Un' opportunità unica nel cuore dell'Europa offerta dal Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite a tutti i laureati nel settore internazionale
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Nazioni unite e Organizzazioni internazionali
 
Ente: Il Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite (UNRIC) è stato inaugurato a Bruxelles il 1 gennaio 2004.UNRIC è destinato a coprire tutta l’Europa occidentale e fornire informazioni e documentazione ai paesi della regione con sempre maggiore efficacia con il progressivo stabilizzarsi della sua nascente struttura. Il suo raggio d’azione copre tutti i segmenti della società, i progetti e gli eventi organizzati con i rispettivi partners, tra cui governi, media, ONG, istituzioni ed autorità locali. UNRIC ha inoltre il compito di continuare a distribuire materiale informativo, rapporti e documenti delle Nazioni Unite, comunicati stampa, manifesti, schede di informazione e pieghevoli illustrativi delle varie attività delle Nazioni Unite
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Laureati di secondo livello
 
Durata: 6 mesi
 
Scadenza: Sempre aperta
 
Descrizione dell'offerta: L'ente offre la possibilità ai propri tirocinanti di diventare parte della struttura di UNRIC e di condividerne le attività quotidiane. Operando sotto la supervisione del responsabile dell’ufficio italiano, le loro responsabilità copriranno:
  • - Il monitoraggio dei mezzi di informazione in lingua italiana
  • - La produzione e la traduzione in inglese e italiano di materiale di informazione, comunicati stampa, messaggi, etc.
- L’aggiornamento della pagina in lingua italiana del sito Internet di UNRIC e qualunque altra attività che abbia l’obiettivo di fare conoscere in Italia le Nazioni Unite e la sua azione
 
Requisiti:
  • - Laurea di secondo livello in settori legati all’attività delle Nazioni Unite e di UNRIC in particolare, quali ad esempio comunicazione, giornalismo, relazioni internazionali, scienze politiche, traduzione, marketing
  • - Consolidata conoscenza delle lingue Inglese e Francese
 
 
Documenti richiesti:
  • - CV
  • - Lettera di motivazione
      entrambi in inglese
 
Retribuzioni: Non prevista. Tutte le spese di viaggio, vitto e alloggio devono essere coperte dagli stessi candidati selezionati, da un’istituzione che intenda sostenerli o da strutture governative
 
Guida all'application: Inviare i documenti richiesti a
UNRIC 
Att: Italy Desk 
Residence Palace 
Rue de la Loi 155 
1040 Bruxelles
o via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: I candidati sono selezionati attraverso una procedura volta a verificarne l’idoneità e le conoscenze, comprese quelle linguistiche
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Rue de la Loi 155
Block C2, 7th Floor
Brussels
1040
+32 2 788 8484
+32 2 788 8485
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
Il Centro di studi europei legato all'attività del PPE offre l'opportunità di svolgere un'internship altamente formativa presso le sedi istituzionali europee per un periodo di 3-6 mesi
 
Ente: Il Martens Wilfried Centro di studi europei (in precedenza il Centro di Studi europei) è stato istituito nel 2007 come fondamento politico e thinktank ufficiale del Partito Popolare Europeo (PPE). Serve come un quadro di riferimento per fondazioni politiche nazionali legati a partiti membri del PPE. Il Centro Martens partecipa alla preparazione dei programmi del PPE e dei documenti politici. Organizza seminari e formazione sulle politiche dell'Unione europea e sul processo di integrazione europea
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: Laureati e Ricercatori
 
