Lavorare nella cooperazione e nella risoluzione dei conflitti etnico-religiosi è il tuo sogno? Non perdere questa occasione per occuparti dei diritti dell'infanzia, candidati subito e vola in Marocco!

 

Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Fondata nel 1984 da John Marks, Search for Common Ground è una organizzazione no-profit che si occupa di risoluzione dei conflitti tramite progetti di integrazione etnica e inter-religiosa, che monitora e categorizza le escalation di violenza di stampo etnico-religioso in diverse aree del mondo. Dal 2001, Search of Common Ground ha lavorato con la società marocchina per trasformare il modo in cui le persone e le istituzioni risolvono i conflitti e sviluppano la cultura della mediazione in Marocco, un modo per ridurre i costi sociali e i rischi che sono causati dai conflitti interni. Per raggiungere questo obiettivo, l'organizzazione punta ad un terreno di ricerca comune in Marocco per: migliorare la capacità di individui e istituzioni per la risoluzione di conflitti tramite la cooperazione; sviluppare una cultura del dialogo e della mediazione, unendo attori chiave che comprende la società civile, il governo, ed i media nazionali.

 

Dove: Rabat, Marocco

 

Destinatari: Studenti e  laureati anche alla triennale in Sicurezza e Trasformazione dei conflitti, Sociologia, Scienze Politiche o titolo di studio correlato

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: non specificata

 

Descrizione offerta: il candidato come project coordinator, nell'ambito delle attività del Child Detention Centers  sarà chiamato a svolgere i seguenti compiti:

- Coordinare tutti gli aspetti strategici e logistici del progetto con i più elevati standard di qualità e ottima documentazione dei risultati

-  Assicurarsi che la pianificazione e la gestione del progetto rifletta le risorse disponibili, anticipi i rischi e regoli questioni operative se necessario

- Organizzare riunioni e coordinarsi con i partner del progetto e le parti interessate

- Assistere al coordinamento efficiente del budget del progetto in collaborazione con il Direttore del Programma e il Dipartimento di Finanza

- Segnalare ai donatori, basandosi su un preciso sistema di monitoraggio e valutazione, i risultati complessivi del programma, in collaborazione con il team di programmazione e team di monitoraggio e valutazione

- Ulteriori compiti in relazione a quelli citati sopra possono essere richiesti durante il corso del lavoro

 

Requisiti: requisiti minimi per la candidatura, oltre agli studi in Sicurezza e Trasformazione dei conflitti, Sociologia, Scienze Politiche o titolo di studio correlato devono possedere:

- Almeno due anni di esperienza professionale dimostrata nel coordinamento di progetti

- Conoscenza approfondita o esperienza con il contesto marocchino

- Eccezionali capacità nel campo della comunicazione e delle relazioni interpersonali e capacità di lavorare in modo indipendente e come parte di un team multiculturale

- Eccellenti competenze di comunicazione scritta e orale inglese e araba e capacità di elaborazione, modifica e correzione testi

 

Requisiti preferiti:

 - Conoscenza o esperienza specializzata con i bambini, nei centri di detenzione per i giovani e/o nel sociale

- Attenzione ai dettagli e forti competenze organizzative.

- Un approccio creativo e approfondito al lavoro.

- Un approccio creativo e approfondito al lavoro.

- Buone capacità di ricerca e scrittura

- Buona conoscenza del francese

 

Costi/retribuzione:  non specificata

 

Guida all’application: per poter procedere alla candidatura bisogna andare sul pulsante “Apply for this job” e inserire le proprie informazioni come indicato. Alla fine della procedura sarà necessario allegare i seguenti documenti:

- Inviare una cover letter e il CV

- Lettera di presentazione

- Due campioni di scrittura di una pagina (una in inglese e una in arabo)

 

Informazioni utili: la posizione lavorativa rimarrà aperta fino ad esaurimento posti, quindi è consigliato inviare il prima possibile la candidatura. Le candidature mancanti dei documenti richiesti non saranno prese in considerazione

 

Link utili:

Pagina Offerta

Search for Common Grounds sito ufficiale

 

Contatti utili:

 

Rue Belliard 205 bte 13

Brussels B-1040

Belgium

Tel: +32 2 736 72 62

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Gregory Marinucci


La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

Lavorare all'estero è il tuo sogno? Vorresti impegnarti nel campo dei diritti umani per avviare la tua carriera? Non perdere questa possibilità e candidati subito!

