Sei in possesso di un diploma di laurea in Scienze della Comunicazione, Lettere, Scienze Economiche o Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali? Lavora per l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo come esperto/a Junior in Comunicazione nel progetto di collaborazione con il Myanmar

Per altre opportunità simili visita la sezione  Cooperazione

 

Ente: l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha iniziato ad operare nel gennaio del 2016 con l'ambizione di allineare l'Italia ai principali partner europei e internazionali nell'impegno per lo sviluppo. L'Agenzia è un modello impiegato in tutti i principali Paesi europei e deve rispondere all'esigenza di una cooperazione più professionale e innovativa, con il necessario grado di flessibilità degli strumenti in uno scenario che è in continuo mutamento. L'Agenzia ha la sua sede centrale a Roma, una sede a Firenze e 18 sedi all'estero per il monitoraggio, l'implementazione e l'analisi sul terreno delle esigenze di sviluppo dei Paesi partner. Il compito dell'Agenzia è quello di svolgere le attività di carattere tecnico-operativo connesse alle fasi di istruttoria, formulazione, finanziamento, gestione e controllo delle iniziative di cooperazione internazionale

 

Dove: sede estera AICS di Yangon (Myanmar)

 

Destinatari: laureati

 

Scadenza: 22 febbraio 2018 (ora 17:30 ora Birmana; +5:30 rispetto all’ora di Roma)

 

Descrizione dell’offerta:  esperto/a Junior in Comunicazione per il progetto di “MONITORAGGIO E VISIBILITÀ DELLE INIZIATIVE DI COOPERAZIONE IN MYANMAR. L’esperto/a junior dovrà assistere l’Ufficio AICS Yangon nello svolgimento delle seguenti mansioni:

- aggiornare il contenuto del sito web della Sede AICS di Yangon e coordinare società esterne per la creazione della versione in lingua birmana dello stesso

- aggiornare il database delle iniziative della Sede AICS di Yangon

- favorire la visibilità delle iniziative della Sede AICS di Yangon aggiornando i profili sui social media (Facebook, Twitter e YouTube), con notizie e prodotti audio-visivi in cooperazione con il responsabile comunicazione dell’Ambasciata d’Italia in Myanmar

- predisporre la documentazione di gara per l’acquisizione di appalti i servizi, lavori e forniture ai sensi del Codice dei Contratti Pubblici e supervisionare la gestione dei contratti relativi alla produzione di materiale di comunicazione e visibilità (ad es. brochure, gadget, produzioni video)

- organizzare eventi di visibilità e sensibilizzazione sui progetti di cooperazione attuati in loco in coordinamento con il personale della Sede AICS di Yangon

- consolidare delle relazioni stabili e continuative con i media locali per favorire una loro diretta partecipazione agli eventi di lancio, di monitoraggio e chiusura dei progetti di cooperazione attuati in loco

- produrre, in collaborazione e sotto la supervisione dei Programme Manager, articoli e altro tipo di documentazione divulgativa, coadiuvando quando necessario gli interventi in pubblico del Titolare della Sede AICS di Yangon

- collaborare con i giornalisti, predisponendo delle missioni ad hoc, per produrre dei servizi radiotelevisivi per le principali testate televisive italiane, birmane e internazionali

- gestire e coordinare i rapporti della Sede AICS di Yangon con l’Ufficio Comunicazione della sede centrale dell’AICS e con gli Uffici Comunicazione dei partner istituzionali per ciò che concerne le attività’ di comunicazione e visibilità

- l’esperto/a junior infine, su incarico del Responsabile della Sede AICS di Yangon, potrà inoltre svolgere altri incarichi specifici nei limiti delle sue competenze e delle disponibilità temporali



Requisiti:  ai fini dell'ammissione alla presente selezione, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti ritenuti essenziali (posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande):

- abbiano, alla data del presente avviso, compiuto il diciottesimo anno d'età e un’età non superiore di 67 anni

- idoneità fisica all’impiego

- cittadinanza italiana o straniera

- godimento dei diritti civili e politici

- non aver riportato condanne penali, non essere destinatario di misure di prevenzione e non esser sottoposto a procedimenti penali o contabili sia in Italia che all’estero

- non essere soggetto agli obblighi di leva

- siano in possesso di Diploma di Laurea Magistrale o Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento in Scienze della Comunicazione; Lettere; Scienze Economiche o Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. Altri Diplomi di Laurea di pari livello potranno essere presi in considerazione se accompagnati da specifica esperienza settoriale. In presenza di Diplomi di Laurea Triennale il candidato dovrà disporre di un Master in discipline relative all’incarico

- dispongano di una ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, livello C2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue

- dispongano di una ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta, almeno al livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue

- buona conoscenza dei principali strumenti informatici di Office Automation, in particolare MS Office (Word, Excel)

- consolidata esperienza professionale di almeno 1 anno nel settore della comunicazione

 

I candidati saranno valutati sulla base dei seguenti elementi preferenziali:

- conoscenza della lingua Inglese a livello C1/C2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue

- corsi di specializzazione post-laurea (Master o altri corsi riconosciuti) nel settore di riferimento

- esperienza professionale di almeno 6 mesi nel settore della Cooperazione allo Sviluppo, cosi’ come definita in ambito OCSE-DAC

- pregressa esperienza lavorativa all’interno dell’AICS e/o DGCS MAECI e/o altri organismi internazionali finanziatori o esecutori di iniziative di Cooperazione nel settore comunicazione

