L'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO) farà parte della International Careers Fair 2019 l'11 e il 12 marzo. Scopri la loro missione e incontri per scoprire le opportunità di iniziare una carriera.

 

La Fiera delle Carriere Internazionali è l'evento che offre l'opportunità agli studenti, provenienti da contesti diversi, di incontrare istituzioni che offrono lavoro, stage, formazione e ti darà l'opportunità di prendere parte a sessioni di recruiting, workshop pratici su come affrontare una ricerca di lavoro internazionale. Tra i partecipanti quest'anno alla International Careers Fair parteciperà all'UNIDO, l'Organizzazione per lo sviluppo industriale delle Nazioni Unite. UNIDO è l'Agenzia delle Nazioni Unite che promuove lo sviluppo industriale per la riduzione della povertà, la globalizzazione inclusiva e la sostenibilità ambientale. Dal gennaio 2018, 167 Stati membri UNIDO hanno regolarmente discusso e deciso i principi guida e le politiche nelle decisioni degli organi decisionali.

L'UNIDO ITPO (Ufficio per la promozione della tecnologia e degli investimenti), con sede a Roma, opera dal 1987 con un accordo tra l'UNIDO e il governo italiano. L'ufficio ha il mandato di contribuire allo sviluppo industriale e finanziario, identificando e mobilitando risorse tecniche, finanziarie e di protezione ambientale. ITPO Italia ha lanciato specifici programmi di sviluppo industriale volti a coinvolgere diversi settori in cui l'Italia eccelle, come l'agroalimentare, il tessile, la concia delle pelli, l'ambiente e le energie rinnovabili. Questo impegno si basa soprattutto sulla promozione della partnership industriale, sul miglioramento degli standard tecnologici e qualitativi e sul rafforzamento delle capacità delle istituzioni cooperative.

UNIDO offre ai neolaureati molte possibilità di iniziare la propria carriera con diverse opportunità di lavoro e stage a Roma aperti tutto l'anno.

Se vuoi far parte di questa grande istituzione ti invitiamo a registrarti per un colloquio con loro compilando il modulo di registrazione. UNIDO si aspetta che tutti alla Fiera delle Carriere Internazionali.






a cura di Amantia Bali

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

MSC Crociere  alla ricerca di un nuovo Junior Marketing Analyst per i suoi uffici a Napoli. Se possiedi una laurea in Marketing candidati ora ed entra nel mondo della navigazione con questa imperdibile opportunità.



Per altre opportunità simili visita la sezione Altre opportunità



Ente: La MSC Crociere è una compagnia di navigazione, dedita al mercato delle crociere di massa, con sede a Ginevra e sedi operative a Napoli, Genova e Venezia. La compagnia, a capitale interamente svizzero, impiega circa 15.500 dipendenti in tutto il mondo e ha uffici in 45 Paesi. L'attuale ammiraglia della flotta è MSC Seaview, entrata in servizio nel giugno del 2018



Dove: Napoli



Quando: non specificato



Destinatari: laureati triennali o con master in Marketing



Scadenza:  non indicata



Descrizione dell’offerta: in linea con le linee guida strategiche ricevute dal Corporate Marketing, il Junior Marketing Analyst supporta le agenzie interne ed esterne nella creazione e distribuzione di campagne di marketing e toolbox a sostegno delle vendite e della promozione del marchio negli uffici locali di altri paesi.



Requisiti:  i requisiti richiesti per questa posizione sono:

- un  inglese frequente . Qualsiasi altra lingua dell'UE è considerata un vantaggio;
- laurea triennale o master  in Marketing.
- capacità di gestire più priorità e parti interessate e di coordinare compiti complessi;
- forti capacità analitiche e di problem solving;
- capacità di gestione del tempo e capacità di lavorare in gruppo.

Una precedente esperienza lavorativa in un dipartimento marketing è  considerata un vantaggio.



Retribuzioni: retribuzione presente ma non specificata



Guida all’application: per potersi candidare per questa posizione cliccare sul pulsante “Applica ora” sulla pagina dell’Offerta



Informazioni utili: MSC Crociere sente una profonda responsabilità nei confronti degli ambienti fisici e umani in cui opera. L'azienda opera con il massimo rispetto per gli oceani di tutto il mondo.
Le esperienze di vacanza di MSC Crociere sono vendute in tutto il mondo attraverso una rete di distribuzione in 70 paesi. La Società impiega oltre 23.500 persone in tutto il mondo, sia a terra che a bordo delle proprie navi.



Link utili:

Link dell’Offerta

Carriere MSC

           

 

Contatti Utili:  

MSC Crociere SA
Eugène Pittard, 40  1206 - Ginevra SVIZZERA




a cura di Lorenza Paolella Ridolfi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Pubblicato in Altre opportunità.

