L’Associazione Europea UNIFE offre a giovani candidati un’esperienza di tirocinio nell’ambito della comunicazione - social media, avendo la possibilità di mostrare le loro abilità

Per opportunità simili consultare la sezione Europa

 

Ente: L’UNIFE (associazione europea per l’industria ferroviaria) era inizialmente composta da 3 diverse associazioni: AICMR (Association Internationale des Constructeurs de Matérial Roulant), AFEDEF (Association des Fabricants Européens d’Equipements Ferroviaires) e CELTE (Constructeurs Européens des Locomotives Thermiques et Electriques), la cui sede si trovava in Francia. Nel 1993, a seguito della nascita del mercato unico, si era avvertita la necessità di risolvere le problematiche legate al trasporto europeo: fu in questo modo che si decise di unificare le 3 associazioni in un unico ente a cui fu dato il nome di UNIFE, questa volta con sede a Bruxelles. L’obiettivo fondamentale dell’ente, che rappresenta le compagnie europee responsabili del design, della manifattura e della gestione dei sistemi di trasporto, consiste nel rappresentare gli interessi dei suoi membri, sia a livello internazionale sia a livello europeo

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Coloro in possesso dei requisiti richiesti

 

Durata: 6 mesi

 

Scadenza: Marzo 2017

 

Descrizione dell’offerta: I candidati, che parteciperanno al tirocinio nell’ambito della comunicazione-social media, saranno coinvolti nelle attività seguenti:

- contribuire alla preparazione e al mantenimento del calendario editoriale social media

- scrivere il contenuto dei documenti, controllare gli analytics e collaborare con la comunità online

- supportare il team nel settore della comunicazione

 

Requisiti: I candidati dovranno possedere i requisiti seguenti:

- avere esperienza nel settore delle comunicazioni

- avere un’ottima conoscenza dei social media

- avere buone doti comunicative

- avere un’ottima conoscenza della lingua inglese

- essere persone flessibili

 

Retribuzione: Retribuito

 

Guida all’application: Si ricorda agli interessati che per inviare la propria candidatura sarà necessario inviare il CV e la lettera motivazionale al seguente indirizzo di posta elettronica  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando nell’oggetto Communication Intern

 

Informazioni utili: Si ricorda che costituirà un vantaggio un’esperienza pregressa nel settore del design e nella creazione di materiali visivi

 

Link utili:

UNIFE

Internship

 

Contatti:

Avenue Louise 221

B-1050 Brussels, Belgium

Telefono: (+32)  26261260

Fax: (+32) 26261261

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

a cura di Clarissa Subissi

La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa

Internship a Bruxelles con ENHESA per laureati in legge. Fai l’application per questo tirocinio altamente formativo che farà del tuo curriculum un “pezzo unico” e potrai finalmente compiere la tua esperienza di lavoro internazionale.

 

Per opportunità simili visita la sezione Europa del nostro sito

 

 

Ente: Enhesa è leader di mercato in conformità di sicurezza sanitaria e di garanzia di sostegno ambientale globale alle imprese di tutto il mondo. Sfrutta la sua nota esperienza e conoscenza di base completa di competenze in campo normativo utilizzando un team interno di oltre 75 analisti. Enhesa fornisce questa intelligenza chiave di regolamentazione per oltre 200 giurisdizioni in una maniera facile sia da capire che da utilizzare.

La mission di ENHESA è quella di collaborare con i clienti per raggiungere una soluzione globale completa per assicurare la conformità, la gestione del rischio, per risparmiare tempo e aumentare la qualità e l'efficacia dei programmi EHS e di conformità del prodotto

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Laureati

 

Quando: Non specificato

 

Scadenza: Il prima possibile

 

Descrizione dell’offerta: Enhesa sta cercando diversi stagisti per aiutare il suo team di consulenti legali per coprire i seguenti paesi: Spagna, Portogallo, Ungheria, Danimarca, Olanda e i paesi francofoni.

