Sei interessato all’ambiente della difesa internazionale e vorresti approfondire le tue conoscenze a riguardo? Non lasciarti sfuggire l’opportunità di lavorare a Bruxelles come policy officer per EDA!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa  

 

Ente:  L’Agenzia Europea per la Difesa -EDA-  è stata istituita nel 2004. Permette ai 27 Stati membri di sviluppare le loro risorse militari. Promuove la collaborazione, lancia nuove iniziative e propone soluzioni per migliorare le capacità di difesa. Inoltre aiuta gli Stati membri che lo desiderano a sviluppare capacità comuni di difesa. L’EDA è un elemento chiave nello sviluppo delle capacità che sono alla base della politica di sicurezza e di difesa comune. L’EDA presta assistenza ai suoi 27 Stati membri per migliorare le rispettive capacità di difesa attraverso la cooperazione europea. Svolge un ruolo di catalizzatore e facilitatore per i ministeri della difesa disposti a lavorare su progetti collaborativi in materia di capacità di difesa. L’agenzia è un "polo" di una cooperazione in materia di difesa europea. Le competenze e le reti di cui dispone consentono di coprire un ampio ventaglio di attività nel settore della difesa, tra cui:

- armonizzazione dei requisiti per fornire capacità operative

- ricerca e innovazione per sviluppare dimostratori tecnologici

- formazione ed esercitazioni di mantenimento per sostenere le operazioni riguardanti la politica di sicurezza e di difesa comune.

L’EDA lavora inoltre per rafforzare l’industria europea della difesa e svolge un ruolo di facilitatore e di interfaccia tra gli attori militari degli Stati membri e le politiche dell’UE che incidono sulla difesa

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro i quali soddisfino i requisiti

 

Quando: 16 maggio 2019

 

Scadenza: 28/08/2018

 

Descrizione dell’offerta: EDA è alla ricerca di un policy officer da inserire nella sua Strategy and Policy Unit. La Strategy and Policy Unit  lavora a supporto del top management dell'Agenzia (Chief Executive e Vice Chief Executive). È responsabile dello sviluppo strategico delle politiche, della pianificazione e del coordinamento delle attività dell'EDA sulla base delle priorità. Agisce come segreteria del comitato direttivo. L'unità è responsabile del dialogo strategico con gli Stati membri, nonché delle relazioni dell'EDA con le istituzioni e gli organi dell'UE e con terzi. Sotto la supervisione del responsabile della  Strategy and Policy Unit , il policy officer sarà responsabile delle seguenti attività:

-Preparare, rivedere e aiutare a definire priorità, obiettivi e tempistiche di EDA, in stretta cooperazione con le direzioni operative

-Proporre e sviluppare documenti strategici

-Fornire supporto al top management, comprese analisi, briefing, appunti, discorsi e relazioni di visite e  incontri

-Sostenere la preparazione delle riunioni del comitato direttivo

-Contribuire al modo di lavorare trasversale dell'EDA

-Collaborare con le istituzioni dell'UE, in particolare la Commissione, il SEAE, nonché altri organi, uffici e agenzie dell'UE

-Sostenere l'attuazione della dichiarazione congiunta UE-NATO, coordinando i pertinenti contributi dell'EDA e il collegamento con tutte le controparti NATO applicabili

-Sostenere lo sviluppo delle relazioni EDA con i terzi

 


Requisiti: Il candidato ideale deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Essere cittadino di uno Stato membro che partecipa all'agenzia

-Avere una conoscenza approfondita dell'UE in generale, e in particolare della PSDC

-Conoscenza dell'ambiente di difesa internazionale e delle relative iniziative chiave, compresa la dichiarazione congiunta UE-NATO

-Una precedente esperienza in un dipartimento di strategia e/o politica o gabinetto ministeriale o analogo di un'amministrazione nazionale, o esperienza simile in un'organizzazione internazionale

-Comprensione dei compiti e delle funzioni principali dell'EDA

-Ottima conoscenza dell'inglese scritto e parlato e comprensione del francese

-Capacità di lavorare efficacemente in un ambiente multinazionale

-Forte capacità concettuale, redazionale e analitica

-Un forte senso di iniziativa e capacità di proporre e promuovere idee e concetti innovativi

-Forti capacità di comunicazione



Costi o Retribuzioni: 9.875,37€

 

Guida all’application: Per candidarsi è necessario registrarsi alla pagina dell’offerta, inserendo il proprio CV



Link utili:

link all'offerta  

 EDA

 

Contatti Utili: Per qualsiasi domanda, si prega di fare riferimento alla sezione FAQ (domande frequenti), o inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE



Pubblicato in Europa.

EUREKA, rete intergovernativa con lo scopo di migliorare la competitività europea facilitando l'innovazione tra le PMI, la grande industria, gli istituti di ricerca e le università, sta cercando un Project Officer da inserire in un team nella sede di Bruxelles



Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: EUREKA è una rete intergovernativa fondata nel 1985 il cui scopo è migliorare la competitività europea facilitando l'innovazione tra le PMI, la grande industria, gli istituti di ricerca e le università. Rappresenta una piattaforma per la cooperazione internazionale di ricerca e sviluppo ed è un importante facilitatore dell'innovazione, fornendo una comprovata esperienza.

