Metadonors, società che collabora con le più importanti ONG  a livello internazionale, offre la possibilità di candidarsi come telefundraising, contribuendo ad aiutare le ONG e i donatori con progetti di raccolta fondi



Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione  

 

Ente: Metadonors Srl è una società che fa parte del gruppo Metassistant dedicata all'offerta di servizi e soluzioni per il mondo del no-profit.

Il gruppo Metassistant, con le aziende che lo compongono, gestisce dal 1997 Contact Center con esperienze approfondite e comprovate nella collaborazione con Public Utilities, organizzazioni No Profit e grandi aziende, in particolare per la progettazione, realizzazione e gestione “chiavi in mano” di Strutture dedicate al Donors Care e Acquisition. Metadonors utilizza una piattaforma per la raccolta fondi, dedicata alla rendicontazione finanziaria, per fare in modo che ci sia un contatto immediato tra il donatore e la società.

Metadonars collabora da sempre con le più importanti ONG internazionali, tra cui AIRC, UNHCR, OXFAM, AMNESTY INTERNATIONAL, GREENPEACE, WORLDVISION, SOS ITALIA, MEDICI SENZA FRONTIERE

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Tutti coloro i quali hanno un forte interesse per il mondo del no-profit

 

Quando: Settembre-dicembre 2018

 

Scadenza: 31/08/2018

 

Descrizione dell’offerta: Metadonors è alla ricerca di persone pronte a far parte di un team di telefundraiser per fornire servizi ad alcune importanti Organizzazioni Non Profit internazionali. I candidati selezionati si occuperanno di:

-Dialogare con potenziali donatori, presentando i progetti di raccolta fondi di queste Organizzazioni Non Profit internazionali allo scopo di attivare la loro adesione

-Presentare la modalità di sostegno regolare chiarendo ogni aspetto legato alla     donazione

-Fare attività di “donors care”

-Contribuire ai risultati del team di lavoro



Requisiti: I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Forte interesse per il mondo del Non Profit;

-Forte predisposizione per le relazioni interpersonali e la comunicazione telefonica

-Capacità di ascolto e comprensione

-Forte propensione al lavoro di squadra

-Determinazione, tenacia e pazienza

-Una precedente esperienza nel FacetoFace verrà considerato un vantaggio



Costi o Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario registrarsi alla pagina dell’offerta, inserendo il proprio CV

 

Informazioni utili: I candidati selezionati dovranno sostenere dei colloqui, che si terranno tra luglio e agosto 2018  

 

Link utili:

link all'offerta

 

Metadonors  

 

Contatti Utili:

Metadonors Srl

+39 055 7478923

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Sei laureato in Economia Aziendale o hai una comprovata esperienza nel settore? Candidati per la posizione offerta dalla Cooperativa Sociale E.D.I. Onlus e contribuisci anche tu a migliorare la situazione di bambini ed adolescenti promuovendo i diritti dell’infanzia!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione  

 

Ente: La Cooperativa Sociale E.D.I. Onlus nasce nel 2012 con l’intento di creare un polo di eccellenza nella formazione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La Cooperativa si propone lo scopo di svolgere attività di formazione, educazione, consulenza e ricerca nell’area dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, anche in collaborazione con altre istituzioni scientifiche. Il modello e la cultura della cooperativa sono strettamente collegati a quelli di Save the Children Italia Onlus per cui E.D.I. rappresenta un partner strategico nella progettazione ed esecuzione di attività formative. L’offerta educativa/formativa è caratterizzata dalla centralità dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza considerati non solo come contenuto formativo, ma anche e soprattutto come strumenti formativi/relazionali, rivolgendosi a tutti gli ambiti sociali, professionali, istituzionali, con particolare attenzione al mondo della scuola, inclusi bambini e bambine, ragazzi e ragazze, Ci rivolgiamo a bambini e ragazzi genitori, educatori, insegnanti, operatori del settore psico-sociosanitario, tecnico e giuridico, della comunicazione, e a tutti quei professionisti o strutture che intervengono, a vario titolo, nella vita dell’infanzia: organizzazioni non governative, associazioni del terzo settore, istituzioni. E.D.I. collabora con istituzioni scientifiche ed enti pubblici, con altre realtà che ne condividano gli obiettivi a livello locale, nazionale, europeo ed internazionale; attiva reti tra agenzie formative, università, istituti scolastici, centri di formazione professionale, consorzi, imprese, finalizzate al trasferimento di know-how didattico, allo scambio di operatori della formazione, di personale della funzione pubblica. Tutte le attività sociali si svolgono sia in Italia che all’estero

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Laureati in Economia Aziendale, titolo equivalente o comprovata esperienza nel settore

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: 07/09/2018

 

Descrizione dell’offerta: La cooperativa E.D.I. onlus ricerca un amministrativo senior che si occupi della gestione e del monitoraggio amministrativo-finanziario di progetti finanziati da vari donatori. Nello specifico la risorsa selezionata si occuperà di gestire in autonomia tutta la fase di rendicontazione e documentazione dei vari progetti in essere, verificandone gli stati di avanzamento ed interfacciandosi con i vari responsabili di progetti e con l’ufficio amministrativo. La figura, ricercata nel territorio di Roma, dovrà anche fornire assistenza tecnica alle organizzazioni partner della cooperativa E.D.I. Il candidato si occuperà di:

