L'Oréal/UNESCO Awards for Women in Science è un premio che mira a migliorare la posizione delle donne nella scienza premiando, ogni anno, le ricercatrici che con il loro impegno hanno collaborato allo sviluppo scientifico. Le migliori ricercatric che  avranno contribuito allo sviluppo scientifico, riceveranno il premio e avranno l'opportunità di mostrare al mondo l'importanza del lavoro delle donne. Partecipa anche tu all’iniziativa inviando subito la tua candidatura!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

Ente: Per più di un secolo L'Oréal ha dedicato energie e competenze esclusivamente a un'azienda: la bellezza impegnandosi ad adempiere a questa missione in modo etico e responsabile con un business ricco di significato, in quanto consente a tutti gli individui di esprimere la propria personalità, acquisire fiducia in se stessi e aprirsi agli altri. L'Oréal si è posta la missione di offrire a tutte le donne e gli uomini di tutto il mondo il meglio dell'innovazione cosmetica in termini di qualità, efficacia e sicurezza incontrando l'infinita diversità dei bisogni e dei desideri di bellezza in tutto il mondo. L’azienda si impegna a fornire l'accesso a prodotti che migliorano il benessere  mobilitando la sua forza innovativa per preservare la bellezza del pianeta e sostenere le comunità locali.

La Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, istituita nel 1950, ha lo scopo di favorire la promozione, il collegamento, l'informazione, la consultazione e l’ esecuzione dei programmi UNESCO in Italia.

 

Dove: Italia

 

Destinatari: giovani e promettenti ricercatrici per favorire il perfezionamento della loro formazione professionale nei campi delle Scienze della Vita e della Materia, ivi incluse Ingegneria, Matematica e Informatica.

 

Quando: La cerimonia di premiazione si terrà a giugno 2019

 

Scadenza: 14 gennaio 2019

 

Descrizione dell’offerta:  L’ORÉAL Italia, con la collaborazione della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, bandisce per l’anno 2019 n° 6 (sei) borse di studio, dell’importo lordo di Euro 20.000,00 (ventimila Euro) ciascuna, da assegnare a giovani e promettenti ricercatrici per favorire il perfezionamento della loro formazione professionale nei campi delle Scienze della Vita e della Materia, ivi incluse Ingegneria, Matematica e Informatica. Le borse di studio, della durata di 10 mesi lavorativi, dovranno essere utilizzate per condurre un’attività di ricerca scientifica presso istituzioni di ricerca italiane che abbiano manifestato il proprio interesse allo svolgimento dell’attività suddetta. Lavorare o studiare in Italia non è un requisito obbligatorio, infatti la candidata può lavorare o studiare in un paese straniero al momento della presentazione della domanda ma  è obbligatorio che il progetto, in caso di vittoria, venga portato avanti in un istituto italiano



Requisiti:  La candidata ideale deve risultare in possesso dei seguenti requisiti:

-possedere una laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica/magistrale conseguita in materie attinenti o comunque collegate alle Scienze della Vita e della Materia, ivi incluse Ingegneria, Matematica e Informatica o altro titolo di studio equivalente conseguito all’estero;

-avere età inferiore o uguale a 35 (trentacinque) anni alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande (14 gennaio 2019);

- avere buona conoscenza della lingua inglese;

- non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;

- avere  cittadinanza UE o permesso di soggiorno o di studio in Italia

Ad ogni modo la selezione si baserà su tre criteri principali:

Eccellenza accademica

Esperienza all'estero

Il progetto stesso

 

Costi/Retribuzioni: l’importo della borsa di studio è di 20 000 €

 

Guida all’application: Le candidate interessate dovranno presentare la loro candidatura esclusivamente on-line visitando il Link all'offerta e seguendo le indicazioni fornite, entro e non oltre il 15 gennaio 2018. Oltre tale data il sistema non permetterà l’accesso e la registrazione al bando di concorso.

