Relief International è alla ricerca di un Project Assistant da inserire nel proprio team per il suo ufficio con sede a Londra. Se sei interessato a lavorare nel mondo della cooperazione, non lasciarti sfuggire questa fantastica opportunità!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Cooperazione

 

Ente: Relief International è un’organizzazione umanitaria no-profit che provvede all’assistenza nelle emergenze, riabilitazione, sviluppo e programmi di servizio alle comunità più vulnerabili del mondo. Relief International è un’organizzazione apolitica e non settaria. Relief International supporta le comunità in risposta alle crisi. L’obiettivo di Relief International è di raggiungere la cooperazione che crea soluzioni nel lungo termine. L’organizzazione lavora di pari passo con comunità partner coraggiose e impegnate di tutto il mondo. Le comunità con cui si collabora includono: persone che vivono in luoghi remoti, pericolosi e con scarsità di servizi, rifugiati, persone in esilio, persone afflitte da disastri naturali o da guerre e carestie. Relief International lavora anche con e per le donne, specialmente per la loro istruzione e per la loro salute. L’organizzazione lavora con coltivatori e piccoli imprenditori delle zone rurali per aiutarli nel processo di apprendimento e creare possibilità nel mercato. La missione di Relief International è di rafforzare queste comunità per sviluppare soluzioni di lungo termine per le sfide presenti e future, per costruire un ambiente di benessere permanente

 

Dove: Londra

 

Destinatari: Laureati e Laureandi di specialistica e/o triennale in Sviluppo Internazionale, Educazione o campi affini

 

Quando: durata del tirocinio di 3 mesi

 

Scadenza: il prima possibile

 

Descrizione dell’offerta: il tirocinante, sotto la supervisione del Project Manager, supporterà il Project Team durante il monitoraggio e la valutazione delle attività del progetto. Il tirocinante lavorerà inoltre con il Project Associate per collaborare con i partecipanti, manager e tutor del programma per la raccolta di dati e aggiornamenti in atto, supporto nell’analisi dati e altre eventuali mansioni assegnate dal Project Manager. Le responsabilità del tirocinante saranno:

Monitoraggio e Valutazione

- Supporto del Project Team del Database

- Supportare il Project Team nella trascrizione di interviste con i partecipanti e altri stakeholder

- Supportare i Project Team nella raccolta di dati qualitativi e condurre interviste

- Revisionare i dati raccolti ed effettuare l’analisi dati quando richiesto

- Contribuire alla condivisione scrivendo report e casi studio

 

Requisiti: il tirocinante dovrà soddisfare i seguenti requisiti:

- avere esperienza con metodi di ricerca valutativa e analisi dati

- eccellenti capacità di scrittura e di editing

- forte attenzione al dettaglio

- abilità di comunicative chiare, sia nello scritto che nel parlato

- abilità nel seguire le istruzioni e accuratezza nella revisione

- dimostrate competenze interculturali e esperienza nella comunicazione in diverse lingue

- abilità nell’uso del computer e del pacchetto Office (specialmente Word, Excel, PowerPoint)



Costi e Retribuzioni: non retribuita, possibilità di rimborso spese

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario il proprio CV e lettera motivazionale al seguente link

 

Informazioni utili: le competenze acquisite con il tirocinio riguarderanno: la conoscenza e l’esposizione di progetti nel settore umanitario, l’esperienza in un’organizzazione umanitaria e il miglioramento nella scrittura per un’ audience esterna

 

Link Utili:

Vacancy

 

Contatti:

Development House

56 - 64 Leonard Street

London EC2A 4LT UK

+44 20 7065 0871




A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Fidh (Federazione Internazionale dei Diritti Umani) offre uno stage presso il proprio dipartimento Western Europe Desk nella propria sede a Bruxelles. Se hai a cuore i diritti umani e sei interessato nel campo del diritto internazionale questa è la tua chance! Candidati ora

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Formazione

 

Ente: FIDH (Federazione Internazionale per i Diritti Umani) è un' ong internazionale per diritti umani composta da 184 organizzazioni provenienti da 112 paesi. Dal 1922, FIDH ha difeso tutti i diritti civili, politici, economici, sociali e culturali, come stabilito nella Dichiarazione universale dei diritti umani. Fidh agisce in collaborazione con le sue organizzazioni membri e partner. Le sue azioni si fondano su tre pilastri strategici: garantire la libertà e la capacità di agire per i difensori dei diritti umani, l'universalità dei diritti e la loro efficacia.  Il suo segretariato ha sede in Francia, dove FIDH è un' ONG riconosciuta. Indipendenza, competenza e obiettività sono i tratti distintivi della credibilità di questa ong e punta a mantenerli con assoluta trasparenza.

