Il Consiglio Europeo delle Industrie Chimiche è alla ricerca di un direttore di gruppo di settore. Sei incuriosito/a e pensi di avere ciò che serve per inviare la tua candidatura? E allora fallo adesso e entra a far parte del team di Cefic come project manager

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Cefic è la voce dell'industria chimica in Europa. Cefic è un partner impegnato con i responsabili della politica dell'UE, facilita il dialogo con l'industria e la condivisione delle competenze. Rappresentano aziende chimiche grandi, medie e piccole in tutta Europa che forniscono direttamente 1,2 milioni di posti di lavoro e rappresentano il 14,7% della produzione chimica mondiale. Con sede a Bruxelles, dalla fondazione nel 1972, interagiscono a nome dei membri con istituzioni internazionali e dell'UE, organizzazioni non governative, i media internazionali e altre parti interessate. Cefic è un'associazione internazionale non profit (AISBL-IVZW) rispondente al diritto belga. L'Associazione è governata dai suoi attuali Statuti. Cefic è iscritta al registro nell'Unione Europea sulla trasparenza.

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Destinatari: tutti coloro con un background accademico; preferibilmente MA o MSc in Scienze

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 26/10/2018

 

Descrizione dell’offerta: la risorsa selezionata da Cefic come direttore di gruppo di settore svolgerà le seguenti attività:

- organizzare e presiedere le riunioni di vari gruppi di lavoro, composti dai rappresentanti dell’industria  chimica e redigere i verbali
- coordinare e gestire i progetti in merito a questioni chiave nel settore delle specialità chimiche
- sviluppo di position paper

- riferire ai membri del settore questioni che includono segnali di allarme circa su questioni imminenti

- sviluppo, supporto e implementazione di strategie su come affrontare questi problemi a fianco delle aziende associate
- avere contatti regolari con l'UE e le autorità degli Stati membri
- essere una fonte di consulenza e informazioni specialistiche circa il settore

 

Requisiti:  i requisiti necessari per candidarsi alla posizione offerta da Cefic come direttore di gruppo di settore sono:

- esperienza lavorativa a livello europeo / internazionale su questioni normative e scientifiche, preferibilmente nell’industria chimica e / o con un'associazione o membro simile
- buona conoscenza di REACH / CLP è preferibile
- eccellenti capacità di gestione dei progetti
- competenza professionale completa in inglese e almeno un'altra lingua europea; la conoscenza di altre  lingue è considerata un plus
- ottime capacità di presentazione orale; capacità di parlare in modo chiaro e conciso di fronte a un'audience

- saper consegnare presentazioni ben organizzate, entusiaste e convincenti adattando lo stile e il linguaggio al pubblico

- capacità di scrittura chiara e concisa che traduca le comunicazioni delle autorità in azioni per i membri
- forti abilità interpersonali e capacità di negoziare e risolvere i conflitti
- ottime capacità comunicative, interpersonali e di networking.

- abilità di comunicazione persone provenienti da diversi background tecnici
- capacità di condurre discussioni e creare consenso
- forti capacità analitiche e organizzative

 

Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: per candidarsi alla posizione offerta da Cefic come direttore di gruppo di settore è necessario inviare a Cefic:   Jessica Bart‐Williams, HR Assistant, Avenue E. Van Nieuwenhuyse 4, B‐1160 Brussels, E‐mail address: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tutta la documentazione allegando:

- CV

- lettera di motivazione

 

Informazioni utili:  Cefic, il Consiglio europeo dell'industria chimica, è sia il forum che la voce dell'industria chimica europea. Mira a mantenere e sviluppare un’industria chimica prospera in Europa promuovendo la migliore economia possibile e condizioni sociali e ambientali che portino benefici alla società.
Cefic ha sede a Bruxelles in modo da rappresentare l'industria confrontandosi con le istituzioni dell'UE coinvolgendo federazioni affiliate e
aziende. Danno lavoro a più di 150 persone

 

Link utili:

link all’offerta

About Cefic

Contact Us

 

Contatti Utili:  

Jessica Bart‐Williams,

HR Assistant,   

Avenue E. Van Nieuwenhuyse 4,   

B‐1160 Brussels.   

E‐mail address: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

 Il Project Manager dell'Unione Europea

 

Tutti hanno già sentito parlare dell’ emergente figura professionale di Project Manager  dell'UE, in particolare coloro che hanno già avuto modo di trovarsi nella capitale europea di Bruxelles.  Sogni di occuparti di politiche europee? I progetti di finanziamento sono il tuo pane quotidiano? Allora dovresti assolutamente trasformare la tua passione nel tuo lavoro!

