Sei pronto/a a cambiare i comportamenti delle aziende e degli investitori? Ceres offre un’opportunità di tirocinio sui diritti umani e sull’equità sul luogo di lavoro

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Ceres è un’organizzazione no-profit sulla sostenibilità che lavora con gli investitori e le aziende più influenti per costruire una leadership e guidare a delle soluzioni economiche. Venne fondata nel 1989 a Boston. Attraverso potenti reti e attività di advocacy, Ceres affronta le maggiori sfide di sostenibilità del mondo, tra cui i cambiamenti climatici, la scarsità d'acqua, l'inquinamento e le violazioni dei diritti umani.
Ceres sta trasformando l'economia per costruire un futuro sostenibile per le persone e il pianeta e le sue attività includono: anticipare le pratiche leader che aumentano gli investimenti globali in energia pulita e acqua e cibo sostenibili, impostare la barra più alta per la leadership della sostenibilità per le aziende Fortune 500 e altri aziende influenti, fornire ricerca all'avanguardia e strumenti innovativi per istruire e ispirare i leader di tutti i settori dell'economia ad agire, mobilitare investitori e leader aziendali per sostenere un clima più forte e energia pulita. Pubblicati per la prima volta nell'autunno del 1989, i Ceres Principles sono un codice in 10 punti degli ideali ambientali aziendali che devono essere approvati pubblicamente dalle aziende come una dichiarazione di missione ambientale o etica. I 10 principi di Ceres sono: Protezione della biosfera, Uso sostenibile delle risorse naturali, Riduzione e smaltimento dei rifiuti, Risparmio energetico, Riduzione del rischio, Prodotti e servizi sicuri, Ripristino ambientale, Informare il pubblico, Impegno della direzione, Revisione e relazioni politiche idriche a il livello statale e federale. L'ONG ha due importanti programmi: la Rete degli Investitori sul rischio climatico (INCR), una rete di investitori e istituzioni finanziarie coordinata da Ceres che promuove una migliore comprensione dei rischi finanziari e delle opportunità di investimento poste dai cambiamenti climatici e dal business per l'energia e le Business per le Politiche Innovative sul Clima e Energia (BICEP), un gruppo cooperativo di imprese che affrontano i consumatori coordinato da Ceres, il cui obiettivo principale è quello di chiedere al governo degli Stati Uniti di approvare la progressiva legislazione in materia di energia e clima.

 

Dove: Boston

 

Destinatari: Coloro che rispettano i requisiti

 

Quando: Da Gennaio a Maggio 2018

 

Scadenza: Tra Dicembre e inizio Gennaio

 

Descrizione dell’offerta: I tirocinanti di Ceres supporteranno lo staff riguardo la comunicazione i programmi e lo sviluppo con una grande varietà di costituenti tra cui: attivisti ambientali, investitori, finanziatori e compagnie. Il/La tirocinante supporterà il lavoro di Ceres nell’avanzamento della divulgazione dei diritti umani nelle aziende come un monito per migliorare la performance, impegnando le aziende sui Principi Guida delle Nazioni Unite (UNGP) riguardo il business e i diritti umani e attuando il UNGP Reporting Framework. Le responsabilità dell’opportunità includono:

- Ricerca e analisi degli attuali report delle aziende sui diritti umani, incluse le aspettative degli investitori sulla divulgazione dei diritti umani

- Ricerca e analisi di problemi specifici nell’ambito della gestione dei diritti umani come lavoro forzato, impegno dei finanziatori e sistema di riparazione

- Ricerca e identificazione di  potenziali opportunità di finanziamento e/o progetto

- Preparazione di documenti riassuntivi e presentazioni sulle pietre miliari del progetto

Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

- Familiarità con la tabella di marcia di Ceres sulla sostenibilità e i Principi Guida delle Nazioni Unite (UNGP)

- Familiarità con i framework sugli obblighi aziendali come il Global Reporting Initiative è un vantaggio

- Dimostrata abilità di prendere iniziativa, privilegiare le responsabilità e lavorare indipendentemente anche essendo parte di un team

 

Retribuzioni: 13 $ l’ora

 

Guida all’application: Per candidarsi, compilare l’application form (vedi link utili) inserendo il Curriculum, una lettera motivazionale e due brevi testi scritti




Link utili:

Offerta

Application form

Ceres



Contatti Utili:

Headquarters
99 Chauncy Street, 6th Floor
Boston, MA 02111
Tel:  (617)247-0700
email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

L’organizzazione Article19 è alla ricerca di un giovane tirocinante con forte interesse per i diritti umani e in particolare la libertà di espressione  e di comunicazione. Se sei laureato in giurisprudenza questa offerta fa sicuramente al caso tuo!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Article 19 è un'organizzazione britannica che si batte per i diritti umani dal 1987, interessandosi in particolar modo della difesa e promozione della libertà di espressione e di informazione. L'organizzazione prende il nome dall’articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che recita “Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere”. Article 19 sogna un mondo dove le persone possano essere libere di: dire la propria opinione, partecipare  al processo decisionale e compiere scelte informate riguardo le proprie vite. L’organizzazione difende i diritti umani a livello globale, grazie ai suoi uffici locali stabiliti in tutti i continenti