 

Per opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: Human Rights Watch è un’organizzazione non governativa per la tutela e la difesa dei diritti umani. Fondata nel 1978 da Robert L. Bernstein, Human Rights Watch è nota per il suo accurato studio dei fatti ed un uso efficace dei mezzi di comunicazione, e la difesa mirata, spesso in collaborazione con i gruppi locali, per i diritti umani. Ogni anno, Human Rights Watch pubblica più di 100 relazioni sulle condizioni dei diritti umani in circa 90 paesi, garantendo un ampio impatto sui media locali e internazionali. Grazie alla sua influenza, Human Rights Watch riesce a ottenere incontri con i governi, le Nazioni Unite, l’Unione Africana, l'Unione europea, le istituzioni finanziarie e molte aziende, durante i quali promuove cambiamenti nella politica a favore dei  diritti umani e della giustizia in tutto il mondo.

 

Dove: Stoccolma, Svezia

 

Destinatari: Studenti in possesso dei requisiti

 

Quando: da fine agosto/inizio settembre 2017 fino a metà gennaio 2018

 

Scadenza: settembre 2017

 

Descrizione dell’offerta: Il tirocinante dovrà occuparsi di:

- prendere parte a iniziative di patrocinio per lo sviluppo (raccolta fondi) ed eventi di sensibilizzazione del HRW.

- sarà istruito su come condurre la difesa dei diritti umani e promuovere le politiche del HRW

- condurre una sensibilizzazione mirata

- coordinare e pianificare eventi

- condurre ricerche generali e assistere nella ricerca specifica.

- conoscere gli aspetti prioritari dei diritti umani e acquisire la conoscenza delle strategie di difesa, di sensibilizzazione, di comunicazione, di raccolta di fondi, della gestione degli eventi e della ricerca di informazioni.

 

Requisiti: Il candidato ideale deve essere eccezionalmente attento al dettaglio, essere ben organizzato e auto-motivato con buona gestione del tempo e delle priorità delle competenze. I candidati devono essere affidabili e avere un forte interesse per i diritti umani internazionali. Il candidato ideale deve:

- avere ottime capacità di comunicazione saper scrivere e parlare in svedese e Inglese

- dimostrare interesse per i diritti umani e nella raccolta di fondi

- possedere dimostrate capacità di ricerca Internet e familiarità con i programmi di MS Office, come Word ed Excel

- aver maturato almeno tre anni di studi universitari o equivalenti.

 

Costi/retribuzione: non retribuito

 

Guida all’application: I candidati devono presentare le loro candidature cliccando su “Click here to apply now” sulla pagina dell’offerta, creare il proprio profilo e seguire la procedura.

 

Informazioni utili: Esperienza di inserimento e trattamento dei dati e la familiarità con Raiser's Edge o altri database sono fortemente consigliati ai fini della selezione.

 

Link utili:

Pagina Internship

Sito ufficiale Human Rights Watch

 

Contatti Utili:

350 Fifth Avenue, 34th floor

New York, NY 10118-3299 USA

Telefono: +1-212-290-4700

Fax: +1-212-736-1300

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Gregory Marinucci


La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

WOLA offre 7 internships (1 nel Fundraising Area; 1 nel Communications Area; 5 nel Foreign Policy Area)

 

Cerchi altre opportunità simili? Vai su Organizzazioni Internazionali!



Ente: Washington Office on Latin America (WOLA) è un’organizzazione no-profit il cui scopo è quello di difendere i diritti umani e le condizioni socio economiche dell’America Latina. Fondata nel 1974 a Washington, dopo una crisi in Cile, WOLA gioca il ruolo di ponte, connettendo sempre nuove reti con il Sud America. La sua missione è supportare i programmi su: Sicurezza dei cittadini; Politica antidroga, Migrazione e Sicurezza dei confini e Politica di sicurezza Regionale

 

Dove: Washington DC, USA

 

Destinatari: Studenti universitari

 

Quando: Primavera (metà Gennaio fino a Maggio), Estate (Fine Maggio fio ad Agosto) e Autunno (metà Settembre fino a Dicembre)

 

Scadenza: 15 MArzo (annualmente): Summer Internship

15 Luglio (annualmente): Fall Internship

15 Novembre (annualmente): Spring Internship

 

Descrizione dell’offerta: Le internships sono in 3 differenti settori: Fundraising, Communications and Foreign Policy

Fundraising Internships:

I tirocinanti assistono con vari aspetti del Fundraising  e sviluppo istituzionale, includendo programmazione di eventi, amministrazione e ricerca di donatori, gestione del database, indirizzamento di email,  ricerca in prospettiva, scrittura di sovvenzioni e altre responsabilità

 

Communications Internships:

 I tirocinanti assistono con l’uso dei social media, il sito di WOLA, sviluppo del contenuto, relazioni con la stampa, creazione ed editura di video e altre responsabilità

 

Foreign Policy Internships (5 Programs):

 I tirocinanti sono assegnati ad una specifica area in cui opera WOLA (Defense Oversight/Drug Policy, Cuba, Colombia, Citizen Security, and Mexico).Ogni candidato avrà delle mansioni diverse a seconda del settore di loro competenza.