 

La figura professionale del Project manager dell'UE  è collocata all'interno delle istituzioni dell'UE, di società di consulenza, delle ONG e dei Think-Tanks. I Project Manager promuovono e sostengono il cambiamento in varie organizzazioni usando abilità di negoziazione, capacità analitiche e di ricerca al fine di motivare lo spirito di gruppo della squadra di progetto, trasmettendo loro la condivisione di un obiettivo. In aggiunta alle citate abilità occorre una profonda conoscenza di termini tecnici e di nozioni per poter monitorare con ottimi risultati politiche e programmi di finanziamento dell'UE, oltre a identificare gli inviti a presentare proposte e redigere progetti dell’Unione Europea. Ulteriori competenze richieste ad un Project Manager dell'UE sono ottime capacità comunicative e di interazione, poiché deve regolarmente occuparsi e allargare la propria rete di contatti per poter individuare i migliori consorzi di progetto. Quindi, sono responsabili delle attività di gestione finanziaria, della valutazione di qualità e di amministrazione, della stesura di report, di campagne informative e di organizzazione di eventi.

 

Pietre miliari di questa professione sono il Project Cycle Management, i progetti UE e le procedure di approvvigionamento. Vuoi saperne di più?  Unisciti al Master Internazionali in Studi Europei e vola a Bruxelles! Dal 2004, il programma IMES (International Masters in European Studies) ha formato gli studenti che hanno voglia di acquisire nuove conoscenze sulla struttura, sul funzionamento e sulle politiche dell'Unione Europea. Insieme a competenze pratiche e una solida comprensione dei programmi di finanziamento dell'UE i partecipanti al Master ricevono un Diploma in consulenza politica e consulenza sui progetti dell'UE, in modo tale da arricchire  il loro profilo professionale con esperienze sempre più richieste a livello europeo e non solo.

 

Il valore aggiunto del Master, coadiuvato dallo studio a Bruxelles,  cuore cittadino dell'Unione Europea, deriva dalla lunga collaborazione tra lo European Desk della Camera di Commercio belgo-italiana e l'Istituto degli studi europei dell'Università Cattolica di Louvain-La-Neuve, una delle più prestigiose università in Belgio e in Europa dal 1425. Questa partnership consente agli studenti di ottenere una panoramica dettagliata e approfondita delle istituzioni europee, grazie all'esperienza della UCL e a quella pratica,garantita dagli esperti coinvolti dalla Camera di Commercio belgo-italiana, i quali abitualmente lavorano alla stesura e/o implementazione di progetti e appalti.

Grazie alla combinazione tra l'approccio learning by doing con quello più teorico, il Master  rappresenta un'opportunità per i partecipanti di entrare nel mercato del lavoro dell'UE che richiede persone dinamiche e ben preparate. Durante tutto il Master, gli studenti sono seguiti da esperti, consulenti e lobbisti che lavorano a Bruxelles e che condividono le loro esperienze per aiutare gli studenti a migliorare  la loro carriera e le loro opportunità. Inoltre, le abilità comunicative e interpersonali degli studenti sono testate attraverso lavori di gruppo e presentazioni, competenze chiave per consulenti di policy e consulenti di progetto. Il Master dà accesso a una serie di strumenti che hanno lo scopo principale di aiutare gli studenti nello sviluppare un profilo accattivante per entrare a far parte del mondo del lavoro, ad esempio attraverso  il Job Link Module, una sessione di incontri one-to-one con un selezionatore professionista che fornirà consigli per perfezionare i CV degli studenti. Inoltre, la Camera di commercio belgo-italiana si impegna concretamente a includere gli studenti all’interno del suo vasto sistema di contatti offrendo loro il CV Book. Questa pubblicazione viene inviata a centinaia di organizzazioni, società e associazioni europee a Bruxelles e in tutta Europa e consente ai datori di lavoro di selezionare i candidati più adatti per la loro organizzazione.

 

Non perdere tempo e aumenta le tue possibilità di divenire il professionista di cui il futuro ha bisogno

 

Per ulteriori informazioni:

Master’s Coordinator – Ms Vanessa Spadaro

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0032 4719 11666

Avenue Henri – Jaspar, 113

1060 Brussels

 

 

a cura di Maria Longombardo

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Rubrica

Sei interessato a vivere un’esperienza in un’organizzazione non governativa europea? Vorresti provare qualcosa di diverso e di originale? Questa è la tua opportunità! Cosa aspetti? Candidati ora per diventare uno stagista a Bruxelles!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’EPHA (European Public Health Alliance) è un ente costituito da organizzazioni non governative dedite alla salute pubblica, da gruppi di pazienti e operatori sanitari che collaborano per migliorare le condizioni e la qualità della sanità pubblica europea. Le azioni e le campagne organizzate da EPHA riflettono valori alla base quali equità, solidarietà, sostenibilità, universalità, diversità e buon governo.

