Ciao internazionali!


Mi presento: sono Federica e ho 24 anni.


Cosa faccio nella vita? Bè, cerco di fare scelte che si rivelino utili a lungo termine per la mia formazione. Due anni fa ho concluso gli studi della triennale presso L’Orientale di Napoli. Di lì a poco, ho sperimentato vari percorsi di crescita che mi hanno portata in Cina e in svariati ambienti lavorativi. Svariati, appunto, ma tutti con un denominatore comune: “l’internazionalità”.
Dico spesso di essere una ragazza con la mente internazionale e il cuore napoletano. So che c’è tanto al di là del mio campo visivo e questo tanto io vorrei esplorarlo tutto, ma conservando un cuore napoletano, un cuore nazionale... perché questo “tanto e tutto” è in Italia che vorrei riportarlo per trasmettere quell’internazionalità che ho dentro entro i confini nazionali: andare oltre confine entro i nostri confini senza per questo utilizzare una logica separativa.


E’ questa la ragione che mi ha spinta a candidarmi per il tirocinio presso GIOVANI NEL MONDO: il mio desiderio di integrazione e apertura verso tutto ciò che è altro e/o diverso da me.
Ho trovato ciò che stavo cercando? Assolutamente sì. Apertura è la parola chiave. Conoscere l’esistenza di una possibilità è il primo passo verso il raggiungimento dell’obiettivo.
Ecco, con GIOVANI NEL MONDO, io “conosco” straordinarie possibilità che mi aprono la mente e mi avvicinano ad obiettivi sempre più appetibili. Sono fortemente motivata in questo percorso e mi auguro di trasmettere un briciolo di questa motivazione attraverso il mio impegno e la mia dedizione per la redazione.


Auspico che tutti voi, giovani nel mondo, dalla mente internazionale, ricerchiate possibilità come questa e ve ne serviate per la vostra crescita, morale e professionale.
Grazie.

Pubblicato in Rubrica

Mi chiamo Federico, ho 24 anni, e frequento il corso magistrale in Relazioni Internazionali - Cooperazione Internazionale allo Sviluppo presso l’Università degli Studi Roma Tre.

Ho conosciuto l’associazione “Giovani nel Mondo” durante l’ultima Fiera delle Carriere Internazionali. Mi avevano sempre parlato un gran bene di questo evento, e grazie al suggerimento di alcuni miei colleghi universitari ho deciso di passare una delle tante giornate in cui viene svolta la Fiera. Ospiti internazionali, dal mondo accademico ed istituzionale, mi hanno convinto ancora di più della scelta che vorrò fare in ambito lavorativo. Ma non è stata solo la giornata in sé ad avermi colpito. Da semplice visitatore ho potuto percepire la passione e la dedizione dei ragazzi che collaborano con il Presidente Daniele Conte: un lavoro portato avanti da tanti anni sul territorio romano ma rivolto, come mission imprescindibile, verso l’estero e le opportunità accademiche e lavorative che può offrire l’ambito delle Relazioni Internazionali. Spesso i ragazzi che, come me, scelgono di intraprendere questo corso di studio rischiano di trovarsi spaesati di fronte alla vasta scelta di opportunità, le più varie, che gli si offrono davanti, con il pericolo di non imboccare nessuna strada precisa. Il lavoro svolto da Giovani nel Mondo, ed in particolare dal sito carriereinternazionali.com, si pone come obiettivo proprio quello di aiutare i ragazzi a crearsi un proprio percorso occupazionale che possa farli crescere sotto ogni punto di vista.

Dopo aver visto con quanta cura l’intero staff dell’associazione aveva saputo organizzare, come ogni anno, la Fiera delle Carriere Internazionali, ho avuto subito voglia di conoscerli meglio da vicino, per poter entrare in contatto con “Giovani nel Mondo”. Dopo aver parlato a lungo con Daniela Conte ho avuto la possibilità di poter essere parte attiva dell’intera macchina organizzativa, che prepara con cura la Fiera sin dal giorno successivo alla fine dell’evento stesso. Nel far sì che io mi avvicinassi all’associazione ha svolto un ruolo fondamentale una mia amica che, dopo aver collaborato in prima persona con Giovani nel Mondo, ne ha tessuto un elogio del tutto giustificato, come ho potuto appurare durante queste ultime settimane di intenso lavoro.