 

Requisiti:

Requisiti per Fundraising Internships:

- Interesse nelle organizzazioni no-profit e alla filantropia

- Interesse nei diritti umani e nell’America Latina

- Esperienze come: l’organizzazione di eventi; raccolta fondi e gestione del database sono preferibili ma non obbligatorie

 

Requisiti per Communications Internships:

 - Interesse nel Giornalismo, nella produzione di contenuti, nelle strategie di comunicazione o marketing

- Interesse nei diritti umani e nell’America Latina

- Esperienze con: software digitali, lavoro di stampa, graphic design o multimedia sono preferibili ma non obbligatorie

 

Requisiti per Foreign Policy Internships:

- Interesse in relazioni internazionali, politica estera o scienze politiche

- Interesse nei diritti umani e nell’America Latina

- Esperienze come: traduzione, scrittura tecnica e ricerca sono preferibili ma non obbligatorie

 

Retribuzione: Retribuito

WOLA fornisce ai tirocinanti $1,000 alla fine dell’internship

 

Guida all’application: Per iscriversi, inviare una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. a Larissa Ong, fornendo il Curriculum, una lettera di presentazione in cui il candidato deve:

- Specificare il periodo di disponibilità

- Affermare la volontà del candidato di lavorare 24 ore settimanali

- Scegliere il settore di preferenza (fundraising, communications o foreign policy)

- Spiegare il motivo per il quale vuole effettuare il tirocinio presso WOLA, descrivere il proprio interesse nei confronti dell’America Latina e le conoscenze della lingua Spagnola

 

In più il candidato dovrà fornire 2 nomi di enti di referenza, indicando email e numero di telefono con annessa disponibilità (i contatti sono preferiti alle lettere di raccomandazione) e un campione di scrittura (non più di 2 pagine) di un argomento a scelta

 

Link Utili:

Internship Program

WOLA

Contatti Utili:

 

Address:

1666 Connecticut Avenue NW, Suite 400

Washington, DC 20009

Tel: (202) 797-2171



A cura di Silvia Cortese

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

Amazon Watch mette al bando delle imperdibili Internship e propone delle borse di studio riservate ai suoi tirocinanti. Cogli le occasioni!

 

Se cerchi altre borse di studio e opportunità simili vai su Formazione!

 

Ente: Amazon Watch è un ente no profit che si occupa della supervisione e protezione delle foreste pluviali e degli indigeni dell’Amazzonia. Si occupa della tutela dei diritti umani e dell’ambiente. Agisce contro il disboscamento e contro l’inquinamento aziendale sul territorio.

 

Dove: Oakland, CA

 

Destinatari: Tutti coloro che soddisfano i requisiti richiesti

 

Quando: Non Specificato

 

Scadenza: Offerta ciclica

 Scadenza richiesta borse di studio:

 -  Intern Service Award: Deadline: 31 Dicembre annualmente

- Women’s Leadership Scholarship: 31 Marzo annualmente

- EU International Intern Scholarship: 31 Dicembre annualmente

- Minority College Scholarship: Deadline: 15 Marzo annualmente

 

Descrizione dell’offerta: Amazon Watch cerca dei responsabili relativi a questi settori: Database Intern; Development Intern; PR & Communications Assistant.

I compiti del Database intern sono:

- Assistere il Responsabile delle Risorse con il Salesforce management system (Development Officer)

- Tenere aggiornato l’elenco dei donatori

- Preparare messaggi promozionali e lettere di encomio

- Cercare donatori

- Ricercare dati d’amministrazione e fare ricerca su campo generale

I compiti del Development Intern sono:

- Cercare sponsor per il gala annuale

- Assistere le presentazioni e la comunità

- Gestire e tenere organizzato l’inventario dei materiali relativi agli eventi

- Gestire il database degli eventi

- Supportare la pianificazione e produzione degli eventi

 

I compiti del PR & Communications Assistant sono:

- Assistere con la gestione e creazione della PR strategy

- Assistere con analisi strategica e con la gestione dei social media (in particolare Twitter)

- Cercare, identificare e gestire una lista di social media account con un ruolo chiave per l’ente (esempio:giornalisti, funzionari del governo ecc.) da seguire via Twitter

- Cercare, curare e stendere una lista della stampa di contatti chiave e fonti di nuovi media

- Cercare, familiarizzare e capire a fondo i progetti e le questioni pertinenti ad Amazon Watch leggendo e creando contenuti e facendo ricerche online

- Analizzare criticamente le scoperte, e usare queste fosti e conoscenze per aggiornare pagine di Wikipedia precedentemente esistenti

- Accertarsi e verificare le informazioni prese da contenuti online e individuare quelle che attestano false informazioni

-Comunicare queste scoperte, sia in forma orale che scritta

- Scrivere ed editare i contenuti corretti

-  Organizzare l’archivio di foto e media

- Editare un filmato in forma B-Roll

 

Le Borse di studio per i tirocinanti presso Amazon Watch sono:

- Intern Service Award: Retribuzione $1,000. Aperta a tutti i tirocinanti di organizzazioni No-Profit  Apply to Asia Times

- Women’s Leadership Scholarship: Retribuzione $1,000.Aperta a tutte le donne di successo, tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to AirSafe Research

- EU International Intern Scholarship: Retribuzione: $1,000. Aperta a tutti gli studenti U.S.A. e a tutti gli studenti internazionali, tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to EU Business.