 

Le attività principali di Article 19 sono:

- monitorare le minacce alla libertà di espressione nel mondo

- attività di lobbying sui governi per l’adozione di leggi in conformazione con gli standard internazionali di libertà di espressione

- elaborare norme giuridiche che rafforzino i media, le emittenti pubbliche, la libera espressione e l’accesso ad informazioni del governo

- produrre analisi giuridiche e critiche al sistema legislativo nazionale, incluse le leggi in materia di media

 

Dove: Londra

 

Destinatari: laureati in giurisprudenza

Quando: Gennaio-Marzo 2018

 

Scadenza: 10 Dicembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: al tirocinante, che lavorerà nel dipartimento di Legge e Politica di Article19, saranno assegnati i seguenti compiti:

- condurre ricerche giuridiche in materia di diritti umani a livello di diritto internazionale e comparato, relativo alla libertà di espressione e di informazione

- elaborare sommari di case studies sulla libertà di espressione e di informazione

- elaborare fascicoli legali

-assistere il Programma di Legge e Politica nel produrre analisi legali della legislazione dei media a livello nazionale

- provvedere supporto amministrativo generale

 

Requisiti: i candidati dovranno

- essere laureati in giurisprudenza

- dimostrare un forte interesse nella libertà di espressione e di informazione

- avere conoscenza e esperienza nel settore dei diritti dell’uomo

- avere eccellenti competenze di scrittura, analitiche e informatiche

- essere fluenti nella lingua inglese e avere preferibilmente conoscenze di una seconda lingua (in particolare Francese, Spagnolo, Arabo)

 

Retribuzioni: non è prevista retribuzione. Se non si possiede una borsa di studio, i tirocinanti possono richiedere un valore totale di £700 al mese per:

- viaggio, da e verso il luogo di volontariato

- pasti e  bevande

- cura di persone a carico, inclusi i bambini

- costi amministrativi come francobolli, telefonate e cancelleria

 

Guida all’application: per candidarsi è necessario fornire il proprio CV e una lettera di accompagnamento (formato pdf). Si ricorda di nominare il proprio CV con CV-Nome-Data e la propria lettera di accompagnamento con CV-Nome-Data. Candidati qui  

 

Informazioni utili: il tirocinante dovrà dare disponibilità 3 giorni a settimana, incluso il lunedì, per un minimo di tre mesi di tempo

 

Link utili:

Offerta di tirocinio

Article 19

 

Contatti Utili:

Free Word Centre, 60 Farringdon Road, London EC1R 3GA, United Kingdom

Tel: +44 20 7324 2500

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Elisa Onorati

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

 Sei laureato in legge o stai per terminare i tuoi studi legali? Un corpo delle Nazioni Unite, il Tribunale Penale Internazionale della Ex-Jugoslavia - ITCY - è alla ricerca di tirocinanti da inserire nei suoi Dipartimenti. Non esitare, candidati subito!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: Il Tribunale Penale Internazionale della Ex-Jugoslavia - ITCY - o per essere completi Tribunale Internazionale per la Persecuzione di Persone Responsabili per Gravi Violazioni della Legge Umanitaria Internazionale Commessi in Territorio della Ex Iugoslavia, è un corpo delle Nazioni Unite, situando a L’Aia, Olanda, che ha il compito di perseguire penalmente i gravi crimini commessi durante le guerre nella Ex Iugoslavia e di processare i perpetratori di tali crimini.

Le Nazioni Unite e tutti i suoi dipartimenti ed uffici offrono soluzioni a vari tipi di problemi, tra cui cessazione di conflitti, lotta contro i cambiamenti climatici, difesa dei diritti umani e alleviazione della povertà nel mondo.

La diversità dello staff UN, dovuta al numero di Paesi Membri - 193 - permette di lavorare e vivere in un ambiente multi-etnico e multi-culturale, stando a stretto contatto con persone dai background di tutti i tipi.

 

Dove: L’Aia, Olanda

 

Destinatari: Laureati in legge o studenti all’ultimo anno di studi legali

 

Quando: 3 o 6 mesi

 

Scadenza: 29 Novembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Il Tribunale de L’Aia offre un’opportunità di tirocinio a laureati in legge e studenti all’ultimo anno dei loro studi legali. La figura professionale sarà supervisionata da un amministratore giuridico e lavorerà nelle Camere, garantendo supporto legale ai Giudici nelle udienze, ma anche nella loro contribuzione agli emendamenti sulle Regole di Procedura e Prova ed altre Regole, Regolazioni e Direttive di Tribunale.

Il tirocinante effettuerà lavori di ricerca legale e di preparazione dei protocolli, contribuendo così alla preparazione di bozze di decisioni, ordini e parti in giudizio e procedendo con la verifica delle risorse e dei materiali di riferimento.

Nel tempo, ai tirocinanti potrebbe essere chiesto di creare un progetto con scadenza. La durata del tirocinio va da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 6.