- comprovata esperienza professionale nella gestione ed elaborazione di data-base

- buona conoscenza dei principali software grafici e di gestione dei contenuti (Content Management

System)

- iscrizione all’Ordine dei Giornalisti e/o comprovata esperienza nella produzione di pubblicazioni, articoli e reportage con possesso del Patentino giornalista pubblicista

- pregressa esperienza professionale e/o comprovata conoscenza accademica della gestione e produzione di documentazione e contrattualistica relativa all’acquisizione di beni, servizi e forniture ai sensi del D. Lgs n. 50 del 18 aprile 2016 (Codice dei Contratti Pubblici)

- conoscenza della lingua Birmana, scritta e/o orale

 

Retribuzioni: si prevede la stipula di un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, il compenso mensile lordo è di 3.371,00 Euro



Guida all’application: Alla domanda dovranno essere allegati:

- copia di valido documento di identità;

- curriculum vitae in formato Europass in italiano opportunamente datato e firmato in versione PDF, e comprensivo di autorizzazione al trattamento dei dati personali. Si segnala che saranno considerati validi solo i CV datati tra la data di pubblicazione del presente Avviso e quella di presentazione della domanda da parte del candidato. Altri formati del CV non saranno presi in

considerazione

- passaporto linguistico in formato Europass in italiano e firmato

- lettera motivazionale redatta in lingua inglese e firmata

 

Informazioni utili:  

-la durata del contratto va dall’assunzione delle funzioni al termine della procedura di selezione, fino al 31/12/2018, comprensivo di un periodo di prova di 60 giorni

- divieto di esercitare altre attività: Il/La candidato/a selezionato/a non deve aver svolto, nel corso dell’ultimo triennio, alcuna attività imprenditoriale nel Paese di servizio, né trovarsi in situazioni di conflitto, anche potenziale, di interessi che pregiudichino l’esercizio imparziale dei suoi compiti e non può esercitare alcun’altra attività professionale per il periodo di svolgimento del contratto. Il Titolare della Sede AICS di Yangon, si riserva di verificare, pena l’esclusione, la rispondenza di quanto dichiarato da parte del soggetto selezionato.

Le domande di partecipazione alla selezione, debitamente firmate ed i relativi allegati dovranno pervenire entro e non oltre le ore 17:30 (ora di Yangon – + 5H 30 rispetto all'ora di Roma) del giorno 22/02/2018, al seguente indirizzo:

Sede di Yangon dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, 41-7B, Inya Myaing Road, Shwe Taung, Bahan Township, Yangon

O alternativamente all'indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., in formato non modificabile (.pdf), non superiore ai 3 MB. L'e-mail dovrà avere come oggetto la seguente dicitura:

"Esperto Junior in Comunicazione - AID 10493.02.2.".

Si specifica che la casella PEC riceve email provenienti anche da indirizzi di posta non certificata. In caso di domande inviate in forma cartacea, la ricevuta di ricezione della Sede AICS di Yangon ne attesterà la validità



Link utili:

Bando

AICS  

 

Contatti Utili:

Via Salvatore Contarini, 25 00135 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: +39 06 32492 1

 

a cura di Elisa Onorati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Ti piacerebbe lavorare nel settore della cooperazione internazionale? Humacoo sta cercando un Coordinatore Fundraising nella sua sede di Roma. Candidati ora!

Per altre opportunità simili visita la sezione  Cooperazione

 

Ente:  ispirata da un sentimento cattolico, HUMACOO nasce con l’intento di promulgare e promuovere lo sviluppo della Persona nella propria interezza, perseguendo finalità di solidarietà sociale attraverso attività di cooperazione allo sviluppo in tutti quei Paesi afflitti da gravi problemi economici e sociali. Facendo propri i dettami della cooperazione internazionale promulgati prima dalla Comunità Europea, ripresi e ampliati poi dallo Stato Italiano, HUMACOO si impegna in progetti tesi all’affrontare problematiche nei Paesi in “via di sviluppo” attuando progetti volti al supporto di popoli e popolazioni più vulnerabili. HUMACOO interviene, principalmente, in contesti di povertà e vulnerabilità dove i processi di sviluppo tardano a consolidarsi. La nostra organizzazione favorisce, nei contesti di emergenza, una risposta sostenibile e programmata al fine di mitigare l’insorgere di nuove vulnerabilità derivate dall’azione umanitaria

 

Dove: Roma (sede Humacoo Foundation ONG ONLUS) Via della Mercede, 12/A

 

Destinatari: laureati

 

Scadenza: 30 marzo 2018

 

Descrizione dell’offerta: HumaCOO è alla ricerca di un Coordinatore per l’Ufficio Fundraising . Le principali attività di cui sarà incaricato sono:

- redazione e implementazione del piano annuale di raccolta fondi in coordinamento con la Direzione Generale

- ricerca e sollecitazione di nuovi donatori/sostenitori

- gestione della comunicazione online (sito, social, etc.)