United Nation System Staff College (UNSSC) con sede a Torino, che è l'istituzione delle Nazioni Unite per la gestione della conoscenza, l'apprendimento e la formazione a livello di sistema per il personale del sistema delle Nazioni Unite, offre uno stage di apprendimento digitale di sei mesi. Non sprecare questa opportunità. Applica ora!



Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L'UNSSC (United Staff System College) con sede a Torino, in Italia, è l'istituzione delle Nazioni Unite per la gestione, l'apprendimento e la formazione delle conoscenze a livello di sistema per il personale del sistema delle Nazioni Unite. Si prevede che il Collegio svolgerà un ruolo fondamentale nel contribuire alla riforma delle Nazioni Unite, lo sviluppo di una cultura comune basata sull'efficacia, la competenza e l'apprendimento continuo attraverso lo sviluppo, il coordinamento e la fornitura di programmi di apprendimento trasversali che incidono su tutte le agenzie e il personale.

Il Knowledge Center per la leadership e la gestione (KCLM) è uno dei gruppi di lavoro dell'UNSSC, che cerca di offrire alle organizzazioni del sistema ONU e allo staff soluzioni innovative ed economicamente convenienti per supportare lo sviluppo del personale e aumentare le competenze di apprendimento, gestione, leadership e comunicazione e capacità organizzative. A tal fine, KCLM si concentra sull'applicazione della tecnologia e dell'innovazione all'apprendimento e alla gestione della conoscenza, promuove l'apprendimento tra pari e offre al personale delle Nazioni Unite un ampio portafoglio di corsi e servizi on-demand sulle competenze di base e sulle competenze gestionali.



Dove: Torino, Italia



Quando: 6 mesi



Destinatari: Studenti Laureati



Scadenza: 24 Febbraio 2019



Descrizione dell’offerta: Il KCLM dell'UNSSC è alla ricerca di un tirocinante per unirsi al team dinamico che progetta, sviluppa, implementa e valuta i programmi di formazione per dirigenti e dirigenti per i dirigenti di livello medio e alto delle Nazioni Unite. Questi programmi spesso includono componenti online e faccia a faccia.

Lo stagista selezionato applicherà le sue competenze in materia di progettazione didattica e tecnologia educativa e acquisirà comprensione del lavoro delle Nazioni Unite e dello sviluppo di programmi di apprendimento per il pubblico delle Nazioni Unite. L'incumbent riporterà al Learning Portfolio Manager e contribuirà alla progettazione, allo sviluppo e al coordinamento di questi programmi di apprendimento. Nello specifico, lo stagista sarà responsabile, ma non limitato a quanto segue:

- Partecipare alla progettazione di prodotti digitali;

- Assistere le persone delle risorse su come usare la tecnologia e condurre corsi online migliori;

- Pubblicare e aggiornare i contenuti sulla piattaforma di apprendimento UNSSC (Moodle);

- Esplora e prova nuovi strumenti per estendere le funzionalità di Moodle;

- Raccogliere e analizzare l'analisi dell'apprendimento, compilare e visualizzare i dati sulle attività dei partecipanti e feedback;

- Produrre video e contenuti multimediali per scopi di marketing e apprendimento;

- Organizzare webinar per i partecipanti durante il coordinamento con i professori e gli esperti di contenuti;

- Assistere con compiti amministrativi come richiesto;

- Eventuali altri compiti assegnati dal supervisore.

 

Requisiti:  Il candidato selezionato per l'apprendimento digitale deve avere le seguenti abilità ed esperienze:

- I candidati possono essere considerati se soddisfano uno dei seguenti: sono iscritti a un master o in un dottorato di ricerca o sono iscritti all'ultimo anno di un corso di laurea; o Sono entro un anno dalla laurea di un bachelor, master o dottorato di ricerca. programma. nella progettazione didattica, nella tecnologia didattica, nell'educazione degli adulti, nella comunicazione, nella visualizzazione dei dati, nella produzione dei media o in altre aree correlate da una scuola o università accreditata.

- La precedente esperienza lavorativa non è richiesta. L'esperienza precedente in Moodle o in altri LMS così come gli strumenti di authoring (ad esempio Articulate Storyline, Camtasia, Adobe Captivate, ecc.) È una risorsa. Portfolio o evidenza di abilità è altamente desiderabile.

- Ottima conoscenza (scritta e orale) in inglese. La padronanza di un'altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite è un vantaggio.

- Ottime competenze informatiche nella suite Microsoft Office. Familiarità con gli strumenti di apprendimento online e social media. L'esperienza di editing video è una risorsa.

- Capacità di lavorare efficacemente come parte di una squadra. Alta motivazione, con il desiderio di imparare e crescere professionalmente. Prendere iniziative e seguire un progetto in modo indipendente. Capacità di lavorare in un ambiente multiculturale, multietnico e di mantenere rapporti di lavoro efficaci con persone di diversa provenienza nazionale e culturale.