Al consulente assunto sarà richiesto di occuparsi dei requisiti di legge in ambito ambientale, della salute e della sicurezza. Il consulente potrà interfacciarsi con documenti nella lingua ufficiale del paese di cui sarà responsabile.

Questo stage si svolgerà a Bruxelles e avrà durata pari a 6 mesi.

Il candidato avrà il compito di:

- Fare ricerca di leggi, regolamenti e delle politiche del paese che gli verrà assegnato

- Monitorare le leggi esistenti e il progetto di informazioni delle imprese sulle esigenze che il futuro impone

- Preparare relazioni scritte che permettono di misurare la conformità alle normative.

A seconda delle competenze ed esperienze linguistiche, il candidato sarà tenuto alla ricerca requisiti legislativi in altri paesi.

 

Requisiti:

- Laurea in giurisprudenza

- Forti capacità di ricerca e di scrittura analitica, con una dimostrata capacità di ricerca e di analisi di leggi e della politica nel paese assegnato

- Accanto alla padronanza della lingua inglese è essenziale l'interesse e la comprensione del diritto in diversi paesi

 

Documenti richiesti: Cover Letter e CV

 

Retribuzione: Non specificato

 

Guida all’application: Si prega di inviare la lettera di presentazione e CV alla signora Khadija El Khadri all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e presentare la domanda indicando nell’oggetto “BRU Stage” con il paese cui essere assegnati chiaramente specificato

 

Informazioni utili: Si selezioneranno i candidati in base all’ordine delle mail ricevute. A causa del grande numero di candidature ricevute, il processo di selezione potrà durare alcune settimane

 

Link utili:

Sito web ENHESA

Link all’offerta

 

Contatti utili:

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel: +32 (0)2 775 97 97

Fax: +32 (0)2 775 97 99

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente


LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa

Sei uno studente appassionato di studi europei e vorresti fare un’esperienza straordinaria presso un’importante istituzione comunitaria come il Mediatore europeo? Candidati ora per una delle traineeship offerte e non perderti questa fantastica opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Mediatore europeo è una delle più importanti istituzioni europee fondate nel 1992, subito dopo il Trattato di Maastricht. La sua missione principale è quella di garantire lo democrazia lavorando con le istituzioni dell'Unione europea al fine di creare una gestione più efficace, responsabile, trasparente ed etica. Il Mediatore compie ciò tramite la gestione dei reclami o denunce contro le istituzioni dell'Unione europea e conducendo indagini di propria iniziativa, favorendo, pertanto, la trasparenza e la promozione di una cultura amministrativa nel servizio pubblico. L’istituzione promuove anche fiducia al fine di favorire il dialogo tra i cittadini e l'Unione Europea e promuovendo i più alti standard di responsabilità e trasparenza all'interno dell'amministrazione comunitaria. I suoi principi guida sono integrità, correttezza, responsabilità, dialogo e servizio

 

Dove: Bruxelles o Strasburgo

 

Destinatari: Tutti gli studenti interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: A partire da settembre 2017 e gennaio 2018

 

Scadenza: 31 marzo 2017

 

Descrizione dell’offerta: Il Mediatore europeo offre tirocini nei seguenti tre ambiti: pubblica amministrazione europea, legge e web development.
Le mansioni solitamente assegnate ai candidati tirocinanti sono le seguenti:
- Aiutare nelle indagini dei reclami: analizzare i reclami e il coinvolgimento in indagini condotte dal Mediatore
- Effettuare ricerche rilevanti per le attività del Mediatore
- Assistere nella stesura di informazioni per il pubblico in maniera accessibile e facilmente comprensibile
- Redigere le decisioni e i testi correlati con una particolare attenzione all’utilizzo di un linguaggio semplice e quanto più vicino possibile all’esigenze del cittadino
- Redazione di verbali delle riunioni tenute

 

Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- Conoscenza approfondita del diritto istituzionale dell'UE e una buona comprensione del ruolo del Mediatore europeo
- Ottima conoscenza di almeno un’area specialistica del diritto comunitario e dei diritti umani
- Ottima conoscenza delle politiche dell'UE
- Ottime capacità di redazione in lingua inglese
- Ottime capacità di redazione in un'altra lingua ufficiale dell'Unione europea
- Ottime competenze comunicative e di presentazione
- Comprovate capacità di ricerca

 

Costi/Retribuzioni: Non specificato

 

Guida all’application: Per presentare la propria domanda di candidatura, i candidati devono andare alla pagina della candidatura (Vedi link utili) e creare i propri account sul sito ufficiale del Mediatore cliccando su "Apply". Dopo la registrazione, i candidati dovranno seguire le procedure indicate

 

Informazioni utili: Il Mediatore europeo incoraggia le domande di candidatura da qualsiasi persona che possegga i requisiti richiesti, senza distinzione di sesso, razza, colore, etnia o classe sociale, caratteristiche genetiche, lingua, religione, convinzioni personali, politiche o di qualsiasi altra natura, indipendentemente dall’appartenenza ad una minoranza nazionale, patrimonio, nascita, disabilità, età od orientamento sessuale. Su richiesta, inoltre, potranno essere adottate misure specifiche per garantire pari opportunità a favore dei candidati con disabilità

 

Link utili:

 

Sito ufficiale Mediatore europeo

Pagina dell'offerta

Pagina per la candidatura

 

Contatti utili:

 

Mediatore europeo

1 avenue du Président Robert Schuman

CS 30403, F-67001 Strasburgo, Francia

Tel.: +33 3 88 17 23 13

Fax: +33 3 88 17 90 62



A cura di Marco Berardini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa

Sei interessato a vivere un’esperienza in un’organizzazione non governativa europea? Vorresti provare qualcosa di diverso e di originale? Questa è la tua opportunità! Cosa aspetti? Candidati ora per diventare uno stagista a Bruxelles!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’EPHA (European Public Health Alliance) è un ente costituito da organizzazioni non governative dedite alla salute pubblica, da gruppi di pazienti e operatori sanitari che collaborano per migliorare le condizioni e la qualità della sanità pubblica europea. Le azioni e le campagne organizzate da EPHA riflettono valori alla base quali equità, solidarietà, sostenibilità, universalità, diversità e buon governo.

Dal momento della sua costituzione formale nella primavera del 1993, EPHA ha costruito una fitta rete formata da oltre 90 membri dediti a fornire una migliore salute per l’intera popolazione. In particolare, la missione dell’organizzazione è quella di riunire l’intera comunità sanitaria con l’obiettivo di fornire ad essa una leadership di pensiero, facilitare il cambiamento, consolidare il know-how, fornire soluzioni eque alle sfide europee in merito alla sanità e, infine, ridurre le disuguaglianze nell’ambito sanitario

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Le domande di candidatura vengono accettate durante tutto l’anno

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: I candidati selezionati lavoreranno a stretto contatto con il Communications Team, supportando la politica messa in atto dal gruppo in caso di necessità. Inoltre, i candidati avranno la possibilità di partecipare alle riunioni della squadra venendo coinvolti pienamente nell’attività di EPHA, partecipando in qualità di assistenti di Comunicazione, contribuendo ad attività quotidiane, tra cui aggiornamenti piattaforme web e organizzazione di eventi

 

Requisiti: I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- studenti di comunicazione, pubbliche relazioni, giornalismo o altri studi correlati

- esperienza nell'uso di risorse web, tra cui social media, web editor, CMS. La conoscenza di HTML è considerata un vantaggio

- un’esperienza nell'utilizzo di Photoshop, Illustrator, InDesign o Dreamweaver non è obbligatoria, ma costituisce un grande vantaggio