- Minority College Scholarship: Retribuzione $1,000. Aperta a tutti gli studenti appartenenti a minoranze e con un GPA sopra 3.0,tirocinanti presso organizzazioni No-Profit. Apply to PakTribune.



Requisiti: Requisiti per Database Intern:

- Avere esperienza con il Salesforce CRM

- I tirocinanti devono saper usare i programmi base del computer: Word, Excel, Google Drive su computer Apple

- I candidati ideali sono carichi di entusiasmo, affidabili, intraprendenti, attenti ai dettagli ed esibire ottime capacità comunicative

- Ben organizzati e ottime capacità di time management

- Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

- La conoscenza dello Spagnolo è preferita ma non obbligatoria

 

I requisiti per il Development Intern sono:

- I tirocinanti devono saper usare i programmi base del computer: Word, Excel, Google Drive su computer Apple

- I candidati ideali sono carichi di entusiasmo, affidabili, intraprendenti, attenti ai dettagli ed esibire ottime capacità comunicative

- Ben organizzati e ottime capacità di time management

- Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

 

I requisiti per il PR  & Communications Assistant sono:

- Possedere dei profili sui social media Facebbok, Twitter (specialmente Twitter), YouTube, Instagram e Pinterest

- Buona esperienza e conoscenza di Twitter

- Abilità di pensare in modo strategico per quanto riguarda la messaggistica e l’uso delle immagini

- Capacità critiche e analitiche di pensiero

-  Ottime capacità comunicative, sia in forma scritta che in forma orale

- Motivati

-  Ben organizzati e ottime capacità di time management

-  Interessati nei problemi relativi all’ambiente e ai diritti umani

- Laurea ed esperienza nel settore PR e comunicazione strategica

- Esperienza nel campo del montaggio di filmati è preferita ma non obbligatoria

- La conoscenza dello Spagnolo è preferita ma non obbligatoria

 

Retribuzione: Tirocini non retribuiti

Borse di studio:

- Intern Service Award: Retribuzione $1,000

- Women’s Leadership Scholarship: Retribuzione $1,000

- EU International Intern Scholarship: Retribuzione: $1,000

- Minority College Scholarship: Retribuzione $1,000.

 

Guida all’application: Inviare lettera di presentazione, Curriculum, link ai propri social media accounts ed un campione di scrittura all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link Utili:

Bando

Amazon Watch

 

Contatti Utili:

Main office

2201 Broadway, Suite 508, Oakland, CA 94612

Tel: +1.510.281.9020     Fax: +1.510.281-9021

Washington, DC office

1350 Connecticut Avenue, NW Suite 1100, Washington, DC 20036

Tel: +1.202.785.3962

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Silvia Cortese

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

 

Sono aperti i bandi per varie posizioni presso la FRA. Non aspettare, candidati adesso!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: l’European Union Agency for Fundamental Rights è un’agenzia dell’Unione europea indipendente che è stata istituita il 1° marzo 2007 la cui sede si trova a Vienna. Lo scopo è quello di fornire ai paesi dell’unione e alle istituzioni assistenza e consulenza in materia di diritti fondamentali attraverso la raccolta e la diffusione di dati oggettivi, affidabili e comparabili sulla situazione dei diritti fondamentali in tutti i paesi dell’UE che rientrano nell’ambito del diritto comunitario.

La sua rete di dialogo abbraccia quasi 400 organizzazioni della società civile attraverso la sua piattaforma dei diritti fondamentali, la quale si riunisce ogni anno per produrre il quadro in cui si definiscono le nuove tematiche del lavoro del FRA; la lotta contro il razzismo, la xenofobia e l’intolleranza sono i principali temi di cui si occupa.

 

Dove: Vienna, Austria

 

Destinatari: studenti che hanno terminato la laurea triennale oppure che abbiano un titolo di studio equipollente entro il termine di scadenza

 

Quando: 12 mesi, dal 1 settembre 2017 al 1 marzo 2018

 

Scadenza: 28 aprile 2017, h. 13.00 (ora locale, Vienna)

 

Descrizione dell’offerta: comprensione degli obiettivi e delle attività del ruolo dell'Agenzia nel garantire il pieno rispetto dei diritti fondamentali nell'UE. Acquisire esperienza pratica e conoscenza del lavoro del FRA nei vari dipartimenti e settori.