Costi/Retribuzioni: 450€  al mese



Guida all’application: I candidati idonei interessati a svolgere uno stage presso il sistema di staff del sistema delle Nazioni Unite devono presentare in inglese:

- Un curriculum vitae aggiornato (curriculum);

- Una lettera di motivazione;

- Per i candidati che sono attualmente iscritti a un corso di laurea, è richiesta un'approvazione dalla loro Università o Istituto di sponsorizzazione;

- Un portfolio di precedenti risultati lavorativi relativi al tuo campo principale sarebbe altamente desiderabile, anche se non richiesto. (ad esempio campioni di produzione video, copertura mediatica di progetti, documenti ecc.)

Le domande devono essere inviate per e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via fax: (0039) 011 65359 02

 

Informazioni utili: Si prega di indicare nell'oggetto "Domanda di annuncio di posto vacante 002"



Link utili:

 Link Offerta            

           

 

Contatti Utili:  

 

United Nation System Staff College

Viale Maestri del Lavoro 10

10127 Torino,Italy

Tel: +39 011 65 35 911




a cura di Amantia Bali

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

La Fondazione Studio Baldi Onlus, in occasione del 45° dello Studio Baldi, promuove un concorso per la redazione di Tesi di Laurea e progetti di ricerca inerenti all’argomento dell’inquinamento e del risanamento delle città, mettendo in palio 4 borse di Studio per complessivi 10.000 Euro

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Fondazione Studio Baldi Onlus è stata fondata nel 2002 dal dottor Carlo Baldi insieme ai soci ed ai collaboratori dello studio professionale omonimo (ora Baldi&Partners). E’ Organizzazione non lucrativa di utilità sociale, che si occupa di assistenza sociale e socio-sanitaria, di ricerca scientifica e di promozione della cultura e dell’arte nei confronti dell’infanzia e dei giovani, ma soprattutto di tutti i cittadini

Dove: Italia

Quando: il premio è rivolto alle tesi di laurea tra l’anno 2017 e 2019

Destinatari: possono presentare domanda di partecipazione al premio i laureandi ai corsi di Laurea Magistrale e Dottorandi di Ricerca  che, tra il 1° gennaio 2017 ed il 28 aprile 2019, abbiano presentato o presentino una tesi di Laurea o un progetto di ricerca inerente il tema in oggetto

 

Scadenza: scade il 28 febbraio 2019

 

Descrizione dell’offerta: La Fondazione Studio Baldi Onlus, in occasione del 45° dello Studio Baldi, promuove un concorso per la redazione di Tesi di Laurea e progetti di ricerca inerenti all’argomento dell’inquinamento e del risanamento delle città “No SMOG Project”. Il concorso è rivolto agli Studenti e Dottorandi di tutte le Università italiane. L’obiettivo è quello di stimolare i giovani a contribuire attivamente alla risoluzione del problema dell’inquinamento delle nostre città.

 

Requisiti:  Il concorso è rivolto agli Studenti e Dottorandi di tutte le Università italiane, i requisiti per partecipare al premio No Smog Project sono: - essere laureandi ai corsi di Laurea Magistrale e Dottorandi di Ricerca  che, tra il 1° gennaio 2017 ed il 28 aprile 2019, abbiano presentato o presentino una tesi di Laurea o un progetto di ricerca inerente il tema in oggetto;

Costi/Retribuzioni: per la tesi di laurea i premi in palio sono:

- euro 3.000,00 al primo classificato per tesi di laurea;
- euro 2.000,00 al secondo classificato c.s.;

- euro 1.000,00 al terzo classificato c.s.;
- euro 4.000,00 al primo classificato per il miglior progetto di ricerca nell’ambito di un dottorato di ricerca.

Guida all’application: le domande di partecipazione devono essere inoltrate a Fondazione Studio Baldi Onlus con le seguenti modalità:

- n.2 copie cartacee dell’elaborato da consegnare presso la sede della Fondazione,  Via G. Gutenberg n.3, Reggio Emilia;
- copia dell’elaborato in formato elettronico (PDF) da inviare all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto della email: “bando per assegnazione di borsa di studio No Smog” oltre all’indicazione del nome e del cognome del candidato.
A corredo dell’elaborato, ciascun Candidato dovrà compilare la Domanda di iscrizione (
Allegato A) nella quale dovrà indicare le proprie generalità, la dichiarazione di consenso alla gestione e conservazione dei dati personali e la firma del candidato;