- Predisporre rendicontazioni finanziarie di progetti e ogni altro documento finanziario/ amministrativo richiesto dai donatori  

-Predisporre e gestire i budget dei progetti per donatori istituzionali quali Fondazioni private, la Commissione Europea, il Ministero dell’Educazione, ecc  -Formare e fornire assistenza tecnica al personale amministrativo delle organizzazioni partner dell’Associazione sulla gestione amministrativo-finanziaria dei progetti

-Individuare eventuali aree problematiche e di miglioramento e proporre soluzioni al Consiglio Direttivo

 

Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Laurea in economia aziendale, titolo equivalente o comprovata esperienza nel settore

-Minimo 3 anni di comprovata esperienza lavorativa nella rendicontazione di progetti nazionali ed europei

-Ottima conoscenza degli strumenti informatici e del pacchetto Office  Ottima padronanza nell’utilizzo del pacchetto Office

-Ottimo utilizzo dei primari software mailing, browser, web

 

Costi o Retribuzioni: 23.000 - 25.000 euro in base all'esperienza

 

Guida all’application: Per candidarsi alla posizione è necessario inviare il proprio CV (con l'autorizzazione al trattamento dei dati personali conforme al Decreto Legislativo 196/2003) all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Assicurarsi che il file sia in formato PDF con la dicitura "CV_nome cognome" L'oggetto dell'e-mail deve essere " EDI_Esperto in gestione e rendicontazione "

 

Informazioni utili:  I candidati selezionati dovranno sostenere un colloquio a Roma, presso la sede della cooperativa. I colloqui si terranno dal 17 al 21 settembre

 

Link utili:

link all'offerta  

 

Cooperativa Sociale E.D.I. Onlus

 

Contatti Utili:

Cooperativa Sociale E.D.I.

Sede Legale e operativa

Roma, via Volturno 58, 00185

Tel 064467447

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




 

 

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



La fondazione Patrizio Paoletti attiva nei campi della ricerca, dell'educazione e della didattica è alla ricerca di un Social Media Specialist per i suoi uffici di Roma. Dai un’occhiata ai requisiti e candidati subito, collaborerai a incrementare il benessere sociale

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: La Fondazione Paoletti è un ente morale no profit che nasce ad Assisi all’alba del Terzo Millennio per volontà di Patrizio Paoletti che, sensibile alle tematiche dell'educazione e dello sviluppo, riunisce attorno a sé un gruppo di pedagogisti, psicologi, sociologi, ma anche manager ed imprenditori da tempo sensibili all'idea di educazione come atto comunicativo. Attiva nei campi della ricerca, dell'educazione e della didattica, la Fondazione promuove il benessere sociale e i diritti dell’infanzia. L'educazione e la ricerca sono il centro della sua missione poiché solo un’attenzione all’infanzia e al processo educativo può produrre un innalzamento della qualità della vita, nell'interesse generale della società. Attraverso i progetti educativi, di sviluppo sociale, scolastici, i programmi didattici per i paesi in via di sviluppo, le campagne di sensibilizzazione e l’informazione istituzionale, l’azione di Fondazione Paoletti è rivolta alla diffusione di idee e strumenti in grado di innescare il processo educativo, sollecitando il miglioramento dell’uomo moderno e della società in cui vive

 

Dove: Roma, Italia

 

Destinatari: tutti coloro che abbiano seguito studi inerenti alla posizione, preferibilmente:

- laurea in scienze della comunicazione

- corsi e master nell’ambito dei social media

È necessaria un’esperienza lavorativa in ambito web di almeno due anni come Social Media Specialist, preferibilmente presso organizzazioni no profit, ma anche agenzie di comunicazione o aziende

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: non specificata

 

Descrizione dell’offerta: le principali mansioni svolte dal Social Media Specialist per la fondazione Paoletti sono:

- ottimizzare e implementare le pagine dell’ente sui differenti social network

- proporre e approntare il piano di azioni più idoneo per i differenti canali

- gestire e moderare le pagine social

- creare contenuti digitali originali

- monitorare e analizzare i risultati tramite i diversi tool disponibili

- gestire e monitorare le campagne di Advertising Identificare e interpretare nuovi trend

 

Requisiti: i requisiti necessari per poter inviare la propria candidatura per la posizioni di Social Media Specialist con la fondazione Paoletti sono:

- passione per il digital e la comunicazione

- conoscenza approfondita delle principali piattaforme social e dei più diffusi tool di gestione, analisi e reporting

- buona conoscenza della Creative Suite Adobe ( Photoshop, Illustrator, Indesign)

- buona conoscenza della lingua inglese

- tanta passione per il sociale e profonda condivisione della mission e dei valori dell’organizzazione

- curiosità, creatività e dinamismo

- ottime capacità relazionali e di teamworking

- disponibilità a trasferte in occasione di eventi

 

Retribuzioni: non specificate

 

Guida all’application: per inviare la propria candidatura per la posizione di Social Media Specialist è necessario inviare una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando:

- CV

- breve lettera di presentazione.