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Destinatari: studenti universitari che abbiano un vero interesse verso le questioni di diritti umani e internazionali, con un’ottima conoscenza della lingua inglese

 

Quando: lo stage durerà 6 mesi

 

Scadenza: 4/09/2017

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinante lavorerà a stretto contatto con la persona responsabile per Western Europe Desk al FIDH e assisterà nella gestione del Desk. Il lavoro comprenderà le seguenti mansioni:

- assistere il capo della scrivania con la ricerca e l'analisi in materia di diritti umani

-  assistere , occasionalmente, come rappresentante FIDH alle riunioni di sensibilizzazione, conferenze e seminari

- aiutare ad organizzare incontri ed eventi

- fornire assistenza organizzativa e amministrativa, comprese le banche dati di aggiornamento e informazioni sul sito web di FIDH, documenti di distribuzione, etc.

 

Requisiti:

- eccellente comprensione e interesse per le questioni dei diritti umani, in particolare riguardo i diritti economici, sociali e culturali, l’anti-discriminazione e l'uguaglianza e  verso le questioni migratorie e di asilo

- buona conoscenza dei sistemi e delle norme delle Nazioni Unite e del Consiglio d'Europa

-  ottima conoscenza della lingua inglese (scritta e orale) e almeno un livello intermedio della lingua francese (scritto e orale). La conoscenza di altre lingue (in particolare lingue europee) è un plus

- buona capacità di ricerca, di analisi e di redazione

- buona capacità di comunicazione (orale e scritta)

- interesse per i diritti umani e il desiderio di lavorare in un ambiente internazionale, stimolante e appagante.

 

Costi e retribuzioni: il tirocinio non è retribuito ma le spese di trasporto locale sono completamente rimborsati e verrà dato a ciascun tirocinante una piccola indennità giornaliera per il pranzo

 

Guida all’application: chiunque sia interessato deve inviare il proprio CV e lettera motivazionale per e-mail all'attenzione della Sig.ra Elena Crespi all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: tutti i tirocinanti devono essere in grado di fornire una '  convention de stage  ', vale a dire un accordo scritto e firmato dalla propria università dimostrando che lo stage fa parte dei propri studi. Se questo non sarà possibile, si può organizzare un accordo 'volontario'.

 

Link utili:


link offerta

FIDH.org

 

Contatti:

B-1060 Bruxelles

+32 2 609 44 23

per altre informazioni compilare il form al seguente link

 

A cura di Valeria Ruggiero

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

L’Unione Diritti Umani organizza a Roma, un corso di Specializzazione sulla Migrazione e Integrazione. Approfitta di questa offerta incredibile!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L’Unione forense per la tutela dei diritti umani è un’associazione di avvocati fondata il 2 marzo 1968, con l’obiettivo di diffondere  la conoscenza delle norme interne e di carattere internazionale che riguardano la tutela dei diritti umani, promuovendo l’osservanza concreta ed effettiva in sede giurisdizionale, stragiudiziale, amministrativa e legislativa” (art. 2 dello Statuto). Il Presidente in carica dell’UFTDU è l’avvocato Anton Giulio Lana. L’associazione svolge le sue funzioni in molte regioni italiane grazie al lavoro che le proprie sezioni distaccate svolgono per garantire l’effettiva implementazione della tutela dei diritti umani.

 

Dove: Aula del Parlamentino Viale David Lubin, 2 – Roma

 

Destinatari: tutti coloro interessati ad approfondire il tema dell’immigrazione con particolare riferimento alla Corte Europea dei diritti dell’uomo

 

Quando: le lezioni si terranno nei seguenti venerdì del corrente anno: 8 settembre, 15 settembre, 22 settembre, 29 settembre, 6 ottobre, 13 ottobre, 20 ottobre, 27 ottobre, 3 novembre 2017.