Grazie all’esperienza che ho potuto vivere, sono stato in grado di entrare all’interno degli ingranaggi dell’associazione, ed ho imparato a lavorare in un gruppo di ragazzi altamente motivati, svolgendo incarichi legati alla stesura di articoli, creazione di contenuti digitali per il web, analisi dei dati e confronto con enti ed istituzioni a livello nazionale ed internazionale, il tutto finalizzato alla cura del sito carriereinternazionali.com. Ogni giorno passato all'interno della redazione ha portato un valore aggiunto al mio bagaglio esperienziale e ha fatto maturare in me una consapevolezza nei miei mezzi di gran lunga maggiore rispetto a prima.  

Un’esperienza di incalcolabile valore, che mi ha permesso di entrare a stretto contatto con il mondo lavorativo, in un ambiente dinamico e proattivo, guidati dal Presidente Daniela Conte e di tutto il gruppo di Giovani nel Mondo. Suggerisco a chiunque voglia compiere i primi passi in questo ambito occupazionale di entrare in Giovani nel Mondo, per conoscere ragazzi da tutto il mondo, pronti a condividere i propri valori e le proprie conoscenze.

 

Federico Sconocchia Pisoni

 

Pubblicato in Rubrica

Mi chiamo Sara Crepaldi, ho 26 anni e attualmente vivo a Roma, città in cui ho terminato due mesi fa i miei studi universitari in interpretariato e traduzione.


Sono originaria del Veneto e la domanda che più spesso mi è stata rivolta da quando vivo nella Capitale è: “Come mai sei scesa fino a Roma per studiare? Di solito sono le persone del sud che si trasferiscono al
nord!” La mia risposta è che sono sempre stata abituata a fare di testa mia e non seguire più di tanto le tendenze. Una mente libera e aperta è un elemento essenziale per chi, come me, ha scelto un percorso di
studi in cui si arriva inevitabilmente in contatto con la diversità culturale.


L’idea di entrare a far parte della redazione di carriereinternazionali.com è arrivata perché io stessa ho utilizzato più volte il sito per trovare esperienze di studio/tirocinio all’estero, e dunque ho pensato sarebbe
stato interessante avere una visione più “dall’interno” del processo di selezione delle opportunità e aiutare chi, come me, è un giovane studente/laureato alla (disperata) ricerca di opportunità. Sin dal primo giorno
ho incontrato persone che condividono con me una serie di valori importanti, come la democrazia, il dialogo e il confronto positivo su questioni di vario genere anche quando le opinioni sono differenti.


Esperienza fino ad ora più che positiva!

Pubblicato in Rubrica

Mi chiamo Riccardo Testa, nato 21 anni fa a Roma.


Studio Giurisprudenza alla LUMSA di Roma e sono da sempre affascinato dal mondo delle relazioni internazionali. Sono cresciuto con il sogno di fare della carriera diplomatica la mia vita e cerco di migliorarmi ed accrescere il mio bagaglio di esperienze ogni giorno affinché questo accada.
Fin dall’inizio della mia carriera accademica ho seguito un’impostazione di studi orientata verso il diritto internazionale. Infatti, al momento dell’iscrizione all’università, sono stato selezionato per prendere parte al Percorso Internazionale di studi della mia facoltà. In breve, questo significa che parte dei corsi che seguo sono insegnati in lingua inglese così come i relativi esami.