- scrittura di bandi per richieste di contributo a enti e/o fondazioni erogatrici;

- supporto in attività raccolta fondi, (eventi, incontri con aziende e major donor)



Requisiti:

- condivisione della missione e conoscenza del settore non profit

- titolo di studio laurea/master, meglio se attinente al fundraising

- capacità a lavorare in autonomia

- conoscenza dei principali strumenti di raccolta fondi online e offline

- esperienza nell’uso di database di fundraising

- capacità ad organizzare campagne di raccolta fondi

- attitudine a relazionarsi con donatori

 

Retribuzioni:  tempo determinato 6+6 mesi, part time 20h, 4° livello CCNL “associazioni ed altre organizzazioni del terzo settore”. Retribuzione lorda mensile Euro 700,00 oltre benefits in ragione degli obiettivi raggiunti



Guida all’application:  per candidarsi inviare il proprio CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Link utili:

Humacoo

 

Contatti Utili:

Humacoo  ONG ONLUS

Via di Propaganda, 27 00187 Rome

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

a cura di Elisa Onorati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Amnesty International cerca un senior officer per la sua sede di Roma

 

Per altre opportunità simili visita la sezione  Cooperazione

 

Ente: Amnesty International è un movimento internazionale composto da oltre 7 milioni di persone che si dedicano alla protezione e alla promozione dei diritti umani. Sono attivi nel Nord e nel Sud del mondo. In Italia, l’organizzazione ha 70.000 sostenitori e 2.000 attivisti. Per rimanere indipendenti la maggior parte del reddito proviene da privati e fondazioni private. Garantiscono crescita e fidelizzazione per una base di sostenitori attivi e dinamici.Tutte le  azioni sono basate su fatti documentati. I ricercatori sul campo verificano e segnalano le violazioni dei diritti umani

 

Dove: Roma

 

Destinatari: Tutti coloro che sono interessati

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: 26 febbraio

 

Descrizione dell’offerta: Si cerca di un Retention Senior Officer, un collaboratore responsabile del miglioramento della strategia di telemarketing e della gestione del processo di produzione del programma di direct mailing, al fine di raggiungere obiettivi programmatici. È una grande opportunità per persone flessibili e orientate ai risultati con forti capacità comunicative e tecniche, che sono esperti nel campo della raccolta fondi e tecniche di marketing one-to-many, pronti a raccogliere una nuova sfida. Il Senior Officer di Retention garantisce che vengano raggiunti i seguenti obiettivi:
-Gestire e sviluppare l'intero programma di telemarketing per i donatori esistenti (uno fuori e regolare), in linea con la strategia di sviluppo dei donatori di AI
-Determinare KPI, usare strumenti e procedure per l'analisi; monitorare i risultati dei call center in termini di qualità e quantità, sia per le campagne di acquisizione e sviluppo,per monitorare le attività di telemarketing e supervisionare il lavoro dei call center
-Garantire una formazione efficace e appropriata per gli operatori dei call center al fine di sostenere il raggiungimento dei risultati e un approccio di apprendimento continuo
-Gestire la produzione di direct mailing, in linea con il ciclo di comunicazione progettato per i donatori esistenti, per garantire una comunicazione efficace e rispettosa.

Il contratto è full time a tempo determinato di uno o due anni (basato sull'esperienza di lavoro), rinnovabile

 

Requisiti: Si cerca un Senior Officer di Retention con le seguenti caratteristiche:
Formazione scolastica: diploma universitario (o equivalente) in Marketing o comunicazione, master fundraising (o equivalente) è un vantaggio.
Esperienza:

-almeno tre anni di esperienza professionale post-laurea nel settore del marketing o della raccolta fondi con compiti simili, preferibilmente in un'organizzazione internazionale
-comprovata esperienza nella conduzione di campagne di telemarketing e marketing diretto e progetti
-esperienza nel raccogliere fondi significativi da un pool di singoli donatori.
Capacità e conoscenza tecnica:

-conoscenza eccezionale delle principali attività di telemarketing e KPI insieme a una profonda conoscenza dei problemi di mailing diretto (tariffe postali, processo di stampa)
-abilità eccellenti nell'esecuzione della formazione dell'operatore del call center;
altamente competente in MS Office (Excel in particolare), fluente in lingua italiana e inglese
-scioltezza orale e scritta italiana e inglese, profonda conoscenza dei temi dei diritti umani.
Competenze:

-Concentrarsi sui risultati: capacità di raggiungere obiettivi di stretching e realizzare benefici per il business, utilizzando il modo più semplice per fornire risultati
-supporto: gestione e supporto ai membri del team al fine di raggiungere risultati comuni
-analisi e processo decisionale: diagnosticare problemi, fornire soluzioni innovative e prendere decisioni logiche e tempestive.

 

Retribuzioni: da€ 27.000 a € 30.000

 

Guida all’application: Per candidarsi inviare:
-curriculum vitae contenente l'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003
-lettera di accompagnamento contenente un'autovalutazione delle caratteristiche sopra descritte

-lettera di raccomandazione
Assicurati che i tre file siano in formato PDF e che i loro titoli siano "nome cognome CV", "nome cognome CL" e "nome cognome RL".

Si prega di inviare i file all'Unità Risorse Umane e Sviluppo Organizzativo scrivendo al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (le domande inviate ad altri indirizzi di posta elettronica saranno ignorate).

L'oggetto dell'e-mail deve essere "Retention Senior Officer". Si prega di indicare anche come siete venuti a conoscenza del lavoro.

 

Informazioni utili:Si informa che il primo turno di colloqui si svolgerà l'8 e il 9 marzo 2018. I selezionati dovranno partecipare ai colloqui in queste date.

 

Link utili:

Sito dell'offerta

Sito dell’ente

 

Contatti Utili:

via Magenta 5, 00185, Roma

00185 - Roma

Tel: (+39) 06 44.901

Fax: (+39) 06 44.90.222

 

a cura di Daniela Esposito

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



La Fondazione Pontis, organizzazione molto attiva della società civile, offre due possibilità di tirocinio a Bratislava nella cooperazione allo sviluppo e nel settore della finanza etica.  Candidati ora!