 

Requisiti:

- Laurea in legge, o attestata frequentazione dell’ultimo anno di università/scuola di legge

- Ottima conoscenza, orale e scritta, dell’inglese e/o francese

- La conoscenza di altre lingue, in particolare bosniaco, croato e serbo, può rappresentare un vantaggio

- Dimostrata competenza professionale e capacità in materia di legge

- Rispetto degli impegni e delle scadenze

- Determinazione e perseveranza nell’affrontare sfide difficili ed eventuali problemi

- Capacità di mantenere la calma in situazioni di stress

- Capacità di adattare linguaggio, tono e stile in base al tipo di pubblico

- Abilità nell’interpretare correttamente messaggi provenienti da altre persone e nel rispondere adeguatamente

- Disponibilità a condividere informazioni e mantenere tutti aggiornati

- Capacità di lavorare in gruppo

- Capacità di critiche costruttive al fine di sollecitare idee ed esperienza

- Disponibilità a dare precedenza ai programmi di lavoro rispetto a quelli personali

- Capacità di supporto e rispetto delle decisioni finali di gruppo, anche se in disaccordo

- Conoscenza base delle applicazioni e di software

Ecco per te alcuni consigli per il colloquio con le Nazioni Unite:

- Prepara molte storie brevi (reali) riguardo i tuoi risultati e i tuoi successi, facendo bene attenzione a soffermarti sulla

specifica abilità dimostrata/conseguita grazie a quelle determinate esperienze

- Sii pronto a discutere dei tuoi punti di forza e della tua abilità di imparare dagli errori passati

- Pensa a come potresti contribuire al lavoro delle Nazioni Unite e alla posizione specifica per cui stai facendo domanda

- Assicurati di avere tutti i requisiti richiesti, perché saranno messi alla prova, e parla dei successi ottenuti grazie ad essi

- La struttura delle tue risposte dovrebbe seguire la seguente formula: “Situazione, Azione, Risultato”

- Condividi informazioni che credi siano appropriate

- Ascolta attentamente le domande e attieniti ad esse nelle tue risposte, essendo il più specifico possibile

- Impara quanto più puoi sul Dipartimento e sugli Uffici in cui vuoi fare tirocinio e sul lavoro da essi svolto

 

Costi o Retribuzioni: Non previsti

 

Guida all’application: Per candidarsi, bisogna registrarsi al seguente link e compilare la domanda, allegando tutti i documenti che seguono:

- Completa documentazione dell’accettazione dell’impegno di tirocinio presso il ITCY

- Domanda completa sulla disponibilità e sulle preferenze del tirocinio

- Due lettere di raccomandazione

- Copie dei certificati di studio di legge dell’università, compresi i corsi frequentati e le relative votazioni

- Fotocopia di un’assicurazione sanitaria valida oppure un’autocertificazione firmata che conferma l’interesse a procurarne una mentre si è in Olanda

- Un esempio di lavoro scritto del candidato, preferibilmente collegato ad uno dei campi attinenti al lavoro del Tribunale e non più lungo di dieci pagine

In caso di dubbi, consulta la guida all’application

 

Informazioni utili: La mancata esperienza lavorativa del candidato non sarà oggetto di esclusione a priori dal tirocinio.

Tutta la documentazione richiesta per la corretta candidatura dovrà essere scritta soltanto in lingua inglese o francese. Documentazione scritta in altre lingue, o incompleta, costituiranno l’esclusione della domanda.

Le giornate lavorative dei tirocinanti saranno dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17.30.

 

Link utili:

Link all’offerta

Informazioni sugli uffici ICTY che offrono opportunità di tirocinio

Maggiori informazioni sul programma

Moduli rilevanti per il tirocinio

Manuale del candidato



Contatti Utili:

Contatta UN Careers

Pagina Facebook UN

 

a cura di Ruino Martina Pia

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Il Budapest Centre for Mass Atrocities Prevention offre un'opportunità di tirocinio su una delle più importanti tematiche di grande rilievo nella politica internazionale. Candidati!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Budapest Centre for Mass Atrocities Prevention è nato grazie ad una raccomandazione sottoposta dal un comitato direttivo presieduto da David Hamburg, Presidente Emerito della Carnegie Corporation di New York e Presidente del Comitato consultivo delle Nazioni Unite sulla prevenzione del genocidio, e da Javier Solana, Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune dell'Unione europea, per la creazione di un Centro internazionale per la prevenzione del genocidio e dei crimini contro l'umanità in Europa. Il governo ungherese rispose in modo proattivo a questa raccomandazione e venne istituita la Fondazione Internazionale per la Prevenzione del genocidio e delle atrocità di massa, registrata a Budapest il 1 Gennaio 2011. Si tratta di un ente internazionale non governativo con esperienza tecnica e politica unica nel campo della prevenzione dei conflitti, dei diritti umani e del diritto umanitario internazionale, infatti, svolge un ruolo attivo di informazione e prevenzione in situazioni di violazioni dei diritti umani fondamentali. Collabora con le principali Istituzioni Europee ed Internazionali. In ambito UE ha lanciato la Task Force on the EU Prevention of Mass Atrocities per contribuire agli sforzi dell'Unione Europea per quanto riguarda la protezione dei diritti umani e rendere la prevenzione del genocidio una priorità della politica estera europea.