Durata: 3-6 mesi
 
Scadenza: Open
 
Descrizione dell'offerta: Il programma di stage è destinato a fornirti l'opportunità di approfondire la conoscenza degli affari europei e di conoscere il lavoro quotidiano delle istituzioni europee a Bruxelles. Quest'eccelente esperienza per giovani laureati che aspirano a intraprendere una carriera nel campo della politica europea e campi correlati ha il suo valore aggiunto in uno stage nel Centro Wilfried Martens per gli Studi Europei. Come tirocinante ti immergerai nelle attività di ricerca politica a breve e lungo termine e nelle seguenti attività
  • - organizzazione di incontri e conferenze
  • - preparazione di report e analisi
  • - modifica di pubblicazioni
  • - aggiornamento del sito, blog e basi di dati
  • - comunicazione con il Partito popolare europeo nel campo della ricerca politica e di altre attività
  • - collegamento con funzionari delle istituzioni europee
Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa
 
 
Requisiti:
  • - Laurea e formazione accademica negli affari europei e in campi correlati
  • - Consolidata conoscenza della lingua inglese
  • - Abilità informatiche
  • - Buona conoscenza della politica europea
  • -Ulteriori titoli di studio, esperienza nella ricerca politica e una conoscenza sufficiente di ulteriori una o due lingue sono considerati un vantaggio
 
Documenti richiesti:
  • - CV
  • - Lettera di presentazione
 
Retribuzioni: Prevista secondo i parametri adottati nelle internship offerte dalle istituzioni europee
 
Guida all'application: Inviare i documenti richiesti all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tall'attenzione di Tomi Huhtanen, Director. Come soggetto dell'email indicare "Internship"
 
Informazioni utili:Solo i candidati ritenuti idonei per un colloquio saranno ricontattati
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 0032 (0) 2 300 80 04
Indirizzo 20 Rue du Commerce, 1000 Brussels, Belgium
 
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.
L'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa dei rifugiati palestinesi dal 1950, offre opportunità di tirocinio aperte tutto l'anno sia negli uffici di Bruxelles che in quelli di New York
 
Ente: A seguito del 1948 conflitto arabo-israeliano, l'UNRWA (United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees) è stato istituito con risoluzione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite 302 (IV) del 8 dicembre 1949 per occuparsi di programmi dedicati ai rifugiati palestinesi. L'Agenzia ha iniziato ad operare il 1 maggio 1950è finanziato quasi interamente da contributi volontari degli Stati membri delle Nazioni Unite. I servizi dell'Agenzia comprendono l' istruzione, l' assistenza sanitaria, il soccorso, i servizi sociali, le infrastrutture, la microfinanza e l' assistenza di emergenza, anche in tempi di conflitto armato.
 
Dove: Bruxelles o New york
 
Destinatari: Laureati con master
 
Durata: 3-6 mesi
 
Scadenza: Open
 
Descrizione dell'offerta: Secondo un tirocinio da svolgere preferibilmente a tempo pieno, come stagista contribuirai
  • A compiti di collegamento tra agenzie dell'UNRWA, organizzazioni non governative e donatori
  • Al lavoro di informazione pubblica
Gli stage offrono una preziosa opportunità di familiarizzare con le questioni di politica umanitaria e di sviluppo sostanziali e con il sistema delle Nazioni Unite
 
Requisiti:
Per la sede di Bruxelles
  • - Essere titolari di master o studenti iscritti ad esso o candidati con precedenti esperienze accademiche/stage 
  • - Si accolgono con favore anche le richieste di stage in amministrazione ufficio
  • - Stage di 6 mesi full time sono preferibili
Per la sede di New York
- Essere studenti iscritti ad un corso di master
 
Documenti richiesti:
Per la sede di Bruxelles
- CV
  • - Lettera motivazionale
  • - Consolidata conoscenza della lingua Inglese scritta e parlata
Per la sede di New York
  • - CV
  • - Lettera motivazionale
  • - Breve trattazione di un tema rilevante
  • - Consolidata conoscenza della lingua Inglese scritta e parlata
 
Retribuzioni: Non prevista
 
Guida all'application:
Per la sede di Bruxelles, inviare i documenti richiesti via email o via fax
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
Per la sede di New York, inviare i documenti richiesti via email o via fax
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fax: (+ 1917) 367 1988
 