Dal momento della sua costituzione formale nella primavera del 1993, EPHA ha costruito una fitta rete formata da oltre 90 membri dediti a fornire una migliore salute per l’intera popolazione. In particolare, la missione dell’organizzazione è quella di riunire l’intera comunità sanitaria con l’obiettivo di fornire ad essa una leadership di pensiero, facilitare il cambiamento, consolidare il know-how, fornire soluzioni eque alle sfide europee in merito alla sanità e, infine, ridurre le disuguaglianze nell’ambito sanitario

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Le domande di candidatura vengono accettate durante tutto l’anno

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: I candidati selezionati lavoreranno a stretto contatto con il Communications Team, supportando la politica messa in atto dal gruppo in caso di necessità. Inoltre, i candidati avranno la possibilità di partecipare alle riunioni della squadra venendo coinvolti pienamente nell’attività di EPHA, partecipando in qualità di assistenti di Comunicazione, contribuendo ad attività quotidiane, tra cui aggiornamenti piattaforme web e organizzazione di eventi

 

Requisiti: I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- studenti di comunicazione, pubbliche relazioni, giornalismo o altri studi correlati

- esperienza nell'uso di risorse web, tra cui social media, web editor, CMS. La conoscenza di HTML è considerata un vantaggio

- un’esperienza nell'utilizzo di Photoshop, Illustrator, InDesign o Dreamweaver non è obbligatoria, ma costituisce un grande vantaggio

- ottima capacità di scrittura e di gestire blog

- interesse verso i Social Media e il Blogging

- eccellenti competenze informatiche in particolare Microsoft Word ed Excel

- sviluppata capacità di effettuare ricerca

- ottima conoscenza scritta e orale di inglese e francese; la conoscenza di altre lingue europee è considerata un vantaggio

- attenzione ai dettagli

- buona capacità organizzativa, praticità ed elasticità di mente e abilità nel dare priorità ad un intenso carico di lavoro

- personalità indipendente

 

Costi/Retribuzioni: Non è prevista retribuzione

 

Guida all’application: Per candidarsi, è necessario che gli studenti interessati mandino lettera di presentazione e CV all’indirizzo mail indicato in basso (vedi Contatti utili) indicando come oggetto “INTERNSHIP_2017”.

Verranno contattati solo i candidati vincitori

 

Informazioni utili:  E’ necessario che i candidati dimostrino che lo stage in Belgio si svolge nel quadro dei loro studi. Pertanto, l’organizzazione avrà bisogno di un accordo che certifichi la correlazione tra il tirocinio e il curriculum dello studente. Inoltre, gli studenti stranieri selezionati per lo stage dovranno essere coperti dall’assicurazione del loro paese d'origine

 

Link utili:

 

Sito ufficiale dell’EPHA

Pagina dell’offerta

 

Contatti utili:

 

Indirizzo mail a cui inviare la documentazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+32 2 230 30 56

Rue de Trèves 49-51

1040, Bruxelles

 

A cura di Marco Berardini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Sei uno studente interessato a lavorare in una delle istituzioni europee? Vorresti vivere un’esperienza formativa all’estero per un periodo? Questa è l’occasione che fa per te! Candidati ora per lavorare nel Parlamento europeo per il gruppo del Partito popolare e non perderti questa opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Gruppo del Partito Popolare Europeo (Gruppo PPE) è uno dei gruppi partitici presenti all’interno del Parlamento Europeo e che ha contribuito in qualità di forza politica al processo di integrazione europea sin dalla sua nascita. l gruppo del Partito popolare europeo (Gruppo PPE) è il più numeroso in seno al Parlamento europeo. Esso raccoglie le forze politiche europeiste di centro e centrodestra degli Stati membri dell'UE, riunite per promuovere l'obiettivo di un'Europa più competitiva, democratica e vicina ai cittadini e di un'economia sociale di mercato. Attualmente, il Gruppo PPE si trova in una posizione dominante rispetto a tutti gli altri per definire l'agenda politica dell'istituzione e vincere le votazioni più importanti. Questa forza si riflette nel fatto che dal 1999 il Gruppo PPE ha vinto più votazioni di qualunque altro gruppo nelle tornate mensili del Parlamento europeo

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro che sono interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: I tirocini durano 5 mesi e si svolgono in due periodi ogni anno: da febbraio a giugno e da settembre a gennaio