Questa la documentazione OBBLIGATORIA (in formato pdf):

- curriculum vitae, corredato da ogni titolo che ad avviso della richiedente possa servire a comprovare la sua qualificazione in relazione all'attività di formazione proposta e l’elenco completo di tutte le pubblicazioni, incluso anche l’IF (Impact Factor) attualizzato all’anno in corso;

- certificato di laurea italiana (con elenco completo delle votazioni) o di titolo di studio equivalente conseguito all’Estero con elenco votazioni (anche autocertificato); - pubblicazioni in versione integrale da un minimo di 2 ad un massimo di 5 pubblicazioni su riviste “peer reviewed” che la candidata ritiene di produrre ai fini dell'assegnazione della borsa. Le pubblicazioni possono essere anche in forma di manoscritto, purché definitivamente accettate per la stampa da riviste “peer reviewed”. In questo caso deve essere allegata la lettera di accettazione editoriale. Non verranno considerate le pubblicazioni “submitted” o “inviate a rivista”;

- breve descrizione e titolo del programma di ricerca che si intende compiere (massimo 2 pagine) ed una sintesi di 200 (duecento) parole da inserire sulla piattaforma;

- indicazione del Dipartimento o Ente di svolgimento del programma di ricerca;

- lettera di accettazione firmata dal Direttore del Dipartimento e dal Coordinatore del Laboratorio di Ricerca in cui la candidata svolgerà il progetto qui sottoposto.

In caso di selezione verrà chiesto alle candidate di presentare il certificato di nascita e il certificato di laurea con elenco votazioni in formato originale e la fotocopia della carta d’identità.

 

Informazioni utili:  Le borse non sono destinate a persone che rivestano il ruolo di Ricercatore Universitario o di altro Ente di Ricerca sia a tempo indeterminato, sia determinato, o che usufruiscano di borse di studio, assegni di ricerca o contratti che scadano dopo il 31 ottobre 2019. La commissione giudicatrice si riserva comunque il diritto di conferire una menzione di merito speciale con un attestato-pergamena a quelle candidate che, pur non rispondendo al sopra menzionato criterio di eleggibilità per l’assegnazione delle borse di studio, dimostrano di possedere eccellenti qualità nella loro carriera scientifica.

Per ulteriori informazioni si consiglia comunque di leggere attentamente il Regolamento per l'Istituzione di borse di studio

 

Link utili: Link all'offerta

Regolamento per l'Istituzione di borse di studio

sito ufficiale Unesco Italia

             

           

Contatti Utili:  Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO

Piazza Firenze, 27

00186 ROMA

TEL: 06 6873713 -FAX: 06 6873684

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

a cura di Beatrice Baruffa

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org




Frontier sta dando l'opportunità a persone con poca esperienza di iniziare attività sul campo oltreoceano. Cogli al volo la tua occasione e vola a Tenerife come Assistente di ricerca con questa fantastica ONG!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Fondata nel 1989 come organizzazione non governativa no profit (ONG), Frontier è stata innovatrice nella creazione di programmi di volontariato di qualità in tutto il mondo. I primi progetti di Frontier sono iniziati in Tanzania come partnership con il WWF per creare il primo parco marino multiutente di successo in un paese in via di sviluppo, un parco marino che ancora oggi lavorano i volontari e che esemplifica l'obiettivo di Frontier di creare risultati duraturi e sostenibili .

 

Dove: Tenerife, Spagna

 

Destinatari: Destinatari con i seguenti requisiti formativi:

- Laurea in una disciplina di scienze ambientali o biologiche;

- Qualifica primo soccorso;

- Minimo di PADI Advanced Open Water o equivalente (solo progetti marittimi).

 

Quando:  6 mesi con la possibilità di prolungare

 

Scadenza: senza scadenza

 

Descrizione dell’offerta: Gli assistenti di ricerca sono tenuti ad assistere in tutti gli aspetti del programma di ricerca che coinvolgono la supervisione quotidiana del gruppo di ricerca, l'analisi dei dati e la redazione dei rapporti.

Le principali mansioni che il candidato di Assistente di ricerca svolgera  sono i seguenti:

- Assistere l’Investigatore Principale con lo sviluppo e l'implementazione del programma di ricerca;

- Organizzazione quotidiana e supervisione del programma di indagine;

- Supervisione, gestione e formazione di volontari / assistenti;

- Preparazione di relazioni di progetto e pubblicazione di risultati su riviste scientifiche;

- Assistere con la logistica e l'amministrazione del progetto.

Per i dettagli sulle specifiche descrizioni del lavoro, visitare il link esterno

 

Requisiti:  Questo post è un'opportunità per le persone meno esperte di acquisire esperienza all'estero sul campo di ricerca, gestione di progetti e volontari ed infine formazione. Il personale di autofinanziamento è anche considerato per i posti a pagamento alla fine dei loro contratti. Il candidato deve avere i seguenti requisiti:

- Esperienza di analisi dei dati e scrittura di report;

- Ottima comunicazione scritta / orale e capacità di presentazione;

- Capacità amministrative e di gestione del tempo;

- Capacità di formare assistenti di ricerca;

- Impegno dimostrabile per la conservazione;

- Resiliente e maturo, con la capacità di lavorare come una squadra in condizioni di vita di base;

- Approccio flessibile;

- coscienzioso;

- Capacità di motivare gli altri;

- Idoneità fisica. 