EUREKA promuove e sostiene la generazione di progetti internazionali di ricerca e sviluppo orientati al mercato, e facilita l'accesso ai finanziamenti per le imprese coinvolte nei suoi progetti.

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Destinatari: candidati con laurea in studi commerciali, studi di gestione o pubblica amministrazione

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 20 agosto 2018

 

Descrizione dell’offerta: Il Project Officer EUREKA è membro integrante dell'E! Lab team, un'unità all'interno dell'Associazione EUREKA responsabile dello sviluppo del concetto 'EUREKA-as-a-Service', per sperimentare, avviare e lanciare nuovi servizi a valore aggiunto. Il Project Officer EUREKA sarà responsabile per l'operatività e il coordinamento dei nuovi servizi EUREKA, come lo sviluppo dei processi di revisione degli esperti di EUREKA o dei servizi comunitari per la qualità degli investimenti di EUREKA. Deve avere un occhio per identificare opportunità di miglioramento e razionalizzazione degli sforzi, realismo per operazioni adeguate e regolari e alta soddisfazione del cliente.

Responsabilità principali:

- Attraverso un'analisi continua dei servizi esistenti (successo, qualità ed efficienza), identificare le opportunità di miglioramento e implementare i cambiamenti

- Identificare lacune nei servizi, generare nuove idee e sviluppare nuove attività e servizi che migliorano l'esperienza del cliente

- Creare e condividere stime di sviluppo e requisiti operativi per consentire una pianificazione accurata con timeline realistiche

- Garantire che i metodi, gli standard e i processi di gestione del progetto concordati siano mantenuti per tutto il ciclo di vita del progetto

- Fornire supporto ai clienti, diagnosticare i problemi e fornire soluzioni per risolvere i problemi dei clienti

 

Requisiti:

- Laurea in un settore rilevante (cioè studi commerciali, studi di gestione o pubblica amministrazione). La certificazione professionale (ad es. Project Management) è un vantaggio

- 2-3 anni di esperienza lavorativa; precedente esperienza in un ruolo di coordinamento del servizio o miglioramento di processo / servizio / prodotto

- L'eccellente inglese parlato e scritto è essenziale, altre lingue sono un vantaggio

- Ottima conoscenza pratica di MS Excel;



Retribuzioni: in linea con esperienza e capacità del candidato

 

Guida all’application: Invia la tua candidatura (CV e lettera di presentazione) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., incluso il tuo nome completo e il titolo di lavoro 'EUREKA Project Officer' nella riga dell'oggetto

 

Link utili:

link all’offerta

Eureka

Eureka Contatti

 

             

           

Contatti Utili:

The EUREKA Association (ESE)

Rue Neerveld 107

1200, Brussels

Belgium

tel. +32 2 777 09 50

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Sei un giovane laureato ed hai voglia di vivere un’esperienza professionale internazionale? La Commissione Europea offre la possibilità di seguire un programma di tirocini presso le sue varie delegazioni! Non lasciarti sfuggire questa opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa  

 

Ente: La Commissione Europea è l'organo esecutivo dell'UE, che rappresenta e difende gli interessi dell’Europa nel suo complesso. Essa prepara le proposte per nuove normative europee, gestisce il lavoro quotidiano per l'attuazione delle politiche UE, ne gestisce il bilancio, attribuisce i finanziamenti e stanzia i fondi, rappresenta l'UE sulla scena internazionale. Il nucleo originario da cui deriva l'attuale Commissione europea fu l’Alta autorità della Comunità europea del carbone e dell'acciaio, creata nel 1951 e insediatasi il 10 agosto 1952 a Lussemburgo. Inizialmente esistevano 3 organi esecutivi europei (Alta autorità della CECA, Commissione della CEE, Commissione dell'Euratom) coesistettero fino al 1º luglio 1967, quando il Trattato di fusione portò a combinarli in un unico organismo, la Commissione delle Comunità europee. I commissari che la compongono, uno per ogni stato membro, rappresentano la guida politica della Commissione durante il mandato di cinque anni. Il Presidente attribuisce a ogni Commissario la responsabilità per settori specifici.Il lavoro quotidiano della Commissione è svolto dai suoi funzionari, ovvero dal personale amministrativo, giuristi, economisti, traduttori, interpreti, personale di segreteria,  ecc, strutturati in servizi chiamati "Direzioni generali" (DG)



Dove: Bruxelles (Belgio), Grange (Irlanda), Lussemburgo (Lussemburgo)

 


Destinatari: Giovani laureati di tutto il mondo

 

Quando: 1 marzo e 1 ottobre

 

Scadenza: 31/08/2018

 

Descrizione dell’offerta: La Commissione Europea mette a disposizione un programma di tirocini per laureati di tutto il mondo. Disponibili in un'ampia gamma di settori, i tirocini offrono la possibilità di conoscere da vicino l'attività lavorativa presso le istituzioni dell'UE. Il contenuto del lavoro dipende in larga misura dal servizio cui si è assegnati. Diverse opportunità sono disponibili nei campi del diritto di concorrenza, delle risorse umane, della politica ambientale e della comunicazione, per citarne solo alcuni.