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati, in formato PDF (oltre all’elaborato):
a) Copia di un documento di identità in corso di validità;
b) Abstract della tesi (max 250 parole);
c) Autocertificazione (Allegato B) recante la dichiarazione: “Dichiaro di aver inviato in data odierna all’attenzione della Fondazione Studio Baldi Onlus il file PDF/copia cartacea della mia tesi di laurea/progetto di ricerca. Consapevole della responsabilità FONDAZIONE STUDIO BALDI ONLUS | ORGANIZZAZIONE NON LUCRATIVA DI UTILITÀ  SOCIALE Via G. Gutenberg n. 3| 42124 Reggio Emilia | Telefono 0522 271220 | Fax 0522 271432 | C.F. 91102570354 www.fondazionestudiobaldi.it  | mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , che mi assumo, certifico che detto testo corrisponde a quello della mia tesi di laurea e/o ricerca dal Titolo “[indicare il titolo]” e autorizzo alla pubblicazione totale e/o parziale della tesi e/o dell’abstract sul sito web della Fondazione Studio Baldi ONLUS (www.fondazionestudiobaldi.it)”;

d) Copia del certificato di iscrizione dell’Università (laurea o dottorato di ricerca);
e) Curriculum vitae.

 

Informazioni utili: la graduatoria sarà pubblicata sul sito della Fondazione Studio Baldi ONLUS. L’esito della selezione nonché l’appuntamento per la consegna del premio saranno comunicati agli interessati ai recapiti rilasciati al momento della presentazione della domanda. Per ulteriori informazioni rivolgersi a: dott.ssa Federica Fontanesi, tel: 0522/271220, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link utili:

Bando premio tesi di laurea
About NO SMOG PROJECT                

 

Contatti Utili:

Via G. Gutenberg n. 3, 42124 Reggio Emilia
Telefono 0522 271220
www.fondazionestudiobaldi.it  

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org







Il team Cesvi è alla ricerca di un Coordinatore Face to Face, ovvero il responsabile del coordinamento e della gestione efficace dei team “face to face”, all’interno della regione Lombardia. Per motivare e condurre i donatori realmente interessati verso l’avvio di una relazione duratura con Cesvi e con i beneficiari del progetto sostenuto.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Cesvi è un’organizzazione umanitaria italiana laica e indipendente, fondata a Bergamo nel 1985. Cesvi opera in tutto il mondo per supportare le popolazioni più vulnerabili nella promozione dei diritti umani, nel raggiungimento delle loro aspirazioni, per lo sviluppo sostenibile. E crede che il riconoscimento dei diritti umani contribuisca al benessere di tutti sul pianeta, casa comune da preservare. Dal 1985 ad oggi, Cesvi ha aiutato milioni di persone in Africa, Asia, America Latina ed Europa, collaborando con centinaia di associazioni locali e affrontando sfide epocali come i conflitti balcanici, la carestia in Corea del Nord, la pandemia di AIDS in Africa, la tragedia dello tsunami, il terremoto di Haiti e del Nepal e molte altre situazioni di crisi e povertà. Un impegno concreto, sempre in prima linea, che oggi riguarda anche l’Italia, dove Cesvi sostiene le fasce più povere della popolazione e i minori stranieri non accompagnati che sbarcano sulle nostre coste.

 

Dove: Bergamo, Milano, Italia

 

Quando: la data di inizio e di durata dell’offerta di lavoro di Coordinatore Face to Face sono ancora da definire

 

Destinatari: a tutti coloro abbiano un’esperienza pregressa nel coordinamento di progetti, nell’ambito di agenzie o organizzazioni no profit

 

Scadenza: scade il 28 Febbraio 2019

 

Descrizione dell’offerta: Il «face to face» è un’attività interna all’area Raccolta Fondi mirata alla sottoscrizione di nuove donazioni regolari che si realizza innanzitutto tramite il coinvolgimento e l’interazione con i potenziali donatori in luoghi pubblici e privati o in occasione di eventi. I team Cesvi di face to face fundraising lavorano in centri commerciali e location strategiche all’interno della regione Lombardia. Motivate dalla missione dell’Organizzazione, le persone facenti parte dei team incontrano e conducono donatori realmente interessati verso l’avvio di una relazione duratura con Cesvi e con i beneficiari del progetto sostenuto, Il Coordinatore Lombardia è responsabile del coordinamento e della gestione efficace dei team “face to face” affidati, in particolare dovrà:

–  coordinare e formare i team che operano all’interno della regione Lombardia;
–  reclutare in prima persona e supportare i dialogatori nel reclutamento di nuovi sostenitori regolari;
–  gestire e verificare la correttezza della relativa documentazione;

–  redigere report e file di analisi riguardanti lo svolgimento dell’attività;
– gestire quotidianamente le operazioni logistiche e la custodia dei materiali forniti dall’organizzazione;
 realizzare materiali utili da utilizzare presso il banchetto;

– collaborare attivamente al recruiting di nuove risorse e allo start-up di nuovi team.