Sono nato in una famiglia in cui si respira da sempre politica. Seguendo le orme dei miei ascendenti mi sono attivato in prima persona in questo settore che spesso risulta molto lontano dai cittadini.
Oltre ad aver preso parte alle ultime elezioni dipartimentali della LUMSA come promotore e candidato di una delle liste studentesche, ho partecipato ad una simulazione del Parlamento Italiano.
Quest’esperienza mi ha confermato di aver ragione nell’essere fiducioso nella generazione di giovani talenti che ho incontrato e che un giorno sarà la futura classe dirigente del nostro Paese. Con alcuni di loro si è instaurato un forte rapporto d’amicizia che ci ha portato a collaborare insieme ad un progetto chiamato “Europa per l’Italia”. Grazie a questa nostra iniziativa ho avuto l’occasione di indossare le vesti di relatore in alcuni istituti italiani (tra cui il mio ateneo) per portare ai giovani cittadini comunitari un’idea di Unione Europea destrutturata nelle sue sfaccettature politiche, economiche, storiche e giuridiche. Tutto questo impegno è risultato essere un’ottima risorsa per molteplici interessati elettori per la nuova legislatura del Parlamento Europeo.
Tra le mie passioni rientrano anche gli studi di Criminologia. Al riguardo, recentemente ho ottenuto la qualifica professionale di Esperto di Scienze Forensi, Criminologia Investigativa e Criminal Profiling al termine di un corso di alta formazione annuale. 

Arrivato a metà dei miei studi ho iniziato a guardarmi in giro per dare un taglio più pratico ai miei corsi. Ho iniziato a cercare offerte di tirocini presso le più rinomate organizzazioni internazionali e,
quasi casualmente, ho trovato l’Associazione “Giovani nel Mondo” sul web. La mia volontà era di ritrovarmi inserito in un contesto di gruppo e dinamico per arricchire le mie conoscenze e non potevo chiedere di meglio quando sono stato accolto dalla redazione di carriereinternazionali.com.
Dal far parte di quei giovani che vagabondano sulle piattaforme internet delle ONG in cerca di opportunità da cogliere al volo sono passato dal lato di coloro che mettono le proprie risorse a loro disposizione per supportarli nella ricerca. Nonostante sia solo all’inizio della mia carriera, pensare di potermi mettere a disposizione degli altri ed aiutarli, anche se in piccola parte, mi rende
orgoglioso di aver preso parte a questa iniziativa.

Pubblicato in Rubrica

Scopri il programma e gli espositori della Fiera delle Carriere Internazionali ormai giunta alla sua decima edizione. Non perdere l'opportunità. Iscriviti subito e gratuitamente compilando il form d'iscrizione e soprattutto non dimenticare che Tutte le carriere passano per Roma!

Per info sulla Fiera: Iscriviti e partecipa alla Fiera delle Carriere Internazionali l'11 e il 12 marzo 2019 a Roma!

Non perdere l’evento dell'anno organizzato dall’Associazione Giovani Nel Mondo, che si svolgerà i giorni 11 e 12 marzo 2019 nell'elegante Sheraton Parco de' Medici Rome Hotel sito in via Salvatore Rebecchini, 39 - BUILDING 1 - Roma. Sarà messo a disposizione dei partecipanti interessati un servizio navetta dalla stazione ferroviaria più vicina.

Scopri gli espositori:

- AFSAI
- Amnesty International Sezione Italiana
- ASERI
- Au Pair America
- Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus
- COMMISSIONE FULBRIGHT
- COSPE
- Costa Crociere
- CRCC ASIA
- EF
- ENGIM - Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo
- EPSO/EU CAREERS
- ESL soggiorni linguistici
- Giovani nel mondo
- Hertie School of Government
- IMI Switzerland
- Inapp - Istituto Nazionale per l'Analisi delle Politiche Pubbliche/stage4EU
- ISPI
- John Cabot
- Kaplan
- Lunaria
- Medici Senza Frontiere Onlus
- Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
- Mondo Internazionale
- MyMUN
- Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale
- Roma Tre
- Save the Children Italia Onlus
- Serving People Group
- Street Child Italia ONLUS
- The ONE Campaign
- UN Oslo
- UNHCR (The UN Refugee Agency)
- UNICRI -United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute
- UNIDO Itpo Italy
- Uninsubria
- UNINT - Università degli Studi Internazionali di Roma
- Università degli studi di Messina
- Università degli Studi di Trento
- Wall Street English
Trusted and regulated binary options broker Finmax - read review.

E ora consulta il programma delle due giornate:

- Lunedì 11 marzo 2019 -

10:00 A.M. – 5:00 P.M. : Exhibition area open to the public

Room Loggia dei Signori

10.30 A.M. - 1.30 P.M.

Room Baglioni

Simulazioni di colloquio - Servizio Civile Universale/COSPE

11:30 A.M. – 1:30 P.M.