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa   

 

Ente: la Fondazione Pontis, fondata nel 1997, lavora nel settore della società civile e unisce persone, organizzazioni e nazioni per portare un impatto positivo in Slovacchia e non solo. La sua visione è quella di un mondo fatto da persone responsabili, che si impegnano per migliorare la propria vita e quella degli altri.  Ogni anno, la fondazione organizza una serie di eventi educativi per insegnare quello che sa e farsi istruire su ciò di cui non è a conoscenza. Inoltre, offre più di 50 progetti su larga scala ad anno. Gli argomenti toccati da Pontis sono diversi, dalla responsabilità aziendale, alla cooperazione allo sviluppo, dalla filantropia aziendale al settore del non-profit

 

Dove: Bratislava, Slovacchia

 

Destinatari: studenti e laureati

 

Quando: minimo 80 ore (ad esempio 2 mesi: 10 ore / settimana)

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta: Pontis offre due tirocini, il primo nel campo della cooperazione allo sviluppo e il secondo nel campo della responsabilità sociale d'impresa e filantropia aziendale.

In entrambi i casi Pontis offre la possibilità al tirocinante di:

- fare pratica nel terzo settore e possibilità di scoprire come funziona

- fare conoscenza delle aree di responsabilità sociale delle imprese, filantropia aziendale o cooperazione allo sviluppo

- fare esperienza pratica (scrittura di articoli, traduzioni, interpretariato, gestione di eventi, proposte di progetto)

- partecipare a eventi internazionali e domestici (conferenze, riunioni, seminari)

- partecipare ad attività interne che ti permettono di ampliare le tue conoscenze (corsi di formazione, workshop ...)

- certificare lo stage per il tuo CV

 

In cambio il tirocinante si occuperà di:

- aiutare a organizzare eventi

- fare ricerca di base sull'argomento assegnato

- fare traduzioni, prova di lettura (specialmente studenti che studiano lingue straniere)

- dare assistenza amministrativa (telefonate, corrispondenza, preparazione di contratti e documenti)

- accompagnare degli ospiti in Slovacchia (VIP, organizzazioni partner, viaggi degli studenti)

- scrittura di articoli, preparazione di altri materiali per pagine web

- lavoro di database

 

Requisiti:

Requisiti per lo stage nel campo della cooperazione allo sviluppo:

- studente di scienze politiche, sociologia, studi sociali ed economici, lingue straniere, studi europei

- studente di almeno 2 ° grado all'università

- ottime competenze linguistiche, l'inglese attivo è d'obbligo, la conoscenza della lingua russa è un vantaggio

 

Requisiti per lo stage in responsabilità sociale d'impresa e filantropia aziendale:

- interesse per suddetti argomenti

- ottima conoscenza della lingua slovacca e capacità editoriali

 

Guida all’application: compila e invia la domanda di candidatura

 

Link utili:

Offerte tirocini



Contatti Utili:

Nadacia Pontis (Pontis Foundation), Zelinárska 2, 821 08 Bratislava, Slovakia

tel.: (421 2) 5710 8111

fax: (421 2) 5710 8125

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.nadaciapontis.sk    

 

 

a cura di Elisa Onorati

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

AIESEC offre la possibilità di trascorrere sei settimane in Brasile per ridurre le diseguaglianze tra i bambini presso una NGO. Arricchisci il tuo background personale e professionale e dai un contributo importante per un mondo migliore!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

 

Ente: AIESEC è un'organizzazione internazionale interamente gestita da studenti che mira al raggiungimento della pace e dello sviluppo del potenziale umano sbloccando caratteristiche di leadership tra i giovani tramite esperienze pratiche in contesti stimolanti. Assieme ad altre organizzazioni partner, AIESEC facilita un network di scambi internazionali sotto forma di esperienze di volontariato e di tirocinio. Ridurre le diseguaglianze è uno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile che l’ONU desidera raggiungere in tutto il mondo con il sostegno di organizzazioni internazionali come AIESEC. L’organizzazione da il meglio in tutto ciò che fa. Attraverso la creatività e l’innovazione cerca di crescere costantemente. Si assume la responsabilità di favorire la crescita e lo sviluppo del potenziale. Crea un ambiente positivo e dinamico, in cui tutti si sentono liberi di confrontarsi, incoraggiando la partecipazione ed il coinvolgimento di ciascuno. Agisce in modo sostenibile prendendo in considerazione i bisogni delle generazioni future e della loro società

 

Dove: Brasile

 

Destinatari: Tutti i cittadini che soddisfano i requisiti formali indicati

 

Quando: 4 giugno

 

Scadenza: 26 maggio 2018

 

Descrizione dell’offerta: AIESEC offre la possibilità di trascorrere sei settimane in Brasile con uno stage di volontariato per ridurre le diseguaglianze tra i bambini presso una NGO. Lo stage di volontariato Nós inizierà il 4 giugno e terminerà il 16 luglio. Il progetto mira a cambiare la mentalità dei bambini delle NGO della città brasiliana Vitòria, insegnando a non discriminare le minoranze etniche e apprezzare il valore della diversità culturale. Il volontario dovrà svolgere le seguenti attività:

- Analizzare la realtà locale, identificandone le problematiche

- Collaborare con altri giovani volontari internazionali

- Pianificare le attività da svolgere con i bambini

- Preparare un report finale delle attività svolte durante il progetto

 