Requisiti
: i requisiti per l’offerta di lavoro di Coordinatore Cesvi, sono:
- eperienza pregressa come Team Leader Face to Face o Coordinatore all’interno di agenzie o organizzazioni non profit;
- esperienza nella formazione di nuovi dialogatori;
- spiccate doti organizzative e di problem solving;

- orientamento personale all’obiettivo e capacità di motivare il team di lavoro alla costruzione e al raggiungimento dei loro obiettivi;
- perfetta padronanza del pacchetto Office;
- disponibilità a spostarsi in auto all’interno del territorio di competenza; 


Costi/Retribuzioni:
per l’offerta di lavoro di Coordinatore Face to Face con Cesvi, è previsto:
- un compenso fisso mensile congruo rispetto al ruolo e all’esperienza del candidato/a + bonus a raggiungimento obiettivi;

–  rimborso spese per gli spostamenti sul territorio;
–  computer portatile e account di posta elettronica;
–  telefono aziendale e rimborso del piano tariffario individuale.


Guida all’application
: per candidarsi all’offerta di lavoro è necessario inviare la propria candidatura, completa di CV, lettera motivazionale e autorizzazione al trattamento dei dati personali, a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Informazioni utili: È richiesta, in una prima fase, una assidua presenza sul campo, per supporto e monitoraggio delle risorse affidate a cui si affianca la possibilità di lavorare da remoto e di utilizzare mezzi e strumenti delle sedi di Bergamo e Milano per lo svolgimento delle altre attività.

Link utili:

Link Offerta

About Cesvi           

 

Contatti Utili:  

Cesvi - Fondazione di partecipazione e ONG

24128 Bergamo, via Broseta 68/a

tel. +39 035 2058058

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org







“Imagine Europe” è un contest internazionale che parte dall´idea di invitare qualunque persona (di qualsiasi etá & nazionalitá ) a presentare la propria visione dell´Europa nel 2050, attraverso un breve contributo scritto e filmato.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: Imagine Europe è un progetto / contest internazionale, supportato da una serie di Partner Europei con il cofinanziamento e patrocinio del Programma Erasmus+ dell´Unione Europea. Insieme vogliono incoraggiare le persone di tutte le età e nazionalità a: - riflettere sulle possibili soluzioni a problemi di grande interesse per l´Europa e l’intera comunità Mondiale; - contribuire allo sviluppo futuro dell´Unione Europea; - comunicare le proprie idee in modo forte in maniera di inspirate ed incoraggiare un numero crescente di persone a partecipare alla Sfera Pubblica Europea; Imagine Europe ha l’obiettivo di: - contribuire al rafforzamento della sfera pubblica Europea; - rafforzare il legame tra cittadini e le strutture decisionali; - stimolare i partecipanti al rafforzamento della propria consapevolezza rispetto ad importanti traguardi sociali ottenuti dai loro predecessori e familiarizzare maggiormente con la letteratura riguardante temi di grande rilevanza Europea e mondiale; - offrire alle giovani generazioni l’opportunità di poter praticare maggiormente le proprie capacità di scrittura, di presentazione, nonché le proprie competenze retoriche.

Dove: il luogo del seminario, dove si annunceranno i vincitori è ancora da definire

 

Quando: dopo la consegna del progetto, entro la data di scadenza, la giuria di Imagine Europe voterà tutti i lavori entro la fine di Marzo 2019. I vincitori verranno annunciati entro la fine di Giugno 2019 e saranno invitati al workshop internazionale a partire da Luglio 2019

 

Destinatari: la partecipazione al contest è aperta a qualsiasi persona, di qualsiasi età e nazionalità

 

Scadenza: la presentazione del progetto scade il 28 Febbraio 2019

 

Descrizione dell’offerta: nel progetto presentato al contest, il candidato potrà: - presentare sia la propria visione generale dell´Europa nel 2050, o selezionare un campo che desidera approfondire particolarmente : ▪ Interazioni Umane ▪ Cambio climatico / protezione ambientale ▪ Educazione ▪ Democrazia ▪ Salute ▪ Migrazioni ▪ Politiche sociali ▪ Intelligenza Artificiale ▪ Ingegneria genetica etc.. - includere referenze o citazioni prese dai libri. (Referenze e citazioni da libri nel testo devono essere presentate come tali – Dovrai pertanto menzionare chi si sta quotando o di chi sono le idee che presentate nel lavoro);

 

Requisiti:  non è richiesto nessun requisito particolare per la partecipazione al contest Imagine Europe, è aperto a chiunque sia interessato ai temi trattati, a qualsiasi persona di qualsiasi età, sesso e nazionalità.

