L’UNECE, United Nations Commission for Europe, offre stage a laureati Triennali e Magistrali  in materie di interesse per la Commissione come: ambiente, trasporti, statistica, energia sostenibile, scambi, legname e foreste, custodia e gestione del territorio, popolazione, cooperazione economica e integrazione. Se rientri in una delle seguenti categorie, cosa aspetti? Potrai intraprendere un’avventura internazionale

 

Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali

 

Ente: l’UNECE, la Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite è una delle cinque commissioni economiche che riportano al Consiglio economico e sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite.

L’UNECE fu istituita nel 1947 con l’obiettivo di favorire la cooperazione economica e sociale tra i Paesi dell’Europa Orientale e Occidentale, oltre agli Stati Uniti, Canada, Israele, ed alcuni stati centro-asiatici, fino a contare 56 Stati membri.

La funzione principale della Commissione è quella di valutare i problemi economici, tecnici e ambientali, suggerendo possibili soluzioni.

 

Dove: Ginevra, Svizzera

Destinatari: studenti con Laurea Triennale o Magistrale nelle seguenti aree di studio: ambiente, trasporti, statistica, energia sostenibile, scambi, legname e foreste, custodia e gestione del territorio, popolazione, cooperazione economica e integrazione

Scadenza: è aperto tutto l’anno

Durata: lo stage dura da i 2 ai 3 mesi, con la possibilità di estensione dello stesso fino ad un massimo di 6 mesi

Descrizione dell’offerta: : le responsabilità e i compiti dello stagista varieranno a seconda del settore in cui si sarà impiegati

 

Requisiti: 

Accademici:

il candidato deve essere uno studente in possesso di un titolo di Laurea Triennale e attualmente iscritto ad un corso di Laurea Magistrale o Dottorato nelle seguenti aree di interesse della Commissione: ambiente, trasporti, statistica, energia sostenibile, scambi, legname e foreste, custodia e gestione del territorio, popolazione, cooperazione economica e integrazione.

Linguistici:

Le lingue di lavoro della Commissione sono l’Inglese, il Francese e il Russo. Il candidato deve possedere un’ottima conoscenza di una di esse.

Documenti richiesti: 

Curriculum Vitae

Application Form, disponibile tra i link utili;

Lettera di Motivazione, nella quale si dichiari il settore al quale si vuole collaborare e le date di disponibilità del candidato

Retribuzioni: non previsti

Guida all’application: le application possono essere inviate tutto l’anno, ma i candidati sono incoraggiati a farlo il più presto possibile soprattutto per quanto riguarda il periodo estivo.

Le application saranno considerate dal settore di riferimento dell’UNECE, che confronteranno i desideri del candidato con i bisogni della Commissione. Se l’esame sarà positivo, il candidate sarà contattato dalla Commissione stessa.

 

Le application possono essere inviate o all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  o tramite posta all’indirizzo: 

 

Internship Coordinator

United Nations Economic Commission for Europe

Palais des Nations, Office 362

CH-1211 Geneva 10

 

Informazioni utili: Ginevra è stata definita in tanti modi come città della Pace, piccola Parigi della Svizzera o anche “la visione dell’Europa in una sintesi perfetta” come la definiva Henri James. Ginevra è sicuramente una città cosmopolita che ospita circa 200 organizzazioni internazionali, governative e non governative. Questo non si riflette solo nelle tante lingue parlate all’interno di Ginevra, ma si riflette anche nell’offerta culinaria, con ristoranti e cucine provenienti da parti del mondo impensabili.

Quando arrivi a Ginevra potrai assistere ad uno dei suoi numerosi festival estivi, il Paléo, il più grande festival musicale all'aperto di tutta la Svizzera. Passeggiando per il suo centro storico fatto di stradine lastricate, giardini e vaste aeree verdi lungo la riva, si coglie un'atmosfera rilassante. La forte influenza francese fa sentire tutta la sua 'allure' un'aurea che si manifesta ovunque: nei balconi in ferro battuto, nelle caffetterie e persino nei tetti mansardati.  Si possono visitare i luoghi che furono di Byron e Goethe (per citarne alcuni) e di alcuni artisti dell'attuale scena musicale internazionale come David Bowie e Phil Collins. 

Il centro storico di Ginevra è una delizia ed è adatto per lunghe camminate. Strade e piazze sono un tutt'uno con le architetture e gli stili classici, come si nota dalle decorazioni delle facciate dei palazzi ottocenteschi. Place du Molard diventa un ottimo punto per iniziare la visita, situata in un quartiere vivace e caratterizzato da numerose caffetterie. A due passi, la Cattedrale di Saint Pierre, quella dove per 20 anni predicò Calvino. 

Ci sono tantissime manifestazioni alle quali il visitatore può partecipare. Una di queste si tiene a dicembre, nel fine settimana tra l'11 e 13 dicembre, i ginevrini festeggiano l'Escalade, la "festa della scalata", in ricordo della loro vittoria nel 1602 sull'esercito sabaudo-piemontese. E' la più importante festa cittadina. Le vie tortuose della città vecchia si riempiono di bancarelle. Sulle strade in pavè sfilano componenti della Compagnie de 1602, indossando costumi seicenteschi e portando in spalla armi dei loro antenati; spade, archibugi e alabarde. Tra le altre manifestazioni che si tengono nella città sono: il Salone Internazionale dell'automobile a marzo; il Salone Internazionale di alta orologeria tra marzo e aprile; il Salone Internazionale delle invenzioni ad aprile; il Salone Internazionale del libro e della stampa tra aprile e maggio; la Festa della Musica a Giugno.

Ricordate che Ginevra è anche una città di musei; ne conta ben 25. Fra questi il Museo Etnografico, Museo degli Orologi, il Museo degli strumenti musicali antichi con, il Museo della Croce Rossa che in questa città venne fondata, il Museo della Filatelia, il Museo delle Nazioni Unite e il Museo della Riforma.