- ottima capacità di scrittura e di gestire blog

- interesse verso i Social Media e il Blogging

- eccellenti competenze informatiche in particolare Microsoft Word ed Excel

- sviluppata capacità di effettuare ricerca

- ottima conoscenza scritta e orale di inglese e francese; la conoscenza di altre lingue europee è considerata un vantaggio

- attenzione ai dettagli

- buona capacità organizzativa, praticità ed elasticità di mente e abilità nel dare priorità ad un intenso carico di lavoro

- personalità indipendente

 

Costi/Retribuzioni: Non è prevista retribuzione

 

Guida all’application: Per candidarsi, è necessario che gli studenti interessati mandino lettera di presentazione e CV all’indirizzo mail indicato in basso (vedi Contatti utili) indicando come oggetto “INTERNSHIP_2017”.

Verranno contattati solo i candidati vincitori

 

Informazioni utili:  E’ necessario che i candidati dimostrino che lo stage in Belgio si svolge nel quadro dei loro studi. Pertanto, l’organizzazione avrà bisogno di un accordo che certifichi la correlazione tra il tirocinio e il curriculum dello studente. Inoltre, gli studenti stranieri selezionati per lo stage dovranno essere coperti dall’assicurazione del loro paese d'origine

 

Link utili:

 

Sito ufficiale dell’EPHA

Pagina dell’offerta

 

Contatti utili:

 

Indirizzo mail a cui inviare la documentazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+32 2 230 30 56

Rue de Trèves 49-51

1040, Bruxelles

 

A cura di Marco Berardini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa

Sei uno studente interessato a lavorare in una delle istituzioni europee? Vorresti vivere un’esperienza formativa all’estero per un periodo? Questa è l’occasione che fa per te! Candidati ora per lavorare nel Parlamento europeo per il gruppo del Partito popolare e non perderti questa opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Gruppo del Partito Popolare Europeo (Gruppo PPE) è uno dei gruppi partitici presenti all’interno del Parlamento Europeo e che ha contribuito in qualità di forza politica al processo di integrazione europea sin dalla sua nascita. l gruppo del Partito popolare europeo (Gruppo PPE) è il più numeroso in seno al Parlamento europeo. Esso raccoglie le forze politiche europeiste di centro e centrodestra degli Stati membri dell'UE, riunite per promuovere l'obiettivo di un'Europa più competitiva, democratica e vicina ai cittadini e di un'economia sociale di mercato. Attualmente, il Gruppo PPE si trova in una posizione dominante rispetto a tutti gli altri per definire l'agenda politica dell'istituzione e vincere le votazioni più importanti. Questa forza si riflette nel fatto che dal 1999 il Gruppo PPE ha vinto più votazioni di qualunque altro gruppo nelle tornate mensili del Parlamento europeo

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro che sono interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: I tirocini durano 5 mesi e si svolgono in due periodi ogni anno: da febbraio a giugno e da settembre a gennaio

 

Scadenza:

- Sessione febbraio-giugno: 15 dicembre

- Sessione settembre-gennaio: 15 giugno

 

Descrizione dell’offerta: Il Gruppo PPE offre tirocini di 5 mesi ai cittadini dell'UE e ai candidati provenienti dai Paesi associati o in via di adesione. Anche un numero limitato di cittadini di Paesi terzi può, grazie a una deroga, svolgere un tirocinio. Durante il tirocinio, i tirocinanti avranno la possibilità di partecipare a una seduta plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. Inoltre, ad ogni tirocinante sarà richiesto di lavorare sotto la supervisione di un amministratore del segretariato del Gruppo PPE

 

Requisiti: I candidati ideali devono possedere i seguenti requisiti:

- possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell'Unione europea o di un Paese associato o candidato all'adesione all'Unione europea

- essere in possesso di un diploma di laurea o aver completato tre anni di studio (almeno sei semestri) presso un'università o un istituto di studi superiori equivalente oppure fornire una dichiarazione dell'università che attesti che è richiesto un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- avere una conoscenza approfondita di due lingue ufficiali dell'Unione europea, una delle quali deve essere una delle lingue di lavoro dell'UE, ossia inglese, francese o tedesco (almeno al livello B2)