I tirocinanti svolgono mansioni analoghe a quelle dei laureati neoassunti. In pratica, si può essere chiamati a organizzare gruppi di lavoro e riunioni, redigere informazioni e documentazione, preparare relazioni e rispondere a domande di informazione, nonché partecipare a riunioni d'unità e altri eventi. Possono inoltre essere previste mansioni specifiche legate ad un particolare servizio: i giuristi della Commissione svolgono funzioni diverse rispetto agli economisti della Corte dei conti o agli amministratori generici del Parlamento



Requisiti: Al programma di tirocini può accedere chi:

-Ha un diploma universitario o equivalente, di almeno 3 anni di studio, corrispondente ad un ciclo completo (laurea triennale)

-Ha un'ottima conoscenza (livello C secondo il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue) di due lingue ufficiali dell'UE, una delle quali deve essere una lingua procedurale: inglese o francese o tedesco. Per i cittadini non UE è richiesta una sola lingua procedurale

-Non avere precedenti esperienze lavorative di alcun tipo, superiori a 6 settimane in qualsiasi istituzione, organo o agenzia dell'UE, delegazioni dell'UE, con membri del Parlamento (MEP) o avvocati generali presso l'EUCJ



Retribuzioni: 1176,83 euro e rimborso spese di viaggio

 

Guida all’application: Per candidarsi al programma di tirocini è necessario registrarsi al seguente indirizzo , seguendo i vari passaggi descritti dopo aver effettuato la registrazione



Link utili:

link all'offerta   

Commissione Europea  

 

Contatti Utili: Per qualunque tipo di informazione scrivere al seguente indirizzo  

 

 

 

a cura di Ilaria Tosches

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Opportunità lavorativa come assistente presso il Comitato delle Regioni per la “ENVE Commision”, cioè la sezione per l’ambiente, i cambiamenti climatici e l’energia. Fai parte di uno staff internazionale e arricchisci la tua esperienza professionale facendo parte di uno dei prestigiosi organi dell’Unione Europea

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: il Comitato europeo delle regioni (CdR) è stato creato nel 1994 quale assemblea dei rappresentanti regionali e locali dell'Unione europea. Si compone di 350 membri - presidenti di regione, sindaci, oppure rappresentanti eletti di regioni e città - provenienti dai 28 Stati membri dell'UE. I membri devono essere democraticamente eletti e/o essere titolari di un mandato politico nel loro paese di origine.
Attraverso il CdR, gli enti regionali e locali dell'UE possono avere voce in capitolo sugli sviluppi della legislazione europea che incide sugli enti regionali e locali

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: coloro in possesso dei requisiti

 

Quando: non specificato

 

Scadenza: 22 agosto

 

Descrizione dell’offerta: Si ricerca un’assistente all’interno della divisione per l’ambiente, i cambiamenti climatici e l’energia (ENVE Commision).

Mansioni:

- coordinamento amministrativo e logistico delle attività con altri dipartimenti, unità, direzioni e attori esterni

- contatti diretti e regolari con le altre istituzioni, i membri del CdR, gli esperti e le autorità locali e regionali

- fornire informazioni ai relatori e agli esperti in merito alla stesura/formulazione di pareri e termini di traduzione

- finalizzazione, formattazione e disposizione dei testi e invio ai servizi di traduzione

- attuare, interpretare e applicare le norme amministrative, le istruzioni, le procedure e le operazioni, in particolare in relazione alle norme di procedura che disciplinano la gestione delle riunioni di commissioni interne ed esterne e delle sessioni plenarie

- preparazione e follow-up delle riunioni della commissione ENVE a Bruxelles e fuori Bruxelles

 

Requisiti: il candidato ideale possiede:

- conoscenza approfondita dell'inglese o del francese

- preferibilmente la conoscenza di altre lingue dell'Unione europea

- senso di iniziativa, forte spirito di squadra, abilità interpersonali

- capacità di gestire priorità in conflitto e capacità di gestire le scadenze in tempi ristretti

- un'ottima conoscenza del regolamento interno del CdR e delle procedure amministrative, nonché una buona conoscenza delle strutture politiche e dell'organizzazione del CdR

- familiarità strumenti informatici utilizzati nel CdR

 

Retribuzioni: non specificato

 

Guida all’application: per sottoporre la propria candidatura occorre registrarsi al portale dedicato e selezionare la posizione di “ASSISTANT (M/F) (AST1-AST5)”, per candidarsi clicca qui

 

Informazioni utili:  la primo sessione di test da completare sarà basata sulle competenza informatiche e comprenderà esercizi psicometrici di attitudine e abilità; una volta superata questa prima fase si verrà chiamati in un centro di valutazione dove sarà richiesto di completare una serie di esercizi relativi al lavoro di squadra. Competenze che verranno valutate: analisi e risoluzione dei problemi, comunicazione, qualità e risultati, apprendimento e sviluppo, priorità e organizzazione, resilienza, collaborazione con altri e nel caso di laureati, direzione

 

Link utili: link all’offerta

European Committee of the Regions

             

           

Contatti Utili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Bâtiment Jacques Delors

Rue Belliard 99-101

B - 1040 Brussels

Tel: +32 2 282 22 11

 

a cura di Maria Longombardo

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

L'Agenzia europea per la difesa (EDA) sta ricercando un Policy Officer per i suoi uffici di Bruxelles. Se la politica estera e la sicurezza comune sono i tuoi ambiti non esitare a dare un’occhiata a questa posizione e a inviare la tua candidatura

