nasce una nuova intesa che vede come protagonisti l’associazione no-profit Giovani nel Mondo e la principale compagnia aerea italiana Alitalia, una partnership a 360° in vista della seconda edizione del Festival delle Carriere Internazionali.

 

Il colosso dei trasporti aerei, tra i più efficienti d’Europa con una flotta composta da 122 aerei, darà infatti il suo fondamentale imprinting durante lo svolgimento dei giochi del Festival dal 11 al 14 Marzo 2017. Nella stagione estiva Alitalia vola verso 97 destinazioni, di cui 27 in Italia e 70 nel resto del mondo con 4.400 voli settimanali La qualità del servizio, l’attenzione ai passeggeri, l’alta professionalità, la formazione e la competenza degli equipaggi, dei tecnici della manutenzione e di tutto il personale rappresenta da sempre il tratto distintivo di Alitalia. A bordo di Alitalia  è sempre riconoscibile il comfort e l’eleganza tipica italiana: menù all’insegna delle ricette regionali, vini delle più raffinate cantine italiane e, nei voli intercontinentali, tovaglie e piumini firmati Frette e trousse con prodotti firmati da Salvatore Ferragamo. Questo e ancor di più quello che la partnership offre a tutti i partecipanti del Festival, che potranno usufruire delle migliori tariffe a loro dedicati per raggiungere la capitale di Roma in occasione del  Festival.

Alitalia diventa inoltre protagonista dei Business Game grazie ai “casi reali” che proporrà, che andranno sviluppati nel corso del progetto. I manager della compagnia sottoporranno così durante un’intera giornata di lavoro un business study che i concorrenti divisi in gruppi Junior e Senior dovranno risolvere concretamente con l’aiuto delle risorse professionali presenti. Si presenterà l’occasione unica per il gruppo dei vincitori di avere un canale diretto con i responsabili del business  e del recruitment, accedere a dei colloqui mirati e lasciare il proprio curriculum  per opportunità future.

 

Cosa aspetti ancora? Scopri subito tutte le opportunità presenti e partecipa alla più grande simulazione aziendale della capitale, nel cuore di Roma durante il Festival delle Carriere Internazionali. Scopri ora come candidarti!

 

Per altre informazioni visita il sito ufficiale www.internationalcareersfestival.org

Pubblicato in Altre opportunità.

L’Associazione Giovani nel Mondo, fondatrice e organizzatrice del Festival delle Carriere Internazionali, è orgogliosa di annunciare una partnership con Barel Italia, azienda specializzata in artigianato e arredamento per la casa made in Italy.

 

Barel, impresa fondata nel 1956 da Augusto Barel e sua moglie, è paradigma dell’abilità artigianale all’italiana con due obiettivi principali: qualità e affidabilità. Da allora la compagnia si è ampliata raggiungendo nuovi mercati a livello internazionale: Francia, Inghilterra, Germania, Grecia, Russia e Stati Uniti. Nonostante i cambiamenti nel mercato e la sua espansione Barel rimane sempre un’impresa a carattere familiare, segno di continuità e rispetto per il tradizionale processo di lavorazione del ferro.  

 

Ora, in collaborazione con il Festival delle Carriere Internazionali, Barel fornirà borse di studio ai 30 partecipanti più meritevoli. L’azienda ha quindi deciso di supportare 3 studenti per 10 paesi diversi: Spagna, Francia, Azerbaijan, Turchia, Kazakistan, Canada, India, Giappone, Messico e Armenia. Le 30 borse di studio copriranno i costi della conference fee per la partecipazione ad uno dei progetti dell’edizione 2017 del Festival:

Rome Model United Nations - la più grande simulazione delle Nazioni Unite in Europa con oltre 1000 partecipanti da più di 100 paesi.

Rome Business Game - una competizione di case study dove gli studenti non solo presentano le proprie soluzioni innovatrici che possono poi essere utilizzate dalle compagnie partner del Festival, ma anche dove i vincitori riceveranno possibilità di internship e colloqui.

Rome Business Game - la prima simulazione a livello mondiale dedicata al mondo dei media e del giornalismo, dove i partecipanti potranno imparare esattamente cosa significa essere un giornalista o un traduttore in ogni tipo di canale: TV, Radio e giornale Web.

Rome International Careers Course - un corso di 4 giorni molto intenso pieno di ospiti eminenti e workshop utile alla preparazione per ogni carriera a livello internazionale, sia presso una multinazionale sia presso un'agenzia delle Nazioni Unite.

 

L’Associazione Giovani nel Mondo non potrebbe essere più grata a Barelle per il regalo che sta offrendo ad alcune delle giovani menti più brillanti del mondo.

“Partnerships for the Goals” lega oggi GnM e AIESEC ad un’unica causa: più opportunità ai giovani per un mondo migliore

 

È da una forte vicinanza di valori che AIESEC Italia e Giovani del Mondo decidono di investire in una collaborazione che può essere riassunta dal Goal di Sviluppo Sostenibile numero 17 “Partnerships for the goals”.

 

Nel settembre 2015 le Nazioni Unite, definendo i Sustainable Development Goals, avevano, in maniera molto attenta, evidenziato il fatto che i 17 goal, per essere raggiunti entro il 2030, devono essere responsabilità di ciascun individuo, organizzazione, associazione, ente e impresa. Ogni persona deve diventare, attraverso il suo contributo giornaliero, attore consapevole di un unico obiettivo generale: un mondo sostenibile e migliore.

 

In questa visione si uniscono due delle più grandi organizzazioni che rappresentano i giovani in Europa: Giovani nel Mondo ed AIESEC.

“Quello che facciamo è offrire opportunità ai giovani, i leader del futuro. È nostro compito offrire loro tutti gli strumenti necessari al fine di arrivare domani pronti a rappresentare nel modo più consapevole possibile l’Italia in Europa e nel mondo”, sono le parole di Maria Laura Picciolo, responsabile delle pubbliche relazioni di AIESEC Italia.

 

La collaborazione si fonda sui concetti di condivisione, di orientamento verso le soluzioni (piuttosto che focalizzarsi sui problemi), e di intraprendenza. Valori che entrambe le organizzazioni si pongono di vedere non solo all’interno della membership, ma soprattutto all’interno dell’intero contesto italiano.

 

Questa unione di realtà così dinamiche e determinate non può che costituire un importante primo passo verso un futuro con maggiori opportunità per i giovani italiani, un contributo concreto e misurabile ai Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite e una mentalità di condivisione e supporto reciproco di cui non si è mai sazi.

 

Per maggiori informazioni visitare aiesec.it o internationalcareersfestival.org e scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.