- i candidati di Paesi Terzi devono avere un'ottima conoscenza di almeno una delle lingue di lavoro dell'Unione

- non aver beneficiato di un tirocinio retribuito nelle istituzioni dell'UE o non aver già prestato un'attività lavorativa retribuita dopo il completamento degli studi



Costi/Retribuzioni: E’ prevista una retribuzione di 1300 euro mensili a copertura delle spese di vitto e alloggio a Bruxelles

 

Documenti richiesti: E’ necessario presentare la seguente documentazione:

- il modulo di candidatura debitamente compilato e firmato

- un documento che attesti la nazionalità (copia della carta di identità o del passaporto in corso di validità)

- una copia del(i) diploma(i) di studi universitari oppure un certificato attestante che il candidato ha completato almeno sei semestri presso un’università oppure una dichiarazione dell'università che attesti che è obbligatorio un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- una prova delle conoscenze linguistiche

- una lettera di referenze di una figura politica locale, regionale, nazionale o europea appartenente alla famiglia di partiti del PPE

- una lettera di referenze da parte di un docente universitario

 

Guida all’application: Per potersi candidare ai tirocini, è necessario inviare via e-mail il modulo di candidatura, scannerizzato in formato PDF in un file unico e i documenti giustificativi richiesti, anche essi scannerizzati in formato PDF in un secondo file unico all'indirizzo indicato in basso (vedi Contatti utili) entro il termine indicato. L'oggetto dell'e-mail deve riportare il nome del candidato e il periodo di tirocinio scelto

 

Informazioni utili: L'assicurazione in caso di infortuni è a carico del Gruppo PPE. I tirocinanti, prima dell'inizio del tirocinio, devono comunque fornire la prova che siano coperti da un’assicurazione malattia. L’ente applica una politica di pari opportunità e incoraggia i giovani con disabilità che soddisfino i suddetti requisiti a presentare la propria candidatura. Per ulteriori informazioni sui tirocini offerti dal Gruppo PPE, consultare il regolamento (vedi Link utili)

 

Link utili:

 

Sito ufficiale del Gruppo PPE

Pagina dell’offerta

Pagina del regolamento

 

Contatti utili:

Indirizzo e-mail a cui inviare la documentazione:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede di Bruxelles:

60, Rue Wiertz /Wiertzstraat

1047 Bruxelles

Belgio

 

Sede di Strasburgo:

Allée du Printemps

67070 Strasburgo

Francia



A cura di Marco Berardini

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa

European Stability Initiative, think tank fatto da giovani esperti,  offre opportunità  come junior fellow in varie città europee. Impegnati nella comprensione dei problemi interazionali!

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa

 

Ente: L'ESI (Iniziativa Europea di Stabilità) è un’organizzazione di ricerca no-profit fondata nel giugno 1999 a Sarajevo per poi allargarsi con le sue sedi a a Berlino, Brussel, Istanbul e Vienna. I suoi fondatori, professionisti e analisti multi-nazionali, erano membri di organizzazioni internazionali come l'OSCE, le Nazioni Unite o la Banca Mondiale. E 'stata fondata in riconoscimento della necessità di indipendenti, analisi approfondita delle complesse questioni coinvolte nella promozione della stabilità e della prosperità in Europa. Attualmente l'ESI è composto da 23 membri, tra cui analisti ed editori. Il Presidente è Gerald Knaus, un sociologo austriaco

 

Dove: Berlino, Parigi, Bruxelles, Istanbul e ovunque ci siano possibilità di rete

 

Destinatari: Giovani cittadini che rispondano ai requisiti

 