Informazioni utili:Solo i candidati ritenuti idonei saranno ricontattati
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Per altre opportunità simili visitare la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni internazionali
 
A cura di Annamaria Abbafati
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Bruxelles è la capitale del Belgio, una piccola città che conta quasi un milione di abitanti, in un paese la cui popolazione non raggiunge gli undici milioni (quanto Lombardia e Liguria messe insieme). Il sistema politico è uno dei più complicati in Europa, le lingue officiali sono tre (francese olandese e tedesco), ma difficilmente un belga ne parla più di una. Per attraversare il paese da nord a sud ci vogliono poco più di tre ore in treno.
Il Belgio è un paese strano, ma bellissimo, e la sua capitale è un gioiellino. In quattro mesi me ne sono innamorata, ma soprattutto ho imparato che capirla è impossibile. Tentando però, ho preso qualche appunto.
 
1 -L’unica cosa che mette d’accordo francofoni e i fiamminghi: il piatto nazionale sono le patatine fritte con la maionese.
 
2 – Bruxelles è l’unica capitale Europea che ha scelto come simbolo un monumento alto 20 centimetri che fa pipì davanti a te.
 
3 – A Bruxelles la birra è un’arte, e l’arte è apprezzata: tutti la bevono col sorriso e restano nei tavolini all’aperto anche quando il termometro arriva sotto lo zero.
 
4 – A Bruxelles chiamano traffico un’educata coda di macchine in fila indiana.

5 – I Belgi sono per i tedeschi chiassosi e confusionari. I tedeschi hanno la decenza di non commentare la mia nazionalità.

6 – Le gouffre sono buone con tutto, ma migliori senza niente.
 
7 – A Bruxelles ho imparato che non è possibile mangiare tanta cioccolata quanta ne si riesce a comprare, senza rischiare una notte all’ospedale.
 
8 – A Place du Luxembourg puoi incontrare ragazzi che vengono da ogni angolo del globo, ma solo nella metà della piazza che non è occupata da Italiani.
 
9 – Se a Bruxelles ci sono 5 gradi ancora fa caldo, il cappotto è autorizzato solo quando fuori c’è il ghiaccio.
 
10 – I mercatini sono ciò che rende viva la città: dal lunedì alla domenica sono affollatissimi, si mangia, si compra e si beve fino a che, quando cala il sole, si trasformano in un bar a cielo aperto.
 
A cura di Maria Laura Serpico
 
Vuoi conoscere l’esperienza di altri giovani Erasmus come Eleonora? Clicca qui!
 
 
 
 
 
 
Pubblicato in Rubrica
Candidati per un tirocinio retribuito di 5 mesi con la Commissione Europea a partire dal prossimo 1 ottobre.
Circa 1400 i posti disponibili ogni anno. Durante il tirocinio si otterrà esperienza pratica nel contesto internazionale e multiculturale
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione Europa
 
Ente: La Commissione europea, la cui sede è a Bruxelles, è stata istituita al fine di rappresentare l’interesse europeo comune a tutti gli Stati membri. Svolge il ruolo di custode dei trattati e di difensore dell’interesse generale attraverso il diritto di iniziativa nel processo legislativo. È responsabile dell’attuazione delle politiche comuni, della gestione del bilancio e dei programmi dell’UE. Ogni sua proposta deve rispettare i principi di sussidiarietà e di proporzionalità a dimostrazione del fatto che la Commissione non opera a vantaggio di uno degli Stati membri o di un gruppo di interesse. La Commissione è composta da un delegato per ogni stato membro, da circa 40 direzioni generali (DG) e servizi, suddivisi a loro volta in direzioni e queste ultime in unità. Il Presidente della Commissione viene scelto dai governi degli Stati membri ed in seguito approvato dal Parlamento
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: non ci sono limiti di età per presentare la propria candidatura, basta essere cittadini UE, anche se una quota è riservata a cittadini non UE
 
 
Quando: l'inizio dei tirocini è fissato ad ottobre o a marzo a secondo del round cui si partecipa
 