 

Scadenza:

- Sessione febbraio-giugno: 15 dicembre

- Sessione settembre-gennaio: 15 giugno

 

Descrizione dell’offerta: Il Gruppo PPE offre tirocini di 5 mesi ai cittadini dell'UE e ai candidati provenienti dai Paesi associati o in via di adesione. Anche un numero limitato di cittadini di Paesi terzi può, grazie a una deroga, svolgere un tirocinio. Durante il tirocinio, i tirocinanti avranno la possibilità di partecipare a una seduta plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. Inoltre, ad ogni tirocinante sarà richiesto di lavorare sotto la supervisione di un amministratore del segretariato del Gruppo PPE

 

Requisiti: I candidati ideali devono possedere i seguenti requisiti:

- possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell'Unione europea o di un Paese associato o candidato all'adesione all'Unione europea

- essere in possesso di un diploma di laurea o aver completato tre anni di studio (almeno sei semestri) presso un'università o un istituto di studi superiori equivalente oppure fornire una dichiarazione dell'università che attesti che è richiesto un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- avere una conoscenza approfondita di due lingue ufficiali dell'Unione europea, una delle quali deve essere una delle lingue di lavoro dell'UE, ossia inglese, francese o tedesco (almeno al livello B2)

- i candidati di Paesi Terzi devono avere un'ottima conoscenza di almeno una delle lingue di lavoro dell'Unione

- non aver beneficiato di un tirocinio retribuito nelle istituzioni dell'UE o non aver già prestato un'attività lavorativa retribuita dopo il completamento degli studi



Costi/Retribuzioni: E’ prevista una retribuzione di 1300 euro mensili a copertura delle spese di vitto e alloggio a Bruxelles

 

Documenti richiesti: E’ necessario presentare la seguente documentazione:

- il modulo di candidatura debitamente compilato e firmato

- un documento che attesti la nazionalità (copia della carta di identità o del passaporto in corso di validità)

- una copia del(i) diploma(i) di studi universitari oppure un certificato attestante che il candidato ha completato almeno sei semestri presso un’università oppure una dichiarazione dell'università che attesti che è obbligatorio un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- una prova delle conoscenze linguistiche

- una lettera di referenze di una figura politica locale, regionale, nazionale o europea appartenente alla famiglia di partiti del PPE

- una lettera di referenze da parte di un docente universitario

 

Guida all’application: Per potersi candidare ai tirocini, è necessario inviare via e-mail il modulo di candidatura, scannerizzato in formato PDF in un file unico e i documenti giustificativi richiesti, anche essi scannerizzati in formato PDF in un secondo file unico all'indirizzo indicato in basso (vedi Contatti utili) entro il termine indicato. L'oggetto dell'e-mail deve riportare il nome del candidato e il periodo di tirocinio scelto

 

Informazioni utili: L'assicurazione in caso di infortuni è a carico del Gruppo PPE. I tirocinanti, prima dell'inizio del tirocinio, devono comunque fornire la prova che siano coperti da un’assicurazione malattia. L’ente applica una politica di pari opportunità e incoraggia i giovani con disabilità che soddisfino i suddetti requisiti a presentare la propria candidatura. Per ulteriori informazioni sui tirocini offerti dal Gruppo PPE, consultare il regolamento (vedi Link utili)

 

Link utili:

 

Sito ufficiale del Gruppo PPE

Pagina dell’offerta

Pagina del regolamento

 

Contatti utili:

Indirizzo e-mail a cui inviare la documentazione:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede di Bruxelles:

60, Rue Wiertz /Wiertzstraat

1047 Bruxelles

Belgio

 

Sede di Strasburgo:

Allée du Printemps

67070 Strasburgo

Francia



A cura di Marco Berardini

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

A Bruxelles sono disponibili tre tirocini imperdibili che possono essere facilmente essere integrati nel tuo piano di studi permettendoti di ottenere una esperienza internazionale senza pari.

Leggi la scheda: i requisiti sono bassi e le opportunità sono veramente tante!

 

Per opportunità simili visita la sezione Europa sul nostro sito

  

Ente: Carnegie Europe è stata fondata nel 2007 ed è diventata il dipartimento rappresentante la principale fonte per l'analisi politica estera europea a Bruxelles su argomenti che vanno dalla Turchia al Medio Oriente. È inoltre il quartiere orientale di sicurezza e di difesa. Carnegie Europe dispone di un forte team di studiosi che fornisce profondità senza pari alle analisi e ponderatezza e cura certosina alle raccomandazioni politiche sulle questioni che deve affrontare l'Unione europea ei suoi Stati membri

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Studenti e Laureati

 

Quando: A partire da Maggio 2017

 

Scadenza: 28 Febbraio

 

Descrizione dell’offerta: Carnegie Europe offre stage che vanno da tre a sei mesi per sostenere le attività del centro di ricerca, di comunicazione, e di sviluppo. I tirocinanti sono parte integrante della crescente rete globale di Carnegie, che comprende uffici a Pechino, Beirut, Bruxelles, Mosca, New Delhi e a Washington.