Per ulteriori informazioni riguardo l'offerta si consiglia di andare sul sito offerta.

 

Costi/Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: Per candidarsi alla posizione di Assistente alla Ricerca devi inviare un curriculum vitae e una lettera di presentazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., assicurati di specificare la posizione in cui si trova l'applicazione nella riga dell'oggetto, oppure puoi candidarti online facendo clic sul link Applica ora.




Link utili:

Assistant Research Officers

             

           

Contatti Utili:  

 

The Society for Environmental Exploration (operating as Frontier)

50-52 Rivington Street

London

EC2A 3QP

UK

(44) 20 7613 2422

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Amantia Bali

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Swansea University con il suo programma di ricerca d’eccellenza “Swansea University Research!” (SURES) è lieta di offrire sedici borse di studio di dottorato in ricerca, interamente finanziate per lo studio a tempo pieno, nell’anno accademico 2019/2020. Se interessato/a dai un’occhiata a questa offerta imperdibile!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: la Swansea University ha sede a Swansea, in Galles, nel Regno Unito. Istituita nel 1920, ha sempre cercato di fare la differenza nell’ambito della ricerca, entrando nel 2014 nella top 30 Research University e nel 2018 seconda classificata come l'Università britannica dell'anno. Quasi il 50% delle ricerche effettuate alla Swansea University sono state considerate di livello mondiale o internazionale ottenendo, quindi, le votazioni più alte.

Dove: Swansea, in Galles, nel Regno Unito

 

Destinatari: le borse di studio “SURES” sono destinate a tutti i laureati universitari con lode

 

Quando: le borse di studio hanno inizio ad Ottobre 2019

 

Scadenza: scade il 4 Gennaio 2019

 

Descrizione dell’offerta: Swansea University mette a disposizione 33 progetti nei sette dipartimenti dell’università, il candidato potrà scegliere tra diverse aree di interesse :

- College of Arts and Humanities;

- College of Engineering (comprende la School of Sport and Exercise Sciences);

- College of Human and Health Sciences;

- College of Science;

- Hillary Rodham Clinton School of Law;

- School of Management;

- Swansea University Medical School;

 

Requisiti: i requisiti per l'assegnazione delle borse di studio “SURES” sono:

- la cittadinanza inglese o di un altro paese dell’Unione Europea;

- una laurea con lode di primo livello e/o  master;

- la conoscenza della lingua inglese, scritta ed orale.

 

Retribuzioni: le borse di studio “SURES” nella ricerca universitaria di Swansea comprendono:

- l’intero costo dell’anno accademico 2019/2020 secondo le tassazioni UK;

- uno stipendio di mantenimento;

- fino a £ 1.000 all'anno per supportare esperienze di formazione immersive, impegno con l'industria, opportunità di collaborazione internazionale.

 

Guida all’application: per partecipare alla selezione per le borse di studio “SURES”, i candidati devono compilare l’application online tramite il sito web . I candidati devono fare attenzione a selezionare il codice di borsa appropriato (es. SURESCOS01, SURESENG02) nella domanda online.

Tutte le domande devono essere accompagnate da una proposta di ricerca strutturata ed includere le seguenti sezioni:

- titolo del progetto;

- obiettivi;

- metodologia di ricerca;

- risultati attesi;

- ricerca con un massimo di 2.000 parole, oltre a una bibliografia.

Le domande presentate senza una proposta di ricerca non saranno prese in considerazione.

 

Informazioni utili:  le preselezioni per le borse di studio si terranno tra il 21 gennaio e l'8 febbraio 2019. A causa delle restrizioni di finanziamento, le borse di studio sono disponibili solo per gli studenti del Regno Unito e UE.

 

Link utili:

Borse di studio Swansea

Candidati ora!