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L'Agenzia europea per la difesa (EDA) è un'agenzia dell'Unione europea con sede a Bruxelles. Si occupa della politica estera e di sicurezza comune dell'Unione europea ed è stata istituita il 12 luglio 2004 dal Consiglio dell'Unione europea. L'EDA serve tutti gli stati membri dell'Unione europea eccetto la Danimarca. A partire dal 2017, congiuntamente al Servizio europeo per l'azione esterna, svolge anche la funzione di segretariato della Cooperazione strutturata permanente (PESCO) in materia di difesa, cui partecipano 25 dei 28 Stati membri dell'Unione europea. Il Consiglio ha istituito l'EDA “affinché supporti gli stati membri ed il Consiglio nel loro sforzo di migliorare le capacità difensive europee nel campo della gestione delle crisi e sostenga la politica europea di sicurezza e di difesa com'è ora e come si svilupperà nel futuro”. Per giungere a questo fine, si occupa di quattro attività principali:

- sviluppo delle capacità difensive;

- promozione della tecnologia e della ricerca per la difesa;

- promozione della cooperazione tra gli armamenti;

- creazione di un mercato europeo di attrezzature per la difesa e rafforzamento della base tecnologica ed industriale della difesa europea

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Destinatari: tutti coloro in possesso di una laurea il cui periodo di studi è stato di almeno 4 anni. Se il periodo di studio universitario risulti di 3 anni è necessario avere almeno un anno di esperienza lavorativa nel campo dell’offerta. È possibile possedere un diploma  anche di un Defence College nazionale o internazionale

 

Quando: dal 16/05/2019

 

Scadenza: 28/08/2018

 

Descrizione dell’offerta: le attività e le mansioni che si dovranno svolgere come Policy officer dell’EDA sono:

- gestire priorità, obiettivi e tempistiche EDA, in stretta cooperazione con le direzioni operative

- proporre e sviluppare documenti strategici e sulle politiche
- fornire supporto al top management, con analisi, briefing, appunti, discorsi e relazioni di visite e / o incontri
- sostenere la preparazione delle riunioni del comitato direttivo
- collaborare con le istituzioni dell'UE, in particolare la Commissione, il SEAE, nonché altri organi, uffici e agenzie dell'UE
- sostenere l'attuazione della dichiarazione congiunta UE-NATO, coordinando i contributi dell'EDA e il collegamento con tutte le controparti NATO
- sostenere lo sviluppo delle relazioni EDA con  terzi
- impegnarsi con gli Stati membri a livello strategico
- svolgere attività aggiuntive come richiesto nell'interesse del servizio


Requisiti: i requisiti richiesti per la posizione di Policy Offer con l’EDA consistono in:

- essere cittadino di uno Stato membro dell'agenzia
- aver adempiuto a tutti gli obblighi  imposti dalle leggi relative al servizio militare
- idoneità all'esercizio delle funzioni
- detenere o essere in grado di ottenere un valido certificato di sicurezza del personale ( nazionale o UE PSC a livello SECRET UE / EU SECRET)

- avere conoscenza approfondita dell'UE in generale e in particolare della PSDC
- conoscenza dell'ambiente di difesa internazionale e delle relative iniziative chiave, compresa la dichiarazione congiunta UE-NATO
- avere comprovata esperienza in un dipartimento di strategia e / o politica o gabinetto ministeriale o analogo di un'amministrazione nazionale; o esperienza simile in un'organizzazione internazionale

- essere in grado di comprendere  compiti e funzioni principali dell'EDA
- ottima conoscenza dell'inglese scritto e parlato e comprensione del francese

 

Retribuzioni: 9.875,37 €

 

Guida all’application: le candidature per il posto di Policy Officer devono essere inviate unicamente in via elettronica tramite il sito dell’EDA seguendo il link riportato di seguito reperibile dalla pagina dell’offerta: Apply for this vacancy

Procedere con la registrazione sul sito per inviare la candidatura

 

Informazioni utili:  relativamente ai requisiti: il certificato di sicurezza del personale (PSCC): certificato rilasciato da un'autorità competente che stabilisce che una persona è autorizzata dalla sicurezza e in possesso di un PSC nazionale o UE valido e che mostra il livello di ICUE a cui può essere concesso l'accesso (CONFIDENTIEL UE / EU CONFIDENTIAL o superiore), la data di validità del PSC pertinente e la data di scadenza del certificato stesso. Si noti che la procedura necessaria per ottenere un PSCC può essere avviata solo su richiesta del datore di lavoro e non del singolo candidato. I candidati selezionati dopo l’invio della candidatura saranno invitati a sostenere un test scritto e un test orale

 

Link utili:

link all’offerta

About EDA

Apply for this vacancy

 

Contatti Utili: per qualsiasi informazione circa le procedure scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Ludovica Mango

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE




Pubblicato in Europa.