 

Internship in Comunicazione

Carnegie Europa è alla ricerca di una stagista di comunicazione per tre/sei mesi a Bruxelles. Il tirocinante fornirà sostegno generale agli operatori della comunicazione, che sono responsabile della gestione del sito web della Carnegie Europe, della cura dei social media, del monitoraggio dei media e della stampa, dell’organizzazione di eventi pubblici e privati, della produzione e della gestione di database.

Le responsabilità includeranno assistenza con progetti di ricerca di marketing e di relazioni di analisi web; sostenere gli sforzi di monitoraggio dei media; contribuire alla promozione di pubblicazioni Carnegie; aiutare a mantenere i database dei contatti e fornendo il supporto organizzativo e logistico per una serie di eventi pubblici e privati.

Per effettuare la candidatura , si prega di inviare il Curriculum in inglese e la lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Internship in sviluppo e raccolta fondi

Carnegie Europe sta cercando un tirocinante in questo settore per un tempo di tre o sei mesi a Bruxelles.Il tirocinante fornirà sostegno globale al team di sviluppo, che è responsabile per le iniziative di sviluppo e di raccolta fondi strategici della Carnegie Europa.

Le responsabilità includeranno l'assistenza con la ricerca sui profili di investimento dei donatori, nonché ricerca degli strumenti e delle procedure di finanziamento; contributo al miglioramento della qualità della banca dati degli stakeholder della Carnegie Europa e redazione di proposte, rapporti e riepiloghi per i progetti attuali e potenziali.

Per effettuare la candidatura, si prega di inviare il Curriculum in inglese e lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Internship in Programma e Ricerca

Carnegie Europa è alla ricerca di uno stagista per il settore Programma e Ricerca per un periodo di tempo di tre/sei mesi a Bruxelles. Il tirocinante fornirà sostegno generale agli studiosi e alla squadra di programmazione della Carnegie Europe, che sono responsabili delle attività strategiche di programmazione, di progetto e di ricerca della Carnegie Europa.

Le responsabilità includeranno l'assistenza con la ricerca su argomenti che vanno dai trattati dell'UE e delle istituzioni per la sicurezza europea, alla migrazione; condurre ricerche di fondo per sostenere il lavoro degli studiosi Carnegie Europe, tesi di ricerca e segnalazioni di eventi.

Per effettuare la candidatura, si prega di inviare il Curriculum in inglese e lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Requisiti:

- Essere iscritti all'università o essere neolaureato

- Essere soggetti alla riscuotere crediti accademici o a ricevere sponsorizzazione per tirocini

- Avere un'ottima padronanza verbale e scritta della lingua inglese

 

Documenti richiesti: Curriculum vitae e lettera di presentazione

 

Retribuzione: Non è retribuito

 

Guida all’application: Da Gennaio 2017 si apriranno le candidature a questo sito. Poi seguire le istruzioni

 

Informazioni utili: il tenore di vita nella capitale belga è molto alto: i prezzi sono abbordabili se paragonati ad altre grandi città europee e i lavori non mancano, soprattutto per certe categorie.  Chi desidera infatti lavorare all'interno dell'amministrazione pubblica o nella diplomazia avrà infatti più chances di altri. Per lavorare nella capitale è inoltre importante essere bilingue, poiché vi fornirà sempre maggiori possibilità d'impiego. Proprio perchè è la casa dell'Unione Europea, spesso Bruxelles viene scelta come sede Erasmus dagli studenti che vogliono vedere più da vicino questa parte del mondo.  La presenza di sedi diplomatiche e di istituzioni comunitarie aiuta, anche grazie a diversi programmi UE, soprattutto i laureati in materie economiche e giuridiche: la conoscenza delle lingue straniere, però, è fondamentale

 

Link utili:

Sito Web Canergie Europe

Link all’offerta

Pagina per l’application

 

Contatti utili:

Telefono: +32 2 735 56 50

Fax: +32 2736 6222

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

European Stability Initiative, think tank fatto da giovani esperti,  offre opportunità  come junior fellow in varie città europee. Impegnati nella comprensione dei problemi interazionali!