 

Costi/Retribuzioni: almeno 5 partecipanti potranno vincere un premio di 500,00 EUR ciascuno e saranno invitati al workshop internazionale dove saranno presenti anche decision-makers and change-makers Europei. I costi di viaggio, pernottamento e sussistenza saranno coperti dal progetto, le date del seminario verranno accordate in base alla disponibilitá dei vincitori

 

Guida all’application: per partecipare al contest internazionale Imagine Europe, è necessario: - scrivere un testo di massimo 500 parole sul tema “La mia visione dell´Europa nel 2050.” ; - registrare il proprio lavoro in formato video. Il partecipante può decidere di apparire di fronte alla camera, chiedere a qualcun´altro di svolgerlo al suo posto, o presentare la sua visione nel video come voce fuoricampo e utilizzare altre immagini video per illustrare la propria idea; Inviare il proprio contributo scritto & filmato su www.imagineeurope.eu/participate


Informazioni utili: il progetto può essere fatto in qualsiasi lingua. Nel caso si scelga una lingua che non sia l´Inglese, si è pregati di provvedere ai sottotitoli nel proprio video (che non può essere lungo più di 3 minuti);

Link utili:

Imagine Europe- project

About Imagine Europe

Partecipare ad Imagine Europe            
        

Contatti Utili:  per qualsiasi informazione riguardo il contest, mandare e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

a cura di Sara Girelli

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org







 Unicredit apre le porte per uno Stage nelle  sue sedi in Italia, Repubblica Ceca, Germania o Austria. Se sei uno studente universitario invia la tua candidatura al più presto ed entra nel mondo delle grandi Banche con questa imperdibile opportunità.



Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità



Ente: UniCredit S.p.A.  è tra i primi gruppi di credito italiani ed europei. Ha sede a Milano.La banca conta oltre 25 milioni di clienti e opera in 18 paesi. I mercati principali nei quali opera sono Italia, Austria, Germania ed Europa centro-orientale. Il gruppo, con una quota di mercato del 11,1%, è il secondo gruppo bancario italiano dopo Intesa Sanpaolo.
La società è quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano



Dove: Italia, Repubblica Ceca, Germania e Austria



Quando: da giugno a settembre 2019



Destinatari: coloro che stanno frequentando una laurea o un master - almeno iscritto al 2 ° anno di laurea (laurea preferenziale in Economia, Commercio, Finanza, Statistica, Ingegneria, Fisica o Matematica);



Scadenza:  prima possibile



Descrizione dell’offerta: il candidato andrà ad effettuare uno stage per la UniCredit Corporate & Investment Banking (CIB), che offre esperienza all’interno di una Banca di portata nazionale e internazionale e accompagna i clienti aziendali a livello globale, fornendo loro un accesso senza precedenti a 14 mercati nazionali e altri 18 paesi in tutto il mondo. Con oltre 3.500 professionisti, CIB offre servizi bancari e di transazione aziendale, finanza strutturata, mercati dei capitali e prodotti di investimento. Il candidato avrà quindi modo di apprendere sul campo l’operato di tale Banca



Requisiti:  i requisiti richiesti per questo stage sono:

.- star frequentando una laurea o un master - almeno iscritto al 2 ° anno di laurea (laurea preferenziale in Economia, Commercio, Finanza, Statistica, Ingegneria, Fisica o Matematica);

- ottima conoscenza dell'inglese;
- disponibilità da giugno 2019 per la mobilità internazionale;
- agilità di apprendimento
- possedere i requisiti di idoneità secondo l'annuncio della Fondazione https://www.unicreditfoundation.org/en/proposals/internationalinternshipprogram.html

 

Retribuzioni: sovvenzione di € 2,100 lordi di tasse (€ 700 al mese) per un periodo di stage di 3 mesi nel periodo giugno-settembre 2019. Inoltre , la Fondazione pagherà ai vincitori un importo fisso di € 1.000 per viaggi, visti o altre spese



Guida all’application: per candidarsi per questo stage cliccare sul pulsante “ “Applica Ora”



Informazioni utili: se fai domanda in Germania, lo stage deve essere una parte obbligatoria del piano di studi e dovrai fornire una conferma dall'università che mostri che lo stage è obbligatorio prima di firmare il contratto



Link utili:

Link dell’Offerta

             

           

 

Contatti Utili:  

Direzione generale
Piazza Gae Aulenti 3 - Tower A
20154 Milano
+39 02 88 621



a cura di Lorenza Paolella Ridolfi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

Pubblicato in Altre opportunità.

Invitalia offre alle realtà imprenditoriali con sede nel Mezzogiorno un elevatissimo incentivo di 1.250 milioni di euro chiamato ‘Resto al Sud’. Scopri questa imperdibile opportunità, dai un’occhiata ai requisiti e ottieni il finanziamento che meriti per la tua iniziativa imprenditoriale

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre opportunità

 