Sei interessato ad un lavoro stimolante in una dinamica organizzazione non governativa che opera in un ambiente internazionale? L’Unione europea dei medici specialisti (UEMS) cerca un EU Policy and Administrative Officer per unirsi ad un team altamente motivato!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L'UEMS (Unione europea dei medici specialisti) è un'organizzazione non governativa che rappresenta le associazioni nazionali di specialisti medici a livello europeo. È composta da 39 associazioni membri e opera attraverso oltre 50 sezioni specialistiche, commissioni europee e commissioni miste multidisciplinari. L'UEMS sostiene l'assistenza medica di alta qualità, la sicurezza dei pazienti e il lobbismo per le esigenze e le aspettative della professione medica. L'UEMS si sforza di migliorare la formazione specialistica in medicina in Europa e cerca di migliorare la qualità dell'assistenza per i cittadini europei.

 

Dove: Bruxelles, Belgio

 

Destinatari: candidati con laurea in diritto europeo, diritto internazionale, scienze politiche o settori correlati

 

Quando: il prima possibile

 

Scadenza: non specificato

 

Descrizione dell’offerta:

Compiti negli EU Affairs:

- Promuovere i bisogni e le aspettative degli specialisti medici a livello europeo

- Partecipare a conferenze, workshop e eventi simili per conto dell'UEMS

- Contattare i membri delle istituzioni europee e altre organizzazioni europee competenti per scambiarsi opinioni, condividere esperienze e formulare una politica comune

- Monitorare e analizzare gli sviluppi chiave nella legislazione europea considerando l'impatto diretto e indiretto sull'attività di medico specialista

- Mantenere i membri UEMS aggiornati su questioni UE

Compiti di segreteria

- Garantire un flusso di informazioni efficiente tra gli organismi UEMS

- Gestire e aggiornare il sito Web dell'organizzazione

- Gestire il database dei contatti (intranet)

- Facilitare le riunioni: prendere appunti, scrivere relazioni, documentazione, assistenza tecnica e altri compiti correlati

 

Requisiti:

- Laurea in diritto europeo, diritto internazionale, scienze politiche o settori correlati

- Ottima conoscenza dell'inglese e del francese parlato e scritto (le lingue di lavoro dell'UEMS)

- Interesse nella politica / affari dell'UE, relativi alla salute

- Capacità di imparare rapidamente

- Eccellenti capacità organizzative e attenzione ai dettagli

- Esperienza di gestione di progetti ed eventi con buone capacità di coordinamento

- Esperienza nello sviluppo di richieste di finanziamento

- Capacità di multitasking e di gestire un carico di lavoro variabile entro le scadenze

- Buone capacità di comunicazione interpersonale, di gruppo e interculturale

- Capacità di costruire solidi rapporti di lavoro con membri UEMS di tutta Europa

- Ottima conoscenza di Excel e altre applicazioni per ufficio MS

- Disponibilità a viaggiare

- È auspicabile una precedente esperienza professionale nel quadro e nella legislazione dell'UE, ma non un prerequisito

- La conoscenza di un'altra lingua europea è altamente auspicabile

 

Retribuzioni: Lo stipendio sarà stabilito in base all'esperienza e al background del candidato selezionato

 

Guida all’application: I candidati interessati devono presentare il proprio CV e la lettera di presentazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili:  

 

Link utili:

link all’offerta

UEMS

             

           

Contatti Utili:

UEMS

24 Rue de l’Industrie - 1040 Brussels - Belgium

Tel: +32 (0)26403730



a cura di Ludovica Mondati

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Sei interessato a vivere un’esperienza in un’organizzazione non governativa europea? Vorresti provare qualcosa di diverso e di originale? Questa è la tua opportunità! Cosa aspetti? Candidati ora per diventare uno stagista a Bruxelles!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: L’EPHA (European Public Health Alliance) è un ente costituito da organizzazioni non governative dedite alla salute pubblica, da gruppi di pazienti e operatori sanitari che collaborano per migliorare le condizioni e la qualità della sanità pubblica europea. Le azioni e le campagne organizzate da EPHA riflettono valori alla base quali equità, solidarietà, sostenibilità, universalità, diversità e buon governo.

Dal momento della sua costituzione formale nella primavera del 1993, EPHA ha costruito una fitta rete formata da oltre 90 membri dediti a fornire una migliore salute per l’intera popolazione. In particolare, la missione dell’organizzazione è quella di riunire l’intera comunità sanitaria con l’obiettivo di fornire ad essa una leadership di pensiero, facilitare il cambiamento, consolidare il know-how, fornire soluzioni eque alle sfide europee in merito alla sanità e, infine, ridurre le disuguaglianze nell’ambito sanitario

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: Le domande di candidatura vengono accettate durante tutto l’anno

 

Scadenza: Non specificato

 

Descrizione dell’offerta: I candidati selezionati lavoreranno a stretto contatto con il Communications Team, supportando la politica messa in atto dal gruppo in caso di necessità. Inoltre, i candidati avranno la possibilità di partecipare alle riunioni della squadra venendo coinvolti pienamente nell’attività di EPHA, partecipando in qualità di assistenti di Comunicazione, contribuendo ad attività quotidiane, tra cui aggiornamenti piattaforme web e organizzazione di eventi

 

Requisiti: I candidati ideali devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- studenti di comunicazione, pubbliche relazioni, giornalismo o altri studi correlati