 
Scadenza: la scadenza è fissata al 31 agosto di ogni anno per la sessione di marzo a maggio di ogni anno per la sessione di ottobre
 
 
Descrizione dell’offerta: I tirocinanti lavoreranno alla Commissione europea. Il contenuto del lavoro dipende dal servizio a cui si è assegnati. Si può lavorare nel campo del diritto, delle risorse umane, della politica ambientale. Il vostro lavoro quotidiano consisterà principalmente in:
- Partecipazione e organizzazione di incontri, gruppi di lavoro, forum, audizioni pubbliche
- Ricerca e compilazione di documenti, relazioni, consulenze
Viene offerta ai tirocinanti l’opportunità di comprendere i processi e le politiche delle istituzioni europee, fare dell’esperienza pratica.
Dai candidati ci si aspetta:
- Apertura verso le questioni europee
- Volontà di conoscere i metodi di lavoro della Commissione
- Contributo al lavoro quotidiano della commissione con un punto di vista giovanile e fresco
- Atteggiamento proattivo
 
Requisiti:
- Laurea triennale
- Ottima conoscenza della lingua inglese o francese o tedesca
- Ottima conoscenza di una seconda lingua ufficiale dell'UE (richiesto per i cittadini di paesi UE)
Sono esclusi da tali requisiti tutti coloro che hanno già svolto più di 6 settimane di formazione in servizio o di lavoro (pagato o non pagato) per una qualsiasi delle istituzioni o degli organismi europei 
                                             
Documenti richiesti:
- Copia della carta d’identità o passaporto
- Copia dei titoli universitari
- Attestati che provano la conoscenza della lingua (studi, soggiorno all'estero o altro)
- Prova di passate esperienze lavorative
 
Costi/Retribuzioni: Sovvenzione mensile di € 1000, rimborso spese di viaggio
 
Guida all’application:
Prima di partecipare leggere le regole per il tirocinio
Per partecipare CLICCA QUI
 
Informazioni utili:
Viaggiare sicuri in Belgio. E' possibile fare un test gratuito per verificare la propria attitudine alla posizione. Clicca qui e provaci!
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Per contattare la Commissione Europea CLICCA QUI
 
 
 
A Cura di Abblasio Daniel Riccardo
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.
Il programma di stage nella sede di Bruxelles del GEF offre la possibilità di collaborare con organizzazioni europee e con le fondazioni nazionali green di tutta Europa!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione Europa
 
L’Ente:
LaFondazione europea dei Green è legata ma allo stesso tempo indipendente dagli altri attori Green d’Europa come il partito Verde europeo e il gruppo Verde del Parlamento europeo. Modellato su molti successi delle fondazioni politiche verdi nazionali, la GEF lavora per incoraggiare i cittadini europei a partecipare alle discussioni politiche europee e a creare una più forte partecipazione democratica a livello europeo. La principale fonte di finanziamento del GEF è il Parlamento europeo
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Il tirociniopuò essere fatto come parte di un programma universitario o come inizio della carriera professionale. Viene data preferenza ai candidati con un background in programmi universitari connessi all'UE.
 
Durata: La durata minima di un tirocinio è di tre mesi, ma la durata standard è di cinque/sei mesi
 
Scadenza: candidature periodiche
 
Descrizione dell’offerta:
gli stagistilavoreranno in un ambiente internazionale e verranno coinvolti nella organizzazione di:
- workshop
- conferenze
- pubblicazioni
- aggiornamento delsito
- redazione dei documenti
 
Requisiti:
Accademici
Laureando o laureato da massimo 12 mesi, con preferibile background inprogrammi universitari connesse all'UE
Linguistici
Eccellente conoscenza della lingua inglese scritta e parlata. Tutte le competenze linguistiche aggiuntive sono altamente benvenute
Ulteriori Competenze
Non sono richieste ulteriori competenze
 