Ente: Invitalia è l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia. Dà impulso alla crescita economica del Paese, punta sui settori strategici per lo sviluppo e l'occupazione, è impegnata nel rilancio delle aree di crisi e opera soprattutto nel Mezzogiorno. Gestisce tutti gli incentivi nazionali che favoriscono la nascita di nuove imprese e le startup innovative. Finanzia i progetti grandi e piccoli, rivolgendosi agli imprenditori con concreti piani di sviluppo, soprattutto nei settori innovativi e ad alto valore aggiunto. Offre servizi alla Pubblica Amministrazione per accelerare la spesa dei fondi comunitari e nazionali e per la valorizzazione dei beni culturali. È Centrale di Committenza e Stazione Appaltante per la realizzazione di interventi strategici sul territorio. Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno

 

Destinatari: le agevolazioni sono rivolte ai giovani tra 18 e 35 anni che:

- siano residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda di finanziamento

-  le società

- le cooperative

- le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (o 120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo della valutazione

 

Quando: è possibile presentare la richiesta di finanziamento ‘Resto al Sud’ di Invitalia successivamente alla data del 21 giugno 2017

 

Agevolazioni: il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in:

- contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo

- finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente coperti da un contributo in conto interessi

Spese ammissibili:

sono ammissibili le spese per:

- la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili

- l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività



Requisiti: i requisiti richiesti per poter presentare la richiesta di finanziamento ‘Resto al Sud’ di Invitalia sono che i giovani richiedenti:

- trasferiscano la residenza nelle regioni indicate dopo la comunicazione di esito positivo

- non abbiano un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento

- non siano già titolari di altra attività di impresa in esercizio

- disporre di una firma digitale e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) valido e attivo, in considerazione del fatto che tutte le comunicazioni tra l’Agenzia e i proponenti avvengono esclusivamente via PEC

Avviare iniziative imprenditoriali per:

- produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura

- fornitura di servizi alle imprese e alle persone

- turismo

Sono escluse dal finanziamento le attività agricole, libero professionali e il commercio

 

Incentivo: la dotazione finanziaria complessiva è di 1.250 milioni di euro

 

Guida all’application: le domande possono essere inviate esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia.

Prima di presentare la domanda è necessario:

- registrarsi ai servizi online di Invitalia compilando l’apposito form

- consultare e scaricare i fac-simile della modulistica

- successivamente alla presentazione della domanda, nella sezione "Contatti", i proponenti potranno modificare numeri di telefono, indirizzo mail e PEC.

La domanda è composta dal:

- progetto imprenditoriale da compilare on line

- documentazione da allegare

 

Informazioni utili:  Resto al sud è un incentivo a sportello: le domande vengono esaminate senza graduatorie in base all’ordine cronologico di arrivo entro due mesi dalla presentazione (salvo eventuali richieste di integrazione dei documenti).

Invitalia verifica il possesso dei requisiti e poi esamina nel merito le iniziative, anche attraverso un colloquio con i proponenti.

Per predisporre il progetto è possibile richiedere assistenza gratuita a uno dei soggetti accreditati con Invitalia

 

Link utili:

Resto al Sud

soggetti accreditati

Come funzionano gli incentivi

Leggi il Regolamento attuativo - Decreto 9 novembre 2017, n.174

Scarica il manuale per la presentazione della domanda

PRESENTA LA DOMANDA ON LINE

            

Contatti Utili: per tutte le informazioni al riguardo consultare il seguente link



a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Pubblicato in Altre opportunità.

Non perdere l’occasione di candidarti per una posizione all’interno  dell'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa (INVITALIA), di proprietà del Ministero dell'Economia

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Altre Opportunità

 

Ente:  Invitalia è l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia. Dà impulso alla crescita economica del Paese, punta sui settori strategici per lo sviluppo e l'occupazione, è impegnata nel rilancio delle aree di crisi e opera soprattutto nel Mezzogiorno. Gestisce tutti gli incentivi nazionali che favoriscono la nascita di nuove imprese e le startup innovative. Finanzia i progetti grandi e piccoli, rivolgendosi agli imprenditori con concreti piani di sviluppo. Sostiene la filiera culturale e creativa delle regioni interessate e consolidare i settori produttivi collegati, rafforzando la competitività delle micro, piccole e medie imprese

 

Dove: varie sedi in Italia

 

Destinatari: coloro interessati allo sviluppo d’impresa e agli investimenti sul territorio italiano

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: entro dicembre 2019

 

Descrizione dell’offerta: è possibile sottoporre la propria candidatura spontanea per uno degli svariati profili ricercati all’interno dell'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia.