- esperienza nell'uso di risorse web, tra cui social media, web editor, CMS. La conoscenza di HTML è considerata un vantaggio

- un’esperienza nell'utilizzo di Photoshop, Illustrator, InDesign o Dreamweaver non è obbligatoria, ma costituisce un grande vantaggio

- ottima capacità di scrittura e di gestire blog

- interesse verso i Social Media e il Blogging

- eccellenti competenze informatiche in particolare Microsoft Word ed Excel

- sviluppata capacità di effettuare ricerca

- ottima conoscenza scritta e orale di inglese e francese; la conoscenza di altre lingue europee è considerata un vantaggio

- attenzione ai dettagli

- buona capacità organizzativa, praticità ed elasticità di mente e abilità nel dare priorità ad un intenso carico di lavoro

- personalità indipendente

 

Costi/Retribuzioni: Non è prevista retribuzione

 

Guida all’application: Per candidarsi, è necessario che gli studenti interessati mandino lettera di presentazione e CV all’indirizzo mail indicato in basso (vedi Contatti utili) indicando come oggetto “INTERNSHIP_2017”.

Verranno contattati solo i candidati vincitori

 

Informazioni utili:  E’ necessario che i candidati dimostrino che lo stage in Belgio si svolge nel quadro dei loro studi. Pertanto, l’organizzazione avrà bisogno di un accordo che certifichi la correlazione tra il tirocinio e il curriculum dello studente. Inoltre, gli studenti stranieri selezionati per lo stage dovranno essere coperti dall’assicurazione del loro paese d'origine

 

Link utili:

 

Sito ufficiale dell’EPHA

Pagina dell’offerta

 

Contatti utili:

 

Indirizzo mail a cui inviare la documentazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+32 2 230 30 56

Rue de Trèves 49-51

1040, Bruxelles

 

A cura di Marco Berardini

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

Sei uno studente interessato a lavorare in una delle istituzioni europee? Vorresti vivere un’esperienza formativa all’estero per un periodo? Questa è l’occasione che fa per te! Candidati ora per lavorare nel Parlamento europeo per il gruppo del Partito popolare e non perderti questa opportunità!

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Europa

 

Ente: Il Gruppo del Partito Popolare Europeo (Gruppo PPE) è uno dei gruppi partitici presenti all’interno del Parlamento Europeo e che ha contribuito in qualità di forza politica al processo di integrazione europea sin dalla sua nascita. l gruppo del Partito popolare europeo (Gruppo PPE) è il più numeroso in seno al Parlamento europeo. Esso raccoglie le forze politiche europeiste di centro e centrodestra degli Stati membri dell'UE, riunite per promuovere l'obiettivo di un'Europa più competitiva, democratica e vicina ai cittadini e di un'economia sociale di mercato. Attualmente, il Gruppo PPE si trova in una posizione dominante rispetto a tutti gli altri per definire l'agenda politica dell'istituzione e vincere le votazioni più importanti. Questa forza si riflette nel fatto che dal 1999 il Gruppo PPE ha vinto più votazioni di qualunque altro gruppo nelle tornate mensili del Parlamento europeo

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Tutti coloro che sono interessati e in possesso dei requisiti richiesti

 

Quando: I tirocini durano 5 mesi e si svolgono in due periodi ogni anno: da febbraio a giugno e da settembre a gennaio

 

Scadenza:

- Sessione febbraio-giugno: 15 dicembre

- Sessione settembre-gennaio: 15 giugno

 

Descrizione dell’offerta: Il Gruppo PPE offre tirocini di 5 mesi ai cittadini dell'UE e ai candidati provenienti dai Paesi associati o in via di adesione. Anche un numero limitato di cittadini di Paesi terzi può, grazie a una deroga, svolgere un tirocinio. Durante il tirocinio, i tirocinanti avranno la possibilità di partecipare a una seduta plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. Inoltre, ad ogni tirocinante sarà richiesto di lavorare sotto la supervisione di un amministratore del segretariato del Gruppo PPE

 

Requisiti: I candidati ideali devono possedere i seguenti requisiti:

- possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell'Unione europea o di un Paese associato o candidato all'adesione all'Unione europea

- essere in possesso di un diploma di laurea o aver completato tre anni di studio (almeno sei semestri) presso un'università o un istituto di studi superiori equivalente oppure fornire una dichiarazione dell'università che attesti che è richiesto un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- avere una conoscenza approfondita di due lingue ufficiali dell'Unione europea, una delle quali deve essere una delle lingue di lavoro dell'UE, ossia inglese, francese o tedesco (almeno al livello B2)

- i candidati di Paesi Terzi devono avere un'ottima conoscenza di almeno una delle lingue di lavoro dell'Unione

- non aver beneficiato di un tirocinio retribuito nelle istituzioni dell'UE o non aver già prestato un'attività lavorativa retribuita dopo il completamento degli studi



Costi/Retribuzioni: E’ prevista una retribuzione di 1300 euro mensili a copertura delle spese di vitto e alloggio a Bruxelles

 

Documenti richiesti: E’ necessario presentare la seguente documentazione:

- il modulo di candidatura debitamente compilato e firmato

- un documento che attesti la nazionalità (copia della carta di identità o del passaporto in corso di validità)