L'e-mail dovrà avere il seguente oggetto: "Candidatura Social Media Specialist"

 

Informazioni utili:  il rapporto di lavoro sarà regolato da un contratto a durata determinata con prospettiva di stabilizzazione

 

Link utili:

link alle offerte

About Fondazione Paoletti

 

Contatti Utili: per informazioni contattare:

Segreteria Fondazione Paoletti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Il NATO Defense College (NDC) offre un numero limitato di borse di ricerca nel campo delle scienze sociali e politiche. Non lasciarti sfuggire questa straordinaria opportunità  per i cittadini degli Stati membri della NATO. Candidati e ottieni le borse di studio dello NDC Eisenhower Defense Fellowship programme

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: la missione del NATO Defense College (NDC) è di contribuire all'efficacia e alla coesione dell'Alleanza sviluppando il suo ruolo di importante centro di educazione, sensibilizzazione e ricerca sulle questioni di sicurezza transatlantica. Inoltre, la missione del NDC è quella di promuovere un pensiero strategico avanzato e creativo sulle questioni chiave che l'Alleanza deve affrontare, quindi l'NDC:
- fornisce istruzione di livello senior e riunisce funzionari militari e civili di alto livello per trattare le questioni della NATO in un contesto unico, vario e multiculturale, coltivando la creazione di consenso multinazionale e fornendo opportunità per il networking multinazionale
- si impegna in attività di sensibilizzazione a supporto degli obiettivi strategici dell'Alleanza
- conduce studi strategici di sicurezza nonché ricerche a sostegno degli obiettivi più allargati dell'Alleanza

 

Dove: Roma, Italia

 

Destinatari: i/le candidati/e per lo NDC Eisenhower Defense Fellowship programme devono essere cittadini degli stati membri della NATO

 

Quando: NDC Eisenhower Defense Fellowship programme ha una durata di 3 mesi

 

Scadenza: 01/09/2018

 

Descrizione dell’offerta: i/le candidati/e per le borse di studio dello NDC Eisenhower Defense Fellowship programme saranno selezionati sulla base della loro specifica attitudine ed esperienza. Dovranno portare a termine un importante progetto di ricerca sulla difesa o sicurezza relativo alla NATO, ai suoi stati membri e / o al paese partner (i progetti di ricerca non inerenti alla NATO non saranno presi in considerazione). Pur non escludendo altre aree di ricerca, nel 2018 saranno privilegiate quelle proposte che affrontano i seguenti argomenti: Russia, security and defence challenges on the Eastern and Southern Flanks of the Alliance, and relations with strategic Partners



Requisiti: i/le candidati/e devono avere una buona conoscenza dell'inglese o del francese ed essere esperti di informatica

 

Retribuzioni: ogni Fellow riceverà uno stipendio per la copertura delle spese di viaggio e di soggiorno durante il periodo di ricerca presso la NDC: € 10.000

 

Guida all’application: i/le candidati alle borse di studio dello NDC Eisenhower Defense Fellowship programme devono compilare il modulo di domanda on-line e inviarlo al seguente indirizzo postale, e-mail o fax:

Mr Eugenio Mengarini Research Assistant NATO Defense College (Fellowships)

Via Giorgio Pelosi, 1 00143 Rome Italy

Fax: + 39-06 50525-797

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- la Commissione esaminatrice prenderà in considerazione solo le domande accompagnate da due recenti referenze scritte, il certificato di cittadinanza (CI), il modulo di domanda e una biografia

 

Informazioni utili:  entro una settimana dal suo arrivo al College, si prevede che il/la Fellow discuta la sua proposta di ricerca con un ricercatore senior della divisione Research del NDC, che sarà poi il suo mentore. Al/la Fellow verrà richiesto di redigere un piano di ricerca dettagliato che include un profilo della tesi e un calendario. Il/la Fellow discuterà anche la potenziale durata e la natura del prodotto scritto con il mentore

 

Link utili:

Link to fellowships’ page

Terms and Conditions

Eisenhower (NATO) Fellowship Application Form:   ENG / FRA

About the NDC

     

Contatti Utili:

Mr Eugenio Mengarini Research Assistant NATO Defense College (Fellowships)

Via Giorgio Pelosi, 1 00143 Rome Italy

Fax: + 39-06 50525-797

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Opportunità di tirocinio per il Festival delle Carriere Internazionali - Roma



L'Associazione Giovani nel Mondo cerca ragazzi da inserire come tirocinanti per il Festival delle Carriere Internazionali 2018, il primo evento a Roma interamente dedicato a giovani, lavoro ed internazionalizzazione che si svolgerà dal 9 al 12 marzo 2019.

Ente: Giovani nel Mondo è un’associazione no-profit creata per dare nuovi spazi ai giovani e soprattutto alle loro idee. L’Associazione Giovani nel Mondo non persegue scopi di lucro, è indipendente, apolitica ed aconfessionale. L’Associazione persegue finalità sociali e culturali di carattere nazionale e internazionale; si rivolge principalmente ai giovani di età compresa fra i diciotto e i trenta anni con lo scopo di affiancarli ed accompagnarli nel loro percorso di formazione e di crescita sia professionale, accademica che socio-culturale. Giovani nel Mondo è ente ideatore del portale www.carriereinternazionali.com e ente promotore del Festival delle Carriere Internazionali e di tutti i progetti al suo interno ovvero: RomeMUN, Rome Business Game, Rome Press Game, Corso di Orientamento alle Carriere Internazionali, Fiera di Orientamento alle Carriere Internazionali. Per il decimo anniversario il Festival si arricchisce di una sezione pre-evento davvero entusiasmante una crociera nel Mediterraneo occidentale a bordo della meravigliosa Costa Diadema.

