequentare un anno accademico in Orono in un ambiente assolutamente internazionale con studenti coetanei provenienti da tutte la parti del mondo. Queste borse di studio sono destinate  a tutti coloro che hanno voglia di vivere una prima esperienza formativa a livello universitario al di fuori del contesto locale, essendo le borse di studio rivolte a studenti undergraduated

 

Requisiti: Possono candidarsi studenti del primo anno di triennale provenienti da ogni parte del mondo ad eccezione del Canada

 

Retribuzione: Valore della borsa di studio:  US$10,000

 

Guida all’application: Candidati direttamente online al sito interno dell’Università

 

Informazioni utili: Orono è un comune degli Stati Uniti d'America, situato in Maine, nella contea di Penobscot

 

Link utili:

University of Maine

International Flagship Scholarship

 

Contatti utili:

Tel: 207.581.3437

Fax: 207.581.2920

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e il Governo della Nuova Zelanda offrono Borse di Studio all’interno dei Programmi di Dottorato di Ricerca Internazionale di una qualsiasi disciplina allo scopo di favorire l’internazionalizzazione degli studenti e di arricchire il bagaglio professionale dei candidati selezionati
 
ENTE:Il MAECI, che dal 1959 ha la sua sede nel palazzo della Farnesina, offre da decenni l’accesso in collaborazione a borse di studio per la formazione in paesi esteri, gestite dai governi degli stessi paesi. Si trsatta di programmi di scambio e di studi orientati al rafforzamento della diplomazia culturale e dei legami tra i paesi. Nello specifico, le borse di studio in Nuova Zelanda offrono una valida opportunità per iniziare una carriera accademica in un paese di lingua anglosassone la cui attenzione alla ricerca è sempre più forte, tanto da avere programmi di dottorato di rilevanza globale
 
DOVE: Nuova Zelanda
 
DESTINATARI: Laureati che rispettino i requisiti
 
QUANDO:Anno Accademico 2016-2017
 
SCADENZA: 15 luglio di ogni anno
 
DESCRIZIONE DELL’OFFERTA: Le Borse di Studio messe a disposizione hanno una durata di tre anni e coprono la retta universitaria a tempo pieno, l’assistenza sanitaria è inclusa nulla borsa di studio.
I candidati dovranno essere iscritti ad un dottorato di ricerca di una università della Nuova Zelanda (vedere sito www.newzealandeducated.com/nzidrs)
L’importo esatto è pubblicato nel bando disponibile sul sito www.newzealandeducated.com/nzidrs
 
Se vuoi saperne di più su cosa comporta andare a studiare all’estero questa pagina fa per te

Per altre offerte simili visita la nostra pagina Formazione per Carriere Internazionali
 
REQUISITI:
- Laurea Specialistica di secondo livello del nuovo ordinamento universitario italiano
- Ottima conoscenza della lingua inglese certificata da un attestato IELTS o TOEFL o Cambridge Certificate (CAE), (CPE)
- I candidati dovranno essere iscritti ad un dottorato di ricerca di una università della Nuova Zelanda (vedere sito )
 
DOCUMENTI RICHIESTI: Quelli previsti dalla procedura di application
 
GUIDA ALL’APPLICATION:
Le domande dovranno essere inoltrate direttamente alle autorità competenti e possono essere reperite sul sito dedicato unitamente alle domande frequenti e alle condizioni generali
 
INFORMAZIONI UTILI: La Nuova Zelanda (in inglese: New Zealand, in māori: Aotearoa) è uno stato insulare dell'Oceania, posto nell'oceano Pacifico meridionale, formato da due isole principali, l'Isola del Nord e l'Isola del Sud, e da numerose isole minori come l'isola di Stewart e le isole Chatham. Il mar di Tasman la separa dall'Australia, situata circa 2 000 km a nord-ovest.
Il nome Nieuw Zeeland (dalla Zeeland, provincia dei Paesi Bassi, il cui nome significa "terra di mare"), fu coniato da un ignoto cartografo olandese. Tale nome venne in seguito anglicizzato da James Cook in New Zealand mentre Aotearoa è l'antico nome dato dal popolo Māori all'odierna terra della Nuova Zelanda. Ci sono varie traduzioni del nome originale, ma quello più comunemente usato è "Land of Long White Cloud", che significa "Terra dalla lunga nuvola bianca" (Ao: nuvola; Tea: bianca; Roa: lunga)
 
 
LINK UTILI:
 
CONTATTI UTILI:
Dipartimento Borse di Studio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A cura di Tommaso Boldrini
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Il programma Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship mette a disposizione borse di studio fino a 50.000 euro per concedere a degli italiani eccezionali di intraprendere un percorso di ricerca o specializzazione all’estero.
 
Per simili opportunità visita la nostra pagina sulla Formazione per le Carriere Internazionali
 
Ente:Il Gruppo Ermenegildo Zegna rappresenta una delle più note realtà imprenditoriali italiane a gestione famigliare. Nel corso degli ultimi cento anni, la ricerca dell’eccellenza e lo spirito innovativo propri del marchio sono stati tramandati di generazione in generazione, permettendo al nome Zegna di rimanere sinonimo di qualità ed avanguardia.
 