- una copia del(i) diploma(i) di studi universitari oppure un certificato attestante che il candidato ha completato almeno sei semestri presso un’università oppure una dichiarazione dell'università che attesti che è obbligatorio un tirocinio nel quadro del percorso di studi

- una prova delle conoscenze linguistiche

- una lettera di referenze di una figura politica locale, regionale, nazionale o europea appartenente alla famiglia di partiti del PPE

- una lettera di referenze da parte di un docente universitario

 

Guida all’application: Per potersi candidare ai tirocini, è necessario inviare via e-mail il modulo di candidatura, scannerizzato in formato PDF in un file unico e i documenti giustificativi richiesti, anche essi scannerizzati in formato PDF in un secondo file unico all'indirizzo indicato in basso (vedi Contatti utili) entro il termine indicato. L'oggetto dell'e-mail deve riportare il nome del candidato e il periodo di tirocinio scelto

 

Informazioni utili: L'assicurazione in caso di infortuni è a carico del Gruppo PPE. I tirocinanti, prima dell'inizio del tirocinio, devono comunque fornire la prova che siano coperti da un’assicurazione malattia. L’ente applica una politica di pari opportunità e incoraggia i giovani con disabilità che soddisfino i suddetti requisiti a presentare la propria candidatura. Per ulteriori informazioni sui tirocini offerti dal Gruppo PPE, consultare il regolamento (vedi Link utili)

 

Link utili:

 

Sito ufficiale del Gruppo PPE

Pagina dell’offerta

Pagina del regolamento

 

Contatti utili:

Indirizzo e-mail a cui inviare la documentazione:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede di Bruxelles:

60, Rue Wiertz /Wiertzstraat

1047 Bruxelles

Belgio

 

Sede di Strasburgo:

Allée du Printemps

67070 Strasburgo

Francia



A cura di Marco Berardini

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

A Bruxelles sono disponibili tre tirocini imperdibili che possono essere facilmente essere integrati nel tuo piano di studi permettendoti di ottenere una esperienza internazionale senza pari.

Leggi la scheda: i requisiti sono bassi e le opportunità sono veramente tante!

 

Per opportunità simili visita la sezione Europa sul nostro sito

  

Ente: Carnegie Europe è stata fondata nel 2007 ed è diventata il dipartimento rappresentante la principale fonte per l'analisi politica estera europea a Bruxelles su argomenti che vanno dalla Turchia al Medio Oriente. È inoltre il quartiere orientale di sicurezza e di difesa. Carnegie Europe dispone di un forte team di studiosi che fornisce profondità senza pari alle analisi e ponderatezza e cura certosina alle raccomandazioni politiche sulle questioni che deve affrontare l'Unione europea ei suoi Stati membri

 

Dove: Bruxelles

 

Destinatari: Studenti e Laureati

 

Quando: A partire da Maggio 2017

 

Scadenza: 28 Febbraio

 

Descrizione dell’offerta: Carnegie Europe offre stage che vanno da tre a sei mesi per sostenere le attività del centro di ricerca, di comunicazione, e di sviluppo. I tirocinanti sono parte integrante della crescente rete globale di Carnegie, che comprende uffici a Pechino, Beirut, Bruxelles, Mosca, New Delhi e a Washington.

 

Internship in Comunicazione

Carnegie Europa è alla ricerca di una stagista di comunicazione per tre/sei mesi a Bruxelles. Il tirocinante fornirà sostegno generale agli operatori della comunicazione, che sono responsabile della gestione del sito web della Carnegie Europe, della cura dei social media, del monitoraggio dei media e della stampa, dell’organizzazione di eventi pubblici e privati, della produzione e della gestione di database.

Le responsabilità includeranno assistenza con progetti di ricerca di marketing e di relazioni di analisi web; sostenere gli sforzi di monitoraggio dei media; contribuire alla promozione di pubblicazioni Carnegie; aiutare a mantenere i database dei contatti e fornendo il supporto organizzativo e logistico per una serie di eventi pubblici e privati.

Per effettuare la candidatura , si prega di inviare il Curriculum in inglese e la lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Internship in sviluppo e raccolta fondi

Carnegie Europe sta cercando un tirocinante in questo settore per un tempo di tre o sei mesi a Bruxelles.Il tirocinante fornirà sostegno globale al team di sviluppo, che è responsabile per le iniziative di sviluppo e di raccolta fondi strategici della Carnegie Europa.

Le responsabilità includeranno l'assistenza con la ricerca sui profili di investimento dei donatori, nonché ricerca degli strumenti e delle procedure di finanziamento; contributo al miglioramento della qualità della banca dati degli stakeholder della Carnegie Europa e redazione di proposte, rapporti e riepiloghi per i progetti attuali e potenziali.

Per effettuare la candidatura, si prega di inviare il Curriculum in inglese e lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Internship in Programma e Ricerca

Carnegie Europa è alla ricerca di uno stagista per il settore Programma e Ricerca per un periodo di tempo di tre/sei mesi a Bruxelles. Il tirocinante fornirà sostegno generale agli studiosi e alla squadra di programmazione della Carnegie Europe, che sono responsabili delle attività strategiche di programmazione, di progetto e di ricerca della Carnegie Europa.