La Fondazione è aperta, senza alcun tipo di discriminazione in base alla nazionalità e non è soggetta al controllo di nessuna organizzazione internazionale e regionale o nessun governo o stato, ma è sottoposta solo alle regole e agli scopi della Fondazione stessa. Il suo staff è composto da esperti internazionali, ricercatori, avvocati internazionali, analisti, mediatori e diplomatici.

 

Dove: Budapest o Roma

 

Destinatari: Laureati di secondo livello

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: Il Budapest Centre offre un numero limitato di tirocini per residenti e non-residenti a studenti laureati. Nel caso in cui tutte le posizioni per il tirocinio da residente siano piene, il centro dà la possibilità di offrire il tirocinio da non residenti a candidati particolarmente forti. Al/alla tirocinante sarà assegnato un progetto specifico di ricerca o all’organizzazione per un evento. Le responsabilità saranno limitate allo scopo del progetto a meno che non sia strettamente necessario un supporto in altre attività.  

 

Requisiti:

- Laurea di secondo livello in un campo attinente

 - Ottima conoscenza di Inglese (Conoscenza di Francese, Spagnolo, Arabo, Russo o Ungherese è un vantaggio)

 - Competenze informatiche

- Interesse per i diritti umani e tematiche riguardanti la prevenzione di genocidi e atrocità

- Conoscenza base delle Organizzazioni Internazionali e Regionali



Costi o Retribuzioni:

- Non prevista

- Supporto economico o rimborso spese del candidato deve essere previsto dalla propria istituzione di nomina o dal proprio governo

 

Guida all’application: Per candidarsi, inviare il CV e la lettera motivazionale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In caso il Curriculum sia adatto, prima del colloquio il candidato dovrà mandare 2 lettere di referenza.  



Link utili:

Tirocinio

Budapest Centre

 

Contatti Utili:

Budapest Centre for Mass Atrocities Prevention

1118 Budapest, Villányi út 47

Ungheria

Tel e Fax : +36 21 252 4525, +36 21 252 4525

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





a cura di Martina Di Giovanni

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE 

Pubblicato in Europa.

La crisi del popolo Rohingya è un problema umanitario sempre più discusso. Evidentemente, non lo è da San Suu Kyi, il cui silenzio in merito alla questione ha comportato la revoca del suo tributo “Freedom of Oxford”.

 

I Rohingya sono un gruppo etnico, la cui origine è molto discussa e quasi incerta. Sono linguisticamente legati al Bangladesh, ma sono insediati per lo più in Birmania. La Birmania conta più di 800.000 musulmani, la maggior parte dei quali si definisce Rohingya.

 

La mancata denuncia dell’esercito birmano da parte di Aung San Suu Kyi, e il suo silenzio sulle accuse di “pulizia etnica”, sono state ampiamente discusse dai capi mondiali e da associazioni come Amnesty.

Ed è stato proprio questo suo silenzio che ha portato il Consiglio della città di Oxford alla revoca del  Freedom of Oxford, tributo conferitole nel 1997 per la sua battaglia in favore della democrazia, seguito anche dalla rimozione di un suo ritratto dalle pareti della prestigiosa università cittadina, dove la leader birmana ha studiato filosofia, politica ed economia tra il 1964 e il 1967 e dove il defunto marito ha insegnato.

 

La crisi dei Rohingya è una crisi dei diritti umani con serie conseguenze e ripercussioni in ambito umanitario. In Birmania hanno accesso limitato ai servizi basilari (acqua, igiene, sanità ed educazione scolastica), è vietato loro viaggiare senza autorizzazione, sono costretti a lavorare all’interno dei loro villaggi e non hanno diritto alla cittadinanza, cosa che li rende una delle maggiori popolazioni apolidi, senza patria.

Questa crisi ha dimensioni molto estese, in quanto sono in continuo i numeri di episodi di violenza, e conseguentemente di fuggitivi Rohingya richiedenti asilo nei Paesi confinanti, soprattutto in Bangladesh. Nel 2014 molti Rohingya hanno provato a fuggire clandestinamente su barche, finendo talvolta nelle mani di organizzazioni coinvolte nella tratta e nello sfruttamento degli esseri umani.

 

Lo stato della Birmania è stato spesso richiamato in merito alla pericolosa situazione in cui si trova tale gruppo etnico. L’ultimo episodio di violenza si è verificato nell’estate del 2017, quando, dopo attacchi alla stazione di polizia da parte dell’Arakan Rohingya Salvation Army (ARSA), l’esercito birmano ha reagito con brutali rastrellamenti che spinsero più di centomila Rohingya a cercare rifugio in Bangladesh. La situazione è stata definita dall’ONU come “incubo umanitario e dei diritti umani”.