Fornisce l’opportunità di lavorare in un ambiente linguistico e multi-etnico, multi-culturale contribuendo allo sviluppo della comprensione reciproca, la fiducia e la tolleranza al fine di promuovere l'integrazione europea attraverso la partecipazione attiva.

I candidati possono richiedere i seguenti reparti:

- Director’s office

- Corporate Services

- Equality and Citizens’ Right

- Freedoms and Justice

- Fundamental Rights Promotion



Requisiti: buona conoscenza della lingua inglese e di un’altra lingua dell’UE

 

Costi/retribuzioni: retribuito

 

Guida all’application: la domanda deve essere compilata online scegliendo il dipartimento che più interessa:

Director’s office (INT-2017-DIR)

Corporate Services (INT-2017-CS)

Equality and Citizens’ Rights (INT-2017-ECR)

Freedoms and Justice (INT-2017-FJ)

Fundamental Rights Promotion (INT-2017-FRPD)

(cliccando su questi link è possibile accedere direttamente alla pagina di domanda online).

In allegato alla domanda online, il vostro CV in formato Europass (altri formati non saranno presi in considerazione) e una lettera motivazionale.

 

Informazioni utili: per avere informazioni dettagliate sui criteri di ammissibilità, nonché i diritti e doveri degli stagisti, si prega di consultare le nostre regole che disciplinano il programma di stage presso la FRA e le FAQ.

Si consiglia di leggerli attentamente prima di inviare la domanda.



Link Utili:

Link offerta

 

Contatti utili:

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..e';document.getElementById('cloak410a066ddcd3243912b5f0ef0fa17673').innerHTML += ''+addy_text410a066ddcd3243912b5f0ef0fa17673+'<\/a>';

oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Tel: +43 1 580 30 - 0

Fax: +43 1 503 13 85




La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

a cura di Giuditta Pecorari

Se hai sempre sognato di lavorare nella gestione dei progetti umanitari finanziati, dalla fase iniziale fino alla fase finale di report e auditing allora non puoi perderti questo corso intensivo: “Preparing and Implementing an ECHO Humanitarian Action” della durata di 3 giorni proposto dall’Istituto per gli studi di Politica Internazionale proposto da ISPI e Punto SUD. Affrettati, i posti sono limitati!

 

Per altre opportunità simili vedi qui!

 

Ente: ISPI è stato fondato nel 1934 ed ha sede a Palazzo Clerici, Milano. È un'associazione di diritto privato che si occupa anche di ricerca, pubblicazione, formazione ed organizzazione di eventi. In particolare per l’ambito formativo, l’ISPI si trova fra i primi posti in Italia per aver formato nuovi diplomatici (le statistiche contano che oltre il 20% degli ammessi alla carriera diplomatica negli ultimi 5 anni proviene da questo Istituto). 

Fondazione punto.sud è un'organizzazione non-profit che lavora a livello mondiale nel campo degli aiuti umanitari, della cooperazione internazionale allo sviluppo e della migrazione. Fondata a Milano nel 1999, promuove la responsabilità in questi ambiti attraverso l'adozione di buone pratiche e procedure di qualità, fungendo anche da ponte tra le agenzie di donatori, organizzazioni non-profit, ONG, centri di ricerca e dipartimenti universitari, pubblica amministrazione e settore privato. In questo quadro opera lungo due binari interdipendenti: esecuzione di progetti e fornitura di servizi specifici

 

Dove: Il corso si svolgerà a Palazzo Clerici, 5 Milano (sede dell’ISPI)

 

Data svolgimento: dal 22 al 24 giugno 2017, dalle 9:30 alle 17:00

 

Destinatari: È rivolto a tutti gli studenti universitari, laureati e professionisti che sono interessati a lavorare nel campo degli aiuti umanitari, specialmente ai programmi finanziati da ECHO o che vogliono semplicemente approfondire la conoscenza sulle procedure di ECHO. Inoltre, è necessaria una buona conoscenza della lingua inglese poichè i corsi saranno tenuti interamente in lingua inglese.

 

Scadenza: Hai tempo fino al 30 maggio per prenotarti. Avrai invece una riduzione sulla quota di partecipazione se prenoti entro il 30 aprile

 

Descrizione: Il corso sarà incentrato sui valori ECHO e sui processi degli aiuti umanitari, e sarà così strutturato:

- ECHO overview (legal basis, main actors, decision making process)

- Action planning phase (proposal preparation and submission)

- Action implementation phase (management of costs, supplies, reporting and plan modifications)

- Action closure phase (closure activities, final reporting, payment)

Inoltre, alla fine dei tre giorni riceverete un Attestato di Partecipazione.