Il Paese aderisce all’accordo di Schengen. E’ necessario, dunque,  viaggiare  con uno dei due documenti in corso di validità, da poter esibire in caso di richiesta  da parte delle Autorità locali. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
La Svizzera concede l’ingresso ai titolari di una carta di identità italiana in forma cartacea in corso di validità e rinnovata con timbro apposto sul documento stesso. Invece NON è accettata la carta di identità elettronica (formato carta di credito) che indichi una data scaduta, se la proroga della stessa figura su un modulo cartaceo separato (si veda anche il sito dell’Ufficio Federale della Migrazione di Berna www.bfm.admin.ch).

 

Link utili:

Ente

Specifiche offerta, con il link per il file word dell’application form

Informagiovani Italia, Ginevra

Sito ufficiale della città di Ginevra

Sito Viaggiare Sicuri, con sezione con i consigli sul viaggio in Svizzera

 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE

L’International Maritime Organization (IMO) offre stage da due settimane a tre mesi negli uffici di Londra. Per partecipare allo stage il candidato deve essere attualmente iscritto ad un corso di Laurea Magistrale e deve essere impegnato nella stesura della propria tesi di Laurea in temi affini a quelli dell’Organizzazione. Cosa aspetti? Potresti intraprendere una bellissima esperienza internazionale a Londra!

Per altre opportunità simili, vai alla sezione Organizzazioni Internazionali

Ente: l’IMO, l’Organizzazione marittima internazionale, è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite con 170 Stati membri e tre membri associati. Lo scopo principale della IMO è quello di sviluppare e mantenere un quadro normativo completo per la spedizione via mare. Oggi il suo mandato comprende la sicurezza, le questioni ambientali, le questioni legali, la cooperazione, la sicurezza marittima tecnica e l'efficienza del trasporto. Il lavoro di IMO è condotto attraverso cinque comitati e questi sono supportati da sottocomitati tecnici

Dove: Londra

Destinatari: laureati o iscritti a un master o un dottorato

Quando: gli stage sono offerti per periodi di due settimane ad un massimo di tre mesi. Le date di inizio sono all'inizio del mese e a metà mese

Scadenza: l'offerta è aperta tutto l’anno

Descrizione dell’offerta: il programma di stage IMO è progettato esclusivamente per gli studenti che svolgono attività di ricerca in attività relative al lavoro dell'organizzazione con lo scopo principale di scrivere la propria tesi o di approfondire la propria ricerca. Mentre conducono le loro ricerche presso l'Organizzazione, gli stagisti avranno anche l'opportunità di osservare e ottenere informazioni sul funzionamento di un'organizzazione delle Nazioni Unite. Gli stagisti possono incontrare esperti IMO e osservare gli atti delle commissioni o degli organi direttivi dell'Organizzazione

Requisiti: per candidarsi per tale stage presso l’IMO bisogna:

- essere laureati o essere iscritti a un master o un dottorato;

- fornire una sintesi della propria ricerca, indicando chiaramente le aree specifiche del lavoro dell'Organizzazione a cui si riferisce la ricerca;

- avere una conoscenza pratica di almeno una delle lingue ufficiali dell'Organizzazione (inglese, francese o spagnolo).


I candidati sono considerati per uno stage su richiesta dei rispettivi governi, autorità governative competenti (se il paese interessato è uno Stato membro dell'IMO) o su richiesta di università o istituti di istruzione superiore


Retribuzioni: non retribuito

Guida all’application: si prega di inviare il modulo di domanda e i suoi allegati a Nick Sealey,( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) Assistente relazioni esterne, Ufficio relazioni esterne, Affari giuridici e Relazioni esterne, con l'indicazione della materia di ricerca specifica e del periodo di tirocinio richiesto

Informazioni utili: gli stagisti hanno sede nel Maritime Knowledge Center (MKC). Gli stagisti devono seguire gli orari di lavoro dell'Organizzazione e essere presenti tra le 9:00 e le 5:30 nei giorni feriali.
Gli stagisti sono responsabili dell'ottenimento e del finanziamento dei visti necessari o di altri documenti per l'ingresso nel Regno Unito. L'Organizzazione non aiuterà in questi processi

Link utili:

Link dell’Offerta

IMO Home Page

Contatti Utili:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

International Maritime Organization
4, Albert Embankment
London SE1 7SR United Kingdom
Tel +44 (0)20 7735 7611
Fax +44 (0)20 7587 3210
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



a cura di Lorenza Paolella Ridolfi

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.

LA REDAZIONE

Vuoi iniziare una carriera internazionale? Dai uno sguardo alle attività della nostra associazione su www.festivaldellecarriereinternazionali.org

The 36-hour Cialis is available in doses of 10mg and 20mg, while cialis generique comes in strengths of 2.5mg and 5 mg.
RAND Europe cerca con urgenza due stagisti da inserire presso i suoi Uffici di Bruxelles! Candidatevi subito!
Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Europa”!
 
Ente: RAND Europe è un istituto di ricerca no-profit. RAND Europe,tramite ricerche e analisi, diffonde informazioni circa il dibattito politico che prende vita presso le Istituzioni dell'Unione Europea (UE). Le analisi e le ricerche di RAND Europe fungono anche da materiale di supporto per le Istituzioni Europee. RAND Europe opera all'interno di RAND Corporation, conosciuta a livello globale da oltre 65 anni per l'imparzialità e lo spessore delle ricerche condotte. Lo staff dell'Ufficio di Bruxelles è composto da 10 membri che svolgono ricerche e analisi nel campo dei processi decisionali (a livello politico) e del business development 
 
Dove: Bruxelles, Belgio
 
Destinatari: giovani laureati che nutrono interesse nei confronti delle tematiche europee
 
Quando:  fino a nove mesi a partire da febbraio 2014 o da giugno 2014
 
Scadenza: 31 gennaio 2014 
 
Descrizione dell’offerta: RAND Europe è alla ricerca di due stagisti da inserire all'interno dell'Ufificio di Bruxelles. I tirocinanti ideali vantano un curriculum accademico eccellente e nutrono un particolare interesse nei confronti della ricerca e delle tematiche europee. Ai tirocinanti verrà richiesto di: svolgere attività di ricerca nei campi di competenza dell'Istituto; offrire supporto amministrativo; presenziare agli eventi organizzati dell'ente
 