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa

 

Ente: L'ESI (Iniziativa Europea di Stabilità) è un’organizzazione di ricerca no-profit fondata nel giugno 1999 a Sarajevo per poi allargarsi con le sue sedi a a Berlino, Brussel, Istanbul e Vienna. I suoi fondatori, professionisti e analisti multi-nazionali, erano membri di organizzazioni internazionali come l'OSCE, le Nazioni Unite o la Banca Mondiale. E 'stata fondata in riconoscimento della necessità di indipendenti, analisi approfondita delle complesse questioni coinvolte nella promozione della stabilità e della prosperità in Europa. Attualmente l'ESI è composto da 23 membri, tra cui analisti ed editori. Il Presidente è Gerald Knaus, un sociologo austriaco

 

Dove: Berlino, Parigi, Bruxelles, Istanbul e ovunque ci siano possibilità di rete

 

Destinatari: Giovani cittadini che rispondano ai requisiti

 

Durata: Dai 3 ai 12 mesi

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: ESI è alla ricerca continua di giovani talentuosi da coinvolgere come junior fellow dando loro la possibilità di svolgere analisi e ricerche per un think tank. I profili selezionati saranno destinati in una delle mete prescelte da ESI dove avranno la possibilità di poter trattare varie tematiche, conoscere nuove realtà culturali, entrare in contatto con aspetti da una posizione privilegiata che darà ai giovani un aiuto per il loro futuro passo verso il mondo lavorativo

 

Requisiti: Il destinatario della borsa si ritiene debba avere:

- ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato

- talento, brillanti capacità, eccezionali abilità

- meticolosità, cura nei dettagli

- passione per la scrittura e la lettura

- voglia di vivere un’esperienza all’Estero

- senso dell’adattamento per lavori di gruppo

 

Documenti richiesti: Consultare la guida all’application

 

Retribuzione: Alcune centinaia di euro al mese

 

Guida all’application: Per una candidatura perfetta devono essere inviate correttamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le seguenti richieste:

- CV

- analisi del testo su una delle tre letture proposte nel bando

- saggio su un libro che ti ha fortemente ispirato e colpito

- saggio breve sui motivi per cui ESI dovrebbe sceglierti

Inoltre si ricorda di scrivere la preferenza di una delle sedi degli uffici ESI e specificare il periodo di disponibilità

 

Informazioni utili: Tutte le città degli uffici ESI sono raggiungibili tramite aereo. Vi consigliamo di leggere le esperienze di vostri coetanei cliccando qui: potete farvi un’idea di quello che sarà avere l’opportunità di vincere una borsa di studio con ESI. Oltre alle città delle sedi degli uffici ESI, è possibile che comunque che il soggiorno potrà svolgersi in altre città a seconda delle necessità  di ESI

 

Link utili: ESI

Link del bando

ESI Facebook

 

Contatti utili: Link contatti ESI

 

A cura di Valeria Ruggiero

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.
La NATO sta estendendo il database dei potenziali candidati a staff temporaneo per particolari compiti, se hai delle particolari competenze in una delle aree rilevanti, non esitare ad iscriverti ed avrai l’occasione di essere chiamato per brevi esperienze con l’organizzazione del Patto Atlantico
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: Interessati con particolari competenze nelle aree rilevanti
 
Durata: A chiamata
 
Scadenza: Sempre aperto
 
Descrizione dell’offerta: L’ufficio NATO International Staff (IS) sta estendendo il database dei potenziali candidati che potrebbero essere chiamati per compiti a breve termine come staff temporaneo della sede principale della NATO di Bruxelles.
Le aree rilevanti in cui sono richieste maggiormente le competenze del temporary staff sono: diplomazia, politiche di sviluppo, management, affari pubblici, project management, IT, supporto segretariato e amministrativo. Ovviamente altre competenze non sono escluse, purché siano collegabili in qualche modo alle funzioni esercitate dalla NATO
 
Requisiti: I candidati devono avere nazionalità di uno Stato Membro della NATO, con competenze in una disciplina rilevante alle funzioni della NATO, un’eccellente conoscenza di una lingua tra Inglese o Francese (è comunque un valore aggiunto la conoscenza di entrambe).
 