Leggi un altro approfondimento sulla Crisi umanitaria in corso


Per saperne di più:

ONU sulla questione Rohingya

La crisi Rohingya

L’Organizzazione Non Governativa Alkarama è sempre alla ricerca di tirocinanti da inserire nel proprio staff ed offre due diversi programmi: il programma Legal Internship ed il programma Media Internship. Scegli il programma che fa per te e parti per Ginevra!

Per opportunità simili visita la nostra sezione Cooperazione

 

Ente: Alkarama è un’Organizzazione Non Governativa con sede a Ginevra e nata nel 2004 con l’obiettivo di assistere tutte quelle persone che nel mondo arabo sono soggette o a rischio di esecuzioni extragiudiziali, sparizioni forzate, tortura, detenzione arbitraria. Comportandosi da intermediario tra le vittime e i meccanismi internazionali dei diritti umani, Alkarama lavora per la costruzione di un mondo arabo in cui gli individui vivono in condizioni di libertà e di dignità, protetti dallo Stato di Diritto. Alkarama fornisce assistenza legale pro bono alle persone vittime di violazioni di diritti umani, senza alcuna discriminazione. L’organizzazione concentra i propri sforzi contro le violazioni del diritto alla vita, alla dignità, all’integrità fisica come esecuzioni extragiudiziali, sparizioni forzate, tortura, detenzione arbitraria. Utilizzando i meccanismi internazionali di difesa dei diritti umani e lavorando a stretto contatto con l' Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR), Alkarama documenta casi individuali di violazione grazie al contatto diretto con le vittime, le loro famiglie o i loro legali. Alkarama porta all’attenzione dei media i casi e le situazioni di cui si occupa, aiutando le vittime e dando loro una voce. Per far ciò Alkarama fa sempre più affidamento sui social media, in particolare Twitter e Facebook.

 

Dove: Ginevra, Svizzera

 

Destinatari:

Legal Internship: tutti coloro in possesso di specialistica in legge o scienze sociali, con una componente di diritto internazionale

Media Internship: laureati in giornalismo, comunicazione, diritti umani o relazione internazionale

 

Quando: è possibile candidarsi per due round: da Gennaio a Giugno o da Luglio a Dicembre

 

Scadenza: le scadenze saranno visualizzate ad Ottobre per la sessione Gennaio-Giugno e ad Aprile per la sessione Luglio-Dicembre

 

Descrizione dell’offerta: il programma di tirocinio - sia nel dipartimento legale che di comunicazione - dà l’opportunità ai giovani laureati, con interesse verso il mondo arabo, di fare un’esperienza in un’ONG multiculturale, lavorando in cooperazione con le Nazioni Unite, per difendere le vittime di violazione di diritti umani nella zona del Medio Oriente - Nord Africa. I tirocinanti di Alkarama avranno l’opportunità di contribuire in modo significativo al lavoro dell’organizzazione e guadagnando un’eccellente esperienza che può essere portata avanti nel resto della propria carriera. Alkarama offre un’internship full-time di 6 mesi nella sua sede a Ginevra.

LEGAL INTERNSHIP

Il lavoro del tirocinante nel campo legale include una varietà di compiti tra cui ricerche, interviste di vittime e registrazioni di testimonianze, denuncie e reclami da presentare alle Nazioni Unite, partecipazione e trascrizione note a conferenze delle Nazioni Unite tra cui Human Rights Council, Universal Periodic Review, sintetizzando le informazioni dei singoli casi di violazione dei diritti umani e stesura di rapporti.

MEDIA INTERNSHIP

Il tirocinante del programme Media lavora a stretto contatto con i suoi colleghi sia del reparto legale che multimediale. Il lavoro include la scrittura di notizie e contenuti per il sito web di Alkarama, pubblicazione di articoli, manutenzione e monitoraggio di social media e network (Twitter/Facebook) e database contatti. Il tirocinante dovrà inoltre contribuire alla produzione di lavoro audio-video

 

Requisiti:

LEGAL INTERNSHIP

Il tirocinante ideale è in possesso di Laurea specialistica in legge o scienze sociali con una componente di diritto internazionale, parla e scrive fluentemente in Inglese e Francese. La conoscenza di un’altra lingua (in particolare dell’Arabo) è valutata molto positivamente. Il candidato dovrà avere forti doti analitiche e di scrittura, e uno spiccato interesse verso il tema dei diritti umani in Medio Oriente

MEDIA INTERNSHIP

Il tirocinante ideale è in possesso di una laurea in giornalismo, comunicazione, diritti umani o relazioni internazionali, con esperienza pregressa in un’organizzazione nel campo dell’informazione o della comunicazione, con una buona padronanza dei social media e strumenti multimediali. Il tirocinante dovrà inoltre avere un’ottima padronanza dell’Inglese e, preferibilmente, del Francese e dell’Arabo, e uno spiccato interesse verso il tema dei diritti umani in Medio Oriente

 

Costi e Retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: quando disponibile, l’application form sarà disponibile su questo sito

 

Informazioni utili: Alkarama fa parte dell’iniziativa We pay our interns

 

Link Utili:

Vacancy

 

Contatti:

Alkarama Foundation | 150 route de Ferney

CH-1211 Genève 2

Phone: +41 22 734 1006

Fax: +41 22 734 1034






A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

L’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR) offre un tirocinio volto al monitoraggio e all’analisi dei Diritti Umani in Colombia. Non perdere l’occasione, candidati subito!