Room Guinigi

Programma scolastico all'estero e dei programmi estivi - AFSAI

11:30 A.M. – 1:30 P.M.

Room Estensi

Lavorare in Europa - Orientamento CV e colloqui di lavoro - STAGE4EU

11:30 A.M. - 1.30 P.M.

Room Gonzaga

Professione Cooperante - Diego Battistessa

2:00 P.M. – 4:00 P.M.

Room Estensi

Volontariato Internazionale con Lunaria: Un mondo in movimento (presentazione e colloqui di orientamento)- Lunaria

2:00 P.M. - 4:00 P.M

Room Guinigi

Il concorso diplomatico - ISPI

2:00 P.M - 4.00 P.M

Room Gonzaga

Studiare e lavorare all’estero - Serving People Group - IMI - AU Pair America

2.30 P.M - 5:00 P.M.

Room Baglioni

Tavola rotonda Carriere Internazionali: Una Sfida per le nuove generazioni

- Martedì 12 marzo 2019 -

10:00 A.M. – 5:00 P.M. : Exhibition area open to the public

Room Sala Visconti 2 and Terrazza Borgia

11:00 A.M. – 1:00 P.M.

Room Guinigi

Programma scolastico all'estero e dei programmi estivi - AFSAI

11:30 A.M. – 1:30 P.M.

Room Estensi

Volontariato internazionale come orientamento nel proprio progetto di vita- ENGIM

11:30 A.M. – 1:30 P.M.

Room Baglioni

Lavorare in Europa - Orientamento CV e colloqui di lavoro - STAGE4EU

12:00 A.M. – 1:30 P.M.

Room Gonzaga

Workshop di presentazione - Servizio Civile Nazionale

1:00 P.M. - 2:00 P.M.

Room Guinigi

Orientamento al mondo universitario - Università Insubria

2:00 P.M. – 4:00 P.M.

Room Estensi

Volontariato Internazionale con Lunaria: Un mondo in movimento (presentazione e colloqui di orientamento) - Lunaria

2:00 P.M. - 4:00 P.M

Room Guinigi

Il concorso diplomatico - ISPI

2:00 P.M - 4.00 P.M

Room Gonzaga

Studiare e lavorare all’estero - Serving People Group - AU Pair America

2:00 P.M. - 5:00 P.M

Room Baglioni

Colloqui e simulazioni di colloqui - Street Child - ENGIM

Iscriviti ora e gratuitamente compilando l'apposito form. Ti aspettiamo!

Info e Contatti:

Giovani nel Mondo Association

Via Policarpo Petrocchi 10

00137 Roma – Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+390689019538

Vieni a scoprire qualcosa di più sulle tante organizzazioni che prenderanno parte alla Fiera delle Carriere internazionali, evento completamente gratuito che si svolgerà a Roma l’11 e il 12 marzo, organizzato dall’associazione Giovani nel mondo che da anni si impegna per la promozione di attività per i giovani interessati ad emergere nell’ampio scenario delle relazioni internazionali.  

Non perdere altro tempo, qui puoi trovare il link per iscriverti gratuitamente alla Fiera delle carriere internazionali: Form di iscrizione

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Formazione

 

L’Università degli Studi dell’Insubria nasce il 14 luglio 1998; è un ateneo pubblico, giovane, moderno e dinamico con sede a Como, Varese e Busto Arsizio. L’ Ateneo punta ad offrire percorsi di studio con didattica di qualità coniugata a servizi di eccellenza in un ambiente a misura di studente, in cui la didattica si affianca a ricerca di alto livello, capace di generare tecnologie di avanguardia e soluzioni innovative. L’Ateneo ha ottenuto ottimi risultati riguardo la didattica con particolare attenzione all’internazionalizzazione dei corsi di laurea e allo sviluppo di competenze fondamentali per l’ingresso nel mondo del lavoro mirando ad una ricerca di punta in ambito nazionale e internazionale con forte carattere interdisciplinare, attenzione alle attività di terza missione in termini di collaborazione con il tessuto produttivo, con gli enti della formazione e la società in genere.