 

Costi: Il costo per questo corso intensivo è di 600 € (escluso vitto e alloggio). Se si prenota entro il 30 aprile la quota sarà di 450€

 

Guida all’Application: Per prenotarsi è necessario inviare il proprio CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. quando la prenotazione verrà accettata i candidati riceveranno conferma via mail

 

Link utili:

Pagina corso ECHO

Programma dettagliato

Sito ISPI

Sito Punto Sud

 

 

A cura di Roberta Libro

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi contribuire alla missione di LULE? Porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno dell'integrazione dei popoli emarginati

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Cooperazione

 

Ente: LULE (“fiore” in albanese) è un’iniziativa nata nel 1996 ad Abbiategrasso con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale. Nel settembre del 1996 un gruppo di volontari ha cominciato un percorso di formazione per individuare le modalità di intervento opportune nel settore; ad aprile del 1997 sono cominciate le attività di contatto sulla strada. Nel 1998 LULE si è costituita in un’associazione di volontariato per la gestione di programmi articolati di intervento nell’ambito della prostituzione di strada e per l’integrazione sociale delle donne e minori vittime della tratta. Ad oggi l’attività è realizzata da circa 35 volontari, appositamente formati, e da 20 operatori professionali. Il territorio di intervento è la Regione Lombardia. I beneficiari diretti degli interventi sono persone straniere (prevalentemente donne e minori), vittime di tratta e sfruttamento (sessuale, lavorativo, accattonaggio, ecc.). Se vuoi saperne di più puoi scaricare i numerosi documenti che trovi nelle varie sezioni del sito o contattarci direttamente agli indirizzi mail indicati nella sezione apposita

 


Dove: In Italia

 

Destinatari: Tutti coloro che siano interessati al mondo del volontariato e che vogliano mettersi in gioco nel sociale

 

Durata: Quanto vuoi

 

Scadenza: Mai, puoi candidarti quando vuoi

 

Descrizione dell’offerta: Per una Associazione come Lule, il supporto dei volontari è fondamentale per dare impulso e continuità alle attività e alle iniziative messe in campo sul territorio a favore dell’integrazione e autonomia delle persone emarginate o a rischio di esclusione sociale. In questi anni abbiamo aiutato oltre 2.000 donne vittime di tratta e violenza, 5.000 minori italiani e stranieri, 15.000 adulti in situazione di fragilità dovuta alla migrazione, allo sfruttamento lavorativo o alla disabilità. Da oltre 20 anni Lule Onlus opera nel sociale per rispondere ai bisogni degli “invisibili”… porta il tuo contributo e il tuo entusiasmo a sostegno di questa missione!

 

Requisiti: Nessun requisito particolare, se non la voglia di mettere a disposizione il proprio tempo per chi ne ha bisogno

 

Retribuzione: Trattasi di volontariato. Nulla sarà più appagante di sapere che il tuo contributo con LULE sarà fondamentale per chi ne ha bisogno

 

Guida all’application: Se sei interessato a collaborare con Lule come volontario, invia il tuo CV o anche solo una breve presentazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: a breve sarai contattata/o dalla responsabile del servizio per maggiori informazioni e per un colloquio conoscitivo in cui ti saranno presentate le attività dell’ente e gli ambiti di intervento

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni visita il sito LULE

 

Link utili:

LULE

Diventa volontario

 

Contatti utili:

Pagina dei contatti

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Vinci subito un premio per la tua tesi che riguarda le politiche europee. Se nel tuo  percorso di studi hai approfondito il ruolo del Parlamento europeo in materia di diritti, tanto da scriverne una tesi inerente, allora potresti essere tra i possibili vincitori. In palio 500 euro in donazione dalla think tank OBC Transeuropa, invia subito la tua tesi!

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Formazione

 

Ente: Osservatorio Balcani e Caucaso OBC Transeuropa è un think tank che si occupa di sud-est Europa, Turchia e Caucaso ed esplora le trasformazioni sociali, politiche e culturali di sei paesi membri dell'Unione Europea (UE), di sette paesi che partecipano al processo di Allargamento europeo e di buona parte dell'Europa post-sovietica coinvolta nella politica europea di Vicinato. Nato nel 2000 in risposta al bisogno di informazione e dibattito espresso dalla società civile impegnata per l'integrazione dei Balcani nell'UE, OBC Transeuropa promuove la costruzione dell'Europa dal basso sviluppando le relazioni transnazionali e sensibilizzando l'opinione pubblica su aree al cuore di numerose sfide europee. Per realizzare la sua missione OBC Transeuropa ha sviluppato un approccio partecipativo e multisettoriale che intreccia il giornalismo online, la ricerca, la formazione, la divulgazione e il policy advice. Lavorando in modo crossmediale, multilingue e transnazionale OBC Transeuropa facilita l'interazione e lo scambio a livello europeo tra i suoi lettori e utenti, che comprendono: organizzazioni della società civile, giornalisti, ricercatori e studenti; policy makers; operatori economici; migranti; semplici curiosi