 

Per opportunità simili visita la nostra sezione Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani - Office of the United Nations High Commissioner for Human Rights  (OHCHR)-  è l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere e proteggere i diritti umani che sono garantiti dal diritto internazionale e previsti nella Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo del 1948. Tale agenzia è stata istituita dalla risoluzione 48/141 dell'Assemblea generale ONU. Il mandato dell’Alto Commissario è molto ampio, e include la prevenzione delle violazioni dei diritti umani, la garanzia del rispetto di tutti i diritti umani e il coordinamento di tutte le attività delle Nazioni Unite in materia di diritti umani. Per realizzare tale mandato, nel corso degli anni l’Alto Commissariato ha consolidato la propria presenza sul terreno, istituendo circa 13 Uffici regionali e altrettanti Uffici nazionali, inviando propri esperti in missioni di pace integrate delle Nazioni Unite e integrando la componente diritti umani nelle attività dei team delle Nazioni Unite, nelle sue Agenzie e nei suoi programmi. Inoltre, l’Alto Commissariato amministra circa 50 progetti di cooperazione nel campo dei diritti umani, in tutte le regioni del mondo, finalizzati alla creazione o al rafforzamento dei sistemi nazionali di protezione dei diritti umani e dello stato di diritto. Operazioni sul terreno, cooperazione e campagne di educazione e di informazione in materia di diritti umani sono oggi le priorità su cui l’Alto Commissariato fonda le proprie attività per favorire l’effettiva realizzazione delle norme internazionali.

 

Dove: Colombia (Bogotá, Medellin, Barrancabermeja, Pasto, Cali, Villavicencio, Neiva, Barranquilla, Quibdó)

 

Destinatari: studenti di Laurea Magistrale e studenti nel loro ultimo anno di Laurea Triennale

 

Quando: durata del tirocinio di 6 mesi

 

Scadenza: 28/02/2018

 

Descrizione dell’offerta: sotto la diretta supervisione del Direttore delle operazioni, il tirocinante si occuperà di:

- assistenza nel monitoraggio degli sviluppi in Colombia (diritti umani, questioni sociali, situazione politica e economica)

- assistenza nell’elaborazione di report, note, documenti per l’ufficio in Colombia e altre sedi OHCHR

- assistenza nella preparazione della documentazione di casi di violazione dei diritti umani in Colombia

- preparazione di materiale per presentazioni riguardanti le leggi sui diritti umani e problematiche inerenti

- condurre ricerche su leggi nazionali e internazionali

- organizzazione e partecipazione a eventi e meeting

- traduzione di documenti

- assistenza nella creazione di contenuti per piattaforme web

 

Requisiti: il candidato dovrà avere:

- fluenza nella lingua Inglese e Spagnola, la conoscenza di un’altra lingua è apprezzata

- abilità nell’uso del computer, in particolare del pacchetto Office.

- un dimostrato interesse per il lavoro delle Nazioni Unite

- abilità nell’interagire con persone di diversa cultura e background

- ottime capacità comunicative

- orientamento al cliente

 

Costi e Retribuzioni: non retribuito

 

Guida all’application: per candidarsi sarà necessario creare un profilo sulla seguente pagina inoltrando il proprio CV e lettera di presentazione

 

Informazioni utili: il tirocinio è full-time, 5 giorni a settimana (35 ore).

 

Link Utili:

Tirocinio

 

Contatti:

Telefono: +41 22 917 9220

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 



A cura di Barbara Parisse

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

La Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano è alla ricerca di operatori generici da inserire nelle sue strutture di accoglienza per cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: La Croce Rossa Italiana, Associazione senza fini di lucro con prerogative di carattere internazionale, ha per scopo l'assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace sia in tempo di conflitto. Le priorità umanitarie dell'Associazione e l'impegno di soci, volontari ed operatori CRI sono quelle di prevenire e alleviare la sofferenza umana, contribuire al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace. La Croce Rossa adotta attività e progetti di tutela e promozione della salute e di assistenza sanitaria, volti alla prevenzione ed alla riduzione della vulnerabilità individuale e della comunità, incoraggiando l’adozione di misure sociali e comportamentali che determinino un buono stato di salute. La C.R.I. si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri efficace e tempestivo.