Dove: All’estero
 
Destinatori: Laureati volenterosi di continuare gli studi
 
Quando: Anno Accademico 2016/2017
 
Descrizione dell’offerta: Le borse di studio permettono di conseguire una specializzazione post-laurea o un programma di ricerca all’estero in una qualsiasi di disciplina di studi. Verrà però data priorità ai candidate i cui programmi permetteranno loro di apportare un contributo all’Italia dopo il loro rimpatrio.
 
Requisiti:
Essere stato ammesso a un programma di ricerca/specializzazione post-laurea fuori dall’Italia
Avere ottenuto l’appoggio dell’università italiana di appartenenza
 
Documenti richiesti:
Completare un modulo di domanda
Una o più lettere di referenze, di cui almeno una accademica
 
Costi/Retribuzione: 50.000
 
Guida all’application: La presentazione della domanda e la selezione avviene attraverso le università che aderiscono al progetto, controlla che la tua università sia una di queste sul link dell’offerta!
 
Informazioni utili: Fondazione Zegna nasce il primo dicembre 2000 per volontà della Famiglia Zegna. La missione è dare continuità ai valori, al pensiero e all'azione di Ermenegildo Zegna, fondatore nel 1910 a Trivero, nelle Alpi biellesi, del Lanificio che ancora oggi porta il suo nome. Seguendo il suo esempio, qualità e dedizione vivono in armonia con la protezione dell'ambiente naturale, il benessere sociale e lo sviluppo culturale della comunità locale.
Se ti interessa il Luxury Management, vieni a scoprire il master dello IED ! 
 
Link utili:
 
A cura di Alessandra Marsico
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
I paesi orientali e africani si stanno impadronendo sempre più dell’attenzione mondiale, sia con i loro impressionanti ritmi di sviluppo che per gli scenari bellici che li vedono protagonisti. Ogni giorno la distanza tra l’Europa e questi paesi si accorcia costringendo la popolazione a confrontarsi con culture e lingue nuove e diverse. In aumento è anche il numero di giovani che si interessa a questi aspetti, intraprendendo studi di Asia, Africa e del Vicino e Medio Oriente divenendo così mediatori fra la nostra e le altre culture. Se sei interessato a questi studi e vuoi avere un quadro generale, ti aiuta Carriere Internazionali!
Maggiori informazioni di borse di studio presso la Soas University sono disponibili leggendo l'articolo "Scopri tutte le opportunità di borse di studio con la SOAS University!"

Ente:
SOAS, University of London è l'unico istituto di istruzione superiore in Europa, specializzato nello studio di Asia, Africa e del Vicino e Medio Oriente, e può vantare la più grande concentrazione in Europa di personale accademico specializzato nel settore. Questo significa che gli studiosi alla SOAS sono alle prese con questioni urgenti riguardanti i due terzi dell'umanità quali la democrazia, lo sviluppo, i diritti umani, l’identità nazionale, i sistemi giuridici, la povertà, la religione, il cambiamento sociale; allo stesso tempo sono i guardiani della conoscenza specializzata in lingue, culture, periodi storici e aree geografiche che non sono disponibili in altre università nel Regno Unito. Questo rende SOAS sinonimo di ricerca intellettuale e realizzazione. Si tratta di una base accademica globale e una risorsa fondamentale per Londra. La grande attenzione sulle lingue, culture e società di Africa, Asia e Medio Oriente la rende un'interprete indispensabile in un mondo complesso.
La scuola è stata fondata nel 1916 come Scuola di Studi Orientali. Ha preso il suo nome attuale nel 1938, quando ormai si era anche affermata come un centro di studi africani. Si trasferì nella sede attuale nel 1941. La sua biblioteca, successivamente ampliata, è stata inaugurato nel 1973.
L’università può vantare un numero altissimo di personalità più o meno famose che hanno intrapreso gli studi presso le sue strutture; molte sono inoltre protagoniste della politica mondiale o ambasciatori. Tra queste personalità possiamo ricodare:
- Aung San Suu Kyi, Premio Nobel per la pace nel 1991, ha conseguito un Phd in letteratura birmana, è stata eletta membro onorario della SOAS nel 1990
- Maria Laura, principessa del Belgio, ha studiato lingua cinese alla SOAS
- John Enoch Powell, politico e parlamentare inglese, ha seguito un corso di Urdu perché senza la conoscenza di una lingua indiana non sarebbe stato possibile soddisfare la sua ambizione di diventare viceré dell'India.
SOAS continua a mantenere la sua posizione di principale centro nazionale per lo studio dei programmi sull'Asia, l'Africa e il Medio Oriente. Sono stati istituiti nuovi posti di insegnamento, il numero degli studenti è aumentato e lo stato della scuola come istituzione di ricerca leader è stato migliorato.
 