 

Scadenza: varie, vedere tabella presente in Costi/Retribuzioni

 

Descrizione dell’offerta: il Corso di specializzazione “MIGRAZIONI, INTEGRAZIONE E DEMOCRAZIA: profili giuridici, sociali e culturali” ha l’obiettivo di fornire un quadro interdisciplinare della materia dell’immigrazione, dal punto di vista giuridico, economico, demografico e antropologico, nonché dal punto di vista giornalistico, sociologico, medico e psicologico, con l’espressa intenzione di illustrare, per la prima volta, questo complesso fenomeno in una prospettiva a 360 gradi, analizzandone le varie sfaccettature e tentando di fornire una visione quanto più completa possibile ai fruitori del corso

 

Requisiti: l’iscrizione al corso non prevede particolari requisiti, possono accedervi tutti gli interessati secondo modalità menzionate dei Destinatari

 

Costi/Retribuzioni: Il costo per la partecipazione è di € 600, ma sono previsti i costi agevolati per studenti e under 30

- Per le iscrizioni entro il 10 luglio 2017; il costo è di 500 euro, per gli studenti under 30 sarà di 400 euro.

- Per le iscrizioni entro il 31 luglio 2017; il costo è di 550 euro, per gli studenti under 30 sarà di 450 euro.

- Per le iscrizioni dopo il 31 luglio 2017; il costo è di 600 euro, per gli studenti under 30 sarà di 500 euro

 

Guida all’application: per iscriversi occorre saldare la quota di iscrizione tramite bonifico bancario (IBAN: IT49 B033 5901 6001 0000 0060 078) all’associazione e inviare e-mail con copia dell’avvenuto bonifico all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Il corso sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 30 iscritti. Ai fini di un’ottimale svolgimento dell’attività didattica è altresì previsto un numero massimo di 90 partecipanti. Il corso ha ricevuto il patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), dell’Organizzazione internazionale del Lavoro (OIL), del Ministero della Giustizia, del Ministero dell’Interno e del Consiglio Nazionale Forense. Il Consiglio Nazionale Forense ha riconosciuto altresì 20 crediti formativi per l’intero corso.

Durante il corso i partecipanti potranno accedere alla documentazione relativa a ciascuna lezione attraverso il sito dell’Associazione

 

Link utili:

Sito Unione Diritti Umani

Link Corso

Sintesi scheda corso

Programma Corso

 

Contatti Utili:

Segreteria organizzativa: Sig.ra Gioia Silvagni

UNIONE FORENSE PER LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI

Via Emilio de’ Cavalieri 11 – 00198 Roma

Tel. +39 06 8412940

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Pecorari Giuditta

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (UNODC) è alla ricerca di due tirocinanti per il suo ufficio regionale in Kenya, per lavorare su temi quali il traffico di persone, di droga e di armi.

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (UNODC) è un'agenzia delle Nazioni Unite fondata nel 1997 come ufficio per il controllo della droga e la prevenzione del crimine unendo il Programma internazionale delle Nazioni Unite per il controllo della droga (UNDCP) e la Divisione per la prevenzione del crimine e la giustizia criminale all'Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine a Vienna nel 2002. L'UNODC opera in tutte le regioni del mondo attraverso una vasta rete di uffici sul campo. Per il novanta per cento del suo bilancio si basa su contributi volontari, soprattutto da parte dei governi.

Tale organizzazione ha il compito di assistere gli Stati membri nella loro lotta contro la droga, la criminalità e il terrorismo. I tre pilastri del programma di lavoro dell'UNODC sono: progetti sul campo di cooperazione tecnica per rafforzare la capacità degli Stati membri di contrastare le droghe, la criminalità e il terrorismo. Ricerca e analisi: per migliorare la conoscenza e la comprensione dei fenomeni droga e crimine e stimolare, sulla base dei dati acquisiti, l'adozione d'idonee decisioni politiche e operative. Lavoro normativo per assistere gli Stati nella ratifica e nell'attuazione di importanti trattati internazionali, nello sviluppo della legislazione nazionale in materia di droga, criminalità e terrorismo. A tal fine, l'Ufficio mette a disposizione servizi sostanziali e di segretariato a beneficio di entità governative e di autorità competenti per la ratifica ed esecuzione dei trattati