            

Contatti Utili:  le domande generali sul programma di borse di studio possono essere inviate tramite email alla dott.ssa Vivienne Jenkins: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 



a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org




Il Fondo Monetario Internazionale offre la possibilità di ottenere una posizione come assistente ricercatore con un contratto di un anno rinnovabile per un massimo di altri quattro anni a Washington D.C. Pronto per volare negli Stati Uniti? Candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Fondo Monetario Internazionale  è un’organizzazione di 189 paesi che lavora per favorire la cooperazione monetaria globale,  assicurare la stabilità finanziaria, facilitare il commercio internazionale, promuovere la crescita economica sostenibile e ridurre la povertà nel mondo. Fondato nel 1945, il Fondo Monetario Internazionale è gestito ed è responsabile nei confronti dei 189 paesi che danno luogo alla sua appartenenza quasi globale.

 

Dove: Washington D.C.

 

Destinatari: Laureati in Economia, Finanza, Statistica Matematica, Informatica o altri settori attinenti. Per ulteriori dettagli visitare l’inserzione “Requisiti”.

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 31 dicembre 2018

 

Descrizione dell’offerta: Il Fondo Monetario Internazionale cerca un assistente ricercatore con competenze solide e analitiche. Il candidato ideale dovrebbe essere in grado di svolgere il lavoro sia in modo individuale che all’interno di un team. L’assistente ricercatore sarà responsabile di un’ampia gamma di supporto che include:

- Raccolta dati;

- Econometria;

- Analisi di serie di dati statistici o economici;

- Programmazione base per analisi di alta qualità.

Si tratta di un carica contrattuale di un anno, rinnovabile per un massimo di quattro anni di servizio contrattuale cumulativo, a seconda delle esigenze aziendali e delle prestazioni dell’incaricato.

 

Requisiti:  

Minimi:

- Laurea in Economia, Finanza, Statistica Matematica, Informatica o altri settori attinenti, saranno considerati favorevolmente i candidati con un Master in un ramo rilevante;

- Due anni di esperienza con un incarico simile;

- Padronanza nell’uso di Excel, incluse le formule e le funzioni base;

- Padronanza nell’uso di pacchetti software analitici, statistici e econometrici come STATA, EViews, TSP, SPSS, MATLAB e SAS.

 

Preferenziali:

- Esperienza lavorativa con dati macroeconomici e rapporti scritti di ricerca macroeconomica;

- Esperienza e abilità nell’uso di una gamma di strumenti di presentazione visiva come i grafici di Excel, Tableau, Keynote, Prezi e altri strumenti simili;

- Familiarità con strumenti di gestione del database come: SQL, Microsoft Access e IBM Cognos Business Intelligence;

- Conoscere Python, C++, R e altri strumenti di programmazione simili costituisce un vantaggio.

 

Inoltre, le seguenti competenze sono essenziali per ricoprire l’incarico:

- gestione, analisi ed elaborazione di database anche complessi;

- gestione del tempo e delle priorità;

- autonomia e capacità di coordinare un team

- tatto e riservatezza

 

Costi/Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per potersi candidare è necessario accettare l’accordo sulla privacy e successivamente creare un profilo sul sito del Fondo Monetario Internazionale.

 

Link utili:

Link dell’offerta

International Monetary Fund

                     

Contatti Utili:  

International Monetary Fund, 700 19th Street, N.W., Washington, D.C. 20431

Telefono: + 1 (202) 623-7000

Sito web specifico per le posizioni di lavoro: www.imf.org/jobs

 

a cura di Eleonora Somma

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

L’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) ospita laureandi per lo svolgimento di tesi di laurea sotto la supervisione di esperti e ricercatori nei suoi nove Centri di Ricerca su tutto il territorio nazionale. Cosa aspetti? Collabora all’innovazione!



Per altre opportunità simili visita la sezione: Formazione

 

Ente: L'ENEA è l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca, all'innovazione tecnologica e alla prestazione di servizi avanzati alle imprese, alla pubblica amministrazione e ai cittadini nei settori dell'energia, dell'ambiente e dello sviluppo economico sostenibile.

Sin dalla nascita negli anni ’60, i suoi punti di forza sono la ricerca applicata, il trasferimento tecnologico e l’assistenza tecnico-scientifica a imprese, associazioni, territori, amministrazioni centrali e locali: anche per questo, diversamente da altri enti di ricerca, il riferimento istituzionale è il Ministero dello Sviluppo economico.