L’offerta formativa è ricca e diversificata: spazia dalle scienze della vita e dell’ambiente alle scienze dure, dall’ambito sanitario all’area economica e umanistico-giuridica. L’ottimo rapporto docenti-studenti garantisce un favorevole contesto didattico, attenzione per ogni studente e valorizzazione delle relazioni personali.

l'Ateneo ha una struttura ricca e dinamica:

- 7 dipartimenti, oltre 11.000 studenti, 362 docenti

- 22  corsi di laurea triennale

- 3 corsi di laurea magistrale a ciclo unico, di cui uno con doppio titolo

- 12 corsi di laurea magistrale, di cui 7 con doppio titolo

- 9 master, 8 corsi di dottorato di ricerca

- 4 biblioteche

- oltre 150 accordi di mobilità internazionale

Numerosi corsi di studi prevedono il rilascio di doppio titolo con prestigiosi Atenei stranieri, cui si affiancano altri percorsi innovativi che ti permettono di acquisire due titoli magistrali (ad esempio in Giurisprudenza e in ambito economico) con una riduzione dei tempi normalmente richiesti (6 anni invece che 7).

L’ offerta formativa:

https://www.uninsubria.it/la-didattica

 

Le procedure di immatricolazione

Le procedure per l’iscrizione all’università sono differenziate, a seconda che si tratti di un corso ad accesso libero o programmato.

 

Corsi di laurea ad accesso libero

Le immatricolazioni si effettuano – di norma – da inizio agosto a fine settembre.

 

Corsi ad accesso programmato con test di ammissione

Per potersi immatricolare ad un corso triennale delle Professioni sanitarie, a Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria e Scienze motorie occorre aver superato uno specifico test di ammissione. E’ quindi, necessario, in primo luogo, iscriversi alla prova di ammissione, secondo le modalità e le istruzioni riportate sul relativo bando di concorso, disponibile on-line. I test, di norma, sono programmati a inizio settembre.

Corsi ad accesso programmato ad esaurimento posti disponibili

Alcuni corsi di laurea del nostro Ateneo (Scienze della mediazione  interlinguistica e interculturale, Chimica e chimica industriale, Biotecnologie e Scienze biologiche) accolgono le domande di immatricolazione in ordine cronologico di presentazione, secondo le scadenze e le modalità riportate nei relativi bandi di ammissione e disponibili sul sito di Ateneo.



Cosa aspetti? Stampa il tuo CV  e portalo alla Fiera delle Carriere Internazionali l’11 e il 12 marzo a Roma! Non dimenticare però di iscriverti gratuitamente compilando il form d’iscrizione! Avrai l’opportunità di entrare in contatto con questa e moltissime altre aziende!

Vieni a scoprire qualcosa di più sulle tante organizzazioni che prenderanno parte alla Fiera delle Carriere internazionali, evento completamente gratuito che si svolgerà a Roma l’11 e il 12 marzo, organizzato dall’associazione Giovani nel mondo che da anni si impegna per la promozione di attività per i giovani interessati ad emergere nell’ampio scenario delle relazioni internazionali.  

 

Non perdere altro tempo, qui puoi trovare il link per iscriverti gratuitamente alla Fiera delle carriere internazionali: Form di iscrizione

 

Per altre opportunità simili visita la sezione Organizzazioni Internazionali

 

Scopriamo insieme qualcosa di più sull’UNHCR:

L'ufficio dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) è stato creato nel 1950, all'indomani della seconda guerra mondiale, per aiutare milioni di europei che erano fuggiti o avevano perso le loro casa. Oggi, 68 anni dopo, l’ organizzazione è ancora al lavoro e protegge e assiste i rifugiati in tutto il mondo. Nel 1954, l'UNHCR vinse il Nobel per la pace per lavoro fondamentale svolto in Europa.

L'inizio del XXI secolo ha visto l'aiuto dell'UNHCR nelle principali crisi dei rifugiati in Africa, Medio Oriente e Asia. All’UNHCR stato anche chiesto di usare la propria esperienza per aiutare molti sfollati interni dai conflitti e ampliare ruolo nell'aiutare gli apolidi.