Requisiti: Possono partecipare al progetto:

- studenti e i laureati dai 18 ai 30 anni

- con un livello intermedio di conoscenza della lingua inglese

- disponibili a passare sei settimane all’estero

 

Costi: Il costo di partecipazione per il programma Global Volunteer è di 300 euro.Il progetto Nós prevede il pagamento di 55 dollari che includono l’alloggio e un pasto al giorno per tutte le sei settimane

 

Guida all’application: Per candidarsi al progetto basta riempire il modulo alla fine di questa pagina

Link utili:

link al sito

link all’offerta

 

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Via Montepulciano 17 - 20124 Milano - Italia

telefono: +39 02 674 81070

 

a cura di Giorgia Maddalon

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

La World Youth Alliance (WYA) offre diversi tirocini nel Headquarter e negli uffici regionali per promuovere la dignità umana. Scegli quello giusto per te!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Cooperazione

Ente: La World Youth Alliance (WYA) venne fondata nel 1999 quando Anna Halpine, 21 anni, difese la dignità umana durante una conferenza alle Nazioni Unite. Da allora l’organizzazione si è espansa  fino ad includere decine di migliaia di membri in tutto il mondo con sei uffici regionali, tutti dedicati alla difesa della dignità della persona attraverso l'educazione, la cultura e la difesa. Mentre osservava la Conferenza sulla popolazione e sullo sviluppo del 1999, Anna Halpine vide un gruppo di trentadue giovani rilasciare dichiarazioni e,  affermando di rappresentare tutti e tre i miliardi di giovani del mondo, chiesero che venissero attuate le seguenti politiche: l'aborto come diritto umano, i diritti sessuali per i bambini e la soppressione dei diritti dei genitori. Il gruppo di giovani li riteneva  necessari per lo sviluppo, ma ignorarono i bisogni di base come l'acqua pulita, l'istruzione e l'occupazione. Ciò spinse Anna all'azione. La mattina dopo infatti tornò alla Commissione con poche altre persone e distribuì volantini rosa che offrivano una visione più olistica della persona umana e dei bisogni umani. Con la dignità umana al centro dell'attenzione, Anna invitava i delegati a discutere di argomenti riguardanti i bisogni umani e i diritti fondamentali. La sua dichiarazione venne  ben accolta dalle delegazioni che le è stato chiesto di mantenere una presenza permanente presso le Nazioni Unite e di lavorare con i giovani dei paesi in via di sviluppo. Così nacque la WYA che oggi lavora presso istituzioni internazionali come le Nazioni Unite, l'Unione Europea e l'Organizzazione degli Stati americani e con  con i giovani di tutto il mondo per costruire una cultura che sostenga e alimenti la dignità di ogni persona umana. L'organizzazione porta i giovani a conferenze internazionali e al dialogo con ambasciatori, diplomatici e leader politici, concentrandosi sulla politica internazionale e sui diritti umani, lo sviluppo economico, lo sviluppo sociale, la salute globale e l'istruzione.

 

Dove: Diverse sedi

 

Destinatari: Coloro che rispettano i requisiti

 

Quando: Il periodo dipende dal tirocinio scelto.Vedi la schedule.

 

Scadenza: La scadenza dipende dal tirocinio. Vedi la schedule.

 

Descrizione dell’offerta: I tirocini della World Youth Alliance dà opportunità ai giovani che sono ispirati dalle idee e dal lavoro dell’organizzazione di acquisire competenze professionali lavorando su progetti e esperienza di apprendimento sulle idee principali della WYA. I progetti sono strutturati per migliorare il background accademico e gli interessi dello studente in quanto i tirocinanti ricevono training e tutoraggio dallo staff dell’organizzazione. La WYA offre diversi tipi di tirocinio:

- Regional Internship, ossia tirocini disponibili negli uffici regionali dell’organizzazione, come Nairobi, Manila,Brussels, Mexico City, Beirut and New York

- Headquarters Internships, ossia nella sede base, per giovani di vari background accademici e con diverse competenze. Ci sono diverse categorie di Headquarters Internship:

            - WYA Global Internship che dura 3 mesi e dà ai giovani l’opportunità di acquisire training e esperienza pratica nella gestione dei progetti globali dell’organizzazione e nella conduzione di campagne di adesione. I tirocinanti lavoreranno con il presidente della WYA, avendo l’opportunità di seguire il tutor nella pianificazione e nell’esecuzione dei progetti annuali globali come l’International Solidarity Forum, il Manhattan International Film Festival, il WYA Birthday Ball and l’International Summer Camp. I tirocinanti potranno anche condurre progetti di fundraising e campagne tramite i social media.

             - WYA Marketing Internship è un programma di 3 mesi in cui il tirocinante supporterà il direttore della comunicazione della WYA. Questo tirocinio include anche progetti dai 6 uffici regionali. Le responsabilità del tirocinante includono la gestione dei social media, il design e il layout dei materiali pubblicitari, la produzione di video, la documentazione fotografica e lo sviluppo di campagne di marketing.

             - WYA Advocacy Fellowship è relativo all’advocacy internazionale. A seconda dei bisogni attuali e delle abilità del tirocinante, il lavoro potrà comprendere: rappresentare la WYA all’ONU, comunicare il lavoro, il punto di vista e la missione dell’organizzazione ai membri e/o ai possibili partner che sono delegati o membri della società civile, ricerca e scrittura e infine lo sviluppo di materiali di advocacy.