 

Dove: Italia

 

Destinatari: Tutti coloro i quali siano interessati al premio di laurea e che contemporaneamente rispondano ai requisiti

 

Scadenza: 15 maggio 2017

 

Descrizione dell’offerta: Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa istituisce il premio “Miglior tesi sul Parlamento Europeo” mettendo in palio una somma di 500 euro. Il premio si inserisce nell’ambito del progetto “Il Parlamento dei diritti”, volto a facilitare la comprensione del ruolo del Parlamento Europeo nella definizione delle politiche per la tutela e promozione dei diritti fondamentali nell’Unione

 

Requisiti: Il premio è destinato a laureandi e laureati di corsi di laurea triennale che tra gennaio 2015 e la sessione estiva del 2017 abbiano presentato una tesi con il Parlamento Europeo come oggetto

 

Valore del premio: 500 euro

 

Guida all’application: Le domande di partecipazione devono essere inviate a Osservatorio Balcani e Caucaso - Transeuropa tramite posta elettronica all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tassativamente entro il 15 maggio 2017. Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica dovrà essere riportata la dicitura: “Premio Il Parlamento dei Diritti” assieme all’indicazione del nome e del cognome del/della candidato/a. Tutti i documenti richiesti dal presente bando, compresa la domanda redatta in carta libera secondo il fac-simile allegato [Allegato 1] e firmata dal/dalla candidato/a, devono essere inoltrati in formato PDF. Nella domanda, ciascun/a candidato/a dovrà indicare, sotto la propria responsabilità:

- cognome e nome, data e luogo di nascita

- luogo di residenza e codice fiscale

- indirizzo di posta elettronica presso il quale si chiede che siano fatte pervenire le comunicazioni relative al premio, nonché i recapiti telefonici

- titolo della tesi con cui si concorre

- dichiarazione di consenso alla gestione e conservazione dei dati personali

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati, in formato PDF :

- copia di un documento d’identità in corso di validità

- copia della tesi

- l’abstract della tesi (massimo 250 parole);

- autocertificazione recante la seguente dichiarazione: “Dichiaro di aver inviato in data odierna all’attenzione della Segreteria di OBC-Transeuropa il file in formato PFD non modificabile della mia tesi di laurea. Consapevole della responsabilità che mi assumo, certifico che detto testo corrisponde perfettamente a quello della mia tesi di laurea con titolo (indicare il titolo)

- certificato di iscrizione o certificato di laurea dell’università di afferenza

- il curriculum vitae

- autorizzazione alla pubblicazione totale e/o parziale della tesi sul sito web di OBC-Transeuropa e sul sito dell’Ufficio d’Informazione in Italia del Parlamento Europeo nonchè sui canali social istituzionali ad esso connessi 

Le domande prive della firma del/della candidato/a, non complete, non regolari o comunque non pervenute entro il termine di cui al punto 2 sono inammissibili

 

Informazioni utili: La graduatoria sarà pubblicata sul Portale di Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa. L'esito della selezione sarà comunque notificato al/alla vincitore/vincitrice via email e telefonicamente. Il premio di 500 euro verrà conferito alla presenza di rappresentanti del Parlamento Europeo in Italia

 

Link utili:

Bando

Domanda di partecipazione

Autorizzazione alla pubblicazione

Scarica la locandina

 

Contatti utili:

OBC Transeuropa

Rovereto (TN) - Italia

(+39) 0464 424230

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

A cura di Marta Simoncini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

La Human Rights Watch offre agli studenti la possibilità di svolgere un programma di tirocinio presso le città statunitensi Los Angeles e San Francisco

Per opportunità simili consultare la sezione Cooperazione

 

Ente: Human Rights Watch fu fondata sotto il nome di Helsinki Watch nel 1978 per garantire il rispetto da parte dell'Unione Sovietica degli accordi di Helsinki. Con il tempo l'organizzazione crebbe, creando nuovi watch committees (commissioni di vigilanza) per poter coprire con l'azione di denuncia il maggior numero possibile di zone del mondo.  Human Rights Watch, con sede a New York, è un'organizzazione non governativa internazionale che si occupa della difesa dei diritti umani e svolge ricerche e studi sulle violazioni delle norme internazionali sui diritti umani. Lo scopo principale di questa organizzazione è porre all'attenzione della comunità internazionale sulle violazioni che avvengono, al fine di imporre ai governi di attuare un cambiamento dei comportamenti e delle leggi

 

Dove: Los Angeles / San Francisco

 

Destinatari: Laureati

 

Durata: 8-14 settimane

 