L'UNHCR ha ora più di 16.765 dipendenti. Lavora in un totale di 138 paesi e il budget, che nel suo primo anno è stato di $ 300.000, è cresciuto fino a $ 6,54 miliardi nel 2016.

Nel 2015 ha festeggiato il 65 ° anniversario. Durante la sua vita, l’UNHCR  ha aiutato oltre 50 milioni di rifugiati a ricominciare la loro vita con successo.

Lo scopo primario dell'UNHCR è quello di salvaguardare i diritti e il benessere delle persone che sono state costrette a fuggire. Insieme ai partner e alle comunità lavora per garantire che tutti abbiano il diritto di chiedere asilo e trovare rifugio sicuro in un altro paese.

Per oltre mezzo secolo, l'UNHCR ha aiutato milioni di persone a riavviare la propria vita. Includono rifugiati, rimpatriati, apolidi, sfollati interni e richiedenti asilo. La protezione, il rifugio, la salute e l’istruzione sono stati cruciali, curando il passato infranto e costruendo futuri più brillanti.

 

Allora cosa aspetti? Stampa il tuo CV  e portalo alla Fiera delle Carriere Internazionali l’11 e il 12 marzo a Roma! Non dimenticare però di iscriverti gratuitamente compilando il form d’iscrizione! Avrai l’opportunità di entrare in contatto con questa e molte altre organizzazioni dinamiche e multiculturali! E ricordati che l'UNHCR offre diverse opportunità, dai un'occhiata qui: L’UNHCR è alla ricerca di un Social media Officer!

 

Vieni a scoprire qualcosa di più sulle tante organizzazioni che prenderanno parte alla  Fiera delle Carriere internazionali, evento completamente gratuito che si svolgerà a Roma l’11 e il 12 marzo, organizzato dall’associazione Giovani nel mondo che da anni si impegna per la promozione di attività per i giovani interessati ad emergere nell’ampio scenario delle relazioni internazionali.  

 

Il Gruppo Costa è il più grande operatore turistico italiano ed il numero uno in Europa nel settore crocieristico. E’ parte di Carnival Corporation & plc, leader mondiale di settore con una flotta di 103 navi; il Gruppo Costa comprende i brand Costa Crociere, AIDA Cruises e Costa Asia.

Con 27 navi in servizio, per una capacità complessiva di circa 76 mila posti letto, il Gruppo Costa ha la sua sede a Genova e opera a livello globale, principalmente sulle rotte del Mediterraneo, Nord Europa, Mar Baltico, Caraibi, Nord e Centro America, Sud America, Emirati Arabi, Oceano Indiano, Estremo Oriente e Africa. Entro il 2021 verranno integrate alla flotta 6 navi di nuova generazione realizzate secondo criteri di innovazione responsabile e per questo destinate a determinare il trend nell’intero settore.

Da 70 anni Costa Crociere rappresenta ospitalità e stile italiano.

Da sempre operiamo con passione per far scoprire ai nostri ospiti le più belle destinazioni del mondo offrendo la possibilità di esplorare i territori e di conoscere le diverse culture presenti nei cinque continenti, nel massimo rispetto della loro identità.

Come unica compagnia crocieristica battente bandiera italiana, sentiamo la responsabilità e il privilegio di essere portatori dei valori dell’Italia nel mondo e di rappresentare il nostro Paese nei porti in cui facciamo scalo.

Per noi di Costa l’innovazione responsabile gioca un ruolo determinante nella progettazione delle navi del futuro e nello sviluppo dell’esperienza a bordo che progettiamo con la massima attenzione per il dettaglio e per offrire così una vacanza orientata a conoscere le realtà locali e a viverle nell’ottica di essere sempre di più viaggiatori responsabili.

Dal nostro primo viaggio con la Anna C del 31 marzo 1948 da Genova a Buenos Aires, sono passati 70 anni, ma ancora oggi solchiamo i mari di tutto il mondo portando con orgoglio la bandiera italiana.