             - FEMM Internship è il tirocinio relativo alla Fondazione FEMM, una organizzazione sorella della WYA, che sta cercando leader con un forte desiderio di promuovere la salute e l’emancipazione delle donne tramite l’esecuzione del programma della FEMM. I tirocinanti supporteranno lo sviluppo, l’esecuzione e l’espansione dei programmi FEMM, in particolare la FEMM Teacher Training (TT), quindi i compiti potranno includere: supporto all’istruzione del TT, presentazioni sulla FEMM, ricerca, sviluppo di materiali, mantenimento del sito web e compiti di  promozione/marketing/social media e database

 

Requisiti:

- Forte desiderio di proteggere e promuovere la dignità umana creando un impatto positivo nelle società

- Essere proattivo, autonomo, pieno di risorse, orientato al dettaglio e individui umili con voglia di imparare

-Per il Global Internship:

         - Esperienza e forte interesse nell’essere coinvolto nella gestione di progetti e nelle pubbliche relazioni

- Per il Marketing Internship:

          - Studenti di laurea triennale e giovani professionali con laurea in Marketing, Design, belle arti o nella pubblicità

- Per l’Advocacy internship:

         - Istruzione e/o esperienza nelle relazioni internazionali e legge/politica

         - Conoscenza dei principi principali del diritto internazionale

         - Buone abilità analitiche

         - Conoscenza eccellente di Inglese scritto e orale

         - Laurea in giurisprudenza è un vantaggio

          -  Laurea in Relazioni Internazionali è un vantaggio

         - Conoscenza di Spagnolo/Francese sono un asset

- Per il FEMM Internship:

        - Abilità di leadership

        - Forte abilità comunicative sia scritte che orali

        - Famigliarità con i social media

        - Passione nel condividere la FEMM ad altri

 

Costi o Retribuzioni: Non specificati

 

Guida all’application:

- Per il Regional Internship, mandare via email dell’ufficio regionale scelto (vedi link utili), l’application form della regione completo, il Resumé o il Curriculum Vitae, 2 lettere di raccomandazione e solo se sei un nuovo membro una copia firmata del WYA charter disponibile sul sito

- Per l’Headquarter Internship, inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. l’application form del tirocinio, il Resumé o il Curriculum Vitae e 2 lettere di raccomandazione

Link utili:

Tirocini

Regional Internship

Headquarters Internship

WYA

 

Contatti Utili:

World Youth Alliance Headquarters
228 East 71st Street
New York, NY 10021 USA
Tel: +1212 585 0757
Fax: +1 917 463 1040

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Martina Di Giovanni

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Il Carriere Internazionali in Tour per la sua ottava tappa torna ospite dell'Università degli Studi di Bari. 

Il tema di questo incontro riservato a studenti e neo-laureati è: Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

Il Carriere Internazionali in Tour sta viaggiando in queste settimane nelle principali università d’Italia per orientare tutti gli studenti che vorrebbero iniziare una carriera internazionale. Durante il tour gli studenti hanno la possibilità di conoscere le concrete opportunità di accesso all’ambito mondo delle carriere internazionali, incontrando da vicino figure diplomatiche e rappresentanti di grandi organizzazioni internazionali. Iscriviti qui!

L'ottava tappa si svolgerà il 6 Dicembre presso la sala 1 del Polifunzionale Studenti Ex Palazzo delle Poste-nei pressi del Palazzo Ateneo in Via Nicolai

L’evento sarà occasione per presentare il Festival delle Carriere Internazionali.

All'evento del 6 dicembre novembre sarà possibile reperire informazioni in più sul Festival e sui progetti che ne fanno parte ovvero RomeMUNRome Business GameRome Press GameInternational Careers Course, nonché sul bando per 250 borse di studio disponibili per la partecipazione.

Per dare un'anticipazione di quelle che saranno le numerose opportunità offerte ai partecipanti del Festival, in occasione dell'evento sarà anche possibile effettuare dei colloqui per un contratto di lavoro di 12 mesi con LIDL Italia, gli interessati possono mandare il loro cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 1 dicembre, ulteriori informazioni su questa opportunità sono disponibili a questo link.

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Per iscriversi a questa tappa o alle successive si prega di compilare questo form

L’evento si svolgerà secondo il seguente programma:

 

Una Carriera Internazionale: Come fare? Strumenti e Opportunità

06 dicembre 2017 ore 14.00 Università degli Studi di Bari 

Sala 1 – Polifunzionale Studenti – Piazza Cesare Battisti

 

14:00 Registrazione dei partecipanti
14:30 Rettore Antonio Felice Uricchio - Università degli Studi di Bari - Saluti Istituzionali
14:45 Dott. ssa Daniela Conte – Presidente Giovani nel Mondo – Il Festival delle Carriere Internazionali
15:00 LIDL Graduate Programme -Generazione Talenti – Lavorare per una multinazionale – Opportunità e competenze richieste
15:30 Luciano Nieddu – UNINT – Le competenze richieste per una carriera internazionale
16:00 Francesco Celentano - Segretario Alumni UniBA - Come prepararsi per una carriera all'estero
16:30 Emanuela De Luca e Regina D’Acquaviva - Wall Street English – Gli Strumenti per riuscire all'estero: le lingue
17:00 Prof.ssa Silvana Calaprice- Comitato Unicef Bari - Opportunità per i giovani

 

Per iscriversi compilare il form disponibile qui

 

INFO E CONTATTI

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

0686767305

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.internationalcareersfestival.org

www.carriereinternazionali.com

Se sei interessato a lavorare nel Terzo settore, ad esempio nel mondo della cooperazione internazionale o all’interno delle sedi di enti non profit della tua città, esiste un portale che fa al caso tuo. È Job4good.it, la piattaforma nata per mettere in contatto professionisti ed aspiranti tali con le Organizzazioni del Terzo settore.