Requisiti: il candidati ideali possiedono i seguenti requisiti: 
 
- laurea triennale e/o specialistica  
- forte interesse nei confronti della ricerca e delle tematiche europee
- curriculum accademico eccellente
- ottima conoscenza della lingua Inglese, scritta e parlata
- conoscenza della lingua francese (titolo preferenziale)
- ottima conoscenza del pacchetto Office 
 
Documenti richiesti:  per candidarsi occorre inviare in lingua inglese i seguenti documenti:
 
- lettera motivazionale
- CV corredato
- due lettere di referenza
 
Retribuzione: 1,200 euro lordi al mese
 
Guida all’application: inviare i documenti richiesti al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; nella mail occorre specificare il periodo in cui si vorrebbe iniziare lo stage. In particolare, se si vuole iniziare lo stage a partire da febbraio, occorre scrivere "February Start Date, 1177". Di contro, se si vuole iniziare lo stage a partire da giugno, occorre scrivere "June Start Date, 1178"
 
Informazioni utili: Bruxelles o Brussel è la capitale del Belgio e amministrativamente costituisce uno dei 19 comuni della regione di Bruxelles - Capitale. La città ha il suo centro nel cosiddetto Pentagone ed è sede di importanti istituzioni dell'Unione europea.La Regione di Bruxelles – Capitale è ufficialmente bilingue francese/neerlandese.Due delle tre principali istituzioni dell'Unione europea, la Commissione europea e il Consiglio dell'Unione europea, hanno la loro sede a Bruxelles. La terza istituzione principale, il Parlamento europeo, ha anch'essa una camera parlamentare a Bruxelles (le sue sessioni plenarie si tengono però nella sede di Strasburgo). Bruxelles ospita anche gli uffici della Presidenza europea, le commissioni del Parlamento europeo e il Comitato delle Regioni, ed è anche la sede politica della NATO, e dell'Unione Europea Occidentale (UEO). Ospita inoltre la sede dell'EPC, ente no-profit legato all'UE.Bruxelles è servita dall'Aeroporto di Bruxelles-Zaventem, situato nella municipalità di Zaventem, e dall'Aeroporto di Charleroi Bruxelles-Sud, posto vicino a Charleroi. È possibile spostarsi facilmente all'interno della città mediante bus, tram e metropolitana. Dal punto di vista dello svago, è facile divertirsi a Bruxelles perché la città offre diverse opportunità: numerose attività e attrazioni tra cui l'Atomium (LAEKEN) e il Manneken-Pis (BRUXELLES); immancabile, poi, una passeggiata tra i quartieri custodi dell’Art Nouveau, oppure, per chi ama il contatto con la natura, un giro in bici o a piedi nei parchi e giardini di Bruxelles, e gli appassionati della Nona Arte non possono rinunciare a seguire il percorso fumetti che si districa tra murales, statue, installazioni fino a raggiungere il Museo del Fumetto - CBBD (BRUXELLES) dedicato a numerosi personaggi famosi tra cui Tintin, Luky Luke o i Puffi.
E per scoprire Il lato goloso della cucina belga, la tappa obbligata è in uno degli incantevoli caffè della maestosa Grand-Place di Bruxelles per una pausa meritata con una gaufre e un’imperdibile tazza di cioccolato belga oppure una piacevole sosta in una tipica brasserie dove sorseggiare una birra belga di fama mondiale accompagnata da cozze e patatine fritte.
 
Link utili: 
 
 
Contatti utili: 
RAND Europe Brussels
Rue de la Loi 82
1040 Brussels
Belgium
Tel: +32 (0) 2 669 2400
 
 
“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”

 

Pubblicato in Europa.
L' International Criminal Tribunal for Rwanda mette a disposizioni posti per stagisti tutto l'anno. non perdere l'occasione e indica il periodo che preferisci.
 
 “Per altre opportunità simili, andate alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali” 
 
Ente: Riconoscendo le gravi violazioni del diritto umanitario commesse in Ruanda, e agendo ai sensi del capitolo VII della Carta delle Nazioni Unite, il Security Council ha creato l’International Criminal Tribunal for Rwanda (ICTR), con delibera 955 dell'8 novembre 1994. Lo scopo di questa misura è quello di contribuire al processo di riconciliazione nazionale in Rwanda e al mantenimento della pace nella regione. L’ ICTR è stato istituito per il perseguimento di persone responsabili di genocidio e di altre gravi violazioni del diritto umanitario internazionale commesse nel territorio del Ruanda tra il 1 ° gennaio 1994 e il 31 dicembre 1994.

Dove: Arusha, Repubblica Unita della Tanzania

Destinatari: Studenti attualmente iscritti in un corso di laurea magistrale (o equivalente) o in un dottorato

Quando: E’ possibile candidarsi tutto l’anno, la durata dell’internship va da 2 a 6 mesi
Scadenza:

Descrizione dell’offerta:
-    Fornire ai partecipanti importanti esperienze pratiche utili al
loro ambito di studio
-    Promuovere, tra i partecipanti, una migliore comprensione dei principali problemi globali
affrontati dal tribunale e dare loro un'idea di come i tentativi dell’ ICTR siano finalizzati a trovare soluzioni ai problemi di natura internazionale
-    Per esporre i partecipanti dell’ ICTR alle sue politiche e ai suoi programmi.

Requisiti:
-    I candidati devono essere attualmente iscritti in una laurea (Master o equivalente) o post-laurea di programma (PhD)
-    I candidati che perseguono i loro studi in paesi in cui l'istruzione superiore non è diviso in corsi di laurea e le fasi laureati devono aver completato almeno tre anni di studi universitari
-    I candidati devono avere la padronanza di inglese e / o francese . Conoscenza di Swahili e / o Kinyarwanda sarebbe un bene

Documenti richiesti: Lettera motivazionale e approvazione dell’istituto di appartenenza

Retribuzione: non prevista

Guida all’application:
I candidati devono indicare con chiarezza e precisione la loro particolare campo di interesse e / o
presentare un argomento per una tesi o di carta sul Diritto Umanitario / umano internazionale
diritto / diritto penale internazionale / Diritto / Diritto internazionale comparato.