 

Dove: Nairobi, Kenya

 

Destinatari: studenti iscritti ad un corso di Laurea Triennale o Specialistica nel campo di scienze politiche, scienze sociali, legge e criminologia

 

Quando: durata del tirocinio di 6 mesi

 

Scadenza: 30/07/2017

 

Descrizione dell’offerta: UNODC dà l’opportunità a giovani brillanti di svolgere un’internship su temi delicati quali la droga, il crimine organizzato, terrorismo, traffico di migranti. Il programma di internship prevede le seguenti attività:

- assistere nell’organizzazione, implementazione e monitoraggio di strategie e attività per il programma

- assistere nell’organizzazione e preparazione di vari outputs, come documenti di background, report di missioni, analisi, briefing, presentazioni, strategie di rinforzo, guide, etc.

- assistere nello sviluppo di programmi tecnici d’assistenza

- aiutare nella formulazione di piani di lavoro e altri strumenti organizzativi necessari per la programmazione e il monitoraggio

- assistere nella preparazione di programmi e progetti di sviluppo

 

Requisiti: i candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

- forte interesse e motivazione nel lavorare nell’ambiente delle Nazioni Unite

- eccellente conoscenza dell’inglese. La conoscenza di un’altra lingua sarà un vantaggio

- buona conoscenza dei software base del computer

- abilità nel lavorare in un ambiente multi-culturale

 

Costi e Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: i candidati dovranno inviare al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il proprio CV e lettera motivazionale

 

Informazioni utili: a causa dell’alto numero di candidature, verranno ricontattati solo i profili ritenuti idonei

 

Link Utili:

Internship

 

Contatti:

United Nations Office on Drugs and Crime

Regional Office in Eastern Africa

UNON Gigiri, Block A210

PO Box 30218

00100 Nairobi, Kenya

 

 A cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vorresti impegnarti nel campo delle politiche sulle droghe? Vorresti lavorare per contrastare le guerre per la droga e aumentare la consapevolezza sugli effetti di queste sostanze?

 

Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: DPA (Drug Policy Alliance) è un'organizzazione americana che promuove e monitora le politiche sulle droghe, fondate sulla ricerca scienza, la comprensione, la salute e i diritti umani. DPA promuove politiche che riducano i danni derivati sia dall'uso di droga che dalòla sua proibizione e cerca soluzioni che promuovano la sicurezza, pur sostenendo la sovranità degli individui sulle proprie menti e corpi. DPA Lavora per assicurare che le politiche sulle droghe americane non arrestino, imprigionino e non danneggino milioni di persone, in particolare i giovani e le persone di colore che sono sproporzionatamente colpite dalla guerra contro la droga. La DPA è attivamente coinvolta nel processo legislativo e cerca di ridurre gli eccessi della guerra alla droga, bloccare iniziative nocive e promuovere riforme sensibili della politica sugli stupefacenti

 

Dove: New York, USA

 

Destinatari: Candidati interessati

 

Durata: da settembre a dicembre 2017

 

Scadenza: 4 agosto 2017

 

Descrizione dell’offerta: Intern sarà chiamato per svolgere le seguenti attività:
- sintetizzare la ricerca esistente per migliorare l’informazione sulle politiche sulle droghe
- assistere e lavorare con accademici e ricercatori
- coinvolgere i responsabili politici e il pubblico per promuovere la riforma della politica in materia di droga
- sviluppare e promuovere posizioni politiche

 

Requisiti: I candidati devono dimostrare interesse a porre fine all'incarcerazione di massa, affrontare disparità razziali nel sistema penale, tutelare le libertà civili e/o ridurre i danni associati all'uso di droga e sostenere le risposte politiche dell’organizzazione alle politiche sulle droghe. Inoltre, i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti:
- forti capacità di ricerca, scrittura, costruzione di relazioni e abilità di risoluzione dei problemi
- un grande senso dell'umorismo e attenzione al dettaglio

 

Retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: per potersi candidare è necessario inviare una lettera di presentazione, il CV e un esempio di scrittura in inglese (2-4 pagine di lunghezza) all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: i selezionati saranno impegnati per due giorni lavorativi a settimana. I candidati selezionati verranno contattati direttamente dall’organizzazione, quindi evitare di chiamare gli uffici DPA per informazioni sulla propria candidatura.