Posizione: Tirocinanti curriculari per la sede centrale di Roma nel settore amministrazione-comunicazione-marketing-rapporti istituzionali-relazioni internazionali

 

Destinatari: Studenti liceali e universitari, e/o laureandi discipline umanistiche, sociopolitiche o economiche.

 

Quando: periodo settembre - marzo

 

Scandenza: Hai tempo per candidarti fino al 3 settembre

 

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua inglese, capacità di scrittura e di comunicazione, Buona conoscenza del pacchetto office (word - excel - power point), Ottime capacità organizzative, Creatività, Precedenti esperienze internazionali preferibili ma non obbligatorie. Obbligatoria residenza/domicilio a Roma per i tirocini curriculari.

 

Durata: 6 mesi (metà settembre – metà marzo) orari da stabilire in accordo tra le parti

 

Retribuzione: Non prevista ma previsti una seria di benefit

 

Guida all’application: Per candidarsi inviare il CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando settore di interesse



Contatti utili:

Associazione Giovani nel Mondo

via Policarpo Petrocchi n°8/b

00137 - Roma

Telefono: +390689019538

 

WFWO (World for World Organization) - ONG che partecipa attivamente alle politiche ONU contro povertà e manutrizione - offre diverse opportunità di tirocinio disponibili durante tutto l’anno a Roma o nelle sue missioni per studenti interessanti alla missione dell’organizzazione


Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Fondata il 16 Ottobre 2001, la WFWO (World for World Organization) è una ONG situata in Italia. Opera in Italia e a livello internazionale e, sin dalla Giornata Mondiale dell’Alimentazione e dalla sua istituzione nel 2002 si avvalora dello Speciale Status Consultivo presso il Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC – DESA – UN NGO Sezione delle Nazioni Unite – New York – USA). ECOSOC è l’organo principale di coordinamento del lavoro del Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, delle Agenzie Specializzate e delle Istituzioni Internazionali.

La WFWO ha rappresentanti designati per ogni principale divisione delle Nazioni Unite dove sono tenute le più importanti riunioni: New York, Ginevra e Vienna

 

Dove: nelle varie sedi (Roma) o sul campo

 

Destinatari: studenti o recentemente laureati in discipline rilevanti alle attività della WFWO

 

Quando: Il programma di tirocini della WFWO è offerto per un periodo di due mesi, tre volte all'anno:

- da metà gennaio a metà marzo (Spring Session)

- da inizio giugno a inizio agosto (sessione estiva)

- da metà settembre a metà novembre (sessione autunnale)

 

Scadenza: offerta aperta tutto l’anno

 

Descrizione dell’offerta: Gli obiettivi del programma di tirocinio sono di promuovere tra i partecipanti una migliore comprensione delle Nazioni Unite e della WFWO. I tirocini forniscono ai Team l'assistenza di giovani studenti specializzati nei campi pertinenti alle attività della WFWO.

Gli stage con la WFWO offrono un'opportunità per i candidati selezionati di:

- aumentare la loro comprensione delle questioni rilevanti a livello internazionale integrandole direttamente nel lavoro e nelle attività generali dei programmi, strategie e aspetti della comunicazione della WFWO

- acquisire esperienza lavorativa pratica relativa al proprio background accademico o lavoro futuro nel campo correlato alla missione della WFWO.

 

Gli stagisti acquisiscono una comprensione di come funziona la WFWO e migliorano la loro esperienza educativa lavorando sotto la supervisione di un membro del team senior.

 

Requisiti:

- I candidati possono essere di tutte le nazionalità

- I candidati devono essere attualmente iscritti a un'università o scuola di specializzazione e aver completato almeno due anni di studi

- I candidati devono essere in possesso di una laurea in discipline considerate rilevanti per le attività della WFWO, ad es. Diritto internazionale, Economia, Relazioni internazionali, Scienze politiche e scienze sociali, Comunicazioni e pubblicazioni, Project Management

- I candidati devono avere conoscenza (orale e scritta) di almeno una delle lingue ufficiali della WFWO (inglese, francese, spagnolo o italiano)

- I candidati dovrebbero essere in grado di adattarsi a un ambiente internazionale, multiculturale e multilingue

- Buone capacità di comunicazione

- Capacità di lavorare in modo abbastanza indipendente o come parte di un team

- Iniziativa e flessibilità

- Qualsiasi esperienza lavorativa passata e conoscenza del sistema informativo e della progettazione di siti Web o lavori correlati costituisce un vantaggio

- I parenti stretti di un dipendente della WFWO non possono presentare domanda



Retribuzioni: l'importo del fondo speciale destinato a coprire i tirocinanti sarà stabilito in linea con altre organizzazioni analoghe che coinvolgono stagisti a livello locale e tenendo conto delle circostanze locali

 

Guida all’application: La WFWO non ha appositi posti vacanti per stagisti. Gli stage vengono assegnati da WFWO dalla sezione team in base alle loro esigenze e indipendentemente dal fatto che il profilo di un candidato soddisfi tali esigenze.