 

Requisiti: variano in base al profilo professionale selezionato

 

Retribuzioni: prevista e varia in base al ruolo per cui si è sottoposto la candidatura

 

Guida all’application: il candidato, oltre alla compilazione di tutte le sezioni del proprio profilo, dovrà anche allegare, attraverso la sezione dedicata, il proprio curriculum vitae ed eventuali allegati (lettere di referenza, portfolio, elenco pubblicazioni, ecc.) organizzati in un unico file in formato pdf

 

Informazioni utili:  in linea con i nuovi obiettivi di Europa 2020, Invitalia è impegnata nei settori dell’energia e dell’ambiente; inoltre affianca le Amministrazioni pubbliche nell’attuazione di progetti, finanziati in larga parte da fondi comunitari, per valorizzare sotto il profilo economico le aree a vocazione turistica e culturale e per incrementare la competitività dei sistemi turistici locali

 

Link utili: link per la candidatura spontanea

INVITALIA

           

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Form

È possibile fissare un appuntamento presso la sede di Invitalia in Via Pietro Boccanelli, 30 - 00138 Roma nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 15:30. La richiesta di appuntamento dovrà essere inviata via email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando l'oggetto dell'incontro

 

a cura di  Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Altre opportunità.

La Camera di Commercio belga-italiana offre un Master internazionale in studi europei: vai a Bruxelles per diventare EU Policy Advisor o EU Project Manager!

 

Il Master internazionale di studi europei è organizzato congiuntamente dallo European Desk della Camera di Commercio italo-belga e dall'Istituto di studi europei dell'Università Cattolica di Lovanio per preparare gli studenti a lavorare come consulente politico dell'UE e project manager.

Questo Master intensivo è organizzato in un programma di 3 mesi, consentendo agli studenti di acquisire competenze e abilità specifiche in un breve periodo di tempo. Gli studenti avranno la possibilità di acquisire conoscenze sulla struttura istituzionale, il funzionamento e le politiche dell'Unione europea, nonché acquisire conoscenze sui metodi di finanziamento dell'UE e sul Project Cycle Management. La metodologia di insegnamento del Master è un approccio orientato alla pratica, che mira a trasferire la conoscenza attraverso un processo di apprendimento attivo. Sono ammessi al Master un numero limitato di 30 studenti provenienti da diversi paesi e diversi background educativi

 

Il programma del Master è composto da tre sezioni:

 

Nella prima sezione, il tema della costruzione europea viene analizzato dal punto di vista storico, giuridico ed economico. In questa fase vengono esaminate le principali politiche e strategie europee nonché gli accordi alla base dell'unione monetaria . Questa è la base delle conoscenze teoriche necessarie per Lobbying e Project Management.

 

La seconda sezione si concentra sull'apprendimento di meccanismi, strumenti e criteri per la progettazione e la gestione di progetti e gare d'appalto finanziati dall'UE. Lo studente apprende attraverso un approccio learning-by-doing, con il supporto di case-study e workshop interattivi. Le lezioni e le attività pratiche sono tenute da consulenti professionali dell'UE, che vantano anni di esperienza nella pianificazione, consulenza e assistenza tecnica a PMI, ONG, think tank, enti pubblici e organizzazioni internazionali.

 

Nella terza sezione, sono organizzati diversi seminari presso le istituzioni europee per incontrare gli ufficiali dell'UE e avere un contatto diretto con i professionisti. Questa sezione ha anche lo scopo di fornire agli studenti un'ampia visione delle diverse realtà che operano nell'area di Bruxelles nel campo europeo.

 

Il modulo Job Link è uno dei punti di forza del master: è un buon inizio per l'ingresso nel mercato del lavoro di Bruxelles. Fornisce il supporto agli studenti per sviluppare ulteriormente il loro percorso professionale attraverso un seminario e gli incontri one-to-one con un reclutatore. Il CV degli studenti sarà incluso in un CV Book che verrà inviato a varie organizzazioni e società a Bruxelles. Se gli studenti trovano uno stage, il BICC li sosterrà con la stesura del contratto e offrendo l'assicurazione tirocinante.

 

Scadenza per la domanda: 17 agosto 2018

 

Durata: dal 17 settembre al 13 dicembre 2018

 

Come candidarsi: le domande IMES devono essere eseguite tramite questo modulo online.

I seguenti documenti devono essere allegati durante l'applicazione:

- una copia del diploma universitario o titolo equivalente (gli studenti universitari dello scorso anno devono presentare una trascrizione dei voti)

- un CV in inglese

- una lettera di presentazione in inglese, che dichiara la motivazione a partecipare al Master

- certificati di lingua o auto-affermazione di conoscenza della lingua

- una fotografia formato tessera

- una copia del passaporto o altro documento di identificazione

- prova del pagamento della prima rata delle tasse universitarie

 

Tasse e borse di studio: la quota di iscrizione complessiva per frequentare il Master ammonta a 4.800 €. Il pagamento della tassa è diviso in 3 rate. La prima rata di 500 € deve essere pagata nella fase dell’application. Borse di studio del valore di 2.000 € possono essere assegnate agli studenti.

 

Link utili:

- International Master in European Studies website

- Programma nel dettaglio

- Online application form

- Testimonianze

 

Contatti:

Master’s Coordinator – Ms Vanessa Spadaro

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0032 4719 11666

Avenue Henri – Jaspar, 113

1060 Brussels

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione



a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.