19-02-2015

Parti italiano, torna Global Citizen!

Sono state riaperte le iscrizioni per partecipare ai progetti di volontariato Global Citizen, il programma di mobilità internazionale promosso da AIESEC!
 
Milano, 19 Febbraio 2015: Anche quest’ anno, AIESEC Italia riapre le selezioni per partecipare al programma di mobilità internazionale Global Citizen, che offre agli studenti tra i 18 e i 30 anni, l’opportunità di prendere parte a progetti di volontariato in più di 125 paesi, contribuendo alla crescita e alla diffusione della multiculturalità.
L’organizzazione, che dal 1948 ha come obiettivo lo sviluppo e la cooperazione internazionale, lo scorso anno ha visto partire ben 741 studenti, con un aumento del 30 % rispetto al 2013. Le facoltà più rappresentate sono state quelle di Scienze Politiche, Lingue ed Economia con una presenza maggiore tra gli studenti della Triennale.
I progetti, della durata di 6 o 8 settimane, sono organizzati dai comitati AIESEC locali, in collaborazione con scuole ed organizzazioni no-profit. Tra le destinazioni più richieste i paesi del Sud America, la Polonia, la Cina, la Grecia, la Serbia, il Portogallo, l’Egitto e Malta. Particolare attenzione viene data soprattutto ad alcune tematiche globali come la diversità culturale, l’educazione alla salute, l’eco-sostenibilità ambientale e l’imprenditoria sociale.
Uno dei nostri obiettivi è infatti quello di contribuire alla crescita personale e professionale degli studenti universitari, offrendo loro l’opportunità di migliorare la conoscenza delle lingue straniere e acquisire competenze oggi fortemente richiesti nel mondo del lavoro.
                                                      
Per maggiori informazioni potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Oppure visitate il sito!
Letto 2850 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.