Da allora non ci siamo più fermati. In tutti questi anni abbiamo raccolto molte storie da raccontare: una per ciascuna delle nostre navi. La Franca C, per esempio, è stata la prima nave al mondo a essere costruita per le crociere. Era il 1957. Con il tempo sono cambiate le forme, le dimensioni, gli arredamenti e sono stati introdotti i balconi nella maggior parte delle cabine; si sono evoluti i gusti e le esigenze dei passeggeri, ma i nostri valori sono rimasti immutati così come il nostro mettere costantemente il cliente al centro dei nostri pensieri.

Ecco perché abbiamo tracciato una rotta che guarda all’innovazione e allo sviluppo sostenibile come fondamenti del nostro futuro. Per questo ci impegniamo a minimizzare l’impatto generato sulle destinazioni che insieme a voi visitiamo.

Per altre opportunità visita la sezione Altre Opportunità e non dimenticare di dare un’occhiata alle moltissime opportunità offerte dall’azienda! Leggi qui: Costa Crociere- Opportunità



Pubblicato in Altre opportunità.

Il mio nome è Gloria e ho 24 anni.

Sono laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e ho da sempre avuto una forte passione per il mondo dei diritti umani, degli affari e della cooperazione internazionale. Fin da quando intrapreso i miei studi ho consultato il sito carriereinternazionali.com per rimanere aggiornata sulle opportunità disponibili e sui requisiti richiesti nel campo di mio interesse.

Nel 2015 ho deciso di partecipare alla rinomata simulazione delle Nazioni Unite Rome MUN organizzata dall’associazione Giovani nel Mondo. É stata un’esperienza indimenticabile che oltre a darmi una formazione sulle procedure, sul dibattito e la stesura di documenti ONU, mi ha portata a creare dei legami, anche a livello internazionale, con gli altri partecipanti alla simulazione. Legami che coltivo fino ad oggi.

Con il passare degli anni continuando a studiare per gli esami non ho mai smesso di cercare opportunità di crescita, luoghi in cui apprendere e mettere in pratica ciò che ho imparato all’università. Per questo, dopo una lunga esperienza di volontariato, ho deciso di mettermi alla prova e sono entrata a far parte del meraviglioso staff di carriereinternazionali.com.

Il lavoro nella redazione di Carriere Internazionali mi permette di mettermi alla prova quotidianamente mettendo in pratica una varietà di competenze che ho appreso nel mio percorso di studi, ma anche di sviluppare delle ulteriori capacità con l’attenta supervisione e formazione dello staff.

Sono estremamente felice di poter vivere questa esperienza dando il massimo poiché conosco la difficoltà dell’inserimento nell’ambiente internazionale e della ricerca stessa delle opportunità che questo ambiente può offrire. Se prima consultavo io stessa carriereinternazionali.com, ora mi trovate dall’altra parte dello schermo!

Pubblicato in Rubrica

Mi chiamo Sara Girelli, nata 23 anni fa sotto il segno della vergine. Un anno fa ho deciso di lasciare tutto e di andare a vivere sola, mi sono trasferita a Roma, dove ho lavorato e attualmente studio.

Frequento il corso triennale di Cooperazione Internazionale e sviluppo presso l’Università Sapienza. Arrivata quasi alla fine del mio percorso universitario, ho iniziato a cercare un tirocinio curriculare per mettere un po’ di pratica a tutti questi anni di studio.

Il mio desiderio era entrare a far parte di un gruppo dinamico, con progetti stimolanti, che mi avrebbe dato la possibilità di mettermi in gioco, maturare sul campo e crescere professionalmente.

Quasi per caso mi sono imbattuta nell’associazione Giovani nel Mondo, ho subito condiviso la loro grinta, gli eventi organizzati e le idee che mettono al centro i giovani di tutto il mondo in un mix di cultura, istruzione, lavoro e tante altre opportunità.

Attualmente faccio parte della redazione del sito web carriereinternazionali.com , dove ho la possibilità di imparare ad utilizzare una piattaforma online, conoscere da vicino organizzazioni internazionali, enti no profit e tanto altro, in un ambiente professionale ma anche libero e spensierato. Sono molto felice di poter dare il mio contributo a giovani come me in cerca di futuro.

Pubblicato in Rubrica

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.