Documenti richiesti:
CV
- Lettera di motivazione
 
Retribuzione: Lo stage prevede una retribuzione ma inferiore al "contrat d'immersione professionelle"
 
Guida all’application:
Inviare all’indirizzo Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.:
- CV
- Lettera di Motivazione in Inglese
 
Informazioni utili: Bruxelles capitale d’Europa e del Belgio è la città ideale per cominciare una carriera nelle politiche internazionali. La prima cosa che colpisce all’arrivo nella città è la sua multiculturalità che fa respirare da subito l’idea di Europa, sede del Parlamento Europeo, della Commissione etc… è anche sede della maggior parte delle lobby che agiscono sull’arena europea, il che la rende perfetta per chi ricerca una carriera nelle istituzioni ma anche per chi predilige il settore privato.
Uno stage in questa città però non vi darà solo la possibilità di aggiungere un ottima esperienza al vostro curriculum ma anche dal punto di vista del divertimento non vi deluderà. La città offre diverse opportunità: numerose attività e attrazioni tra cui le classiche visite al Manneken-Pise all’Atomium, per chi ha la fortuna di capitarci durante un inverno nevoso è d’obbligo andare ai mercatini di natale vicino alla Bourse dove ci si potrà riscaldare con del buonissimo Vin Chaud (Vino Caldo). Il tempo, spesso; non è clemente ma quando lo è, Bruxelles è una città in rinascita, i bar e ristoranti sono pronti a tirar fuori i tavoli per permettere a tutti di godersi il bel tempo e le strade e i numerosi parchi si riempiono di gente. Per quanto riguarda la sera, bisogna essere un po’ open mind ed entrare nella mentalità belga che ha un idea un po’ diversa della classica serata all’italiana: il giovedì generalmente è dedicato a Place du Luxembourgche si riempie di persone che si vedono per bere una birra o un drink e poi continuano la serata, in genere si tratta di stagisti di Commissione, Parlamento e NATO il che, è ottimo anche per fare un po’ di networking e conoscere persone nuove; il resto della settimana si può sempre andare a bere un ottima birra al famoso Delirium, ma ovunque si vada, si troveranno sempre posti dove potersi sedere bere qualcosa e fare due chiacchiere. Da non sottovalutare è anche il lato culinario e vanno assolutamente provate la rinomata cioccolata belga e una gaufre che troverete facilmente vicino alla Grand-Place e poi, sicuramente le moules (cozze)  che sono uno dei piatti tipici e le patatine fritte, si consiglia di andare a Place Jourdana la Maison Antoine(e per i più coraggiosi… provate una mitraglietta) il tutto naturalmente sorseggiando una birra!!!
Per poter apprezzare al meglio questa esperienza di vita e lavorativa è di socializzare il più possibile il che è reso anche più semplice dal fatto che molte persone sono li per periodi di tempo limitato e quindi sono più che ben disposti a conoscere persone nuove, non fate si che la timidezza vi blocchi e vivrete sicuramente un esperienza da ricordare!
 
Link utili:
STIB, per gli spostamenti in città
 
Contatti utili:
The Green European Foundation asbl
1 Rue du Fort Elisabeth
L-1463 Luxembourg
 
Brussels Office
15, rue d'Arlon
B-1050 Brussels
phone: +32 (0) 2 234 65 70
fax: +32 (0) 2 234 65 79
 
“Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Europa”
 
A Cura di Flavia Spigoli
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 
Pubblicato in Europa.
L’European Enviromental Bureau (EEB) offre ai giovani l’opportunità di candidarsi volontariamente per lavorare tre mesi nella sua sede a Bruxelles, per portare avanti diversi progetti di interesse rilevante nell’Unione Europea
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione Europa
 
 
Ente: L’EEB (European Enviromental Bureau) è una federazione di organizzazioni che si impegnano per proteggere l’ambiente e la biodiversità all’interno dell’Unione Europea
 