Si consiglia pertanto ai candidati di consultare il sito Web della WFWO per familiarizzare con il lavoro delle varie attività della sezione Team e inviare un CV e una lettera di presentazione direttamente al team delle risorse umane della WFWO a cui sono maggiormente interessati. Se ci fosse bisogno di uno stagista in quella Sezione Team o area di attività, il candidato sarà contattato direttamente.

Per uno stage in una WFWO, si prega di inviare il modulo di domanda direttamente via e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili:  

- Il costo del viaggio, assicurazione e alloggio, così come le spese di soggiorno, sono a carico degli stagisti o delle loro istituzioni di sponsorizzazione

- Gli stagisti sono responsabili per il proprio viaggio e di ottenere il passaporto e il visto necessari o altri documenti per entrare in Italia o in qualsiasi altra stazione di servizio

- Gli stagisti sono responsabili dell’organizzare la propria sistemazione

- WFWO non accetta la responsabilità per i costi derivanti da incidenti e / o malattia sostenuti durante uno stage

- Gli stagisti sono responsabili dell'approvvigionamento e della manutenzione della propria copertura assicurativa per malattie e infortuni mentre lavorano presso la WFWO e una copia della documentazione attestante tale copertura assicurativa dovrebbe essere fornita all'amministrazione della WFWO da ogni stagista nel primo giorno di stage

 

Link utili:

WorldForWorld

Link all’offerta

Application Form

             

           

Contatti Utili:

World For World Organization (WFWO)

P.O. Casella 15154

Via di Tor Pagnotta, Nr.4, Roma - 00143 (Italia)

Tel: +39 (06) 51530985

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pensi che seguire le tue passioni possa non darti le chance lavorative che desideri? Non è sempre vero, l’importante è trovare il corso di laurea su misura per te che possa fornirti gli strumenti e le conoscenze giuste per costruire la carriera dei tuoi sogni.

 

Viviamo in un momento storico in cui trovare lavoro dopo gli studi universitari è una questione che preoccupa molti giovani. Tuttavia, secondo un’indagine condotta dall’Istat, il tasso di disoccupazione nel 2017 ha visto un calo, tendenza confermata anche negli anni precedenti (link all’indagine). Infatti le stime relative alla disoccupazione, al febbraio 2018, registrano segnali positivi rispetto agli anni passati, soprattutto tra i giovani. Questi sono numeri che fanno ben sperare i giovani e ciò vuol dire che non bisogna mai perdere la fiducia e che, nonostante non tutti i corsi di studio offrano le stesse opportunità di accesso al mondo del lavoro, la scelta del giusto percorso può fornire gli strumenti e le conoscenze adeguate per trovare agevolmente l’impiego desiderato.

 

In tal senso un esempio significativo in Italia è rappresentato dai corsi di laurea attivi presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma -  UNINT. Secondo la XX indagine (2018) Almalaurea sul profilo e sulla condizione occupazionale dei laureati, l’Ateneo si colloca al primo posto nel Lazio e al secondo nell'Italia centro-sud per tasso di occupazione dei laureati magistrali a un anno dalla laurea (81,7%)*.

Questo dato positivo è dovuto anche alla dimensione realmente internazionale degli studi; si consideri che UNINT si colloca al secondo posto in Italia per numero di laureati magistrali che a tre anni dalla laurea lavorano all’estero (16,8%)*.

 

Oltre alla qualità della didattica, tra gli aspetti distintivi che consentono agli studenti di questo Ateneo di accedere rapidamente al mondo del lavoro terminati gli studi, si annovera la possibilità di mettersi in gioco già durante il percorso accademico in diversi ambiti professionali grazie a una rete di oltre 700 aziende e istituzioni per l’attivazione di tirocini in Italia e all’estero. Stando alle ultime rilevazioni Almalaurea il 78,6% degli studenti magistrali UNINT dichiara di aver svolto un tirocinio riconosciuto dal proprio corso di studi (triennale o magistrale)*.

 

Ulteriore punto di forza sono le numerose opportunità di studio all’estero, esperienze che si rivelano cruciali considerando la crescente rilevanza della dimensione internazionale ormai trasversale a tutti i settori. Secondo la stessa indagine il 47,6% degli studenti magistrali UNINT ha svolto un'esperienza di studio all'estero riconosciuta dal proprio corso di studi (triennale o magistrale)*.

 

 

Per quanto riguarda i corsi di laurea triennale è possibile scegliere tra due macroaree tematiche: interpretariato e traduzione ed economia e management d’impresa.

 

Il corso di laurea triennale in Lingue per l’interpretariato e la traduzione forma figure professionali altamente qualificate in ambito linguistico ed è quindi rivolto a chi desidera intraprendere una carriera nel mondo dell’interpretariato e della traduzione con la possibilità di optare per uno dei seguenti percorsi: interlinguistico e culturale, politico-economico e trilingue. Sono ben 8 le lingue di studio tra cui scegliere: arabo, cinese, francese, inglese, portoghese e brasiliano, russo, spagnolo e tedesco.