I candidati che sono interessati a presentare domanda per il programma di Tirocinio presso ICTR devono presentare debitamente compilato modulo di domanda
(Allegato A, rintracciabile sul sito dell’offerta), indirizzata al Tirocinio Coordinatore e accompagnato da una lettera di presentazione specificando le ragioni per l'applicazione , nonché come almeno due riferimenti scritti che affrontano le problematiche descritte nell'allegato B. Il modulo di domanda deve essere corredato dei seguenti documenti:
- Copia del più recente certificato di laurea
- Un campione di lavoro di ricerca / corso relativi all'area di assegnazione preferito redatto in inglese o in francese
- L' approvazione ufficiale dell’ istituto scolastico dello studente (timbro ufficiale nel modulo di domanda e nella lettera) 

Informazioni utili:
Il clima della Tanzania e di tipo tropicale durante tutto l’anno, con significative variazioni, in genere più caldo lunga la costa e temperature più fresche sugli altipiani.
I mesi da maggio a ottobre, corrispondono alla stagione secca, sono ideali per le visite nei parchi del Sud (Ruaha, Selous) e Sud-Ovest (Gombe, Mahale) ma offrono anche fantastiche opportunità per vedere gli animali nei parchi del Nord, Serengeti, Tarangire, Ngorongoro, in quanto la siccità fa sì che gli animali si concentrino in prossimità delle pozze d’acqua. La stagione delle lunghe piogge va da fine marzo a fine maggio mentre quella delle brevi piogge da fine ottobre ai primi di dicembre. Il periodo più caldo è compreso tra dicembre e marzo, è il momento ideale per assistere alle migrazini nel parco del Serengeti. La stagione secca è anche il periodo migliore per il trekking sui monti Kilimanjaro e Meru, e lungo la costa le temperature sono assolutamente ottimali.
La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria esclusivamente per i viaggiatori provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica (Kenya, Ethiopia, ecc.), anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo. Si consiglia, comunque, anche a coloro che provengono da Paesi in cui tale malattia non è endemica, di munirsi del certificato di vaccinazione contro la febbre gialla.
Consigliata la profilassi antimalarica soprattutto per le zone costiere. Nella stagione secca si riduce il rischio di contrarre questa malattia.
Per ulteriori informazioni in merito recarsi sul sito di riferimento


Link utili:
sito ICTR

Contatti utili:
Il Coordinatore Stages
UNICTR
P.O. box 6016
Arusha
Tanzania
(Attenzione : Ms Felicia Madigane)
Tel : ( +1 ) ( 212 ) 963 2850
( +255 ) ( 27) 250 4367 -72 o 250 4207-11
 
 
“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
La World Trade Organization mette a disposizione uno stage nel proprio centro a Kobe in Giappone, presso il (WKC). Il tirocinante sarà coinvolto in una ricerca che ha come fine lo studio dell’impatto delle determinanti sociali, economiche, ambientali e tecnologiche sull’ “health equity”, in particolare nelle aree urbane e per la popolazione in età avanzata.
 
Per altre opportunità simili, vai alla sezione "Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali"
 
Ente: World Trade Organization, presso il WHO Kobe Centre (WKC). Il WHO Centre for Health Development, conosciuto anche come “WHO Kobe Centre – WKC”) conduce ricerche sulle consequenze dei cambiamenti sociali, economici e ambientali e le implicazioni per le politiche sanitarie. Il focus della ricerca è nei contesti urbani e include programmi sulle metrics di salute urbana; governance della sanità urbana e preparazione alle emergenze della salute urbana. Il Centro è stato istituto nel 1995, sostiene la cooperazione tecnica, il rafforzamento delle capacità e lo scambio di informazioni scientifiche e migliori pratiche con un focus sull’urbanizzazione come fattore chiave nel tema della popolazione.
 
Dove: Kobe, Giappone
 
Destinatari: I candidati devono essere in possesso di un titolo di Laurea Triennale in Salute Pubblica, Scienze Sociali o campi collegati al lavoro tecnico del WHO. Essi devono inoltre essere iscritti in un corso di Laurea Magistrale o post-graduate.
Gli stagisti devono avere minimo 20 anni.
 
Durata: 3 mesi
 
Scadenza: Le candidature possono essere inviate in qualsiasi periodo dell’anno.
 
Descrizione dell’offerta: Per sviluppare ulteriormente la ricerca e le metodologie sul “health equity” urbana e l’innovazione (sia sociale che tecnologica) nel campo dell'invecchiamento della popolazione, nonché di promuovere lo scambio internazionale in questo campo, il WKC accetta stagisti fare ricerca e disposti a partecipare a progetti in corso in queste aree.
 
Descrizione dei compiti: I tirocinanti saranno invitati a partecipare a diverse attività tecniche del Centro e possono agire come assistenti di ricerca e condurre una ricerca in ambito bibliografico che possa contribuire ai risultati e gli esiti della ricerca. 
Alcuni degli argomenti trattati sono :
- Metriche di salute urbana , compreso lo sviluppo di misure e metodi per valutare l'equità nella salute urbana e le sue associate determinanti;
- Innovazione per l'invecchiamento della popolazione , con un focus sulla catalizzazione delle  innovazioni tecnologiche e sociali (comprese le pertinenti iniziative in Giappone);
- La governance della salute urbana , inclusi gli interventi intersettoriali per la salute e collegamenti sanitari per la pianificazione pubblica e urbana;
- Gestione delle emergenze di salute urbana .
 Le proposte per realizzare un progetto di ricerca su queste aree sono benvenute.
 