Durata: Dai 3 ai 12 mesi

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: ESI è alla ricerca continua di giovani talentuosi da coinvolgere come junior fellow dando loro la possibilità di svolgere analisi e ricerche per un think tank. I profili selezionati saranno destinati in una delle mete prescelte da ESI dove avranno la possibilità di poter trattare varie tematiche, conoscere nuove realtà culturali, entrare in contatto con aspetti da una posizione privilegiata che darà ai giovani un aiuto per il loro futuro passo verso il mondo lavorativo

 

Requisiti: Il destinatario della borsa si ritiene debba avere:

- ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato

- talento, brillanti capacità, eccezionali abilità

- meticolosità, cura nei dettagli

- passione per la scrittura e la lettura

- voglia di vivere un’esperienza all’Estero

- senso dell’adattamento per lavori di gruppo

 

Documenti richiesti: Consultare la guida all’application

 

Retribuzione: Alcune centinaia di euro al mese

 

Guida all’application: Per una candidatura perfetta devono essere inviate correttamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le seguenti richieste:

- CV

- analisi del testo su una delle tre letture proposte nel bando

- saggio su un libro che ti ha fortemente ispirato e colpito

- saggio breve sui motivi per cui ESI dovrebbe sceglierti

Inoltre si ricorda di scrivere la preferenza di una delle sedi degli uffici ESI e specificare il periodo di disponibilità

 

Informazioni utili: Tutte le città degli uffici ESI sono raggiungibili tramite aereo. Vi consigliamo di leggere le esperienze di vostri coetanei cliccando qui: potete farvi un’idea di quello che sarà avere l’opportunità di vincere una borsa di studio con ESI. Oltre alle città delle sedi degli uffici ESI, è possibile che comunque che il soggiorno potrà svolgersi in altre città a seconda delle necessità  di ESI

 

Link utili: ESI

Link del bando

ESI Facebook

 

Contatti utili: Link contatti ESI

 

A cura di Marta Simoncini

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa
La NATO sta estendendo il database dei potenziali candidati a staff temporaneo per particolari compiti, se hai delle particolari competenze in una delle aree rilevanti, non esitare ad iscriverti ed avrai l’occasione di essere chiamato per brevi esperienze con l’organizzazione del Patto Atlantico
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: Interessati con particolari competenze nelle aree rilevanti
 
Durata: A chiamata
 
Scadenza: Sempre aperto
 
Descrizione dell’offerta: L’ufficio NATO International Staff (IS) sta estendendo il database dei potenziali candidati che potrebbero essere chiamati per compiti a breve termine come staff temporaneo della sede principale della NATO di Bruxelles.
Le aree rilevanti in cui sono richieste maggiormente le competenze del temporary staff sono: diplomazia, politiche di sviluppo, management, affari pubblici, project management, IT, supporto segretariato e amministrativo. Ovviamente altre competenze non sono escluse, purché siano collegabili in qualche modo alle funzioni esercitate dalla NATO
 
Requisiti: I candidati devono avere nazionalità di uno Stato Membro della NATO, con competenze in una disciplina rilevante alle funzioni della NATO, un’eccellente conoscenza di una lingua tra Inglese o Francese (è comunque un valore aggiunto la conoscenza di entrambe).
 
Documenti richiesti: CV, Application form
 
Retribuzioni: Previste in base al lavoro
 
Guida all’application: Per candidarti, scarica e completa questo application form, ed invialo, insieme ad un CV aggiornato, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: Nota bene che l’application non è destinata ad un particolare lavoro. Ma ti permetterà solamente di essere aggiunto al database (per i compiti a tempo determinato) ed essere poi chiamato quando ce ne sarà bisogno
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.(application e info)
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
La NATO SHAPE con sede a Bruxelles offre 30 internship retribuiti ogni anno a studenti universitari o neolaureati che vogliano vivere un’esperienza nell’organizzazione internazionale del Trattato Atlantico del Nord
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente:L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: Interessati ad un Internship nella NATO
 