 

Link utili:

Pagina Offerta

sito ufficiale Drug Policy Alliance

 

Contatti Utili:

New York (Headquarters)

131 West 33rd St., 15th Floor

New York, NY 10001

or

330 7th Avenue, 21st Floor

New York, NY 10001

Tel: 212.613.8020

Fax: 212.613.8021

 

A cura di Gregory Marinucci

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

La Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano è alla ricerca di operatori generici da inserire nelle sue strutture di accoglienza per cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: La Croce Rossa Italiana, Associazione senza fini di lucro con prerogative di carattere internazionale, ha per scopo l'assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace sia in tempo di conflitto. Le priorità umanitarie dell'Associazione e l'impegno di soci, volontari ed operatori CRI sono quelle di prevenire e alleviare la sofferenza umana, contribuire al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace. La Croce Rossa adotta attività e progetti di tutela e promozione della salute e di assistenza sanitaria, volti alla prevenzione ed alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute. La C.R.I. si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri efficace e tempestivo.

 

Dove: Milano

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di diploma di scuola secondaria

 

Quando: durata del contratto di 3 mesi

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: i compiti di cui il candidato dovrà farsi carico sono:

- somministrazione pasti in sala mensa

-  aiuto gestione magazzino e rifornimenti centro

- supporto al settore logistico (manutenzione ordinaria dei centri)

- supporto ai servizi esterni (accompagnamento ospiti presso strutture ospedaliere e uffici pubblici)

 

Requisiti: Il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma di scuola secondaria

- esperienza professionale di almeno un anno

- buona conoscenza lingua inglese e/o francese

- patente B

- disponibilità immediata

 

Qualità e capacità richieste:

- capacità di lavorare in un contesto multiculturale

- attitudine all’ascolto, empatia, pazienza

- capacità diplomatiche

- capacità di lavorare in gruppo

- disponibilità e capacità di lavorare in autonomia

- capacità di lavorare in condizioni di stress

 

Costi/Retribuzioni: la restribuzione è prevista ma non specificata



Guida all’application: i candidati dovranno inviare il proprio curriculum vitae accompagnato da lettera di motivazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell’oggetto “Candidatura Operatore CA_Nome_Cognome”



Informazioni utili: C.R.I. offre un contratto a tempo determinato full time (le mansioni saranno svolte secondo un calendario a turni, soggetto a cambiamenti in caso di necessità) della durata di 3 mesi con periodo di prova e possibilità di rinnovo



Link utili:

Vacancy

 

Contatti Utili:

Via Marcello Pucci 7, Milano

Telefono: +39 02.3883

Fax: +39 02 347298

Posta Elettronica Certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 Se il tuo sogno è sempre stato quello di entrare a far parte di un’organizzazione umanitaria e di lavorare a stretto contatto con le persone cosa aspetti? Candidati subito per questa offerta unica ed irripetibile! Save the Children è alla ricerca di un Referente Locale e Coordinatore a Catania

 

Per altre opportunità simili visita la nostra sezione Cooperazione

 

Ente : Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente che si occupa, dal 1998 anno della sua fondazione, della tutela dei minori, essa è nota anche come rete di associazioni umanitarie nazionali le quali fanno capo ad International Save the Children Alliance, fondata invece nel 1919.Quest’ultima gode di Status Consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite. Save the Children è un’organizzazione presente in più di 20 paesi diversi, si è sempre posta come obiettivo fondamentale il miglioramento concreto della vita dei bambini sia in Italia che nel mondo adottando strategie durature nel tempo. Da sempre essa è impegnata in prima linea nella lotta allo sfruttamento ed abuso dei bambini e nella lotta all’Aids. Si contraddistingue, da sempre, per una pronta e rapida risposta nelle crisi umanitarie e nelle situazioni di grave emergenza. É presente da moltissimi anni in numerosi paesi dell’Africa, nei paesi bellici e post-bellici, recentemente ha avviato dei progetti anche in tutto il Centro e Sud America e in Asia

 

Dove : Catania

 

Destinatari : Tutti gli interessati in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando : Appena possibile

 

Scadenza : 7 Maggio 2017

 

Descrizione dell’offerta :