Requisiti:
Accademici
Studenti in possesso di un titolo di Laurea Triennale in Salute Pubblica o Scienze Sociali o campi correlati alla ricerca della WHO. I candidati devono essere, inoltre, iscritti ad un corso di Laurea Magistrale o post-graduate.
Competenze
Eccellenti competenze comunicative scritte e orali
Disponibilità ad imparare dai propri sbagli
Essere in grado di produrre e consegnare risultati di qualità
Essere capace a lavorare in un ambito collaborativo e con i membri del team
Essere rispettoso e promuovere le differenze
La conoscenza della letteratura coinvolta e delle basi della ricerca qualitativa e quantitativa costituisce un asset.
La conoscenza di specifici programmi di analisi dei dati può costituire un vantaggio.
Esperienze:
Un’esperienza pregressa in un settore di ricerca e nella redazione di report costituisce requisito preferenziale. L’esperienza nel soggetto di ricerca attraverso lavori di ambito accademico o di ricerca costituisce un vantaggio.
Linguistici:
Conoscenza fluente della lingua inglese è richiesta.
La conoscenza di un’altra lingua ufficiale delle Nazioni Unite o della lingua giapponese è un asset.
 
Documenti richiesti
Lettera di motivazione
CV
Progetto di ricerca (questo elemento non è obbligatorio)
 
Costi/retribuzione: Non prevista
 
Guida all’application: L’application deve essere inviata tramite posta elettronica, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
È ammessa anche la possibilità di inviare la propria application all’indirizzo postale:
WHO Kobe Centre Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
WHO Kobe Centre 
1-5-1 Wakinohama-Kaigandori 
Chuo-ku, Kobe 651-0073 
Japan  
Il Centro tiene a specificare che gli internship presso la WHO sono molti competitivi e solo un numero ridotto di stagisti è accettato ogni anno. 
Saranno contattati solo i candidati scelti. Si ricorda, inoltre, che per essere preso in considerazione per l’internship bisogna essere attualmente iscritti ad un corso di studi (graduate o post-graduate).
La WHO non accetta nessun tipo di responsabilità per l’assicurazione medica e per i costi di assistenza medica nel periodo dell’internship.
 
Informazioni utili
Per il viaggio in Giappone:
Per entrare in Giappone è necessario munirsi di un passaporto in corso di validità. Al momento dell’ingresso essere in possesso anche del biglietto aereo di ritorno. 
A partire dal 20 novembre 2007 è entrata in vigore la nuova legge sull’immigrazione che prevede nuove  misure di controllo applicabili agli stranieri in entrata nel Paese (presa delle impronte digitali e foto del volto). Da tali controlli sono escluse alcune categorie di stranieri 
1) i residenti permanenti speciali; 
2) i minori di 16 anni; 
3) chiunque svolga un’attività che ricada sotto lo status di “residence for diplomat or official”; 
4) chi sia invitato dal titolare di un’Amministrazione pubblica giapponese; 
5) chi venga indicato, con un’ordinanza del locale Ministero della Giustizia, come equivalente alle categorie di cui al punto 3) o 4). 
Per maggiori informazioni, anche per quanto riguarda la validità residua del passaporto richiesta per accedere in Giappone, si consiglia di contattare l’Ambasciata del Giappone a Roma o il Consolato giapponese a Milano.
Per quanto riguarda l’assistenza sanitaria, essa in generale è molto buona. I medici locali sono preparati e gli ospedali ben organizzati. Si riscontrano tuttavia difficoltà a reperire medici e personale paramedico in grado di parlare lingue straniere, inglese incluso.
I costi per l’assistenza sanitaria sono molto elevati, pertanto si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese in caso di necessità.
In caso di emergenza, si può chiamare un’ambulanza, componendo gratuitamente e da qualsiasi cabina telefonica il numero di telefono 119 (attivo 24 ore su 24 anche in lingua inglese), comunicando i propri dati e l’indirizzo.
È importante specificare che le prestazioni mediche (incluse quelle di pronto soccorso) sono a pagamento. 
 
Informazioni sulla città:
Kobe è una città del Giappone, situata nell’isola di Honsu. Nel 1180 fu, per soli sei mesi, la capitale del Giappone sotto l’imperatore Antoku.
Nota per essere tradizionalmente cosmopolita, è stat una delle prime città giapponesi a iniziare i commerci con l’occidente, attraverso l’apertura dei porti ai traffici internazionali, avvenuta prima della restaurazione Meiji.
Il carattere cosmopolita della città si può riscontrare anche nello stile  di molti edifici in stile occidentale che risalgono ai primi del Novecento, soprattutto nel quartiere di Kitano.
Ci sono molte gallerie d’arte e musei da visitare una volt anche ci si trova a Kobe. Se invece non si ha vogli di passare una giornata tra quadri e mostre ci si può sempre intrattenere in una delle tante gite in barca che permettono di vedere la bellezza delle coste di Kobe. 
Anche a livello di moda  Kobe risulta essere una città all’avanguardia. Il lato fashion di Kobe si può notare dalla presenza delle boutique più esclusive fino alla “Kobe fashion week” alla quale partecipano gli stilisti più raffinati e chic del panorama giapponese. 
Kobe risulta essere, quindi, una città dinamica e alla moda.
Una volta a Kobe, si potranno visitare: Himeji, Kyoto, Koyasan, Nara, Osaka, Wakayama Castle, Shirahama, Himeji, Okayama.
 
Link utili:
Viaggiare sicuri, scheda paese Giappone
 
Contatti utili:per maggiori informazioni, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?
CLICCA QUI e scoprilo!”
 
“Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”
 
 
CEPII, importante centro di ricerca situato a Parigi, da l’opportunità a ricercatori di essere inseriti nel programma “VISITING RESEARCHERS PROGRAMME” e a studenti universitari di partecipare ad uno stage nell’ambito dell’economia Internazionale. Candidati il più veloce possibile!
 
Per altre opportunità simili visita la sezione Nazioni unite e Organizzazioni internazionali
 
Ente:  Centro di ricerca francese nel campo dell'economia internazionale, CEPII, produce vari studi, ricerche, banche dati ed analisi sulle grandi problematiche dell'economia mondiale. Organizza numerose conferenze  posando l’accento su domande legate all'economia internazionale. Servizio del Primo ministro creato nel 1978, è membro della rete coordinata dal Commissariato generale per strategia e per la prospettiva.
 