Durata: 6 mesi per tirocini curriculari o neolaureati, e dai 6 ai 12 mesi per chi ha completato un Master o un PhD. Si inizia a Gennaio o Settembre dell’anno successivo l’application
 
Scadenza: Le calls sono cicliche, con scadenza solitamente per Febbraio/Marzo di ogni anno (per iniziare l’internship nel 2018 bisogna candidarsi entro il 28 febbraio 2017)
 
Descrizione dell’offerta: Supreme Headquarters Allied Powers Europe (SHAPE) presenta lo SHAPE Internship Programme (SIP) rivolto a studenti e neolaureati, per un’opportunità di internship all’interno della una comunità internazionale a Mons. Il SIP fa parte del Supreme Allied Commander Europe's (SACEUR), la campagna più grande per elevare e migliorare la visibilità dello SHAPE e dell’Allied Command Operations (ACO).
Attraverso l’Internship Programme, SHAPE introduce 30 giovani candidati l’anno, provenienti da diversi contesti all’interno delle aree dell’organizzazione.
L’obiettivo di questo, oltre a portare benefici sia ai tirocinanti che allo SHAPE, è quello di far acquistare ai tirocinanti una maggiore consapevolezza sulle organizzazioni internazionali, oltre che migliorare il loro CV.
Le aree in cui la SHAPE è più interessato sono quelle relative a: Economia, Finanza, HR, IT, Web/Graphic Design, Scienze letterarie, Auronatica, Ingegneria, Media/Giornalismo, Traduzione di russo/ucraino/arabo
SHAPE cerca quindi candidati fortemente motivati competenti in numerose discipline tra cui: scienze politiche, relazioni internazionali, studi sulla sicurezza, giurisprudenza, economia, ingegneria, logistica, HR, amministrazione finanziaria, accounting/auditing, lingue, comunicazione giornalistica e media, elettronica, scienze letterarie.
 
Requisiti: Per candidarti bisogna che tu soddisfi questi requisiti:
-Essere cittadino di uno Stato membro della NATO
-Avere almeno 21 anni
-Aver superato almeno il secondo anno di studi universitari
-Essere iscritto ad un corso di laurea, o averlo terminato da meno di 18 mesi
-Avere un ottima conoscenza della lingua inglese
 
Documenti richiesti: CV (in pdf o word) e una Lettera di Motivazione (di circa 500 parole contenente anche le tue aspettative dall’internship)
 
Retribuzioni: 800 euro mensili più copertura delle spese di viaggio
 
Guida all’application:Per candidarti completa questo Application Form inserendo i tuoi dati ed allegando un tuo CV e una lettera di motivazione
 
Informazioni utili: Le selezioni sono tenute solitamente a Maggio/Giugno di ogni anno. Anche in caso di esclusione si riceverà una risposta.
Attenzione: una volta inviato l’application form non sarà possibile modificarlo
 
Link utili:
 
Contatti utili: Link
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Il Brussels European and Global Economic Laboratory mette a disposizione la possibilità di condurre ricerca di medio e lungo termine presso il centro
 
Per altre opportunità simili consultare la sezione Europa  dalla pagina del nostro sito carriereinternazionali.com
 
Ente: Bruegel (acronimo per Brussels European and Global Economic Laboratory) è un think tank politico-economico internazionale, con sede a Bruxelles. Ha iniziato le attività nel 2005 guadagnando rapidamente importanza sino ad essere considerato fra i più importanti think thank europei e mondiali. Nel 2012 è stato nominato Think Tank dell'anno dal periodico economico britannico Prospect per la sua analisi sulla crisi economica dell'eurozona. Le attività dell’organizzazione riguardano i campi delle politiche economiche (soprattutto politica monetaria), politiche commerciali, politiche industriali, politiche di sviluppo, politiche di budget, disciplina finanziaria, nonché gli aspetti economici delle politiche energetiche e ambientali.
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Ricercatori e laureati
 