 

Dove: Milano

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di diploma di scuola secondaria

 

Quando: durata del contratto di 3 mesi

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: i compiti di cui il candidato dovrà farsi carico sono:

- somministrazione pasti in sala mensa

-  aiuto gestione magazzino e rifornimenti centro

- supporto al settore logistico (manutenzione ordinaria dei centri)

- supporto ai servizi esterni (accompagnamento ospiti presso strutture ospedaliere e uffici pubblici)

 

Requisiti: Il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma di scuola secondaria

- esperienza professionale di almeno un anno

- buona conoscenza lingua inglese e/o francese

- patente B

- disponibilità immediata

 

Qualità e capacità richieste:

- capacità di lavorare in un contesto multiculturale

- attitudine all’ascolto, empatia, pazienza

- capacità diplomatiche

- capacità di lavorare in gruppo

- disponibilità e capacità di lavorare in autonomia

- capacità di lavorare in condizioni di stress

 

Costi/Retribuzioni: la restribuzione è prevista ma non specificata



Guida all’application: i candidati dovranno inviare il proprio curriculum vitae accompagnato da lettera di motivazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell’oggetto “Candidatura Operatore CA_Nome_Cognome”



Informazioni utili: C.R.I. offre un contratto a tempo determinato full time (le mansioni saranno svolte secondo un calendario a turni, soggetto a cambiamenti in caso di necessità) della durata di 3 mesi con periodo di prova e possibilità di rinnovo



Link utili:

Vacancy

 

Contatti Utili:

Via Marcello Pucci 7, Milano

Telefono: +39 02.3883

Fax: +39 02 347298

Posta Elettronica Certificata (PEC): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Barbara Parisse

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Amazon Watch mette al bando delle imperdibili Internship e propone delle borse di studio riservate ai suoi tirocinanti. Cogli le occasioni!

 

Se cerchi altre borse di studio e opportunità simili vai su Formazione!

 

Ente: Amazon Watch è un ente no profit che si occupa della supervisione e protezione delle foreste pluviali e degli indigeni dell’Amazzonia. Si occupa della tutela dei diritti umani e dell’ambiente. Agisce contro il disboscamento e contro l’inquinamento aziendale sul territorio.

 

Dove: Oakland, CA

 

Destinatari: Tutti coloro che soddisfano i requisiti richiesti

 

Quando: Non Specificato

 

Scadenza: Offerta ciclica

 Scadenza richiesta borse di studio:

 -  Intern Service Award: Deadline: 31 Dicembre annualmente

- Women’s Leadership Scholarship: 31 Marzo annualmente

- EU International Intern Scholarship: 31 Dicembre annualmente

- Minority College Scholarship: Deadline: 15 Marzo annualmente

 

Descrizione dell’offerta: Amazon Watch cerca dei responsabili relativi a questi settori: Database Intern; Development Intern; PR & Communications Assistant.

I compiti del Database intern sono:

- Assistere il Responsabile delle Risorse con il Salesforce management system (Development Officer)

- Tenere aggiornato l’elenco dei donatori

- Preparare messaggi promozionali e lettere di encomio

- Cercare donatori

- Ricercare dati d’amministrazione e fare ricerca su campo generale

I compiti del Development Intern sono:

- Cercare sponsor per il gala annuale

- Assistere le presentazioni e la comunità

- Gestire e tenere organizzato l’inventario dei materiali relativi agli eventi

- Gestire il database degli eventi

- Supportare la pianificazione e produzione degli eventi

 

I compiti del PR & Communications Assistant sono:

- Assistere con la gestione e creazione della PR strategy

- Assistere con analisi strategica e con la gestione dei social media (in particolare Twitter)

- Cercare, identificare e gestire una lista di social media account con un ruolo chiave per l’ente (esempio:giornalisti, funzionari del governo ecc.) da seguire via Twitter

- Cercare, curare e stendere una lista della stampa di contatti chiave e fonti di nuovi media

- Cercare, familiarizzare e capire a fondo i progetti e le questioni pertinenti ad Amazon Watch leggendo e creando contenuti e facendo ricerche online

- Analizzare criticamente le scoperte, e usare queste fosti e conoscenze per aggiornare pagine di Wikipedia precedentemente esistenti

- Accertarsi e verificare le informazioni prese da contenuti online e individuare quelle che attestano false informazioni

-Comunicare queste scoperte, sia in forma orale che scritta

- Scrivere ed editare i contenuti corretti

-  Organizzare l’archivio di foto e media

- Editare un filmato in forma B-Roll

 

Le Borse di studio per i tirocinanti presso Amazon Watch sono:

- Intern Service Award: Retribuzione $1,000. Aperta a tutti i tirocinanti di organizzazioni No-Profit  Apply to Asia Times

- Women’s Leadership Scholarship: Retribuzione $1,000.Aperta a tutte le donne di successo, tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to AirSafe Research

- EU International Intern Scholarship: Retribuzione: $1,000. Aperta a tutti gli studenti U.S.A. e a tutti gli studenti internazionali, tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to EU Business.

- Minority College Scholarship: Retribuzione $1,000. Aperta a tutti gli studenti appartenenti a minoranze e con un GPA sopra 3.0,tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to PakTribune.