I settori di specializzazione sono le tecnologie energetiche (fonti rinnovabili, accumuli, reti intelligenti) dove l’Agenzia è anche  il coordinatore del Cluster Tecnologico Nazionale Energia, la fusione nucleare e la sicurezza (dove l’Agenzia è coordinatore nazionale per la ricerca),  l’efficienza energetica (con l’Agenzia Nazionale per l’efficienza), le tecnologie per il patrimonio culturale, la protezione sismica, la sicurezza alimentare,  l’inquinamento, le scienze della vita, le materie prime strategiche, il cambiamento climatico. Fra i temi emergenti anche l’economia circolare che vede ENEA candidata ad Agenzia Nazionale per l’uso efficiente delle risorse e la mobilità sostenibile.



Dove: Uno dei nove Centri di Ricerca ENEA. Per maggiori informazioni consultare il seguente link.

 

Destinatari: Laureandi - vari livelli/specializzazioni del corso di laurea.



Quando: I laureandi devono prevedere una discussione della tesi al massimo entro un anno dalla assegnazione dell’argomento.

 

Scadenza: Non è prevista una scadenza per l’offerta di svolgimento di tesi di laurea.

 

Descrizione dell’offerta: L'ENEA, nell'ambito del tradizionale rapporto di collaborazione che intrattiene con le Università, nel quadro delle azioni volte a promuovere la preparazione di personale specializzato nei settori di proprio interesse, mette a disposizione un certo numero di titoli di tesi di laurea che potranno trovare svolgimento presso i Centri dell'Agenzia, con la collaborazione e la supervisione di esperti e ricercatori ENEA.

 

Requisiti:  Potranno essere accolte, salvo situazioni da verificare caso per caso, richieste di laureandi che:

 

- nel rispetto dei regolamenti del proprio ateneo, prevedano una discussione della tesi al massimo entro un anno dalla assegnazione;

- abbiano sostenuto, in modo brillante, tutti gli esami di base direttamente connessi con l'argomento della tesi prescelta.

 

Costi/Retribuzioni: Non sono previsti costi/retribuzioni.

 

Guida all’application: Gli studenti interessati che volessero svolgere la tesi di laurea presso l’ENEA potranno contattare, per le modalità operative, direttamente i tutor, i cui riferimenti sono indicati nell'elenco sotto le singole voci.

 

Informazioni utili:  Nella versione finale delle tesi dovrà essere espressamente menzionato il supporto scientifico-tecnologico e didattico offerto da ENEA.

 

Link utili:

ENEA

ENEA - formazione - tesi di laurea

Elenco temi tesi di laurea

            

          

Contatti Utili:  

Dr.ssa Daniela Ricca

tel. 0636272719

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ENEA - Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile

Lungotevere Thaon di Revel, 76

00196 ROMA Italia

Tel. 06-36271

Fax 06-36272591/2777




a cura di Valentina Foscoli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



 

Il Democratic Progress Institute è alla ricerca di uno/a stagista in materia legale che abbia interesse per lavoro dell’organizzazione relativo alla risoluzione dei conflitti e avanzamento demografico. Stanno offrendo un tirocinio a candidati eccezionali, se senti che fa per te, dai un’occhiata all’offerta!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Democratic Progress Institute (DPI) è un'organizzazione non governativa indipendente, istituita in consultazione con un gruppo di esperti internazionali in materia di risoluzione dei conflitti e progresso democratico. L'Istituto si propone di fornire competenze, combinando approcci pratici e di ricerca per ampliare le basi di un più vasto coinvolgimento del pubblico nel promuovere la pace e la costruzione della democrazia.

 

Dove: Londra, Regno Unito

 

Destinatari: I destinatari per il tirocinio di ricerca legale sono:

- ricercatori legali o avvocati qualificati in qualsiasi giurisdizione con esperienza in diritti umani internazionali e diritto umanitario

 

Quando: la data di inizio del tirocinio  è ancora da definire

 

Scadenza: non è prevista una scadenza per l’offerta di tirocinio

 

Descrizione dell’offerta: I tirocinanti assunti presso il dipartimento di diritto internazionale di DPI avranno diversi compiti tra cui:

- assistere a tutte le aree del suo lavoro, in particolare, i progetti in corso relativi all'attuazione delle sentenze della CEDU in Turchia e le analisi legali su questioni relative al diritto internazionale umanitario.

- provvedere alla ricerca legale, il monitoraggio e l'analisi delle questioni relative ai diritti umani;

- redigere la documentazione / organizzazione dei materiali legali, l'analisi delle sentenze della CEDU;

- la preparazione e la stesura delle comunicazioni agli organismi delle Nazioni Unite;

- la preparazione di documenti da sottoporre alla dimensione umana del Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, redazione di rapporti e assistenza generale al team legale.