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
 
Destinatari: Laureati
 
 
Quando: Tutto l’anno, tranne i mesi di Luglio e Agosto
 
 
Scadenza: Offerta aperta tutto l’anno
 
 
Descrizione dell’offerta: Il candidato dovrà lavorare all’interno di un team internazionale, sotto la supervisione dei membri dello staff dell’EEB, per occuparsi di diverse questioni riguardanti l’ambiente, come la biodiversità, il riciclo e lo spreco di acqua nel mondo. Al termine del periodo, gli verrà richiesti di stilare un documento scritto in cui riassume il lavoro svolto nel suddetto periodo, elencando i progetti a cui ha partecipato. Un membro dello staff dovrà a sua volta scrivere una lettera di referenza per spiegare qual è stato il contributo apportato dal volontario
 
 
Requisiti: Il candidato ideale deve:
- ottima conoscenza della lingua inglese
- interesse e conoscenza verso gli attuali problemi ambientali nel mondo
- ottime capacità organizzative e di comunicazione
 
 
Costi/retribuzione: Il volontario riceverà un contributo finanziario giornaliero di 9,50 euro, per un totale di 1,233 euro nel corso dell’intero periodo. Verranno inoltre rimborsati i costi di viaggio ed eventuali spostamenti
 
 
Guida all’application: Gli aspiranti volontari dovranno mandare le loro referenze e informazioni personali al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
 
Informazioni utili: Bruxelles è la capitale del Belgio ed è la sede del Parlamento Europeo, una delle più importanti istituzioni dell’Unione Europea. E’ una città ricca di attrazioni turistiche, tra cui le più conosciute sono la Grand Place, l’Atomium e il museo di Magritte
 
 
Link utili:
 
 
Contatti utili:
Ambasciata italiana a Bruxelles:
 28, Rue Emile Claus
1050 Bruxelles 
Tel.: +32 2 643 38 50
Fax: +32 2 648 54 85
Cellulare di servizio: 0032 477312964  
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
European Enviromental Bureau:
34, Bd. de Waterloo, B-1000 Brussels
Tel.: +32 2 289 10 90
Fax: +32 2 289 10 99
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
 
A Cura di Marta Simoncini
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.
L’EEB offre l’opportunità di lavorare come volontario in un ambiente internazionale e professionale, e acquisire esperienza con le organizzazioni internazionali dell’Unione Europea, per un periodo minimo di tre mesi.
 
Per altre opportunità simili, andate alla sezione Europa
 
Ente: EEB (European Enviromental Bureau) è una federazione di organizzazioni che si impegnano per proteggere l’ambiente e la biodiversità all’interno dell’Unione Europea
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Laureandi e laureati
 
Scadenza: Aperto tutto l’anno
 
Descrizione dell’offerta: Viene offerta la possibilità ai volontari di far parte di un team e di occuparsi di svariate tematiche di rilievo nell’Unione Europea, tra cui l’informazione, la tecnologia e l’ambiente. I volontari lavoreranno sotto la guida dei membri dello staff dell’EEB, e impareranno a svolgere diversi lavori occupando ruoli differenti. Alla fine del periodo di volontariato verrà richiesto un documento cartaceo scritto dal volontario stesso, con un riassunto del lavoro svolto e delle attività praticate.
 
Requisiti:
L'unico requisito richiesto è l'ottima conoscenza della lingua inglese
 
Documenti richiesti: Nessun documento specifico richiesto
 
Costi/retribuzione: Non è prevista una retribuzione, ma verrà dato al volontario un contributo finanziario giornaliero per le spese.
Verrà inoltre rimborsato il costo del viaggio.
 
Guida all’application: Gli aspiranti volontari devono inviare il proprio curriculum e le proprie informazioni personali al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 
Informazioni utili:Bruxelles è la capitale del Belgio ed è la sede del Parlamento Europeo, una delle più importanti istituzioni dell’Unione Europea. E’ una città ricca di attrazioni turistiche, tra cui le più conosciute sono la Grand Place, l’Atomium e il museo di Magritte.
 