 

Il corso di laurea triennale in Economia e management d’impresa consente agli studenti di scegliere tra due curricula di approfondimento: (1) digital business, incentrato sulla gestione dei processi di digital transformation e di marketing digitale;  (2) international business, incentrato sul management dei processi di internazionalizzazione con insegnamenti in lingua inglese e lo studio obbligatorio di una seconda lingua a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese e brasiliano, russo, spagnolo e tedesco.

Tre sono gli ambiti principali dal punto di vista degli sbocchi occupazionali: (1) startup aziendale in particolare in settori innovativi; (2) processi di digital transformation, trovando collocazione in imprese già esistenti che necessitano di figure quali il digital marketing manager; (3) management internazionale, trovando collocazione in imprese – in particolare PMI – che necessitano di figure in grado di supportarle nei processi di espansione estera.

 

I corsi di laurea magistrale, progettati e costantemente aggiornati con sguardo attento alle evoluzioni e alle mutevoli esigenze del mercato del lavoro, coprono le aree dell’interpretariato, della traduzione, della comunicazione interculturale, della didattica, del management internazionale e digitale, dell’investigazione e della sicurezza internazionale.

Il Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione fa parte della rete EMT (European Master’s in Translation) della Commissione europea, riconoscimento conferito ai corsi universitari che soddisfano elevati standard qualitativi nella formazione dei traduttori e consente di scegliere tra i seguenti percorsi: Traduzione e Interpretazione. La Facoltà gode di riconosciuto prestigio a livello nazionale e internazionale: è fra i tre membri italiani della CIUTI (Conférence Internationale Permanente des Instituts Universitaires de Traducteurs et Interprètes), prestigiosa associazione internazionale che riunisce le migliori facoltà universitarie per traduttori e interpreti del mondo.

Per quanti interessati all’ambito della comunicazione interculturale e della didattica è inoltre attivo presso la Facoltà un corso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didattica con la possibilità di scegliere tra i seguenti ambiti di specializzazione: (1) Insegnamento italiano per stranieri; (2) Insegnamento con specializzazione in 1 lingua europea; (3) Insegnamento con specializzazione in 2 lingue europee; (4) Insegnamento eurasiatico; (5) Comunicazione interculturale.

 

 Il corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale si caratterizza per la sua forte attenzione ai processi di digitalizzazione aziendale e di internazionalizzazione con l’obiettivo di rispondere alla crescente richiesta di figure specializzate nella gestione dei rapporti con interlocutori esteri. In tale ottica l’offerta formativa si caratterizza per la presenza di numerosi insegnamenti erogati in lingua inglese e per la possibilità di partecipare a programmi di double degree, ossia di conseguire un doppio titolo di laurea magistrale studiando un anno presso la UNINT e un anno presso uno dei suoi partner internazionali. È inoltre prevista la possibilità di studiare una seconda lingua straniera oltre all’inglese a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese e brasiliano, russo, spagnolo e tedesco.

Il percorso è articolato in modo da consentire agli studenti di scegliere tra quattro curricula di approfondimento che riflettono le principali opportunità di carriera offerte dal mercato del lavoro: (1) Beni di lusso, made in Italy e mercati emergenti che riguarda la gestione delle imprese di fascia alta o medio-alta nei settori principali del Made in Italy quali food e fashion e approfondisce le loro prospettive verso i mercati emergenti; (2) Consulenza aziendale, PMI e family business, che riguarda la gestione delle piccole e medie imprese a carattere familiare e fortemente orientate ai mercati esteri; (3) Marketing digitale e mercati globali, che approfondisce l’uso dei nuovi media come strumento di export; (4) Relazioni internazionali, che riguarda la gestione degli organismi internazionali e delle ONG.

 

Infine, a fronte delle attuali esigenze del contesto internazionale e delle opportunità di carriera che il settore della sicurezza offre (99,4% per la laurea di secondo livello**), si annovera il corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale che consente di proporsi in ruoli altamente professionali connessi al rafforzamento della sicurezza nazionale e internazionale, all’ideazione e gestione di attività volte alla prevenzione e al contrasto della criminalità organizzata e del terrorismo di matrice ideologico-religiosa, nonché all’analisi di quadranti geopolitici caratterizzati da instabilità politica o sociale. Scopri di più su questo corso di laurea leggendo l’approfondimento di carriereinternazionali.com UNINT: laurea magistrale in Investigazione, Criminalità e Sicurezza internazionale.

 

 Registrati subito ai prossimi Open Day per visitare l’Università degli Studi internazionali di Roma - UNINT e per richiedere tutte le informazioni necessarie circa i corsi di laurea triennale e magistrale. Potrai registrarti per partecipare a una delle due prossime date e incontrare docenti e studenti dell’Internazionale ai seguenti link

- Open Day 4 luglio 2018

- Open Day 13 settembre 2018

 

a cura di Ludovica Mango

 

* dati forniti dalla XX Indagine (2018) Almalaurea - Profilo e condizione occupazionale dei laureati

** cfr. Corriere della Sera 21/03/2018

 

 

 

 

Il settore della sicurezza rappresenta oggi l’ambito che offre le maggiori opportunità di carriera, di crescita professionale e di lavoro dopo la laurea: 99,4% per la laurea di secondo livello (cfr. Corriere della Sera, 21/03/2018). Alla luce delle attuali esigenze del contesto internazionale, il Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52) dell’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT si propone di formare figure professionali in grado di soddisfare le emergenti necessità:

- Dei Dipartimenti, degli Uffici, delle Commissioni, dei Programmi e degli Istituti di Ricerca che si occupano della sicurezza comune, della lotta alla droga e al crimine nell’ambito del sistema delle Nazioni Unite (Commission on Narcotic Drugs, Commission on Crime Prevention and Criminal Justice, UNDCP, UNICRI, NODC, UNHCR)

- Degli Uffici e delle Agenzie della UE (FRONTEX, EUROPOL, EASO, CEPOL, EMCDDA) che si occupano della sicurezza comune e della lotta al terrorismo

- Delle Forze di Polizia e delle altre articolazioni centrali dello Stato impegnate nelle azioni di contrasto al crimine e al terrorismo

- Delle ONG attive nelle emergenze umanitarie in Paesi a rischio

- Delle imprese che intendano insediarsi o effettuare investimenti all’estero in contesti critici



Opportunità professionali

La specializzazione conseguita con il Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52) della UNINT, che prevede anche l’acquisizione di solide competenze linguistiche, consente di proporsi in ruoli altamente professionali connessi al rafforzamento della sicurezza nazionale e internazionale, all’ideazione, direzione e gestione di attività volte alla prevenzione e al contrasto della criminalità organizzata e del terrorismo di matrice ideologico-religiosa, nonché all’analisi dei quadranti geopolitici caratterizzati da instabilità politica o sociale.

Le competenze specialistiche acquisite sono altresì funzionali allo svolgimento di attività di analisi dei fenomeni criminogeni e di prevenzione delle condotte criminali per enti, istituzioni, centri di ricerca e organizzazioni non governative, nonché alla valutazione dei contesti geopolitici destinati a ospitare attività e interessi economici del nostro Paese.



Materie di studio

Il primo anno è incentrato sull’analisi delle problematiche legate alla sicurezza in chiave storica, economica, giuridica, e sociologica.

Nel secondo anno gli studenti affrontano lo studio dei più diffusi ed efficaci strumenti di contrasto ai fenomeni di criminalità internazionale, con particolare riferimento a quelli resi disponibili dalle innovazioni tecnologiche, sia con insegnamenti di tipo politologico, giuridico ed economico, sia attraverso la partecipazione a laboratori applicativi che prevedono il confronto con qualificati operatori del settore e la simulazione di scenari e di eventi.

Particolare attenzione è inoltre rivolta all’apprendimento linguistico. Il percorso prevede lo studio della lingua inglese a un livello avanzato con particolare riferimento alla terminologia e alla fraseologia utilizzate nelle sedi di cooperazione investigativa e giudiziaria e di una seconda lingua straniera a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese e brasiliano, russo, spagnolo e tedesco per le stesse finalità.

Il percorso formativo è infine caratterizzato da un contatto costante con le realtà operative grazie alla partecipazione a eventi che vedranno coinvolti qualificati esponenti attivi negli ambiti di riferimento.



Laboratori

Il piano di studi prevede attività laboratoriali e di approfondimento incentrate su security management, gestione di eventi critici, intelligence e analisi finalizzate di quadranti geopolitici.

Il laboratorio di Security Management e Intelligence è finalizzato all’acquisizione di specifiche competenze attraverso il coinvolgimento proattivo degli studenti sulle tematiche di security management, intelligence e gestione di eventi critici. Il laboratorio prevede simulazioni di situazioni ed eventi che necessitano di prendere decisioni tempestive e adeguate per garantire la messa in sicurezza di persone e di beni ovvero per limitare e/o circoscrivere danni derivanti da attentati terroristici effettuati anche con strumenti non convenzionali.

Il laboratorio di Analisi di quadranti geopolitici è finalizzato all’individuazione delle più significative aree di instabilità geopolitica e alle analisi di quadranti caratterizzati da parametri sociali, culturali, politici, militari ed etnici comparabili. Per ciascun quadrante saranno definiti gli indicatori applicabili valutandone l’andamento nel recente passato e nella situazione attuale, nonché le prevedibili evoluzioni nel medio termine. Costituiranno infine oggetto di valutazione le possibili conseguenze di tensioni all’interno dei quadranti che possono determinare significativi effetti anche in Italia e negli altri Paesi della UE, tra cui emergenze umanitarie, flussi migratori incontrollati, minacce agli interessi politici, economici o industriali del nostro Paese.

 

Corpo docente

Il corpo docente è composto da Accademici di alto profilo, da Esperti qualificati con concreta esperienza in attività di prevenzione, investigazione e contrasto, da Magistrati, da Membri di commissioni governative sulla radicalizzazione e l’estremismo jihadista, da Criminologi di chiara fama, da Alti Ufficiali delle Forze Armate e da Analisti di Intelligence con esperienza concreta in attività finalizzate alla sicurezza dello Stato.



Scopri di più all’Open Day UNINT. Per partecipare registrati ad una delle prossime date: 15 maggio, 4 luglio, 13 settembre 2018 al seguente link.