Requisiti:  Il candidato ideale per partecipare al tirocinio di ricerca legale deve essere in possesso delle seguenti caratteristiche:
-  avere una laurea in Giurisprudenza ;

- dimostrare un interesse dimostrabile, una conoscenza ed esperienza nel diritto internazionale dei diritti umani;

- ottima conoscenza della lingua inglese, scritta ed orale;

Saranno considerati anche i candidati con:

-  laurea in Diritti Umani, Diritto internazionale pubblico o in settori analoghi

- ottima conoscenza della lingua francese e/o turca

 

Costi/Retribuzioni: lo stage di ricerca legale non prevede alcuna retribuzione

 

Guida all’application: Gli interessati  al tirocinio di ricerca legale per partecipare dovranno inviare la domanda a Saniye Karakas Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:

-  un Curriculum Vitae;

- una lettera di presentazione che attesti i tuoi interessi e la tua esperienza. Si consiglia vivamente di inviare un campione di scrittura di 2 o 3 pagine su qualsiasi area di interesse per il richiedente;

- indicare inoltre la disponibilità e il numero di giorni disponibili per settimana (requisito minimo di 3 giorni).



Informazioni utili:  I candidati saranno selezionati sulla base della loro esperienza e idoneità per il ruolo.

 

Link utili:

Offerta internship

About DPI

             

Contatti Utili:  

11 Guilford Street
London WC1N 1DH
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
+44 0207 405 3835

 

a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org



Pubblicato in Europa.

EPICENTER, il centro europeo di informazione sulla politica, offre l'opportunità di frequentare uno stage per un periodo di almeno 8 settimane a Bruxelles o Londra. Che cosa stai aspettando? Candidati ora!



Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: EPICENTER, il Centro Europeo di Informazione sulla Politica, è un'iniziativa indipendente formata da nove importanti think tank provenienti da tutta l'Unione Europea. L’organizzazione cerca di promuovere il dibattito politico dell'UE e i principi di una società libera riunendo le competenze economiche dei suoi membri. È formata dal Centro per gli studi politici (Danimarca), dal Forum per lo sviluppo civile (Polonia), da Civismo (Spagna), dall'Institut Economique Molinari (Francia), dall'Istituto per gli affari economici (Regno Unito), dall'Istituto Bruno Leoni (Italia), da KEFiM (Grecia), il Lithuanian Free Market Institute e Timbro (Svezia). Come i suoi membri, EPICENTER è politicamente indipendente e non accetta i finanziamenti dei contribuenti. L'organizzazione è stata lanciata nell'ottobre 2014 e da allora è stata attiva nel dibattito politico europeo, offrendo una prospettiva di libero mercato su argomenti quali l'economia digitale, politica commerciale, regolamentazione finanziaria, libera circolazione, benessere e salute pubblica.



Dove: Londra o Bruxelles

 

Destinatari: Studenti universitari di un corso di laurea triennale o di un corso di specializzazione



Quando: Gennaio - Marzo 2019

 

Scadenza: la selezione è aperta

 

Descrizione dell’offerta: EPICENTER offre la possibilità di frequentare uno stage per un periodo di almeno otto settimane e con un impegno di tre giorni a settimana. Il candidato selezionato lavorerà in un gruppo multinazionale e le sue responsabilità includeranno supporto alla ricerca, sviluppo di nuovi media e assistenza al team in altre attività. Inoltre, durante lo stage il tirocinante avrà la possibilità di condurre una ricerca su un tema dell’Unione Europea e di pubblicarla  sul blog dell'organizzazione

 

Requisiti:  Il candidato ideale deve soddisfare i seguenti requisiti:

- Essere uno studente di un programma di laurea triennale o di un programma di specializzazione

- Ottima conoscenza dell'inglese

- Conoscenza di una o più  lingue europee (francese, italiano, spagnolo, lituano o svedese) sarebbe un vantaggio

- Essere interessato alle questioni europee e alle conoscenze di base delle istituzioni europee



Costi/Retribuzioni: Non retribuito

 

Guida all’application: Per candidarsi allo stage è necessario inviare il  CV e una breve lettera motivazionale nella quale si spiega il proprio interesse nelle attività di EPICENTER e l’interesse in una specifica politica europea al Seguente indirizzo



Link utili:

Link all'offerta

 

EPICENTER              

           

Contatti Utili:  Per qualunque  tipo di informazione visitare la Pagina seguente

 

EPICENTER

The Library Ambiorix

Square Ambiorix 10

1000

Brussels

+44 207 799 8922

 

a cura di Maria Luisa Briguglio

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Pubblicato in Europa.