Link utili:
 
Contatti utili: Ambasciata italiana a Bruxelles:
 28, Rue Emile Claus
1050 Bruxelles 
Tel.: +32 2 643 38 50
Fax: +32 2 648 54 85
Cellulare di servizio: 0032 477312964  
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
European Enviromental Bureau:
34, Bd. de Waterloo, B-1000 Brussels
Tel.: +32 2 289 10 90
Fax: +32 2 289 10 99
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
 
A Cura di Elena Pivanti
 
Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!
 
Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.
OBELIS offre l’ opportunità di un’ esperienza altamente formativa nel campo della Business Administration con un internship retribuito di 12 mesi a Bruxelles! Cosa stai aspettando, non perdere questa occasione!
 
Per altre opportunità di questo genere vai alla sezione Opportunità in Europa
 
Ente:OEARC- OBELIS European Authorized Representative Center, fondata nel 1988 con sede a Bruxelles, provvede a fornire servizi di consulenze alle European Authorized Representative, Eu Responsible Person e CE Marking, in accordo alle Direttive europee e ai Regolamenti. Per maggiori informazioni clicca qui
 
Dove:Bruxelles, Belgio
 
Destinatari:Cittadini dell UE o in possesso di visto valido per il lavoro nell’ UE
 
Quando:Settembre 2014
 
Scadenza:17 agosto 2014
 
Descrizione dell’offerta:L’ internship avrà una durata di 12 mesi, la risorsa sarà impiegata nel dipartimento Business Administration, i principali compiti saranno:
- Rapporti con i clienti
- Gestione dei pagamenti
- Analisi dati e scrivere rapporti
- Assistere il Dipartimento Marketing in ogni suo aspetto
 
Requisiti:
- Laurea (triennale o specialistica) in Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione, Giurisprudenza, Economia, e simili
- Ottima conoscenza dell’ inglese, la conoscenza di un’ altra lingua è un plus
- Ottima conoscenza di MS Office
- Atteggiamento propositivo ed ottime capacità organizzative e relazionali
- Capacità di lavoro in gruppo e in un ambiente multiculturale
 
Documenti richiesti:
- CV in inglese
- Lettera di motivazione in inglese
 
Retribuzione:Prevista ma non specificata
 
Guida all’ application:Se siete interessati seguite il processo di candidatura cliccando sul seguente link
 
Informazioni utili:Bruxelles è una delle città più cosmopolita di Europa, immersa nel verde (Parco del Cinquantenario, il Parco di Voluwe, il Bois de la Cambre ad Ixelles, fino ad arivare a Laeken con l’Atomium, l'Heysel e il Parco Reale dove si trovano le bellissime Serre Reali), con un' atmosfera accogliente, strade sempretrafficate stracolme di caffè, locali e negozi. E'la città delle principali istituzioni dell’Unione Europea, con gli uffici della Presidenza e le commissioni del Parlamento.
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Bd Général Wahis 53
1030 Brussels
Belgium
Tel: +3227325954
Fax: +3227326003
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
“Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Europa”
 
A Cura di Cinzia Savarino
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
 
Pubblicato in Europa.
Il Comitato economico e sociale Europeo offre la possibilità a studenti laureandi e laureati di perfezionare i propri studi e arricchire la propria esperienza accademica e professionale con traineeship offerti ogni anno. Inoltre il tirocinio potrà essere integrato a livello di stage curricolare per gli studi universitari. Candidati subito!
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Europa
 
Ente: Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) è un organo consultivo dell'Unione europea (UE), istituito nel 1958. Si tratta di un'assemblea consultiva composta dai datori di lavoro (organizzazioni dei datori di lavoro), lavoratori (sindacati) e rappresentanti di vari altri interessi. La sua sede, che condivide con il Comitato delle Regioni, è l'edificio Jacques Delors a 99 Rue Belliard a Bruxelles. E 'stata istituita dal Trattato di Roma del 1957, al fine di unire diversi gruppi di interesse economico per creare un mercato unico. La creazione di questo comitato ha dato loro un istituto per consentire loro voce di essere ascoltati dalla Commissione europea, al Consiglio e al Parlamento europeo.
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Durata: fino a 5 mesi
 