SOAS, University of London celebrerà il suo centenario nell’anno accademico 2016-17
 
Dove: Londra, Regno Unito
 
Destinatari:
Giovani diplomati interessati alla cultura africana e Orientale, studenti universitari, laureati, professionisti che lavorano nel campo delle relazioni internazionali, della cooperazione internazionale, dei diritti umani
 
Descrizione dell’offerta:
La SOAS ha più di 5.000 studenti provenienti da oltre 133 paesi e oltre il 50% di loro non provengono dal Regno Unito. Il College dispone di 350 e più combinazioni di laurea in scienze sociali, arti, discipline umanistiche e lingue (Per un elenco completo dei corsi di laurea consultare la pagina); offre una gamma impareggiabile di lingue non europee, le quali possono essere studiate senza una preventiva conoscenza. La scuola ha ricevuto il Premio della Regina nel 2009 per l'eccellenza nell’insegnamento della lingua.
Sono presenti tre facoltà presso la SOAS:
 
La ricerca e l'insegnamento invece sono divisibili per disciplina o regioni del mondo (l’elenco completo dei Dipartimenti e Facoltà Universitarie, Istituti, Centri e Facoltà è disponibile al link) :
Politica e Studi Internazionali         
 
Per la formazione post-laurea l’università offre Diplomi di Master of Philosophy e PhD.
L’elenco completo dei master è disponibile alla pagina.
 
Borse di studio:
La SOAS offre una vasta gamma di borse di studio per sostenere gli studenti che intraprendono i corsi di laurea. Un certo numero di borse di studio sono anche messe in palio dall'Università di Londra, il governo britannico e da altre organizzazioni esterne. Le borse di studio e altri premi a SOAS sono distribuiti attraverso un processo competitivo che tiene conto delle possibilità  finanziarie e /o di merito accademico:
-Kamran Djam Scholarships, studenti iscritti a Lingua Persiana, Letteratura Persiana, Storia iraniana a partire dal 2015/16. Deadline 1 maggio 2015
Erasmus Student Mobility Grant, studenti di un corso di laurea di tre anni possono studiare un anno in Europa nell'ambito del programma Erasmus +. Sarà possibile completare un anno alla SOAS in estate 2015 e iniziare il secondo anno nel 2015-16
Master:
AKS Postgraduate Bursary, studi coreani. Deadline 1 maggio 2015
Sochon Foundation Scholarship, studi coreani. Deadline 1 maggio 2015
HEFCE Scholarships for 2-Year MA Programmes in Language-based Area Studies, estesa la data di scadenza per questa borsa di studio disponibile per qualsiasi Master in lingue. Deadline 20 maggio 2015
HEFCE and SOAS Postgraduate Support Scheme 2015, borsa di studio disponibile per qualsiasi Master. Deadline 20 maggio 2015
Ecco alcune borse di studio disponibili per Phd:
AHRC-funded project studentship in the Department of Music at SOAS, Progetto: musica religiosa delll’Asia del Sud: continuità e cambiamento nelle prestazioni e significato
AHRC-funded project studentship , Dipartimento dell’Asia presso il British Museum e il Dipartimento di Storia dell'Arte e Archeologia presso SOAS
Aida Sulayman Arif Bursary in Art and Archaeology (per dottorandi che hanno bisogno della borsa per finanziare il completamento della tesi)
AKS Postgraduate Bursary (in studi coreani)
European Research Council PhD Studentships, due borse di studio di dottorato di ricerca presso il Dipartimento di Antropologia e Sociologia presso SOAS, ciascuna della durata di tre anni per il progetto di: Srade e politica di pensiero: gli approcci etnografici allo sviluppo delle infrastrutture in Asia meridionale
Kayoko Tsuda Bursary, per studenti di dottorato che hanno bisogno della borsa per finanziare il completamento della tesi
Meiji Jingu Japanese Studies Research Scholarships (in studi giapponesi)  - Due borse di studio sono offerte ogni anno, sia per dottorandi a SOAS sia di nuova iscrizione. Gli studenti possono essere registrati in qualsiasi reparto ed essere di qualsiasi nazionalità, ma devono lavorare su qualche aspetto degli Studi giapponesi
 
L’elenco complete di tutte le borse di studio è disponibile online per laureemaster e Phd.
 
Guida all’application:
Gli studenti stranieri possono collegarsi alla sezione del sito dedicata a loro, tutte le informazioni riguardanti l’iscrizione sono disponibili al link
 
Informazioni utili:
L'anno accademico presso SOAS si compone di tre termini, i primi due di circa 11 settimane di lunghezza e il terzo di solito di otto settimane di lunghezza. I termini “autunno e primavera” comprendono una settimana di lettura.
 
Link utili:
 
 
Contatti:
SOAS, University of London
Thornhaugh Street, Russell Square, London WC1H 0XG
Telefono+44 (0)20 7637 2388
Fax: +44 (0)20 7898 4009
Per tutti gli altri contatti Clicca Qui
Pubblicato in Formarsi

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.