 

Se hai maturato una discreta esperienza come volontario e vuoi trasformare la tua passione in un lavoro o se, semplicemente, vuoi trovare consigli su come migliorare il tuo CV e rimanere aggiornato sui principali progetti formativi del non profit, allora Job4good può fare al caso tuo.

 

Ogni settimana, infatti, decine di organizzazioni pubblicano le loro vacancy sul portale. Potrai quindi candidarti ad una o più posizioni aperte o farti trovare da loro creando un tuo profilo professionale con il quale presentarti.

 

 

Come funziona Job4good?

Job4good è una piattaforma di job matching dedicata esclusivamente al settore non profit, italiano ed internazionale. In altri termini, sul sito, si incontrano domanda e offerta di lavoro tra associazioni e professionisti.

 L’utilizzo della piattaforma è completamente gratuito, sia per le organizzazioni che per i candidati. Basteranno pochi clic per creare il tuo profilo o per iscrivere il tuo ente. Ogni vacancy è geolocalizzata e può essere filtrata per settore di competenza. Infine, è possibile attivare un servizio di job alert che ti avviserà ogni volta che verrà pubblicata un’inserzione di tuo interesse.

 

Sei un candidato in cerca di nuove opportunità di lavoro?

Registrandoti e creando il tuo account personale potrai usufruire di numerose funzioni:

- Ricerca e candidatura: Trova le opportunità di lavoro più affini alle tue esigenze e desideri di crescita professionale e candidati con un click.

- Profilo professionale: Crea il tuo profilo personale e fatti trovare dalle organizzazioni e dalle aziende interessate: bio, percorso di studi, esperienze lavorative, competenze tecniche e professionali e skills, oltre al tuo CV tradizionale; il profilo sarà consultabile dalle ONP e dalle Aziende registrate che potrebbero essere a caccia di professionisti e alle quali è permesso accedere alla banca dati. Non è da escludere, infatti, che siano le stesse onp a contattarti direttamente, senza necessariamente passare dalla pubblicazione di una vacancy.

- Job Alert: Ricevi direttamente via mail le tue ricerche avanzate per non farti scappare nessuna opportunità di lavoro che corrisponda ai tuoi parametri.

Che dire? Niente di più semplice.

 

Sei un’organizzazione in cerca di Collaboratori?

Le Organizzazioni Non Profit registrate su Job4good possono pubblicare gratuitamente ed in totale autonomia i propri annunci di lavoro e di stage, oltre a poter consultare il database dei professionisti per individuare e contattare un potenziale talento idoneo alla propria ricerca.

 

Gli annunci verranno geolocalizzati comparendo all’interno della mappa interattiva e rendendo la navigazione più facile e veloce. Allo stesso tempo, ogni vacancy sarà categorizzata per settore professionale, tra cui la cooperazione internazionale, il fundraising e il project management.

 

La community

Ma il lavoro di Job4good non si ferma al job matching. Ogni settimana vengono pubblicati consigli e piccole guide che potrebbero aiutarti nella tua esperienza lavorativa. E verranno messo a disposizione video e brevi clip  per orientarvi al mondo del lavoro nel non profit.

 

Tramite le pagine di Facebook e LinkedIn, infine, potrai incontrare, conoscere e confrontarti con altri professionisti del settore, oltre a scambiare consigli e opinioni. E perché no, per trovare il tuo prossimo lavoro.

Co-fondata da Bono, ONE è un’organizzazione internazionale sostenuta da oltre 8 milioni di persone, delle quali 60,000 in Italia, che opera con campagne e attività di sensibilizzazione per combattere la povertà estrema e le malattie prevenibili. Apolitica, ONE mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e a lavorare di concerto con i leader politici per combattere l’AIDS e le malattie prevenibili, aumentare gli investimenti per l’agricoltura e l’alimentazione e chiedere ai governi maggiore trasparenza nei programmi di lotta alla povertà.

Diventa membro di ONE e scopri di più sulle sue campagne qui!  

Con il DATA Report 2017, ONE continua nel suo ruolo di monitoraggio dei flussi e tendenze degli aiuti pubblici allo sviluppo (APS) per i maggiori donatori mondiali. Nello specifico, il rapporto di quest’anno, 2017 DATA Report: Finanziare il Secolo Africano, mostra come nonostante gli aiuti pubblici allo sviluppo abbiano raggiunto livelli record, i paesi più poveri del mondo ricevano una quota decrescente delle risorse globali in un momento storico molto delicato.

Il rapporto sottolinea infatti come entro il 2050, la popolazione dell’Africa è destinata a raddoppiare e a diventare la più giovane del mondo: la popolazione giovanile africana sarà 10 volte quella dell’Unione Europea. Un aumento degli aiuti pubblici allo sviluppo, degli investimenti privati e delle risorse nazionali è dunque necessario per finanziare l'istruzione, l'occupazione e l’empowerment di questa gioventù in crescita, cruciale per sollevare i paesi meno sviluppati dalla povertà, accelerare la sostenibilità e garantire prosperità a lungo termine.

 

ONE esorta dunque i leader mondiali ad aumentare con urgenza gli investimenti verso l’Africa per scongiurare il rischio di maggiore instabilità e ulteriori popolazioni sfollate, nonché per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile adottati due anni fa da parte dei governi dei 193 paesi membri dell’ONU.