Requisiti: Requisiti per Database Intern:

- Avere esperienza con il Salesforce CRM

- I tirocinanti devono saper usare i programmi base del computer: Word, Excel, Google Drive su computer Apple

- I candidati ideali sono carichi di entusiasmo, affidabili, intraprendenti, attenti ai dettagli ed esibire ottime capacità comunicative

- Ben organizzati e ottime capacità di time management

- Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

- La conoscenza dello Spagnolo è preferita ma non obbligatoria

 

I requisiti per il Development Intern sono:

- I tirocinanti devono saper usare i programmi base del computer: Word, Excel, Google Drive su computer Apple

- I candidati ideali sono carichi di entusiasmo, affidabili, intraprendenti, attenti ai dettagli ed esibire ottime capacità comunicative

- Ben organizzati e ottime capacità di time management

- Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

 

I requisiti per il PR  & Communications Assistant sono:

- Possedere dei profili sui social media Facebbok, Twitter (specialmente Twitter), YouTube, Instagram e Pinterest

- Buona esperienza e conoscenza di Twitter

- Abilità di pensare in modo strategico per quanto riguarda la messaggistica e l’uso delle immagini

- Capacità critiche e analitiche di pensiero

-  Ottime capacità comunicative, sia in forma scritta che in forma orale

- Motivati

-  Ben organizzati e ottime capacità di time management

-  Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

- Laurea ed esperienza nel settore PR e comunicazione strategica

- Esperienza nel campo del montaggio di filmati è preferita ma non obbligatoria

- La conoscenza dello Spagnolo è preferita ma non obbligatoria

 

Retribuzione: Tirocini non retribuiti

Borse di studio:

- Intern Service Award: Retribuzione $1,000

- Women’s Leadership Scholarship: Retribuzione $1,000

- EU International Intern Scholarship: Retribuzione: $1,000

- Minority College Scholarship: Retribuzione $1,000.

 

Guida all’application: Inviare lettera di presentazione, Curriculum, link ai propri social media accounts ed un campione di scrittura all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link Utili:

Bando

Amazon Watch

 

Contatti Utili:

Main office

2201 Broadway, Suite 508, Oakland, CA 94612

Tel: +1.510.281.9020     Fax: +1.510.281-9021

Washington, DC office

1350 Connecticut Avenue, NW Suite 1100, Washington, DC 20036

Tel: +1.202.785.3962

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Silvia Cortese

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

 

Vuoi contribuire alla missione di LULE? Porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno dell'integrazione dei popoli emarginati

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: LULE (“fiore” in albanese) è un’iniziativa nata nel 1996 ad Abbiategrasso con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Nel settembre del 1996 un gruppo di volontari ha cominciato un percorso di formazione per individuare le modalità di intervento opportune nel settore; ad aprile del 1997 sono cominciate le attività di contatto sulla strada. Nel 1998 LULE si è costituita in un’associazione di volontariato per la gestione di programmi articolati di intervento nell’ambito della prostituzione di strada e per l’integrazione sociale delle donne e minori vittime della tratta. Ad oggi l’attività è realizzata da circa 35 volontari, appositamente formati, e da 20 operatori professionali. Il territorio di intervento è la Regione Lombardia. I beneficiari diretti degli interventi sono persone straniere (prevalentemente donne e minori), vittime di tratta e sfruttamento (sessuale, lavorativo, accattonaggio, ecc.). Se vuoi saperne di più puoi scaricare i numerosi documenti che trovi nelle varie sezioni del sito o contattarci direttamente agli indirizzi mail indicati nella sezione apposita

 


Dove: In Italia

 

Destinatari: Tutti coloro che siano interessati al mondo del volontariato e che vogliano mettersi in gioco nel sociale

 

Durata: Quanto vuoi

 

Scadenza: Mai, puoi candidarti quando vuoi

 

Descrizione dell’offerta: Per una Associazione come Lule, il supporto dei volontari è fondamentale per dare impulso e continuità alle attività e alle iniziative messe in campo sul territorio a favore dell’integrazione e autonomia delle persone emarginate o a rischio di esclusione sociale. In questi anni abbiamo aiutato oltre 2.000 donne vittime di tratta e violenza, 5.000 minori italiani e stranieri, 15.000 adulti in situazione di fragilità dovuta alla migrazione, allo sfruttamento lavorativo o alla disabilità. Da oltre 20 anni Lule Onlus opera nel sociale per rispondere ai bisogni degli “invisibili”… porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno di questa missione!

 

Requisiti: Nessun requisito particolare, se non la voglia di mettere a disposizione il proprio tempo per chi ne ha bisogno

 

Retribuzione: Trattasi di volontariato. Nulla sarà più appagante di sapere che il tuo contributo con LULE sarà fondamentale per chi ne ha bisogno

 

Guida all’application: Se sei interessato a collaborare con Lule come volontario, invia il tuo CV o anche solo una breve presentazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: a breve sarai contattata/o dalla responsabile del servizio per maggiori informazioni e per un colloquio conoscitivo in cui ti saranno presentate le attività dell’ente e gli ambiti di intervento

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni visita il sito LULE

 

Link utili:

LULE

Diventa volontario

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Rubrica

  • A Bonn la Climate Change Conference

    A Bonn la Climate Change Conference Dal 6 al 17 novembre 2017 3900 partecipanti, 2mila funzionari governativi, 1800 rappresentanti di organismi e agenzie dell'Onu, organizzazioni intergovernative…
    06-11-2017 244 in Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.