Le responsabilità includeranno l'assistenza con la ricerca su argomenti che vanno dai trattati dell'UE e delle istituzioni per la sicurezza europea, alla migrazione; condurre ricerche di fondo per sostenere il lavoro degli studiosi Carnegie Europe, tesi di ricerca e segnalazioni di eventi.

Per effettuare la candidatura, si prega di inviare il Curriculum in inglese e lettera di presentazione attraverso questo sito

 

Requisiti:

- Essere iscritti all'università o essere neolaureato

- Essere soggetti alla riscuotere crediti accademici o a ricevere sponsorizzazione per tirocini

- Avere un'ottima padronanza verbale e scritta della lingua inglese

 

Documenti richiesti: Curriculum vitae e lettera di presentazione

 

Retribuzione: Non è retribuito

 

Guida all’application: Da Gennaio 2017 si apriranno le candidature a questo sito. Poi seguire le istruzioni

 

Informazioni utili: il tenore di vita nella capitale belga è molto alto: i prezzi sono abbordabili se paragonati ad altre grandi città europee e i lavori non mancano, soprattutto per certe categorie.  Chi desidera infatti lavorare all'interno dell'amministrazione pubblica o nella diplomazia avrà infatti più chances di altri. Per lavorare nella capitale è inoltre importante essere bilingue, poiché vi fornirà sempre maggiori possibilità d'impiego. Proprio perchè è la casa dell'Unione Europea, spesso Bruxelles viene scelta come sede Erasmus dagli studenti che vogliono vedere più da vicino questa parte del mondo.  La presenza di sedi diplomatiche e di istituzioni comunitarie aiuta, anche grazie a diversi programmi UE, soprattutto i laureati in materie economiche e giuridiche: la conoscenza delle lingue straniere, però, è fondamentale

 

Link utili:

Sito Web Canergie Europe

Link all’offerta

Pagina per l’application

 

Contatti utili:

Telefono: +32 2 735 56 50

Fax: +32 2736 6222

 

A cura di Sara Candido

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente

 

LA REDAZIONE

Pubblicato in Europa.

European Stability Initiative, think tank fatto da giovani esperti,  offre opportunità  come junior fellow in varie città europee. Impegnati nella comprensione dei problemi interazionali!

 

Per altre opportunità simili visitare la sezione Europa

 

Ente: L'ESI (Iniziativa Europea di Stabilità) è un’organizzazione di ricerca no-profit fondata nel giugno 1999 a Sarajevo per poi allargarsi con le sue sedi a a Berlino, Brussel, Istanbul e Vienna. I suoi fondatori, professionisti e analisti multi-nazionali, erano membri di organizzazioni internazionali come l'OSCE, le Nazioni Unite o la Banca Mondiale. E 'stata fondata in riconoscimento della necessità di indipendenti, analisi approfondita delle complesse questioni coinvolte nella promozione della stabilità e della prosperità in Europa. Attualmente l'ESI è composto da 23 membri, tra cui analisti ed editori. Il Presidente è Gerald Knaus, un sociologo austriaco

 

Dove: Berlino, Parigi, Bruxelles, Istanbul e ovunque ci siano possibilità di rete

 

Destinatari: Giovani cittadini che rispondano ai requisiti

 

Durata: Dai 3 ai 12 mesi

 

Scadenza: Open

 

Descrizione dell’offerta: ESI è alla ricerca continua di giovani talentuosi da coinvolgere come junior fellow dando loro la possibilità di svolgere analisi e ricerche per un think tank. I profili selezionati saranno destinati in una delle mete prescelte da ESI dove avranno la possibilità di poter trattare varie tematiche, conoscere nuove realtà culturali, entrare in contatto con aspetti da una posizione privilegiata che darà ai giovani un aiuto per il loro futuro passo verso il mondo lavorativo

 

Requisiti: Il destinatario della borsa si ritiene debba avere:

- ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato

- talento, brillanti capacità, eccezionali abilità

- meticolosità, cura nei dettagli

- passione per la scrittura e la lettura

- voglia di vivere un’esperienza all’Estero

- senso dell’adattamento per lavori di gruppo

 

Documenti richiesti: Consultare la guida all’application

 

Retribuzione: Alcune centinaia di euro al mese

 

Guida all’application: Per una candidatura perfetta devono essere inviate correttamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le seguenti richieste:

- CV

- analisi del testo su una delle tre letture proposte nel bando

- saggio su un libro che ti ha fortemente ispirato e colpito

- saggio breve sui motivi per cui ESI dovrebbe sceglierti

Inoltre si ricorda di scrivere la preferenza di una delle sedi degli uffici ESI e specificare il periodo di disponibilità

 

Informazioni utili: Tutte le città degli uffici ESI sono raggiungibili tramite aereo. Vi consigliamo di leggere le esperienze di vostri coetanei cliccando qui: potete farvi un’idea di quello che sarà avere l’opportunità di vincere una borsa di studio con ESI. Oltre alle città delle sedi degli uffici ESI, è possibile che comunque che il soggiorno potrà svolgersi in altre città a seconda delle necessità  di ESI

 

Link utili: ESI

Link del bando

ESI Facebook

 

Contatti utili: Link contatti ESI

 

A cura di Valeria Ruggiero

 

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

 

Pubblicato in Europa.

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.