 

Al livello globale:

- Nel 2016 gli aiuti pubblici allo sviluppo globali hanno raggiunto livelli record, ammontando a 140,1 miliardi di dollari, un aumento del 7,4% dal 2015 in termini reali.

- La quota destinata ai paesi meno sviluppati è scesa al 28% nel 2016, rispetto al 32% di soli quattro anni fa.

- L'Africa, che ospita oltre il 50% dei più poveri del mondo, ne risente più gravemente considerato che i paesi donatori non hanno rispettato le promesse sull’APS, nonché a causa dei bassi livelli di investimenti diretti esteri (IDE) e della diminuzione delle risorse interne.

- La quota degli aiuti globali destinati all’Africa è scesa dal 36% nel 2012 al 32% nel 2016.

 

Al livello nazionale:

- La spesa destinata dall’Italia agli aiuti allo sviluppo è aumentata per il quarto anno consecutivo, portandoli allo 0,26% del Reddito Nazionale Lordo.

- L’Italia resta ben lontana dall’obiettivo internazionale di stanziare lo 0,7% del Reddito Nazionale Lordo per gli aiuti allo sviluppo.

- La spesa interna per l’assistenza ai rifugiati rappresenta una quota preoccupante (circa un terzo) del bilancio complessivo stanziato dall’Italia.

Sul caso italiano, Kate Critchley, Direttrice Esecutiva per l’Europa (ad interim) di ONE, ha affermato: “Ospitando i leader del G7 in Sicilia, luogo geograficamente più vicino all'Africa di ogni altra precedente sede del vertice, l'Italia ha inviato un segnale positivo della sua volontà di assumere un ruolo prominente nel forgiare un nuovo partenariato internazionale con il continente. Tuttavia, l'Italia continua a non rispettare gli impegni internazionali in materia di aiuti oltremare. Per di più, la spesa interna per lassistenza ai rifugiati rappresenta una quota preoccupante del bilancio complessivo stanziato dallItalia. L'Italia fa bene a investire nella sicurezza e nell’accoglienza dei profughi e deve continuare a farlo, ma senza sviare risorse da vitali programmi di aiuto. Questi costi non dovrebbero contare come assistenza internazionale allo sviluppo”.

Scopri qui la pagina interattiva di ONE sul DATA Report per il 2017!

Se sei interessato ai diritti umani, diritto internazionale umanitario e alle relazioni internazionali non perdere questa occasione di internship con l’International Insitute of Humanitarian Law!

 

Ente: L'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario è una, non-profit, organizzazione umanitaria indipendente fondata nel 1970. La sua sede si trovano a Villa Ormond, Sanremo (Italia). Lo scopo principale dell'Istituto è quello di promuovere il diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati e questioni connesse. Grazie alla sua specifica esperienza, l'Istituto si è guadagnato una reputazione internazionale come centro di eccellenza nel campo della formazione, della ricerca, e la diffusione di tutti gli aspetti del diritto umanitario internazionale. Considerando le finalità che persegue, l'Istituto opera in stretta collaborazione con le più importanti organizzazioni internazionali dedicati alla causa umanitaria, tra cui il Comitato Internazionale della Croce Rossa (ICRC), l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), e l'International Organization for Migration (IOM). Ha relazioni operative con l'Unione europea, l'UNESCO, la NATO, OIF (Organizzazione Internazionale Francofonia), e la Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Essa ha lo status consultivo presso le Nazioni Unite (ECOSOC) e del Consiglio d'Europa

 

Dove: Sanremo e Ginevra

 

Destinatari: Laureati

 

Quando: Da concordare

 

Scadenza: Non prevista

 

Descrizione dell’offerta: L'Istituto offre a potenziali stagisti la possibilità di trascorrere un periodo di tempo dedicato all'assistenza nella preparazione delle sue attività, la durata dello stage è di sei mesi

 

Requisiti: Essere Laureati e post-laureati interessati al campo del diritto internazionale umanitario, dei diritti umani, del diritto dei rifugiati, alla legge sull'immigrazione , alle relazioni internazionali e tutte le discipline correlate

 

Documenti richiesti: CV e compilazione dell’application form

 

Retribuzione: Non prevista

 

Guida all’application: Tutti coloro che sono interessati sono invitati a scaricare e leggere attentamente le informazioni generali riguardanti le condizioni del tirocinio.

 

Per candidarsi è necessario inviare una versione aggiornata del vostro CV e il modulo di domanda, debitamente compilato al signor Gian Luca Beruto , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Informazioni utili: Ginevra è la seconda città più popolata della Svizzera ed è sede europea dell'ONU, della Croce Rossa e di decine di organizzazioni internazionali. Si trova a sud-ovest del Lago di Ginevra, dove questo sfocia nel fiume Rodano. Nella città vecchia potrai immortalare edifici risalenti a secoli diversi, tra cui la casa dove nacque il filosofo Jean-Jacques Rousseau e la Cattedrale Saint-Pierre, dalla cui cima si gode di una stupenda vista della città

 

Link utili:

Link 

International Institute of Humanitarian Law

Ginevra

 

Contatti utili:

Sanremo, Italy

Tel. +39 0184 541848

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Geneva, Switzerland

Tel. +41 22 9073671/70

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

“Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Cooperazione, sviluppo e volontariato”

A cura di Federica Surace

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

 

LA REDAZIONE

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.