Dove:  Parigi, Francia
 
Quando: Gli stages hanno una durata di 6 mesi, mentre i ricercatori hanno la possibilità di essere Visiting reasearcher per un periodo di 1-3 mesi.
 
Destinatari: Ricercatori, studenti universitari di secondo livello interessati con background in economia, studenti universitari interessati al mondo dell’economia politica
 
Scadenze: E’ possibile candidarsi tutto l’anno per i tirocini ed entro il 1 Aprile per i ricercatori
 
Descrizione dell’offerta:  Il centro di ricerca CEPII indirizza i suoi obiettivi  ai decisionisti pubblici e privati, alle istituzioni internazionali, agli economisti, alla società civile e alla stampa. Le sue tematiche si focalizzano su  8 diverse problematiche
- Commercio e mondializzazione
- Cooperazione e crescita
- Economie emergenti
- Ambiente e  risorse naturali
- Europa
- Migrazione
- Moneta e finanza
- Politica economica
 Il CEPII  investigando e creando  le sue ricerche con  l'aiuto di banche dati dettagliate sull'economia mondiale, di modelli, di perizia e di collaborazioni internazionali è organizzato in quattro programmi di ricerca suddivisi in: documenti di lavoro; rapporti di studio; Cepii nelle riviste scientifiche; economia internazionale. Ciascun settore è diretto da un responsabile scientifico. Gli stagisti che hanno la possibilità di essere reclutati  tutto  l'anno, in quanto assistenti di ricerca saranno portati a redigere degli appunti, sfruttare delle banche dati, realizzare delle analisi statistiche/Economiche e partecipare all'organizzazione di conferenze. Ai ricercatori che avranno l’opportunità di studiare del centro di ricerca verrà chiesto di pubblicare i risultati della loro ricerca sul vasto archivio CEPII
 
Requisiti: Buona conoscenza della lingua Francese ed inglese sia scritta che parlata. Per i ricercatori è necessario  essere inscritti ad un dottorato di ricerca o averlo già completato
 
Documenti Richiesti:  I ricercatori sono invitati a inviare proposte di ricerca di due pagine a Béatrice Postec  beatrice.postec @ cepii.fr , la lettera di proposta di ricerca  deve contenere  una policy oriented motivazione  della ricerca una descrizione della metodologia prevista; una descrizione dei dati richiesti; un elenco dei ricercatori coinvolti nella proposta, con le loro affiliazioni, i CV e gli elenchi delle pubblicazioni; una pianificazione dell’agenda per i mesi di ricerca  (da 1 a 3 mesi) ed anche una lettera di referenza. Gli stagisti dovranno invece mandare CV e lettera motivazionale sempre a Béatrice Postec  beatrice.postec @ cepii.fr con oggetto “demande de stage”
 
Guida alla candidatura: I ricercatori dovranno inviare una lettera con proposta di ricerca e lettera da un referente  a Béatrice Postec;  per chi è interessato allo stage nell’ambito di economia internazionale  inviare  CV  e  lettera motivazionale per  e-mail alla stessa  con oggetto “demande de stage”
 
Durata: Da 1 a 3 mesi per il programma di ricerca; massimo 6 mesi per stages.
 
Retribuzione: I ricercatori verranno premiati con una somma totale di  2,500 Euro; gli stagisti riceveranno 554,40 Euro mensili.
 
Link Utili:
 
Contatti utili:
Indirizzo
113, rue de Grenelle
75007 Paris, Francia 
 
Telefono:33 1 53 68 55 00 
 
Postec Béatrice
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
A cura di Anna Pilosi
 
La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE
 

L’OCSE offre a giovani studenti e laureati varie possibilità per provare ad iniziare una carriera all’interno di questa prestigiosa organizzazione: l’Internship Programme e loYoung Professionals Programme.

 

Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali

 

Ente: L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha il compito di agevolare il raggiungimento dei più alti livelli di crescita nelle economie dei paesi membri, l´espansione dell´occupazione e il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione; tutto ciò cercando di mantenere la stabilità finanziaria, con l’obiettivo di contribuire alla crescita dell´economia mondiale e all´estensione del commercio mondiale su basi multilaterali e non discriminatorie.

 

Dove: Parigi, Francia.

 

Internship Programme

 

Destinatari: Studenti iscritti ad un corso di Laurea in Economia o in un’area di interesse dell’OCSE, quali Affari Sociali, Commercio, Agricoltura, Sviluppo, Istruzione, Occupazione, Ambiente, Finanza, Affari Fiscali e Statistici.

 

Quando: Sono presenti due sessioni di tirocinio ogni anno: la prima inizia a gennaio e termina a giugno, la seconda inizia a luglio e termina a dicembre.

 

Scadenza: Per candidarsi alla prima sessione, è necessario iscriversi da metà settembre a metà marzo; per candidarsi alla seconda sessione, è necessario iscriversi da metà marzo a metà settembre.

 

Descrizione dell’offerta: Alcuni esempi di mansioni che i tirocinanti dovranno svolgere sono i seguenti: 

-partecipazione nella preparazione di studi e documenti in aree rilevanti;

-ricerche e analisi documentali; 

-organizzare e valutare dati statistici; 

-partecipare alla redazione di relazioni e rapporti.

 

Requisiti: 

 

Accademici:

Il programma di tirocinio è aperto agli studenti iscritti a corsi di laurea in economia o in altre discipline collegate (commercio, agricoltura, sviluppo, istruzione, occupazione, ambiente, finanza, affari fiscali e statistica, tra le altre).

 

 

Linguistici:

-Ottima conoscenza dell’inglese o del francese anche scritto (la conoscenza di un’altra lingua sarà considerata un vantaggio); 

-Competenze:

-Essere capaci di lavorare in un ambiente multiculturale e internazionale.

 

Documenti richiesti: Saranno specificati durante il procedimento di application online.

 

Retribuzione: Non specificata.

 

Guida all’application: Per candidarti all’Internship Programme di OCSE, attendi l’avviso di vacancy nei periodi sopra elencati e segui le istruzioni online.