Il candidato dovrà garantire non solo il coordinamento ma anche la gestione finanziaria ed il corretto svolgimento delle attività del Centro CivicoZero di Catania attivando, inoltre, una rete territoriale per l’accoglienza e il coinvolgimento dei Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), nello specifico il candidato dovrà svolgere le seguenti attività:

- Fare da portavoce delle attività di comunicazione pubblica riguardanti il progetto

- Dovrà comunicare con le Istituzioni territoriali

- Pianificare e promuovere l’attivazione di una Rete territoriale per l’accoglienza, in collaborazione con il Comune coinvolto e con i principali attori formali ed informali del territorio (scuole, comunità di accoglienza, giovani, associazioni, gruppi di quartiere, camere di commercio, mondo produttivo, istituzioni e servizi locali, CPIA)

- Contribuire al lavoro del team di progetto, alla pianificazione e partecipazione agli incontri (via skype e in presenza), in collaborazione con gli altri Referenti locali e con il Referente nazionale delle attività educative

- Contribuire all’apertura del Centro diurno CivicoZero, alla selezione ed identificazione del team di territoriale di progetto

- Coordinare la realizzazione delle attività progettuali previste presso il centro Civico Zero Catania

- Elaborare una pianificazione finanziaria, monitorare l’implementazione del budget

- Programmare e contribuire a realizzare le attività socio educative di supporto e/o informativa legale ed assistenza rivolte ai minori che frequentano il Centro diurno CivicoZero

- Garantire uno stretto raccordo con i team di Save the Children operanti in frontiera e a Roma

 

Requisiti : I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti :

- Laurea specialistica o vecchio ordinamento in materie umanistiche indirizzate all’ambito legale e/o comunicazionale

- Corso/Master post-lauream (preferenziale)

- Buona conoscenza scritta e parlata della lingua italiana e inglese

- Buone capacità nell’utilizzo del pacchetto Office

- Esperienza di almeno 3 anni in un ruolo simile in altra organizzazione

- Buona conoscenza dei principali stakeholder impegnati nel settore di riferimento in Italia e in Europa

- Ottime doti di comunicazione, forte attitudine al lavoro di team

- capacità di costruire relazioni e di rapportarsi con i partner nazionali ed internazionali

- Ottima conoscenza dei temi legati ai diritti dell’infanzia

 

Retribuzione : Range tra 24.500€ e 25.900€ ( Contratto co.co.co )

 

Guida all’Application :

Il candidato interessato dovrà scrivere all’apposito indirizzo e-mail ( vedi Informazioni Utili ) indicando nell’oggetto della mail il nome della posizione ed allegare ad essa il proprio CV aggiornato e compilare l’Application Form ( vedi Link Utili ) imprescindibile ai fini della validità della candidatura, se il profilo risulterà in linea con le posizioni aperte, sarà cura dell'Organizzazione ricontattare il/la candidato/a per un colloquio conoscitivo di approfondimento. In caso contrario, non sarà inviata altra comunicazione. Il cv sarà comunque archiviato nel database di recruiting per 1 anno e considerato per eventuali future selezioni di personale

 

Link Utili :

 

Save the Children Official Website

Save the Children Lavora con Noi

Save the Children Vacancy

 

Contatti Utili :

 

Save the Children Italia Onlus Ufficio di Roma

tel: (+39) 06.4807.001

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via Volturno, 58 - 00185 Roma Ufficio di Milano

Tel. (+39) 02 6707 8446

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via Cornaggia, 6 - 20123 Milano

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



A cura di Jasmina Poddi

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

Lavorare all'estero è il tuo sogno? Vorresti impegnarti nel campo dei diritti umani per avviare la tua carriera? Non perdere questa possibilità e candidati subito!

 

Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Human Rights Watch è un’organizzazione non governativa per la tutela e la difesa dei diritti umani. Fondata nel 1978 da Robert L. Bernstein, Human Rights Watch è nota per il suo accurato studio dei fatti ed un uso efficace dei mezzi di comunicazione, e la difesa mirata, spesso in collaborazione con i gruppi locali, per i diritti umani. Ogni anno, Human Rights Watch pubblica più di 100 relazioni sulle condizioni dei diritti umani in circa 90 paesi, garantendo un ampio impatto sui media locali e internazionali. Grazie alla sua influenza, Human Rights Watch riesce a ottenere incontri con i governi, le Nazioni Unite, l’Unione Africana, l'Unione europea, le istituzioni finanziarie e molte aziende, durante i quali promuove cambiamenti nella politica a favore dei  diritti umani e della giustizia in tutto il mondo.