Destinatari: studenti universitari laureandi e laureati
 
Scadenza: 
- Long term-Spring traineeship: dall'1 luglio al 30 settembre
- Long term-Autumn traineeship: dal 3 gennaio al 31 marzo 
- Short term: open
 
Descrizione dell’offerta: Il Comitato economico e sociale dell’Unione Europea - CESE - offre a studenti laureandi e da poco laureati la possibilità di candidarsi per differenti stage e traineeship. A seconda dell’esperienza che si vuole intraprendere è possibile infatti compilare l’application per uno stage/traineeship di lunga durata (long-term, fino a un massimo di 5 mesi) o  breve durata (short-term, fino a un massimo di 3 mesi). L’opportunità per il long term traineeship è offerta 2 volte l’anno e per quanto riguarda il periodo primaverile (Febbraio-Luglio) le application devono essere inviate a partire dal 1 Luglio fino al 30 Settembre; mentre per il periodo autunnale (Settembre-Febbraio) il periodo di invio delle candidature online va dal 3 Gennaio al 31 Maggio. Per gli short-term traineeship invece non vi è alcuna deadline e le application possono essere inviate tutto l’anno.
 
Requisiti:
I seguenti requisiti sono validi per le candidature ad entrambi i tipi di traineeship:
- Essere in possesso di una laurea Triennale o Magistrale, o di un dottorato, o qualora non ancora conseguita, aver completato almeno 3 anni di studi universitari
- Ottima conoscenza scritta e orale di una delle lingue dell’Unione Europea e di una lingua fra Inglese o francese
- Copia del diploma universitario o certificato attestante la frequenza o il conseguimento dello stesso
- Certificato medico di buona salute
- Fedina penale recente
 
Guida all’application: Le application per il long term traineeship vanno effettuate esclusivamente online a partire dal giorno di apertura indicato (1 luglio e 3 gennaio per sessione primaverile e autunnale rispettivamente), mentre per le candidature short term sarà sufficiente compilare una paper application da inviare per posta a
 
EESC
Official responsible for traineeships
99 rue Nelliard
B-1040 Brussels
 
insieme ai documenti specificati all’interno del documento (comprensivi di certicato medio e penale)
 
Informazioni utili: 
Il certificato penale contiene tutte le notizie relative allesentenze penali passate in giudicato del cittadino interessato; non comprende invece quei procedimenti che sono ancora in corso, cosiddetti "carichi pendenti”. 
Per completare la richiesta di ritiro del certificato bisognerà avere con sé il modulo da compilare in carta semplice e 3,54 euro per diritti di certificato. La domanda, firmata dall'interessato, può essere presentata presso il Tribunale in qualsiasi Procura della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza. Tale richiesta può essere presentata a mano o per posta, allegando la fotocopia del documento di identità; solo in casi di estrema urgenza e previo contatto telefonico anche via fax. 
A dispetto di quanto si possa pensare quindi, in realtà richiedere questo certificato è molto semplice: la richiesta deve essere redatta in carta semplice, il modulo può essere scaricato da internet, (vedi link sotto) e di norma il certificato viene rilasciato dopo tre giorni lavorativi dalla richiesta, ma quando si ha urgenza è anche possibile, pagando un sovrapprezzo, ritirarlo il giorno stesso. Il costo di rilascio del certificato è quello di una marca da bollo da 7,08 euro per le richieste urgenti, con ritiro del certificato in giornata, oppure da 3,54 euro se il ritiro avviene dopo tre giorni lavorativi. 
 
Link utili:
 
 
 
A Cura di Ruino Martina Pia
 
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
Pubblicato in Europa.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.