Scadenza: Estate 2017

 

Descrizione dell’offerta: I candidati, che parteciperanno al programma di internship, saranno coinvolti nelle attività seguenti:

- svolgere attività di ricerca in merito alle tematiche dell’ente

- contribuire all’organizzazione e alla valutazione delle informazioni individuate - partecipare ai progetti

 

Requisiti: I candidati dovranno possedere i requisiti seguenti:

- essere iscritti a un percorso di studi nei seguenti ambiti: immigrazione e diritti umani

- avere una buona conoscenza della lingua spagnola

- avere buone doti organizzative

- essere motivati

- essere persone affidabili

- avere una buona conoscenza dei problemi di immigrazione negli Stati Uniti

- avere una buona conoscenza informatica (Microsoft Office, applicazioni internet)

Si ricorda che per la durata del tirocinio, i candidati selezionati dovranno essere iscritti a un percorso di studi

 

Retribuzione: Non retribuito

 

Guida all’application: Si ricorda agli interessati che per inviare la propria candidatura è necessario cliccare su Click Here to Apply Now, in fondo alla pagina dell’offerta

 

Informazioni utili: Si ricorda che, se selezionati, i candidati dovranno svolgere il tirocinio full-time per un periodo compreso tra Maggio e Settembre

 

Link utili:

Human Rights Watch

Internship Programme

 

Contatti:

350 Fifth Avenue, 34th floor

New York, NY 10118-3299 USA

Telefono: +1-212-290-4700

Fax: +1-212-736-1300

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

a cura di Clarissa Subissi

La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Sei uno studente interessato a vivere un’esperienza innovativa in Irlanda? Vuoi provare qualcosa di diverso? Sfrutta l’opportunità che avrai per pochi giorni di saperne di più sull’attività dell’International Criminal Court presso l’Irish Centre for Human Rights di Galway e candidati ora!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

Ente: L’ICC (International Criminal Court) è un’istituzione internazionale, con sede all’Aia, risalente al periodo della Seconda Guerra mondiale, quando furono istituiti dei tribunali militari internazionali (il primo fu chiamato a giudicare nel processo di Norimberga, mentre il secondo nel Processo di Tokyo) che in quanto tali avevano competenza giurisdizionale solo per i crimini di guerra. La campagna per l'istituzione della Corte penale internazionale fu rilanciata negli anni ‘90 da una coalizione di 300 organizzazioni non governative. L’ente, che si occupa dei crimini internazionali più gravi nella comunità internazionale, quali il genocidio, i crimini contro l'umanità, i crimini di guerra e anche  il crimine di aggressione, ha una competenza complementare a quella dei singoli stati e può dunque intervenire solo se e quando tali stati non vogliano o non possano intervenire per punire i crimini di natura internazionale

 

Dove: Galway, Irlanda

 

Destinatari: L’evento è destinato a studenti in possesso di laurea specialistica, professionisti legali, accademici e personale di organizzazioni non governative

 

Quando: Cinque giorni, dal 19 al 23 giugno 2017

 

Scadenza: E’ possibile effettuare la registrazione fino al 1 giugno 2017

 

Descrizione dell’offerta: L’offerta consiste in una Summer School di cinque giorni riguardante l’attività della Corte Penale Internazionale presentata e discussa mediante lezioni frontali tenute da specialisti ed accademici oltre alla quale si aggiungono attività sociali. Le lezioni si incentreranno su aspetti più specifici quali: il genocidio, i crimini di guerra, i crimini contro l’umanità, crimine di aggressione, giurisdizione, diritto a giusto processo e via discorrendo  

 

Requisiti: Non specificato

 

Costi/Retribuzioni: Per la partecipazione alla Summer School è necessario pagare un importo di 400 euro se la registrazione viene effettuata entro il 1 aprile 2017. Nel caso in cui questa venga effettuata successivamente, il costo ammonta a 450. La cifra include tutti i materiali per la conferenza, tutti i pranzi, i rinfreschi, le attività sociali e le cene serali di chiusura. Inoltre, nel prezzo, è compresa anche una copia complementare del libro del prof. William Schabas “An Introduction to the International Criminal Court”

 

Guida all’application: Per registrarsi e poter partecipare, è necessario compilare il modulo disponibile online (vedi Link utili)

 

Informazioni utili: Per maggiori informazioni, contattare Sarah Creedon, candidata al dottorato di ricerca presso l’Irish Centre for Human Rights all’indirizzo indicato o ai recapiti telefonici (vedi Contatti utili)

 

Link utili:

 

Sito ufficiale dell’International Criminal Court

Pagina dell’evento

Modulo di registrazione e pagamento

 

Contatti utili:

 

Per contattare l’università ospitante l’evento, cliccare qui

 

Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: +353 (0)91 493948

 

A cura di Marco Berardini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

 

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.