Durata: Varia a seconda della necessità della ricerca e all’approvazione del Direttore del Bruegel
 
Scadenza: Aperta
 
Descrizione dell’offerta: Le sessioni di visiting fellow sono aperte a ricercatori dal mondo accademica, a think tank, istituzioni politiche nonché ad operatori provenienti da istituzioni politiche. Esse possono durare da due giorni ad un anno intero a seconda delle necessità della ricerca. I partecipanti beneficeranno del supporto dell’organizzazione tanto nella ricerca quanto nella ordinaria amministrazione; in cambio essi saranno incoraggiati ad impegnarsi in progetti di ricerca destinati ai borsisti del Bruegel.
 
Documenti richiesti: CV su richiesta
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Per effettuare l’application e se realmente interessati contattare Scarlett Varga via Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: I ricercatori che richiederanno di partecipare al fellowship programme sono selezionati dal direttore del Bruegel, dopo opportune consultazioni con anziani oppure membri del comitato scientifico interno. I potenziali visitatori a breve termine, cioè fino ad un mese, sono invitati a presentare una breve dichiarazione di interesse di ricerca più i loro CV. I potenziali visitatori a lungo termine sono invitati a presentare un programma di ricerca per tutta la durata del loro soggiorno in allegato ai relativi CV
 
Link utili:
Contatti utili:
 
Katja Knezevic 
 
T. +32 2 227 4210
 
a cura di Emilia Sgariglia
 
La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Pubblicato in Europa
Il NATO Interpretation Service permette a qualsiasi interprete per conferenze, specialmente in lingua inglese o francese, di entrare a far parte del team di interpreti fisso o freelance dell’Organizzazione
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles o fuori sede
 
Destinatari: Interpreti per conferenze
 
Durata: Non specificato
 
Scadenza: Sempre possibile mandare la candidatura
 
Descrizione dell’offerta: Gli interpreti della NATO sono sempre a contatto con affari attuali, politica internazionale e di sicurezza. Dalla diplomazia pubblica ai temi politico-militare, dalle riunioni di alto livello per i negoziati di esperti. Lavorare come interprete della NATO è una tappa importante, sempre stimolante e gratificante.
Il servizio di interpretariato si avvale di 35 interpreti per le lingue Inglese e Francese oltre a liberi professionisti per coprire le esigenze di incontri presso la sede della NATO a Bruxelles e fuori sede. L'interpretazione simultanea di conferenza è prevista per oltre 2000 riunioni all'anno. I liberi professionisti interpreti che lavorano presso la NATO hanno accesso a una serie di risorse professionali, strumenti necessari per raggiungere un lavoro di qualità costantemente elevata.
Nei termini più lunghi i liberi professionisti hanno la possibilità di candidarsi per le posizioni del personale, quando saranno disponibili.
 
Requisiti: Il requisito principale è essere interpreti simultanei madrelingua in inglese e/o francese (le due lingue ufficiali) per coprire le riunioni ufficiali della NATO. Alcune lingue non ufficiali sono utilizzate anche per alcuni incontri con i paesi partner. Le lingue più richiesta in caso di ingaggio interpreti freelance per le lingue non ufficiali sono Ucraino, Arabo, Russo e Dari.
Richiesto dunque un diploma di laurea di interpretazione in conferenza
 
Documenti richiesti: Al fine di lavorare come freelance o per diventare un interprete del personale, i candidati devono ottenere un nulla osta di sicurezza dalle loro autorità nazionali, una volta che hanno completato con successo il processo di applicazione e la sperimentazione.
 
Retribuzioni: Non specificato ma previsto
 
Guida all’application: Si può chiedere di essere aggiunti alla lista di interpreti assunti con contratti a ore. Si prega di scaricare e compilare il modulo allegato (.doc o .PDF) e inviarlo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: Qui puoi avere altre info sul Lavorare alla NATO
 
Link utili:
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 
 

Rubrica

Servizio Volontariato Europeo

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.