 

 

Young Professionals Programme

 

Destinatari: Laureati in un’area di interesse dell’OCSE con un background accademico elevato e due anni di esperienza professionale.

 

Quando: E’ possibile candidarsi al programma quando viene pubblicato l’avviso di vacancy online.

 

Descrizione dell’offerta: Gli Young Professional lavorano con persone con esperienza ed entusiasmo che rappresentano la grande varietà di culture, lingue e background professionali. I compiti del Young Professional saranno basati sulle necessità dell’organizzazione e sulla sua esperienza professionale, sul background accademico e le sue preferenze. Potrebbe essere necessario viaggiare per una serie di motivi, tra cui ottenere informazioni da e lavorare con specialisti, esperti e policy makers provenienti da tutto il mondo. Genericamente, un Young Professional conduce ricerche e analisi su temi rilevanti nella politica corrente. Queste ricerche sono usate per la preparazione di documenti politici, relazioni, discussioni intergovernative e pubblicazioni. 

 

Requisiti: 

Accademici:

-Laurea in una materia di rilevanza per il lavoro di OCSE

-I candidati con un master dovrebbero aver maturato almeno due anni di esperienza professionale a tempo pieno.

Linguistici:

è necessaria un’ottima conoscenza orale e scritta di una delle due lingue ufficiali dell’OCSE (inglese e francese) e una conoscenza lavorativa dell’altra, o almeno il progetto di impararla (la conoscenza di altre lingue sarà considerata un vantaggio).

Competenze:

è necessaria una conoscenza delle politiche e delle istituzioni dei paesi e dei processi politici e di riforma

 

Documenti richiesti: Saranno specificati durante il procedimento di application online.

 

Retribuzione: Prevista ma non specificata.

 

Guida all’application: Per candidarti allo Young Professionals Programme di OCSE, attendi l’avviso di vacancy sul sito dell’organizzazione e segui le istruzioni online.

 

Informazioni utili: Parigi oltre ad essere la capitale del turismo internazionale e un simbolo non solo della Francia ma della stessa cultura europea è anche un centro di primaria importanza per quanto riguarda il mondo del business e delle relazioni internazionali. Sede del più esteso centro finanziario d’Europa – La Défense – e del più importante polo borsistico dell’Eurozona (NYSE – Euronext), Parigi è oggi uno dei più importanti centri finanziari del mondo. Il suo passato da capitale imperiale non è tangibile solamente a causa della struttura monumentale della città, ma anche dal ruolo che essa tutt’oggi riveste a livello internazionale; è sede dell’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura) e dell’ OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), nonché di un discreto numero di centri d’eccellenza per la formazione dei futuri leader nel campo delle pubbliche amministrazioni transnazionali (Sciences Po, ESCP Europe, l’ENA, l’École Normale Supérieure sono solo alcune tra i più prestigiosi).

 

Link utili:

Sito di OCSE;

Link a Internship Programme

Link a Young Professionale Programme

 

Contatti utili:

OECD
2, rue André Pascal
75775 Paris Cedex 16
France 

Tel.: +33 1 45 24 82 00
Fax: +33 1 45 24 85 00

La redazione carriereinternazionali.com declina ogni responsabilità sull’attendibilità delle informazioni contenute nella scheda. Per informazioni in merito all’opportunità, contattare l’ente proponente.
 
LA REDAZIONE

Sei un laureato in Scienze Politiche o Relazioni Internazionali? Non perdere l’occasione di partecipare ad una internship presso l’UNOPS!

Per altre opportunità simili, vai alla sezione “Nazioni Unite e Organizzazioni Internazionali

 

Ente:L'Ufficio delle Nazioni Unite per i servizi ed i progetti (UNOPS) è un ufficio delle Nazioni Unite dedicato al perfezionamento e alla supervisione dei progetti e dei servizi forniti dalle agenzie dell'ONU.

Il compito dell'UNOPS è di fornire appoggio logistico alle agenzie ONU in operazioni delicate come lo sminamento, l'organizzazione di elezioni e la creazione di infrastrutture.

L'Ufficio è diretto da un consiglio di gestione composto da 36 rappresentanti di altrettante nazioni che vengono scelti a rotazione triennale.

 

Dove: Copenaghen, Danimarca.

 

Destinatari: gli stagisti devono essere studenti universitari in corsi di Laurea Triennale, Magistrale o Dottorato di Ricerca in aree di studio rilevanti per l’UNOPS, quali Relazioni Internazionali, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Informatica, Internazionale Pubblica Amministrazione, Risorse Umane e Comunicazione.

 

Quando : dai due ai sei mesi

 

Scadenza: è possibile inviare candidature durante tutto l’anno

 

Descrizione dell’Offerta: l'Internship Programme UNOPS fornisce agli studenti l'opportunità di conoscere le attività dell’ UNOPS , di acquisire una prima esperienza di lavoro, e /o preparare una tesi di laurea. 

L’UNOPS fornisce training on the job agli stagisti affinché possano esserci dei vantaggi reciproci sia per l'organizzazione che per i volontari. 

Ai tirocinanti vengono affidati compiti e responsabilità commisurate alla loro esperienza e potranno far riferimento a un supervisore/tutor, che è responsabile del mentoring e del coaching. 

Durante il loro incarico, gli stagisti saranno tenuti a partecipare a briefing mensili sui diversi servizi dell'Organizzazione e a visitare altre organizzazioni internazionali con sede a Ginevra.

 

Requisiti: 

 

Accademici:

gli stagisti devono essere studenti universitari in corsi di Laurea Triennale, Magistrale o Dottorato di Ricerca in aree di studio rilevanti per l’UNOPS, quali Relazioni Internazionali, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Informatica, Internazionale Pubblica Amministrazione, Risorse Umane e Comunicazione.

 

Linguistici:

lo stagista deve possedere un’ottima conoscenza della Lingua Inglese o di un’altra lingua di lavoro, tra Francese, Spagnolo, Cinese, Arabo

 

Documenti Richiesti: saranno specificati durante il procedimento di application online.