Documenti richiesti: CV, Application form
 
Retribuzioni: Previste in base al lavoro
 
Guida all’application: Per candidarti, scarica e completa questo application form, ed invialo, insieme ad un CV aggiornato, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: Nota bene che l’application non è destinata ad un particolare lavoro. Ma ti permetterà solamente di essere aggiunto al database (per i compiti a tempo determinato) ed essere poi chiamato quando ce ne sarà bisogno
 
Link utili:
 
Contatti utili:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.(application e info)
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
La NATO SHAPE con sede a Bruxelles offre 30 internship retribuiti ogni anno a studenti universitari o neolaureati che vogliano vivere un’esperienza nell’organizzazione internazionale del Trattato Atlantico del Nord
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente:L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles
 
Destinatari: Interessati ad un Internship nella NATO
 
Durata: 6 mesi per tirocini curriculari o neolaureati, e dai 6 ai 12 mesi per chi ha completato un Master o un PhD. Si inizia a Gennaio o Settembre dell’anno successivo l’application
 
Scadenza: Le calls sono cicliche, con scadenza solitamente per Febbraio/Marzo di ogni anno (per iniziare l’internship nel 2018 bisogna candidarsi entro il 28 febbraio 2017)
 
Descrizione dell’offerta: Supreme Headquarters Allied Powers Europe (SHAPE) presenta lo SHAPE Internship Programme (SIP) rivolto a studenti e neolaureati, per un’opportunità di internship all’interno della una comunità internazionale a Mons. Il SIP fa parte del Supreme Allied Commander Europe's (SACEUR), la campagna più grande per elevare e migliorare la visibilità dello SHAPE e dell’Allied Command Operations (ACO).
Attraverso l’Internship Programme, SHAPE introduce 30 giovani candidati l’anno, provenienti da diversi contesti all’interno delle aree dell’organizzazione.
L’obiettivo di questo, oltre a portare benefici sia ai tirocinanti che allo SHAPE, è quello di far acquistare ai tirocinanti una maggiore consapevolezza sulle organizzazioni internazionali, oltre che migliorare il loro CV.
Le aree in cui la SHAPE è più interessato sono quelle relative a: Economia, Finanza, HR, IT, Web/Graphic Design, Scienze letterarie, Auronatica, Ingegneria, Media/Giornalismo, Traduzione di russo/ucraino/arabo
SHAPE cerca quindi candidati fortemente motivati competenti in numerose discipline tra cui: scienze politiche, relazioni internazionali, studi sulla sicurezza, giurisprudenza, economia, ingegneria, logistica, HR, amministrazione finanziaria, accounting/auditing, lingue, comunicazione giornalistica e media, elettronica, scienze letterarie.
 
Requisiti: Per candidarti bisogna che tu soddisfi questi requisiti:
-Essere cittadino di uno Stato membro della NATO
-Avere almeno 21 anni
-Aver superato almeno il secondo anno di studi universitari
-Essere iscritto ad un corso di laurea, o averlo terminato da meno di 18 mesi
-Avere un ottima conoscenza della lingua inglese
 
Documenti richiesti: CV (in pdf o word) e una Lettera di Motivazione (di circa 500 parole contenente anche le tue aspettative dall’internship)
 
Retribuzioni: 800 euro mensili più copertura delle spese di viaggio
 
Guida all’application:Per candidarti completa questo Application Form inserendo i tuoi dati ed allegando un tuo CV e una lettera di motivazione
 
Informazioni utili: Le selezioni sono tenute solitamente a Maggio/Giugno di ogni anno. Anche in caso di esclusione si riceverà una risposta.
Attenzione: una volta inviato l’application form non sarà possibile modificarlo
 
Link utili:
 
Contatti utili: Link
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Il Brussels European and Global Economic Laboratory mette a disposizione la possibilità di condurre ricerca di medio e lungo termine presso il centro
 
Per altre opportunità simili consultare la sezione Europa  dalla pagina del nostro sito carriereinternazionali.com
 
Ente: Bruegel (acronimo per Brussels European and Global Economic Laboratory) è un think tank politico-economico internazionale, con sede a Bruxelles. Ha iniziato le attività nel 2005 guadagnando rapidamente importanza sino ad essere considerato fra i più importanti think thank europei e mondiali. Nel 2012 è stato nominato Think Tank dell'anno dal periodico economico britannico Prospect per la sua analisi sulla crisi economica dell'eurozona. Le attività dell’organizzazione riguardano i campi delle politiche economiche (soprattutto politica monetaria), politiche commerciali, politiche industriali, politiche di sviluppo, politiche di budget, disciplina finanziaria, nonché gli aspetti economici delle politiche energetiche e ambientali.
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: Ricercatori e laureati
 
Durata: Varia a seconda della necessità della ricerca e all’approvazione del Direttore del Bruegel
 
Scadenza: Aperta
 
Descrizione dell’offerta: Le sessioni di visiting fellow sono aperte a ricercatori dal mondo accademica, a think tank, istituzioni politiche nonché ad operatori provenienti da istituzioni politiche. Esse possono durare da due giorni ad un anno intero a seconda delle necessità della ricerca. I partecipanti beneficeranno del supporto dell’organizzazione tanto nella ricerca quanto nella ordinaria amministrazione; in cambio essi saranno incoraggiati ad impegnarsi in progetti di ricerca destinati ai borsisti del Bruegel.
 