 

Dove: Stoccolma, Svezia

 

Destinatari: Studenti in possesso dei requisiti

 

Quando: da fine agosto/inizio settembre 2017 fino a metà gennaio 2018

 

Scadenza: settembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinante dovrà occuparsi di:

- prendere parte a iniziative di patrocinio per lo sviluppo (raccolta fondi) ed eventi di sensibilizzazione del HRW.

- sarà istruito su come condurre la difesa dei diritti umani e promuovere le politiche del HRW

- condurre una sensibilizzazione mirata

- coordinare e pianificare eventi

- condurre ricerche generali e assistere nella ricerca specifica.

- conoscere gli aspetti prioritari dei diritti umani e acquisire la conoscenza delle strategie di difesa, di sensibilizzazione, di comunicazione, di raccolta di fondi, della gestione degli eventi e della ricerca di informazioni.

 

Requisiti: Il candidato ideale deve essere eccezionalmente attento al dettaglio, essere ben organizzato e auto-motivato con buona gestione del tempo e delle priorità delle competenze. I candidati devono essere affidabili e avere un forte interesse per i diritti umani internazionali. Il candidato ideale deve:

- avere ottime capacità di comunicazione saper scrivere e parlare in svedese e Inglese

- dimostrare interesse per i diritti umani e nella raccolta di fondi

- possedere dimostrate capacità di ricerca Internet e familiarità con i programmi di MS Office, come Word ed Excel

- aver maturato almeno tre anni di studi universitari o equivalenti.

 

Costi/retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: I candidati devono presentare le loro candidature cliccando su “Click here to apply now” sulla pagina dell’offerta, creare il proprio profilo e seguire la procedura.

 

Informazioni utili: Esperienza di inserimento e trattamento dei dati e la familiarità con Raiser's Edge o altri database sono fortemente consigliati ai fini della selezione.

 

Link utili:

Pagina Internship

Sito ufficiale Human Rights Watch

 

Contatti Utili:

350 Fifth Avenue, 34th floor

New York, NY 10118-3299 USA

Telefono: +1-212-290-4700

Fax: +1-212-736-1300

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Gregory Marinucci


La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

Vuoi contribuire alla missione di LULE? Porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno dell'integrazione dei popoli emarginati

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: LULE (“fiore” in albanese) è un’iniziativa nata nel 1996 ad Abbiategrasso con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Nel settembre del 1996 un gruppo di volontari ha cominciato un percorso di formazione per individuare le modalità di intervento opportune nel settore; ad aprile del 1997 sono cominciate le attività di contatto sulla strada. Nel 1998 LULE si è costituita in un’associazione di volontariato per la gestione di programmi articolati di intervento nell’ambito della prostituzione di strada e per l’integrazione sociale delle donne e minori vittime della tratta. Ad oggi l’attività è realizzata da circa 35 volontari, appositamente formati, e da 20 operatori professionali. Il territorio di intervento è la Regione Lombardia. I beneficiari diretti degli interventi sono persone straniere (prevalentemente donne e minori), vittime di tratta e sfruttamento (sessuale, lavorativo, accattonaggio, ecc.). Se vuoi saperne di più puoi scaricare i numerosi documenti che trovi nelle varie sezioni del sito o contattarci direttamente agli indirizzi mail indicati nella sezione apposita

 


Dove: In Italia

 

Destinatari: Tutti coloro che siano interessati al mondo del volontariato e che vogliano mettersi in gioco nel sociale

 

Durata: Quanto vuoi

 

Scadenza: Mai, puoi candidarti quando vuoi

 

Descrizione dell’offerta: Per una Associazione come Lule, il supporto dei volontari è fondamentale per dare impulso e continuità alle attività e alle iniziative messe in campo sul territorio a favore dell’integrazione e autonomia delle persone emarginate o a rischio di esclusione sociale. In questi anni abbiamo aiutato oltre 2.000 donne vittime di tratta e violenza, 5.000 minori italiani e stranieri, 15.000 adulti in situazione di fragilità dovuta alla migrazione, allo sfruttamento lavorativo o alla disabilità. Da oltre 20 anni Lule Onlus opera nel sociale per rispondere ai bisogni degli “invisibili”… porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno di questa missione!