Link utili:

Sito web UNINT

Elenco completo corsi e docenti

Pagina di presentazione del corso

 

Contatti

Ufficio Orientamento

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: 06 510 777 409



 

a cura di Ruino Martina Pia

Sei innamorato del patrimonio paesaggistico e culturale italiano e vorresti fare qualcosa per conservarlo al meglio? FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano - è alla ricerca di volontari da inserire nelle sue sedi di Roma e Milano, nelle Delegazioni e nei Beni. Candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Il FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano - è una fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975, sul modello del National Trust, con il fine di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.

FAI lavora per raggiungere 3 obiettivi:

- Prendersi cura dei luoghi speciali dell’Italia per le generazioni di oggi e di domani

- Educare alla conoscenza e all’amore dei beni storici e artistici e dei paesaggi d’Italia

- Vigilare sulla tutela del patrimonio paesaggistico e culturale, traducendo in realtà l’articolo 9 della Costituzione Italiana

FAI collabora con la società civile e le istituzioni, sia a livello locale che nazionale, per essere sempre più presente nei grandi dibattiti sull’ambiente, in difesa del paesaggio e del patrimonio storico-artistico.

 

Dove: Roma e Milano

 

Destinatari: Tutti coloro che desiderano fare volontariato

 

Quando: Periodo di volontariato da stabilire con l’ente

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano - è sempre alla ricerca da volontari da inserire nelle sue sedi di Roma e di Milano, o presso i Beni e le Delegazioni FAI in tutta Italia.

 

- Presso i Beni FAI

 

In ogni bene FAI aperto al pubblico la collaborazione è fondamentale per offire un servizio impeccabile ai visitatori- Come volontario nei Beni FAI ti occuperai di visite e presidio di sala, accoglienza, attività con bambini e famiglie e lavori manuali.

 

- Presso le Delegazioni FAI

 

Le Delegazioni, costituite interamente da volontari, sono il motore del FAI sul territorio e sono affiancate dai Gruppi FAI, i gruppi del progetto “Arte, un ponte tra culture” e i Gruppi FAI Giovani. Come volontario nelle Delegazioni ti occuperai di garantire supporto durante gli eventi e presidiare al banco FAI.

 

- Presso gli uffici FAI

 

I volontari sono indispensabili anche nelle sedi FAI di Milano e Roma, per aiutare a svolgere semplici mansioni di ufficio.

 

Requisiti:

- Essere appassionati della bellezza artistica e paesaggistica italiana

- Avere passione per il volontariato

- Massimo impegno e serietà

 

Retribuzioni:  Non previste

 

Guida all’application: Per candidarti, invia una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., esprimendo la tua volontà di diventare volontario FAI e parlando delle tue esperienze precedenti di volontariato, se ne possiedi.

 

Informazioni utili: FAI si impegna a ridurre l’impatto energetico dei suoi Beni culturali e a raggiungere gli standard di eccellenza europei.

FAI è anche una app scaricabile per il tuo smartphone, per avere sempre a portata di mano una guida alla bellezza culturale e paesaggistica italiana!

 

Link utili:

Link all’offerta

Sito web FAI

Pagina dei contatti

 

Contatti Utili:

- Sede di Milano

 

La Cavallerizza - Via Carlo Foldi, 2

20135 Milano

Telefono: 02 4676151

Fax: 02 48193631

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Sede di Roma

 

Via delle Botteghe Oscure, 32

00186 Roma

Telefono: 06 6896752

Fax: 06 96849220

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

a cura di Ruino Martina Pia

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Il Carriere Internazionali in Tour per la sua settima tappa torna a Roma ospitato per la prima volta presso la Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma.

Il tema di questo incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

Il Carriere Internazionali in Tour sta viaggiando in queste settimane nelle principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti hanno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

La settima tappa si svolgerà il 4 Dicembre presso Aula 5 di Via Pompeo Magno.

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 4 Dicembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando per 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui per un contratto di lavoro di 12 mesi con LIDL Italia, gli interessati possono mandare il loro cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 1 dicembre, ulteriori informazioni su questa opportunità sono disponibili a questo link.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

4 dicembre 2017 ore 10

Università LUMSA

Aula 5 di Via Pompeo Magno

 

10:00 Registrazione dei partecipanti

10:30 Dott. Claudio Giannotti, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e delle Lingue moderne - LUMSA - Saluti Istituzionali

10:45 Dott. ssa Daniela Conte – Presidente Giovani nel Mondo – Il Festival delle Carriere Internazionali

11:00 Dott.ssa Antonella Ercolani – UNINT – Le competenze richieste per una carriera internazionale

11:15 LIDL Graduate Programme - Generazione Talenti – Lavorare per una multinazionale – Opportunità e competenze richieste

11:45 Dott.ssa Elvira Borsari / Dott.  Steven Menditto - WSE Italy – CV e Job Interview in Inglese

12:15 Dott.ssa Roberta Zaccagnini – Amnesty International – Lavorare in una ONG

12:45 Dott. Adalberto Pavoni – Croce Rossa Italiana – il Programma Giovani di CRI

13.00 Nicola Maria Coppola - ONE – Advocacy come Youth Ambassador

 

 

Il Tour nelle prossime settimane toccherà le seguenti città:

Bari

 

Per iscriversi a una di queste tappe compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.