Documenti richiesti: CV su richiesta
 
Retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: Per effettuare l’application e se realmente interessati contattare Scarlett Varga via Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: I ricercatori che richiederanno di partecipare al fellowship programme sono selezionati dal direttore del Bruegel, dopo opportune consultazioni con anziani oppure membri del comitato scientifico interno. I potenziali visitatori a breve termine, cioè fino ad un mese, sono invitati a presentare una breve dichiarazione di interesse di ricerca più i loro CV. I potenziali visitatori a lungo termine sono invitati a presentare un programma di ricerca per tutta la durata del loro soggiorno in allegato ai relativi CV
 
Link utili:
Contatti utili:
 
Katja Knezevic 
 
T. +32 2 227 4210
 
a cura di Emilia Sgariglia
 
La redazione carriere internazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
LA REDAZIONE
 
Pubblicato in Europa.
Il NATO Interpretation Service permette a qualsiasi interprete per conferenze, specialmente in lingua inglese o francese, di entrare a far parte del team di interpreti fisso o freelance dell’Organizzazione
 
Per opportunità simili visita la sezione Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali
 
Ente: L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization, NATO), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa.
Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.
La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come fondamentale strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Per questo motivo, la NATO ha una duplice struttura: politica e militare. In linea con quanto accade normalmente nell'ambito dei Sistemi istituzionali democratici dei Paesi membri, anche in questo caso la parte militare ha una posizione subordinata rispetto a quella politica, che, nelle sue diverse articolazioni, è espressione diretta della volontà dei popoli dei Paesi membri.
L'Alleanza è governata dai suoi 28 Stati membri, ognuno dei quali ha una delegazione presso la sede centrale della NATO a Bruxelles. Il più anziano membro di ciascuna delegazione è chiamato "Rappresentante permanente". L'organizzazione politica della NATO è basata sulla regola del consenso unanime.
 
Dove: Bruxelles o fuori sede
 
Destinatari: Interpreti per conferenze
 
Durata: Non specificato
 
Scadenza: Sempre possibile mandare la candidatura
 
Descrizione dell’offerta: Gli interpreti della NATO sono sempre a contatto con affari attuali, politica internazionale e di sicurezza. Dalla diplomazia pubblica ai temi politico-militare, dalle riunioni di alto livello per i negoziati di esperti. Lavorare come interprete della NATO è una tappa importante, sempre stimolante e gratificante.
Il servizio di interpretariato si avvale di 35 interpreti per le lingue Inglese e Francese oltre a liberi professionisti per coprire le esigenze di incontri presso la sede della NATO a Bruxelles e fuori sede. L'interpretazione simultanea di conferenza è prevista per oltre 2000 riunioni all'anno. I liberi professionisti interpreti che lavorano presso la NATO hanno accesso a una serie di risorse professionali, strumenti necessari per raggiungere un lavoro di qualità costantemente elevata.
Nei termini più lunghi i liberi professionisti hanno la possibilità di candidarsi per le posizioni del personale, quando saranno disponibili.
 
Requisiti: Il requisito principale è essere interpreti simultanei madrelingua in inglese e/o francese (le due lingue ufficiali) per coprire le riunioni ufficiali della NATO. Alcune lingue non ufficiali sono utilizzate anche per alcuni incontri con i paesi partner. Le lingue più richiesta in caso di ingaggio interpreti freelance per le lingue non ufficiali sono Ucraino, Arabo, Russo e Dari.
Richiesto dunque un diploma di laurea di interpretazione in conferenza
 
Documenti richiesti: Al fine di lavorare come freelance o per diventare un interprete del personale, i candidati devono ottenere un nulla osta di sicurezza dalle loro autorità nazionali, una volta che hanno completato con successo il processo di applicazione e la sperimentazione.
 
Retribuzioni: Non specificato ma previsto
 
Guida all’application: Si può chiedere di essere aggiunti alla lista di interpreti assunti con contratti a ore. Si prega di scaricare e compilare il modulo allegato (.doc o .PDF) e inviarlo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Informazioni utili: Qui puoi avere altre info sul Lavorare alla NATO
 
Link utili:
 
 
A cura di Luigi Pappalardo
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente
 
LA REDAZIONE
 
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.