 SIPRI, rinomato istituto di ricerca internazionale offre la possibilità di partecipare a delle internship di ricerca nel campo dei conflitti e del disarmo. Sei un ricercatore interessato alle tematiche di ricerca di SIPRI? Allora dai un’occhiata alle modalità di candidatura e vivi questa esperienza professionale in Svezia

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: SIPRI - International Peace Research Institute - è un istituto internazionale indipendente dedicato alla ricerca sui conflitti, armamenti, controllo degli armamenti e disarmo. Fondata nel 1966, la SIPRI fornisce dati, analisi e raccomandazioni, basate su fonti aperte, a responsabili delle politiche, ricercatori, media e pubblico interessato. Con sede a Stoccolma, SIPRI è regolarmente classificato tra i think tank più rispettati in tutto il mondo. La visione di SIPRI è un mondo in cui le fonti di insicurezza sono identificate e comprese, i conflitti sono prevenuti o risolti e la pace è sostenuta.
La missione di SIPRI è:
- intraprendere ricerche e attività circa la sicurezza, conflitti e pace
- fornire analisi e raccomandazioni politiche
- facilitare il dialogo e sviluppare le capacità
- promuovere la trasparenza e la responsabilità
- fornire informazioni autorevoli a un pubblico globale

 

Dove: Stoccolma, Svezia

 

Destinatari: chiunque sia interessato a fare ricerca negli ambiti offerti da SIPRI e con un background accademico pertinente

 

Quando: le posizioni di internship sono offerte per periodi di qualche mese

 

Scadenza: open

 

Descrizione dell’offerta: le internship con il think tank  SIPRI prevedono:

- assistenza nella ricerca del SIPRI, sotto supervisione, negli ambiti dei vari programmi di ricerca

- opportunità di condurre alcune delle proprie ricerche all'istituto
In un numero più limitato, SIPRI offre anche posizioni di internship all'interno delle sue funzioni di supporto:

- comunicazioni,

- sensibilizzazione

- assistenza al direttore

 

Requisiti:  i requisiti per inviare la propria candidatura per partecipare a una delle internship con il think tank  SIPRI non sono specificati. Tuttavia, le posizioni sono concesse sulla base del curriculum accademico dei/lle candidati/e  e del programma di studi universitari, nonché della pertinenza della ricerca degli/lle stessi/e al programma di ricerca attuale del SIPRI

 

Retribuzioni: SIPRI non ha un programma formale per intern o finanziamenti speciali a questo scopo. Per questo motivo, SIPRI non può pagare per l'alloggio, i viaggi o per altre spese e non prevede retribuzione per gli intern

 

Guida all’application: le candidature per le posizioni di internship con il think tank SIPRI devono essere inviate per mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il richiedente deve presentarsi e indicare chiaramente uno specifico interesse di ricerca e, preferibilmente, quale tra i programmi di ricerca del SIPRI ritiene più interessante, o un'altra area di lavoro del SIPRI - come attività di sensibilizzazione o attività a fianco del Direttore - che è di interesse. La domanda deve includere anche:

-  background accademico del candidato

- attuale programma di studi

- il periodo di tempo che si desidera trascorrere al SIPRI

- un CV completo

- informazioni circa la fonte di finanziamento per il periodo di internship

 

Informazioni utili:  i/le candidati/e dovranno indicare nelle loro domande che potranno sostentarsi in Svezia durante il periodo di internship

 

Link utili:

link all’offerta

About SIPRI

 

Contatti Utili:  tutti i contatti sono reperibili al seguente link

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Atelier Ideas & Research (AIR) è un'associazione per la promozione culturale creata da Francesco Pongiluppi ed Edoardo Frezet a fine 2016, a cui si sono aggiunti Anna Lisa Somma nel 2017 e Marco Giraudo nel 2018.

L’associazione si interessa in particolar modo di studi storici, politici, filosofici, sociali, letterari e di genere; intende promuovere opportunità di formazione, crescita e lavoro per umanisti, fare divulgazione soprattutto attraverso eventi realizzati sul territorio e tentare di costruire una rete fra studiosi di area umanistica.