 

Requisiti: Nessun requisito particolare, se non la voglia di mettere a disposizione il proprio tempo per chi ne ha bisogno

 

Retribuzione: Trattasi di volontariato. Nulla sarà più appagante di sapere che il tuo contributo con LULE sarà fondamentale per chi ne ha bisogno

 

Guida all’application: Se sei interessato a collaborare con Lule come volontario, invia il tuo CV o anche solo una breve presentazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: a breve sarai contattata/o dalla responsabile del servizio per maggiori informazioni e per un colloquio conoscitivo in cui ti saranno presentate le attività dell’ente e gli ambiti di intervento

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni visita il sito LULE

 

Link utili:

LULE

Diventa volontario

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Ti sei sempre interessato alle tematiche che riguardano i rifugiati politici, ma ti senti inerme davanti alla complessità della questione? Non ti preoccupare, da oggi potrai dare il tuo contributo diventando volontario per il Centro Astalli a Roma

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: Accompagnare, servire e difendere i diritti dei rifugiati è da sempre l’impegno del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. Un impegno che ogni giorno si rinnova in una sfida nuova e originale da affrontare al fianco al Centro Astalli, al quale i rifugiati possono rivolgersi in cerca di aiuto per ricostruirsi una vita in un paese straniero. Tante sono le persone che arrivano in Italia per chiedere protezione, in fuga da guerre e persecuzioni e missione del Centro è quella di garantire a tutti i diritti umani fondamentali, cibo, un posto letto, le cure mediche necessarie, una casa o un lavoro. Tutto ciò dà l’idea di quanto sia ricca la società grazie alla tante persone che ogni giorno svolgono un servizio di volontariato presso le strutture del centro. Dal 1981, quando nacque il Centro Astalli, di strada ne hanno fatta molta: una mensa che distribuisce 400 pasti al giorno, un ambulatorio, quattro centri d’accoglienza, una scuola d’italiano e tanti altri servizi di prima e seconda accoglienza

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Tutti coloro i quali sono interessati a svolgere un volontariato e che rispondano ai requisiti richiesti

 

Durata: Non specificata, ma il tuo supporto più duraturo sarà più sarà utile se questo è il tuo scopo, ovvero supportare chi ne ha bisogno, in particolar modo i rifugiati politici ed i migranti

 

Scadenza: Potrai candidarti quando vuoi, senza limiti di scadenza. Il Centro Astalli è sempre lieto di accogliere volontari nel proprio team

 

Descrizione dell’offerta: Il Centro Astalli è formato da persone speciali, come te, che mettono a disposizioni il proprio tempo libero a favore degli ultimi: richiedenti asilo, rifugiati politici e migranti. Il Centro accoglie sempre con piacere volontari che hanno voglia di mettersi in ascolto di chi è in fuga da guerre e persecuzioni ed ha prima di tutto bisogno di sostegno e comprensione. Contribuisci con il tuo piccolo a sostenere la missione, anche perché sarà un modo concreto per aiutare e, soprattutto, un’occasione di incontrare dei rifugiati. Basta bussare alla porta, e provare a dire: Io ci sono ed ecco che potrai dare una mano insieme agli altri volontari

 

Requisiti: Non è richiesto nessun requisito particolare, nessuna distinzione di età, razza e nazionalità, ma basta solamente la tua profonda motivazione ed il tuo smisurato interesse verso il tema sempre più dei rifugiati politici

 

Retribuzione: Nessuna, ma nulla sarà più appagante di sapere che la tua azione ha aiutato chi ne ha bisogno

 

Guida all’application: Per diventare volontario presso il Centro Astalli, manda un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili: Da molti anni il Centro Astalli promuove nelle scuole i progetti che danno l’opportunità di capire meglio e di contrastare i pregiudizi incontrando nelle classi rifugiati e persone di religioni diverse. Se sei un insegnante o un genitore, considera di proporre nella tua scuola questa esperienza

 

Link utili:

Centro Astalli

Link dell’offerta

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.