 

Retribuzione: Non prevista

 

Guida all’Application: per compilare e perfezionare la propria candidatura occorre visitare il sito dell’UNOPS e creare un profilo personale nel Global Personnel Recruitment System (GPRS), presente tra i link utili.

 

Informazioni Utili:Copenaghen, la città dei giovani! Copenaghen è diventata, negli ultimi anni, meta di un gran numero di giovani che non solo la visitano ma scelgono di viverci a causa della funzionalità dello stile di vita che offre. Tra le maggiori attrattive troviamo varie Biblioteche, tra cui quella Reale e Musei come la Galleria d’Arte danese, il Museo Nazionale danese, il Museo Thorvaldsen. La città è patria di importanti festival musicali, come il Copenhagen Jazz Festival, che si svolge in estate, è un evento annuale che è il risultato di una significativa scena jazz che è esistita per molti anni. La capitale danese è anche un importante crocevia economico. In un sondaggio del 2006 Copenaghen si è classificata 9ª tra le città più ricche del mondo e con la capitale norvegese Oslo ha il primato degli stipendi lordi più alti, ma le alte tasse li hanno ridotti di molto. Inoltre, Copenaghen è stata classificata come una delle città più costose a livello globale. Diverse compagnie internazionali hanno stabilito la loro sede regionale a Copenaghen, come ad esempio la Microsoft Corporation. Maersk, la più grande compagnia di navigazione di container ha la sede principale a Copenaghen..

Copenaghen è sede della più antica e la più grande università di Danimarca, l'Università di Copenaghen, fondata nel 1479. L'Università comprende la facoltà scienza, di salute, diritto, scienze sociali, di teologia e di scienze umane e fa parte della International Alliance of Research Universities (IARU), che è una collaborazione tra le università di alto rango tra cui Oxford, Cambridge, Yale e l'Università di California a Berkeley.

 

Link Utili:

Sito Ente

Specifiche Offerta

Global Personnel Recruitment System, per la creazione del proprio profilo. plaukų šalinimas lazeriu, grožio injekcijos, kosmetologija, biorevitalizacija ir limfodrenažinis LPG masažas Vilniuje už gerą kainą http://oblakasalon.lt

 

 

Contatti Utili: 

UNOPS Headquarters address: 

Marmorvej 51, PO Box 2695, 2100 

Copenhagen, Denmark

Tel: +45 4533 0000

 

“Vuoi candidarti per questa o altre opportunità e non sai come fare?

CLICCA QUI e scoprilo!”

 

Se sei interessato a conoscere meglio il mondo delle relazioni internazionali, se hai voglia di mettere alla prova le tue doti diplomatiche e capire se questa è la strada che fa per te, partecipa al  Rome Model United Nations la più grande simulazione Onu in Italia! Non perdere questa opportunità!”

Carriereinternazionali.com è alla ricerca di nuovi tirocinanti da inserire all'interno della giovanissima e dinamica redazione di Carriere Internazionali. Cosa aspetti!
 
DESCRIZIONE ENTE:Carriereinternazionali.com è il primo sito di informazione ed orientamento interamente dedicato al mondo delle "carriere internazionali" gestito dall'Associazione giovani no profit Giovani nel Mondo. Si propone quale contenitore unico per le numerosissime opportunità che l'affascinante e ancora poco conosciuto mondo lavorativo delle relazioni internazioni offre ai giovani desiderosi di intraprendere un'ambiziosa e competitiva carriera internazionale e desiderosi di vederci chiaro per non lasciarsi sfuggire l'occasione e fare una scelta consapevole!
Quotidianamente sul sito vengono segnalate interessanti opportunità di studio, lavoro, stage e tirocini presso le Nazioni Unite e gli altri organismi internazionali, l'Unione Europea, le ONG e molti altri enti attivi sul fronte della cooperazione e dello sviluppo.
 
DESTINATARI: studenti (dal secondo anno di corso in poi) e neolaureati in scienze politiche preferibilmente profilo comunicazione / relazioni internazionali /cooperazione internazionale.
 
REQUISITI: ottima conoscenza della lingua italiana e dell'inglese (altre lingua opzionali); buona conoscenza del pacchetto office (word - excel - power point); dimestichezza con la ricerca online e la navigazione in rete; passione per la scrittura; buona propensione alla comunicazione interpersonale; forti capacità organizzative. Conoscenza e/o interesse per un Paese o per una determinata area geografica opzionale. Precedenti esperienze internazionali preferibili ma non obbligatorie.
 
ATTIVITA' PREVISTE: ricerca e monitoraggio delle opportunità offerte da enti/organismi internazionali, ONG, università, associazioni, sia in Italia che all'estero, etc.; redazione e editing delle schede-opportunità; aggiornamento costante del database; ricerca di nuove opportunità e nuovi contatti; redazione di articoli di approfondimento; possibile coinvolgimento della redazione della rivista di orientamento Go International - I giovani e le carriere internazionali (da valutare in una fase successiva); disponibilità a partecipare ad eventi, conferenze, career day in qualità di Ambassador di carriereinternazionali.com per promuovere il sito e le attività; supporto nella promozione del sito anche sui social network.
 
DURATA: 3 mesi rinnovabile
 
RETRIBUZIONE: non prevista
 
ORARI: La redazione si riunisce una volta a settimana presso gli uffici di Roma. Per il tempo restante i tirocinanti potranno gestire il loro lavoro in base alla loro disponibilità e ai loro impegni, fermo restando il rispetto delle scadenze di consegna nei giorni e negli orari stabiliti dal coordinatore del team. La sede centrale di Giovani nel Mondo è a Roma in zona Talenti.
 
CONTATTI
Per candidarsi a questa posizione inviare il proprio CV, autorizzando il trattamento dei dati personali (D.Lgs. 196/2003) a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nell'oggetto della mail "STAGE REDAZIONE CARRIEREINTERNAZIONALI.COM". Si prega di accompagnare il cv con una breve mail motivazionale in cui va indicato il macro settore di vostro maggiore interesse. La scelta è tra: ONU e organismi internazionali; Europa; Cooperazione internazionale, Volontariato e ONG; Formazione universitaria e formazione alternativa; Lingue.
 

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.