In relazione al primo obiettivo AIR pubblica pressoché quotidianamente sul suo blog annunci, bandi e opportunità in campo accademico. La diffusione e condivisione avviene poi tramite i canali social (profili Facebook, Twitter e LinkedIn, mailing lists). Il lavoro in sé non è nuovo ma AIR lo affronta secondo una logica diversa dai servizi attualmente esistenti; non adotta una prospettiva “enciclopedica” di tutte le opportunità esistenti, ma opera una selezione di quelle che rientrano nel perimetro disciplinare definito, rivolgendosi ad un segmento preciso.

Circa il secondo punto, AIR Collabora con istituzioni e fondazioni della Città di Torino e internazionali - tra cui la Fondazione Istituto Antonio Gramsci di Torino, la Levantine Heritage Foundation, il CRHI dell’Università di Nizza – per organizzare eventi sul territorio; eventi creati da giovani ricercatori e rivolti a un pubblico non solo accademico, al di fuori dei luoghi universitari, in modo da ingaggiare un dibattito con la comunità e la società civile. Tra questi il dibattito “Quale futuro per la Turchia” e l’incontro “68-18. Palazzo Campana, l’inizio” che si è tenuto il 5 luglio

Tramite questi incontri AIR persegue il terzo obiettivo – la costruzione di una rete di giovani ricercatori di queste discipline – coinvolgendo, di volta in volta, figure di riferimento per partecipare agli incontri. Si tratta sicuramente dell’obiettivo più ambizioso, ma è anche quello potenzialmente più proficuo, dato che a sua volta mira a due traguardi. Primo, promuovere il dialogo interdisciplinare al fine di attenuare la specializzazione estrema delle ricerche accademiche. Secondo, offrire ai giovani ricercatori l’opportunità di confrontarsi con ambienti non-accademici, superando in questo modo di superare le barriere che separano il mondo universitario da quello professionale

Per ogni informazione è possibile contattare i responsabili all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Vuoi iniziare a  destreggiarti nell’ambiente internazionale? Partecipa ai vari Traineeships offerti dall’European University Institute a Fiesole, un ambiente di ricerca unico in Europa
 
 
Per altre opportunità simili visitate il nostro sito alla sezione Europa
 
 
Ente: L’EUI nasce in un clima di cooperazione negli anni successivi alla seconda guerra mondiale. Riconosciuto il bisogno accademico in Europa, l’Istituto ha riflettuto questa necessità e ha aperto le sue porte ai vari ricercatori nei più vari ambiti. “Promuovere il progresso delle conoscenze nei settori  che sono di particolare interesse per lo sviluppo dell’Europa”: questo il suo slogan.
 
 
Dove: Firenze
 
 
Destinatari: Studenti laureati
 
 
Durata: da un minimo di tre mesi ad un massimo di dodici mesi
 
 
Scadenza: 02/05/2018
 
Descrizione offerta:  L'offerta di tirocinio prevede una attività nell'ambito dell'Amministrazione dell'istituto. Il/la tirocinante dovrà occuparsi di:
- provvedere supporto amministrativo ai membri dello staff
- aggiornare i file e i data base
- assistere nell'organizzazione di incontri ed eventi
- redigere certificati e documenti interni
- web-editing
 
 
 
Requisiti:
 
- Essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea
- Possedere una laurea di primo o secondo livello, o essere in procinto di ottenerla
- Essere impiegato in un programma di formazione professionale
- Essere laureato da non più di 18 mesi prima dell’inizio del tirocinio
 
Retribuzione:
 
- Il tirocinante riceverà una borsa di studio di €1,315 al mese
 
 
Documenti richiesti:  l’assicurazione sanitaria è obbligatoria e può essere ottenuta, su esplicita richiesta, attraverso l’Istituto
 
 
Guida all’application: Inviare una email a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., inserendo nell-oggetto Application for Academic Service Traineeship - General Administration

  

Info utili: L’Istituto è collocato tra le colline toscane, attorno Firenze. Il suo Campus è caratterizzato da ville risalenti al periodo rinascimentale. Una splendida occasione non solo di ampliare il proprio curriculum con un’esperienza professionale nel campo internazionale, ma anche per visitare una delle regioni più belle e caratteristiche d’Italia: la Toscana. E magari tra una passeggiata nella maremma toscana e una visita agli Uffizi, ricaricate le vostre energie con una bella fiorentina, o, se siete vegetariani, con un bel piatto di panzanella
 
 
Link:
 
 
A cura di Laura Grandinetti
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.